Chi ha lavorato a maglia da solo conosce il problema: capi lavorati a maglia come sciarpe, cappelli e calzini possono essere realizzati molto laboriosamente solo con ferri a doppia punta. I ferri da maglia circolari sono molto più facili e anche molto più adatti ai principianti. In questo articolo scoprirai cos’è esattamente e a cosa dovresti prestare particolare attenzione quando acquisti.

l’essenziale in breve

  • I ferri da maglia circolari sono costituiti da due ferri da maglia che sono collegati tra loro tramite una corda.
  • Le punte dell’ago sono solitamente un po’ più corte dei classici ferri da maglia.
  • Ci sono ferri da maglia circolari intercambiabili in cui puoi scegliere la lunghezza dell’ago e la lunghezza del tubo individualmente.
  • La misura dell’ago deve essere adattata al rispettivo filo.

I migliori ferri da maglia circolari: i preferiti dalla redazione

Nelle sezioni seguenti abbiamo raccolto per te i migliori ferri da maglia circolari, suddivisi in singoli ferri e set di ferri.

I migliori ferri circolari singoli

Seguono i migliori ferri da maglia circolari individuali con diverse dimensioni dell’ago e diverse lunghezze del tubo.

Addi ferri da maglia circolari Sockenwunder

  • Il tallone Bummerang e la punta dell’elica possono essere prodotti particolarmente bene con il modello
  • Lunghezza dell’ago: 45 e 70 mm
  • Dimensione dell’ago: da 2 a 5 mm
  • Lunghezza cavo: 25 cm
  • Materiale: pasticcio
Valutazione editoriale

Questo modello ha due punte dell’ago di diversa lunghezza, entrambe in ottone e rivestite in bronzo bianco. Un ago è lungo 45 mm, l’altro 70 mm. La punta lunga dell’ago è particolarmente facile da afferrare. Inoltre, il modello ha una lunghezza del cavo di 25 cm. Questi ferri da maglia circolari sono i migliori per calze, maniche o vestiti per bambini.

Anche i tacchi Bummerang e le punte dell’elica possono essere realizzati particolarmente bene con gli aghi, ovvero i talloni e le punte dei calzini.

Ferri da maglia circolari in legno KnitPro Symfonie

  • Ideale per tutti i progetti di maglieria
  • Facilmente con una superficie liscia
  • Dimensione dell’ago: da 2 a 12 mm
  • Lunghezza cavo: 60 cm
  • Materiale: pasticcio
Valutazione editoriale

Le loro punte affilate e affusolate li rendono adatti a tutti i progetti di lavoro a maglia. Con la misura del ferro puoi scegliere da 2 a 12 mm. La lunghezza del cavo è di 60 cm – si misura comprese le punte dell’ago. Inoltre, gli aghi in ottone sono molto leggeri e hanno una superficie liscia.

I clienti sottolineano in particolare il cavo flessibile e le punte degli aghi che si trovano comodamente in mano.

Addi ferri da maglia circolari bambù, beige

  • Cavo flessibile e transizioni fluide
  • Dimensione dell’ago: da 2,5 a 12 mm
  • Lunghezza cavo: 80 cm
  • Materiale: bambù
  • Fatto in Germania
Valutazione editoriale

La punta dell’ago di questo modello è in bambù. Inoltre, l’ago per maglieria circolare può segnare con corde flessibili e transizioni fluide. Inoltre, le punte degli aghi non sono né troppo smussate né troppo appuntite. La lunghezza della fune è di 80 cm, ma il prodotto è disponibile anche con fune lunga 40 o 60 cm. Puoi scegliere misure dell’ago da 2,5 a 12 mm.

Secondo le recensioni dei clienti, gli aghi sono molto facili da impugnare. Inoltre, la consegna è veloce e regolare.

I migliori set di aghi circolari intercambiabili

Di seguito sono riportati i migliori set di ferri da maglia circolari individuali con diversi accessori.

