Vuoi iniziare subito a cucire? Diverse macchine da cucire sono disponibili sul mercato. Oltre alle macchine per cucire utilitarie, ci sono le cosiddette macchine per cucire computerizzate, le taglia-cuci e le macchine per cucire a braccio libero. Di seguito vi presenteremo la macchina per cucire a braccio libero. La scelta di una macchina da cucire adatta dipende in gran parte da ciò che si intende cucire. Per semplificarti la ricerca, abbiamo elencato di seguito i test delle macchine per cucire a braccio libero e confrontato tra loro diverse macchine per cucire a braccio libero.

I nostri preferiti

La migliore macchina da cucire a braccio libero per il trasporto:Brother JX17FE su Amazon
“Funzioni sufficienti, maneggevolezza confortevole e peso ridotto li rendono ideali per gli spostamenti.”

La migliore macchina da cucire a braccio libero in questa fascia di prezzo:Macchina da cucire Gritzner Dorina 333 su Amazon
“33 diversi tipi di punto promettono una buona qualità a questo prezzo moderato.”

La migliore macchina da cucire a braccio libero per principianti: Singer Simple 3210 su Amazon
“I principianti beneficiano della loro facilità d’uso.”

La migliore macchina da cucire a braccio libero per tessuti spessi: W6 lavorazione N 1235/61 su Amazon
“Anche i tessuti in pelle spessa possono essere cuciti senza problemi.”

La migliore macchina per cucire a braccio libero con 200 programmi di punto: Bernette Chicago 5 su Amazon
“Il modello di lusso ha innumerevoli funzioni.”

Indice

l’essenziale in breve

  • Le macchine da cucire a braccio libero sono particolarmente adatte per eseguire cuciture circolari come maniche o gambe dei pantaloni.
  • Offrono più spazio e flessibilità durante il cucito.
  • Le macchine da cucire sono adatte a vari lavori di cucito, come borse, vestiti, cuscini, fasce per capelli.
  • Offri vari tipi di punti e funzioni aggiuntive, a seconda della rispettiva fascia di prezzo.

Nota: Alcuni modelli di macchine da cucire possono essere convertiti in macchine a sbalzo. In questo caso è possibile smontare parte della tavola da cucito.

Le migliori macchine da cucire a braccio libero: le preferite dagli editori

In questa parte vi presentiamo i nostri preferiti. Questi si basano sull’opinione di migliaia di clienti, sui risultati dei test delle macchine per cucire a braccio libero e su ulteriori ricerche.

La migliore macchina da cucire a braccio libero per il trasporto: Brother JX17FE

Cosa ci piace:

  • ha un totale di 17 programmi di cucito
  • è adatto anche per tessuti più spessi come i jeans
  • facile applicazione per i principianti ma anche gli utenti avanzati ne beneficiano
  • Garantita una garanzia di 3 anni
  • opzionalmente disponibile con tavolo allungabile e/o borsa da cucito
Cosa non ci piace:

  • Dovrai essere paziente quando inserisci la bobina

Valutazione editoriale

Questo è un bestseller. Con le dimensioni 43 x 18,5 x 35 cm (L x P x A) e i suoi 5,8 chilogrammi, questa macchina è facile da trasportare e riporre. Una maniglia integrata semplifica anche il trasporto. In termini di funzionalità, è adatto sia ai principianti che agli esperti. La macchina per cucire è semplice da usare e ha un volume piacevole durante la cucitura.

I 17 tipi di punto includono: vari punti diritti, punti zigzag, punti decorativi, ideali anche per tessuti elastici, nonché un punto per asole in 4 fasi. Inoltre, la griffa a 6 file e il piedino per cucire alto il doppio facilitano la lavorazione di tessuti spessi e sottili. Per una maggiore comodità di cucito, il modello ha una superficie di lavoro illuminata da LED.

Gli accessori in dotazione includono: diversi piedini per cucire, quattro bobine vuote, un set di aghi, cacciavite e un pedale.

Dimensioni: 43 x 18,5 x 35 cm | Il peso: 5,8 kg | Stilo: 6 tipi di punti diritti, 4 tipi di punti zigzag, 6 punti decorativi, 1 tipo di punto per asole

La migliore macchina da cucire a braccio libero in questa fascia di prezzo: macchina da cucire Gritzner Dorina 333

Cosa ci piace:

  • offre 33 diversi punti utili e decorativi
  • dispone di un ulteriore ausilio per l’infilatura automatica
  • include accessori per la pulizia della macchina
  • Può essere convertito in un cantilever utilizzando il tavolo allungabile rimovibile
  • è adatto sia ai principianti che agli avanzati
Cosa non ci piace:

  • la lavorazione del denim multistrato è difficile

Valutazione editoriale

Successivamente, ti presenteremo la Dorina del marchio Gritzner. Questa macchina è ideale anche per principianti ed esperti e offre numerose funzioni, come l’asola automatica o l’ausilio per l’infilatura. Con le dimensioni 40 x 18 x 30 cm e un peso di circa 7 chilogrammi, è molto maneggevole e può essere facilmente posizionato su un tavolo da cucito fornito a tale scopo. Il dispositivo può essere facilmente trasportato anche con la maniglia e la copertura antipolvere in dotazione.

In confronto, i tessuti più spessi sono un po’ più difficili da lavorare. Quindi, se hai intenzione di lavorare molto con tessuti più pesanti, una delle altre macchine potrebbe essere migliore per te. Per il resto, il rapporto qualità-prezzo è ottimo e puoi anche acquistare una varietà di accessori, come bobine, piedini, aghi di ricambio, olio per macchine da cucire, supporti vari e un mini cacciavite.

Dimensioni: 40 x 18 x 30 cm | Il peso: Quello. 7 kg | Età consigliata: da 12 anni
33 punti utili e decorativi

La migliore macchina da cucire a braccio libero per principianti: Singer Simple 3210

Cosa ci piace:

  • ideale per i principianti
  • Scelta tra 10 diversi programmi di cucito
  • facile da usare grazie alle funzioni chiare
  • trasportabili grazie al loro peso ridotto
  • buon rapporto qualità prezzo
Cosa non ci piace:

  • per uso hobbistico, ma non necessariamente adatto all’uso quotidiano

Valutazione editoriale

Come suggerisce il nome del modello “Simple”, questo dispositivo può essere facilmente azionato direttamente ed è quindi particolarmente interessante per i principianti. Inoltre, è una delle macchine più leggere con circa 5,4 chilogrammi e, con le sue dimensioni di 37 x 17 x 29,5 cm, può essere facilmente sistemata. Fa a meno di troppe campane e fischietti, ma offre comunque le funzioni necessarie. Oltre ai dieci diversi programmi di cucito, la lunghezza del punto può essere regolata in modo variabile. Anche le asole possono essere cucite senza problemi.

Da un lato, il meccanismo a scatto automatico integrato facilita il cambio del piedino di cucitura. D’altra parte, la lavorazione di tessuti più spessi non è un problema con il piedino più alto. È anche di ottima qualità. I principianti del cucito in particolare consigliano questa macchina ad altri e la considerano adatta ai bambini. In questo modello più economico sono inclusi anche accessori standard come aghi, bobine e piedini, ecc.

Dimensioni: 37 x 17 x 29,5 cm | Il peso: 5,36 kg | Colore: Bianco-rosa

La migliore macchina da cucire per tessuti spessi: lavorazione W6 N 1235/61

Cosa ci piace:

  • un totale di 23 diversi programmi di cucito
  • ha un punto overlock aggiuntivo e un tavolo allungabile rimovibile
  • Advantage 3 è adatto sia per tessuti sottili che spessi
  • viene fornito con accessori come metro a nastro e pedale
  • 10 anni di garanzia del produttore
Cosa non ci piace:

  • un po’ più rumoroso quando usato

Valutazione editoriale

Questo modello a braccio libero dovrebbe essere molto interessante anche per le fogne più avanzate. Tuttavia, per la sua facilità d’uso e gli accessori che offre, è adatto anche a tutti i principianti. La macchina è di alta qualità e funziona in modo molto pulito e preciso. Inoltre, 10 anni è una delle garanzie più lunghe.