Set di punte per maglieria intercambiabili KnitPro

  • Dimensione dell’ago: 3.5 | 4 | 5 | 5.5 | 6 | 7 | 8 mm
  • Lunghezza dell’ago: 19 cm
  • Lunghezze cavo: 60 | 2x 80 | 100 cm (lunghezza comprese le punte)
  • Materiale: alluminio
  • Borsa di immagazzinaggio
Valutazione editoriale

Questo set colorato è composto da diversi ferri da maglia circolari intercambiabili. Gli aghi sono realizzati in alluminio e sono quindi molto leggeri e hanno una superficie liscia. Ogni set contiene otto aghi, quattro cavi diversi, otto fermacavi, quattro connettori per cavi e un set di connettori per cavi.

Il set viene consegnato in una pratica borsa per il trasporto. Gli aghi possono anche essere combinati con altri set Knit Pro. Secondo le recensioni dei clienti, la lana scivola facilmente sugli aghi. Inoltre, il materiale della fune è descritto come particolarmente elastico.

Prym 223800 Set ferri da maglia circolari

  • Dimensione dell’ago: da 4 a 10 mm
  • 8 paia di punte dell’ago
  • 4 corde con fermapunti e perno di montaggio
  • Materiale: Holz
  • Borsa di immagazzinaggio
Valutazione editoriale

Questi ferri da maglia circolari sono realizzati in legno robusto e liscio. Ci sono otto diverse punte dell’ago e quattro diverse lunghezze del cavo – 60, 80, 100 e 120 cm – misurate comprese le punte dell’ago. Con l’uso del fermapunto, gli aghi possono essere utilizzati anche come ferri da maglia a punta singola. È incluso anche un perno di montaggio.

Gli aghi, compresi gli accessori, sono forniti in una pratica custodia con vista frontale trasparente per una rapida panoramica.

Knit Pro Set SYMFONIE in box ferri circolari intercambiabili

  • Dimensione dell’ago: 3.5 | 4 | 4.5 | 5 | 5.5 | 6 | 7 | 8 mm
  • Lunghezza punta dell’ago: 11,5 cm
  • Lunghezza cavo: 60 | 80 100 | 120 cm
  • Materiale: Holz
  • Scatola di immagazzinaggio
Valutazione editoriale

I ferri circolari sono realizzati in compensato colorato. Con i ferri appuntiti è facile riprendere le maglie. Sono anche molto robusti e durevoli. La superficie liscia assicura che la lana scivoli perfettamente.

Oltre alle otto diverse coppie di aghi e ai quattro cavi di collegamento di diversa lunghezza, sono inclusi otto cappucci terminali, quattro chiavi a fune e un set di connettori per funi. I ferri circolari sono inoltre forniti in una pratica scatola portaoggetti. L’unico inconveniente secondo le recensioni dei clienti è che gli aghi sono distribuiti nella scatola alla consegna e non sono stati attaccati bene.

Guida all’acquisto dei ferri circolari

Di seguito abbiamo raccolto tutto ciò che devi sapere sui ferri da maglia circolari.

Cosa sono gli aghi circolari?

I ferri da maglia circolari sembrano ferri da maglia classici, solo che sono collegati tra loro da un cavo. Inoltre, le punte dell’ago – questo è il nome dell’attuale ferro da calza – sono generalmente un po’ più corte rispetto a un normale ferro da calza.

Ferri circolari con lana

I ferri da maglia circolari sono fondamentalmente ferri da maglia classici che sono collegati tra loro tramite un cavo.

A cosa servono gli aghi circolari?

I ferri circolari sono particolarmente adatti per lavorare a maglia forme rotonde come calzini, cappelli e sciarpe. Ma puoi anche usarlo per creare normali articoli a maglia piatta. Sono anche molto adatti per i principianti, poiché il lavoro a maglia circolare è molto più facile con loro che con i ferri a doppia punta.