Può assumere le più svariate tipologie di tessuto e gestisce anche il sopraggitto delle cuciture con l’ausilio del punto overlock chiuso. Anche i jeans e la pelle non sono un problema per il dispositivo a braccio libero di W6. Questa macchina è ideale anche per l’uso quotidiano ed è particolarmente silenziosa nell’utilizzo. Anche gli accessori in dotazione sono molto numerosi. L’unica cosa che manca è il filo per cucire e puoi iniziare a cucire.

Dimensioni: 40,69 x 17,7 x 27,99 cm | Il peso: 6,6 kg | infila ago incorporato |
23 Applicazioni visive

La migliore macchina per cucire a braccio libero con 200 programmi di punto: Bernette Chicago 5

Cosa ci piace:

  • macchina a braccio libero controllata da computer con schermo
  • dispone di 200 programmi di punti e 10 tipi di asole
  • vari accessori inclusi, compresa la scatola di immagazzinaggio
  • facile applicazione dei tipi di punto tramite il display
  • tavolo allungabile particolarmente grande
Cosa non ci piace:

  • il modello è destinato agli utenti avanzati

Valutazione editoriale

Il modello Chicago 5 del rinomato marchio Bernette è una delle nostre macchine più costose a circa € 500. Ma ovviamente ha anche molto da offrire. Questa è una macchina controllata da computer con uno schermo integrato. Rispetto alle altre macchine, la Chicago 5 offre di gran lunga il massimo con fino a 200 programmi di punti.

Anche altre note funzioni aggiuntive fanno parte del repertorio standard. Questi includono: asola automatica in un solo passaggio, illuminazione a LED, filo della bobina automatico rapido, funzione ago doppio. Anche con questo modello è possibile fissare senza problemi un tavolo allungabile. Uno dei modelli successivi, il Chicago 7, consente persino il ricamo.

Rispetto ad altri produttori, la garanzia del Bernette Chicago 5 è un po’ più breve con due anni, ma la garanzia può essere estesa per altri 1-2 anni a un costo aggiuntivo. Inoltre, il marchio Bernette si distingue per una durata eccezionalmente lunga.

Dimensioni: 46 x 36 x 25 cm | Il peso: 8,2 kg | 200 punti programmati

Importante: Se intendi utilizzare la macchina da cucire regolarmente e per periodi di tempo più lunghi, assicurati anche di scegliere un dispositivo che non sia troppo rumoroso.

Guida all’acquisto di macchine da cucire a braccio libero

Per supportarti nella tua selezione, cercheremo di nominare e rispondere ai criteri e alle domande più importanti nella parte successiva. Questo ti aiuterà a prendere più facilmente la tua decisione e a trovare la macchina giusta per te.

Primo piano mentre si cuce con una macchina da cucire

Con una macchina da cucire a braccio libero sei più flessibile nella gestione

Cos’è una macchina da cucire a braccio libero?

Una tale macchina da cucire è ideale anche per i principianti, in quanto può essere utilizzata per diversi tipi di progetti di cucito ed è abbastanza facile da usare. Questo tipo di macchina da cucire è caratterizzato dal fatto che la placca ago si trova su un sottile braccio libero. Ciò consente di sovrapporre tessuti tubolari, ad esempio le gambe dei pantaloni. Inoltre, questo facilita anche la lavorazione e la movimentazione di grandi quantità di materiale.

Come è costruita una macchina per cucire a braccio libero?

Una macchina da cucire può sembrare piuttosto complessa a prima vista. Ma non preoccuparti, insieme troveremo la macchina da cucire giusta per te. In linea di principio, tale macchina è costituita da un braccio di cucitura a cui è fissato il piedino di cucitura. Ci sono anche vari controlli che possono essere usati per impostare la larghezza o la lunghezza del punto, per esempio. In una macchina del genere, la placca ago è su un braccio libero su cui possono essere tirate su di essa grandi quantità di tessuto.

Una tale macchina da cucire è solitamente cablata ed è alimentata elettricamente tramite una spina di rete. Inoltre, la macchina può essere controllata opzionalmente tramite un pedale.

Quali tipi di macchine da cucire a braccio libero esistono?

La macchina da cucire a braccio libero è una delle macchine da cucire più popolari. Oltre al caratteristico braccio libero, queste macchine possono includere varie altre funzioni, come la tagliacuci. Descriveremo di seguito di cosa si tratta. Inoltre, si può fare una distinzione tra dispositivi a braccio libero controllati da computer e meccanici.

Per chi è adatta una macchina da cucire a braccio libero?

Una macchina a braccio libero è fondamentalmente adatta a tutti. Per principianti e avanzati. A seconda dei requisiti e dei progetti di cucito pianificati, dovresti prestare attenzione a quali funzioni dovrebbe portare. Di seguito sono descritte le funzioni che può avere una macchina da cucire di questo tipo e le caratteristiche a cui prestare attenzione.

Quali sono i criteri di acquisto più importanti per una macchina da cucire a braccio libero?

I prezzi di una macchina a braccio libero possono variare notevolmente. Abbiamo elencato di seguito quali criteri sono importanti e a cosa dovresti prestare attenzione. In questo modo troverai la macchina da cucire giusta con tutte le funzioni di cui hai bisogno.

Arredamento:

Le seguenti caratteristiche dell’equipaggiamento appartengono all’equipaggiamento standard di una macchina per cucire convenzionale.

Il motore:

Il motore è solitamente controllato tramite un pedale. La potenza media è compresa tra 50 e 90 watt.

Piedino:

Il cosiddetto piedino premistoffa è sempre sul tessuto e trattiene il materiale con la placca ago e assicura che sia adeguatamente teso.

Vettore:

Questa parte è responsabile del fatto che il materiale viene fatto avanzare durante la cucitura. Inoltre, preme gli strati di tessuto da cucire insieme. Se hai bisogno di più libertà di movimento per il tuo materiale e preferisci non usare la griffa, dovresti assicurarti che la macchina da cucire corrispondente abbia una griffa retrattile.

Consiglio: Per la lavorazione di tessuti particolarmente sottili o spessi, consigliamo un convogliatore superiore aggiuntivo al convogliatore inferiore esistente.

Tensione del filo:

Per cucire correttamente, dovrebbe esserci una certa tensione del filo. C’è una manopola sopra la macchina da cucire che regola la tensione del filo.

Consiglio: Consigliamo una macchina con tensionamento automatico del filo, soprattutto per i principianti.

Programmi visivi:

Oltre ai tipi di punto comuni come il punto diritto o il punto zigzag, una macchina da cucire può avere un totale di 10-600 diversi programmi di cucito. Tuttavia, con l’aumentare della selezione dei programmi, aumenta anche il prezzo.

Funzioni:

Quando cerchi la macchina da cucire giusta, ti imbatterai in numerosi modelli diversi che offrono varie funzioni. Nella parte successiva abbiamo cercato di presentarti quelli più comuni in modo che tu possa considerare quali funzioni sono importanti per te al momento dell’acquisto.

Asola automatica:

Questa funzione facilita l’inserimento delle asole nei tessuti. È possibile distinguere tra un automatico a 1 stadio e un automatico a 4 passaggi.
Il primo è particolarmente adatto per attaccare più bottoni. Quando si utilizza questa funzione è sufficiente inserire il bottone e il sottofondo del materiale da cucire. La macchina fa il resto.