Piccolo inserto: i ferri a doppia punta

Se questo termine non significa nulla, i ferri a doppia punta sono il metodo classico per realizzare capi a maglia rotondi. Vengono utilizzati un totale di cinque normali ferri da maglia. Quattro di loro sono disposti in un quadrato, su cui giacciono i punti. Il quinto ago è l’ago da lavoro, con esso le maglie vengono lavorate normalmente. L’ago da cui sono state lavorate le maglie diventa automaticamente il nuovo ago di lavoro.

Calzino a doppia punta

Gli aghi a doppia punta vengono utilizzati anche per il lavoro a maglia circolare, ma un ago circolare è più adatto per i principianti.

Vantaggi e svantaggi degli aghi circolari

Un grande vantaggio dei ferri da maglia circolari è che il pezzo di maglia non può effettivamente tagliarti. Si trova sempre sul tubo e può anche essere immagazzinato e trasportato lì senza problemi. La custodia sulla corda allevia anche lo sforzo sulle braccia e sulle mani, poiché non devi sollevare tutto il tuo peso tutto il tempo. Ciò significa che ti stanchi meno velocemente.

I ferri da maglia circolari sono anche migliori per lavorare a maglia pezzi rotondi perché sono più facili da maneggiare. Sono anche più adatti per i principianti.

Se lavori a maglia con un normale ferro da maglia da anni, il passaggio a quello nuovo potrebbe richiedere un po’ di tempo per abituarti. Le punte dell’ago di un ferro da maglia circolare sono generalmente più corte dei classici ferri da maglia. La lunghezza è approssimativamente la lunghezza del palmo della tua mano. Inoltre, il cavo utilizzato per collegare gli aghi è spesso relativamente rigido.

Nella tabella seguente abbiamo i vantaggi e gli svantaggi dei ferri da maglia circolari Rispetto ai normali ferri da maglia, rimetti insieme per te.

vantaggi svantaggio
Migliore distribuzione del peso Cavo piuttosto inflessibile
Senza fatica Punte dell’ago più corte
Più facile per il lavoro a maglia circolare
Più flessibile in lunghezza
Più adatto ai principianti

Quali sono i criteri di acquisto più importanti per i ferri circolari?

Ma a cosa dovresti prestare attenzione quando acquisti? Di seguito abbiamo riassunto per voi tutti i criteri importanti. Segue una panoramica:

Materiale: ricamo ad ago

La punta dell’ago è solitamente in plastica, alluminio o ottone. Tuttavia, ci sono anche modelli più ecologici realizzati in bambù o legno. Oltre all’impugnatura, i singoli modelli si differenziano principalmente in termini di prezzo. Presa significa quanto bene l’ago si trova nella mano. La lana di solito scivola meglio su un materiale liscio, che a sua volta può aumentare la velocità di lavoro a maglia.

Gli aghi in legno e bambù sono un po’ più costosi, ma sono comodi da tenere in mano e hanno meno probabilità di causare sudorazione. Gli aghi di plastica, invece, sono meno robusti e durevoli. Ma sono anche tra i più economici.

Vantaggi e svantaggi dei singoli materiali a colpo d’occhio:

plastica Alluminio / Ottone Bambù / legno
vantaggi + più economico + robusto e durevole + buona presa
+ meno sudorazione
+ miglior comportamento di scorrimento
svantaggio – meno robusto e durevole – più costoso

Materiale: corda

Il cavo di collegamento tra le punte degli aghi è in plastica o nylon. Questi sono entrambi relativamente flessibili, ma non estensibili. Quindi devi pensare in anticipo a quale taglia hai bisogno per il tuo pezzo a maglia.

Lunghezza della punta dell’ago e del cavo

La lunghezza del cavo varia da 40 cm a 120 cm. La lunghezza della corda richiesta dipende sempre dal pezzo di maglia. Puoi anche lavorare a maglia pezzi più piccoli su un cavo più lungo, ma tieni presente che avrai una quantità relativamente grande di cavo inutilizzato in giro e questo a volte può essere un po’ fastidioso. Quindi ha perfettamente senso acquistare una lunghezza adeguata. Per i pezzi piatti di maglia, la lunghezza della corda dovrebbe essere maggiore della larghezza del progetto.