Con l’asola automatica in 4 fasi, invece, sono necessari solo pochi movimenti aggiuntivi per passare alla fase successiva non appena un lato dell’asola è stato completato.

Fadenabschneider:

Questo è un gancio che è responsabile della separazione del filo.

Pulsante di cucitura inversa:

Alcune macchine da cucire hanno un pulsante per cucire al contrario. Questo è l’ideale per cucire asole, nonché per rammendo e punti tapering.

Svantaggi:

Questa funzione ti fa risparmiare tempo e forse nervosismo durante l’infilatura del filo per cucire. Con l’aiuto di un infilatore, il filo troverà anche la cruna più piccola dell’ago.

Schermo:

Oltre ai dispositivi puramente meccanici, ci sono anche le cosiddette macchine da cucire per computer. Questi sono dotati di un programma per computer e contengono un display tramite il quale è possibile controllare la macchina.

Dimensioni:

A seconda di dove e con che frequenza desideri utilizzare la tua nuova macchina, potrebbe essere importante per te quanto sia grande e pesante il tuo nuovo capo da cucire. Esistono vari modelli a braccio libero che si differenziano per dimensioni e peso.

Taglia:

La taglia varia a seconda del modello. Di seguito puoi vedere i valori guida approssimativi:
Lunghezza: ca. 40-45 cm
Larghezza: circa 15-20 cm
Hohe: ca. 25-35 cm

Il peso:

Il peso medio è di circa 6-9 chilogrammi, a seconda del modello. Le cosiddette “macchine per cucire da viaggio” sono di conseguenza più leggere delle tradizionali macchine a braccio libero.

Fitness:

A seconda del tipo di modello e della fascia di prezzo, le macchine per cucire a braccio libero sono adatte a diversi tipi di tessuto. Oltre a quelli più sottili o tessuti elastici, esistono anche materiali più robusti come pelle, jeans o pelle, che possono essere lavorati meglio da alcune macchine che da altre.

Ciò che è importante quando si tratta dell’idoneità della macchina da cucire è mostrato di seguito per te. Una pressione regolabile del piedino, ad esempio, è ideale per adattare la macchina al tessuto da lavorare.

Tessuti sottili:

Di norma, i tessuti sottili possono essere lavorati da qualsiasi macchina a braccio libero. A seconda del tipo di tessuto, tuttavia, dovresti sempre assicurarti di utilizzare un ago adatto. Inoltre, la pressione del piedino di cucitura deve essere impostata su un livello basso, se è regolabile. Ciò impedisce alla cucitura di arricciarsi durante la cucitura.

Tessuti spessi:

Il materiale solido, come pelle o jeans, è più difficile da lavorare. Esistono però vari modelli a braccio libero particolarmente indicati per la lavorazione di tessuti più robusti. Un piedino rialzato, ad esempio, facilita il lavoro su tessuti spessi. Quando si cuciono tessuti più robusti, si dovrebbe usare anche un ago abbastanza spesso.

Nel caso in cui la pressione del piedino premistoffa possa essere regolata, dovrebbe essere impostata piuttosto alta e migliorare il risultato di cucitura durante la lavorazione di tessuti più spessi.

Garanzia:

Fondamentalmente, l’acquisto di una macchina per cucire è sempre soggetto all’obbligo di garanzia legale di 24 mesi ai sensi della Sezione 434 del Codice Civile tedesco (BGB).
Inoltre, vari produttori offrono spesso una garanzia aggiuntiva fino a un totale di 10 anni.

Quali marche producono macchine da cucire a braccio libero di qualità?