Consiglio: La transizione tra la punta dell’ago e il cordoncino dovrebbe essere il più uniforme e liscia possibile. Altrimenti il ​​flusso di lavoro a maglia è reso più difficile e nel peggiore dei casi le transizioni troppo dure sono dolorose alla lunga.

Dimensione dell’ago

La dimensione dei ferri da maglia circolari è diversa da quella di un normale ferro da maglia. La forza indica lo spessore della punta dell’ago. Questo dipende dalla lana utilizzata.

Si applica quanto segue: Più spesso è il filo, più spessa dovrebbe essere la punta dell’ago.

Di norma, i punti di forza richiesti sono sull’etichetta della lana. Ecco una breve panoramica:

Dimensione dell’ago Filato
da 1,5 a 2 mm Filato di pizzo
da 2,5 a 3 mm Filato extra fine
da 3,5 a 4 mm Filato fine
da 4 a 4,5 mm Filato sottile
da 4,5 a 5,5 mm Filato medio
da 5,5 a 8 mm Filato grosso
8 mm e più grandi Filato extra spesso

Ferri circolari intercambiabili

Oltre ai classici ferri da maglia circolari, ci sono anche aghi su cui i tubi possono essere scambiati in modo flessibile. Quindi puoi scegliere la punta dell’ago e la lunghezza del cavo individualmente per ogni lavoro a maglia. Spesso puoi acquistare ferri da maglia intercambiabili come set. Le diverse parti possono essere acquistate anche singolarmente.

Ferri circolari a maglia

I ferri da maglia circolari intercambiabili sono ideali per una manipolazione particolarmente flessibile: puoi metterli insieme individualmente per ogni pezzo di maglia.

Quali marche producono aghi circolari di qualità?

Di seguito vorremmo presentarti alcuni marchi che producono ferri da maglia circolari di alta qualità.

Addi

L’azienda è un’azienda familiare tedesca fondata nel 1829. Gli aghi vengono perfezionati in un massimo di 25 passaggi di lavoro manuali. In tal modo, si concentrano anche sulla sostenibilità e in particolare su una produzione e uno sviluppo che fanno risparmiare risorse e ambiente.

Prym

Prym è una delle più antiche aziende familiari industriali in Germania. Le radici dell’azienda risalgono all’anno 1530. Il principio guida dell’azienda è rendere più facile la vita delle persone. La soddisfazione del cliente a lungo termine, i prodotti ben congegnati e la qualità onesta sono molto importanti per te.

Knit Pro

Knit Pro è un’azienda straniera che ora rifornisce più di 50 paesi diversi in tutto il mondo. Vendi accessori per maglieria e uncinetto. Quando si tratta di materiali, si fa affidamento principalmente su legno di betulla lamellare, ottone nichelato, betulla naturale e alluminio. Grande enfasi è posta sull’alta qualità dei tessuti.

Ferri circolari: sciarpa con lana

I ferri circolari sono particolarmente adatti per lavorare a maglia pezzi rotondi.

Dove posso acquistare un ferro da maglia circolare?

Puoi acquistare ferri da maglia circolari quasi ovunque. Sei sicuro di ottenere i migliori consigli nei negozi specializzati per i negozi di lana o tessuti. Puoi anche trovare ferri da maglia presso discount come Lidl, Aldi ecc. – presta solo attenzione alle rispettive offerte. Ovviamente puoi trovare la gamma più ampia online.

Quanto costano i ferri circolari?

I prezzi per i ferri circolari inizialmente differiscono a seconda che si acquistino i ferri singolarmente o come set. Estrapolato, un set è in realtà di solito più economico e hai subito una selezione più ampia. Inoltre, il prezzo dipende dal materiale utilizzato. Ad esempio, ottone e alluminio sono più economici del legno o del bambù.

Puoi ottenere un buon ferro da maglia circolare per meno di 10 euro. Se attribuisci grande importanza anche all’aspetto e al comfort, un ago può costare poco più di 10 euro.

Accessori importanti per il ferro da maglia circolare

Probabilmente l’accessorio più importante per i ferri da maglia è la lana da utilizzare. Di seguito vogliamo mostrarti brevemente a cosa dovresti prestare maggiore attenzione.

Lana

La lana è disponibile in diversi titoli di filato. A seconda della dimensione del filo, avrai bisogno anche di una misura dell’ago diversa. Esistono anche diversi tipi di filato, ad esempio lana pregiata o misti. Dovresti scegliere la lana a seconda del progetto di lavoro a maglia.

La lana stessa differisce non solo in termini di resistenza, cioè lo spessore del filato, ma soprattutto in termini di qualità e comfort. Puoi trovare molte informazioni utili sull’etichetta, che mostra: materiale, istruzioni per la cura, numero del colore, dimensione ottimale dell’ago, campione di rete e sezione del colore. È inoltre possibile leggere il peso totale e il consumo di materiale stimato.

Consiglio: Per i principianti, sono più adatte lana più spessa e aghi di dimensioni maggiori.

Il numero del colore indica il colore del filo, ad esempio rosso, blu chiaro o scuro, ecc. Il numero è determinato dal produttore. La sezione del colore è una delle informazioni più importanti sull’etichetta. Se due palline di colore hanno lo stesso colore, sono state tinte nello stesso bordo di colore e quindi hanno una tonalità identica. Se usi un filato con sezioni di colore diverso per un lavoro a maglia, la struttura del punto potrebbe mostrare differenze di colore, anche se il numero del colore è effettivamente lo stesso.

Lana

La lana è disponibile in diversi titoli di filato. Puoi trovare tutte le informazioni importanti sull’etichetta / banderuola.

Panoramica del test dell’ago circolare: quali aghi circolari sono i migliori?

Nella seguente panoramica troverai tutti i rapporti di prova attuali sui ferri da maglia circolari. Sfortunatamente non ci sono attualmente test da trovare lì. Comunque il nostro sito è sempre aggiornato e se ci sono dei test, li troverai nella tabella.

Testmagazin Test dell’ago circolare disponibile? Anno di pubblicazione Accesso libero Scopri di più
Stiftung Warentest Non sono stati trovati test con ago circolare.
Eco test Non sono stati trovati test con ago circolare.
Konsument.at Non c’erano test dell’ago circolare trovato.
Ktipp.ch Non sono stati trovati test con ago circolare.

FAQ – Domande frequenti sui ferri da maglia circolari

Abbiamo riassunto per te tutte le altre domande sui ferri da maglia circolari qui.

Che cos’è il metodo Magic Loop?

Questo è il modo in cui viene chiamata la tecnica quando si realizzano pezzi rotondi con un ferro da maglia circolare invece dei ferri a doppia punta. Ciò include, ad esempio, calze, guanti, guanti, cappelli, sciarpe, ecc. Un altro vantaggio è che non hai fastidiose cuciture laterali alla fine, poiché non è necessario cucire insieme le singole parti.

Per avvicinarti alla tecnologia, abbiamo selezionato per te un video.

Come faccio a raddrizzare di nuovo i ferri circolari?

Le corde degli aghi vengono solitamente arrotolate per la conservazione in modo che possano essere conservate in un luogo il più piccolo possibile. Lo svantaggio: dopo un po’ le corde restano arrotolate e non si srotolano più bene da sole. Questo è un po ‘sfortunato e fastidioso quando si lavora a maglia.

Tuttavia, puoi riavere le corde lisce con un trucco molto semplice: l’acqua calda. Come farlo è spiegato molto chiaramente nel seguente video:

Ulteriori fonti

Uno istruzioni scritte e dettagliate per il lavoro a maglia circolare può essere trovato qui.

Puoi trovarne uno in questa pagina istruzioni dettagliate per lavorare a maglia i calzini.

Se sei più interessato al tema della lana, è Questo articolo possibilmente utile.

* Ci colleghiamo a negozi online selezionati e partner da cui potremmo ricevere un compenso. Come partner Amazon, guadagno da vendite qualificate


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.