Quando cerchi la macchina ideale, ti imbatti in vari fornitori. Di seguito ti presentiamo una selezione dei più noti produttori di macchine per cucire di alta qualità.

marca descrizione
Bernette Questo è un marchio che appartiene al gruppo tessile BERNINA. Le loro macchine da cucire offrono design e qualità svizzeri a un prezzo conveniente, ideali per principianti come hobbisti.
Fratello Questo marchio non è solo un produttore di stampanti, ma è anche specializzato in macchine da cucire e offre anche vari modelli e accessori corrispondenti a questo proposito.
Gritzner Nel 19° secolo, Gritzner inventò una pinza a doppia rotazione senza occhiali che è ancora utilizzata oggi in una forma simile dalla maggior parte delle fabbriche di macchine da cucire.
Cantante Il marchio Singer è uno dei produttori di macchine per cucire più conosciuti al mondo e convince in termini di qualità grazie alla sua pluriennale esperienza.
Lavorazione W6 Questo è un fornitore tedesco che offre un’ampia varietà di macchine a braccio libero, indipendentemente dal fatto che siano per principianti o esperti. Ce n’è per tutti i gusti e W6 offre anche una garanzia di dieci anni.

Dove posso acquistare una macchina da cucire a braccio libero?

Puoi trovare varie macchine online nei marketplace più noti come Amazon, così come nei negozi online nei negozi di elettronica o direttamente dal produttore, tuttavia, se vuoi dare un’occhiata più da vicino alla macchina prima di acquistarla, lo troverai nei negozi di elettronica come Saturn, Media Markt o Expert lo trovi. Alcuni discount come Lidl, Aldi e Real ne offrono di tanto in tanto.

Quanto costano le macchine da cucire a braccio libero?

Se stai cercando una macchina da cucire adatta a te, scoprirai che esiste un’ampia gamma di prezzi per le macchine da cucire a braccio libero. Puoi acquistarne uno a partire da € 40. Una macchina di buona qualità per cominciare può essere acquistata a partire da circa € 100. A seconda del marchio, della funzionalità e delle esigenze, le macchine di noti produttori possono costare fino a € 5.000.

Istruzioni: ecco come azionare correttamente una macchina da cucire a braccio libero

Utilizzare una macchina a braccio libero all’inizio può sembrare complesso, ma con un po’ di pratica funzionerà in pochissimo tempo e potrai davvero iniziare a cucire. Poiché i dispositivi a braccio libero differiscono da modello a modello, si consiglia di fare riferimento alle istruzioni per l’uso corrispondenti per un aiuto con l’uso ideale.

Una breve illustrazione generale di come far funzionare una macchina a braccio libero può essere trovata nel seguente video:

Qual è il posto migliore per installare una macchina da cucire a braccio libero?

La macchina verrà utilizzata frequentemente? Se hai intenzione di cucire regolarmente e c’è abbastanza spazio, è consigliabile procurarsi un tavolo da cucito su cui la tua macchina abbia un posto fisso e che tu abbia molto spazio per gli altri tuoi utensili.

Se invece hai meno spazio e intendi usare la macchina solo ogni tanto, è meglio tenerla al riparo dalla polvere nella sua confezione o in un sacchetto. Se vuoi usarlo, è meglio posizionarlo su una superficie stabile e piana, come un tavolo.

Quali alternative ci sono alle macchine da cucire a braccio libero?

Oltre a vari dispositivi meccanici a sbalzo con funzioni aggiuntive opzionali come overclock, coverlock o controllo del computer, cucitura di utilità, stick, ci sono anche macchine industriali. Non tutte le macchine meccaniche sopra citate hanno il braccio libero. Alcuni modelli hanno una normale tavola da cucito invece di un braccio libero.

Accessori importanti per la macchina da cucire a braccio libero

Per poter iniziare subito a cucire, ci sono vari accessori per cucire. Affinché tu sia ben preparato, ti presenteremo gli strumenti più importanti nella sezione seguente.

Accessori per cucire e macchina da cucire su un tavolo

Qualsiasi lavoro di cucito sarà un successo con gli accessori di cucito giusti

aghi

A seconda del tipo di tessuto da lavorare, è necessario un ago corrispondente con uno spessore adeguato. Diversi aghi sono spesso offerti in vendita come set.

Tessuti

Puoi usare una macchina a braccio libero per cucire vari tipi di tessuto. A seconda del modello selezionato, è necessario controllare le istruzioni per l’uso per quali tessuti è adatta la macchina. Ad esempio, i tessuti più spessi sono piuttosto inadatti per alcuni tipi di modelli.

Forbici per stoffa

Le forbici per stoffa sono le migliori per preparare e regolare il materiale da cucire. Questo facilita il taglio del tessuto e riduce il rischio di danneggiarlo.

Gesso da sarto

Il gesso da sarto fa parte di ogni attrezzatura di base di una sarta. Questo è l’ideale per la produzione di abbigliamento e per l’adattamento dei tessuti.

Metro A nastro

Anche un metro a nastro è essenziale. Il nastro è utile per misurare vari tessuti e, grazie alla sua flessibilità, è più adatto di un righello convenzionale.

Tavolo allungabile

Con alcuni modelli a braccio libero è possibile collegare una tavola da cucito aggiuntiva. Questo rende più facile maneggiare il tessuto durante la cucitura.

Panoramica del test della macchina per cucire a braccio libero: quali macchine per cucire a braccio libero sono le migliori?

Per facilitare la tua ricerca, abbiamo confrontato per te i seguenti noti siti di test e confronto e abbiamo riassunto quali test sono disponibili per le macchine da cucire a braccio libero.

Testmagazin Test gratuito della macchina da cucire a braccio disponibile? Anno di pubblicazione Accesso libero Scopri di più
Stiftung Warentest Confronto tra 13 macchine per cucire a braccio libero e 2 tagliacuci 2019 no Clicca qui
Eco test Nessun test trovato
Konsument.at Riferimento a Stiftung Warentest 2019 no Clicca qui
Ktipp.ch Riferimento a vari altri test subacquei parzialmente Clicca qui

Le 15 macchine da cucire testate da Stiftung Warentest includevano macchine dei marchi sopra menzionati come Bernette, Brother, Singer e W6 Wentarbeit. I risultati di tutte le macchine testate hanno ricevuto valutazioni da molto buono a sufficiente. Oltre alle prestazioni, è stata testata anche la maneggevolezza.

FAQ – Domande frequenti sulla macchina per cucire a braccio libero

Prima di acquistare una macchina a braccio libero, sei sicuro di farti varie domande? Di seguito abbiamo cercato di rispondere alle più importanti per te.

Che cos’è una tagliacuci a braccio libero?

Descrive una macchina a braccio libero con funzione taglia-cuci. Questo è l’ideale per cucire, sorfilare e tagliare i tessuti.

Posso usare la mia macchina da cucire a braccio libero anche come macchina da cucire flat board?

Oltre al semplice Le macchine a braccio libero sono disponibili anche in modelli che consentono di attaccare una tavola piatta alla macchina da cucire. Tali pannelli offrono una superficie di stoccaggio più ampia e facilitano un posizionamento diritto e regolare del tessuto da lavorare.

Come si pulisce correttamente una macchina da cucire a braccio libero?

Per prendersi cura adeguatamente della macchina da cucire, è necessario un pennello fine e un olio adatto. La polvere viene rimossa dal furgone con l’aiuto di una spazzola. Si consiglia, tra le altre cose, di oliare anche il braccio di presa del dispositivo. Varie altre istruzioni per la cura sono disponibili nelle istruzioni per l’uso del rispettivo modello.

Ulteriori fonti

Ultimo ma non meno importante, abbiamo alcuni consigli che potrebbero interessarti:

* Ci colleghiamo a negozi online selezionati e partner da cui potremmo ricevere un compenso. Come partner Amazon, guadagno da vendite qualificate


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.