Stai appena iniziando a disegnare con le matite acquerellabili o ti stai chiedendo se vuoi provare? Forse lavori già con le matite acquerellabili, ma sono sorte delle domande?
In questa pagina troverai tutto ciò che dovresti sapere sugli acquerelli in penna.
In questo post abbiamo raccolto i criteri di acquisto più importanti e ci dedichiamo anche alle attuali prove con le matite acquerellabili.

Indice

l’essenziale in breve

Ci sono molte cose utili da sapere sulle matite acquerellabili. Le informazioni più importanti sono riassunte approssimativamente:

  • Le matite acquerellabili sono speciali matite colorate che possono essere imbrattate con acqua a causa dei loro ingredienti.
  • Sono versatili e si attaccano a materiali diversi.
  • Queste penne sono adatte a tutte le età.
  • Sia gli artisti esperti che i principianti possono usare facilmente le matite acquerellabili.
  • La matita ad acquerello è una miscela di pittura ad acquerello e matita colorata.

Le migliori matite acquerellabili: le preferite dagli editori

Affinché tu possa trovare la penna giusta per te, vorremmo presentarti i nostri preferiti. Sebbene ci siano altre opzioni, le seguenti dovrebbero soddisfare tutte le tue esigenze. Che si tratti di matita per artisti, economica o adatta ai bambini, nell’elenco seguente troverai tutte le qualità e le differenze tra le matite acquerellabili.

Set di 72 matite colorate in scatola di metallo, …

Caran d’Ache – Prismalo – Scatola Regalo in Legno …
(13)

Castle Art Supplies Set di Strumenti Misti | 120+ …
(45)

Caran d’Ache – FANCOLOR – 30 Matite morbide …
(214)

Castle Art Supplies Set 72 Matite Acquerellabili in…
(2390)

Matite Colorate Acquerellabili, Set da 120 Matite …
(217)

SG istruzione CD 1285 – 730 Caran d’ Ache …
(572)

120 Matite Acquarellabili Zenacolor, Numerate con …
(1657)

Castle Art Supplies Set di 120 Matite …
(286)

Castle Art Supplies Set di 120 Matite …
(124)

Derwent Inktense Set di 24 Matite Acquerellabili / …
(3806)

Giotto 256300 – Stilnovo Acquarell Pastelli …
(360)

Matite Colorate Da Disegno, 24 Matite Acquerello 12…
(22)

Set di matite da disegno Coperchio del kit di …
(34)

72 Matite Colorate (Numerato) con Scatola in …
(7001)

Yosogo Set di matite acquerellabili da 72 pezzi di …
(10)

Matite Colorate Acquerellabili, Set da 72 Pezzi …
(513)

Matita colorata acquarellabile – STABILOaquacolor -…
(5385)

120 Matite Colorate Acquerellabili Professionali …
(1662)

Artina Aquarilo XL Set di 72 matite acquerellabili …
(344)

Matite Colorate Acquerellabili, Set da 72 Pezzi …
(5247)

Matite Acquarellabili Professionali, Set da 96 …
(606)

Matite da disegno con quaderno per schizzi, 42 …
(42)

Pelikan Matite Colorate Acquarellabili con …
(331)

Castle Art Supplies Set di Matite Acquerellabili a …
(38)

Matite Colorate, Telgoner 52 Pezzi Set Matite …
(228)

Arteza Matite Colorate Acquerellabili, Set da 72 …
(4648)

Matita colorata – STABILO color – Astuccio da 24 – …
(2535)

Matite Colorate Acquerellabili Set, 72 Matite …
(219)

Arteza Matite Colorate Acquerellabili da Disegno, …
(3960)

Matite Colorate Professionali da Disegno, 96 Matite…
(423)

36 Set Matite da Disegno Professionali con Pennello…

Matita colorata acquarellabile – STABILOaquacolor -…
(971)

Matite Acquerellabili Professionali per Adulti e …
(363)

Set di 96 Matite Colorate Acquerellabili e Matite …
(564)

Lyra Graduate Matite Acquerellabili 36 pz col. …
(62)

Acquerellabili Matita Set e kit per disegnare, Set …
(88)

Winsor & Newton Matite – Scatola in Metallo – 24 …
(2795)

BIC Kids Matite Colorate Acquerellabili, …
(1567)

Matita colorata acquarellabile – STABILOaquacolor -…
(2908)

72 Matite Colorate Acquerellabili,Matite di Disegno…
(916)

Stationery Island matite acquarellabili– Matite …
(420)

Set da 72 Matite Colorate Acquerellabili da …
(2957)

Giotto 256400 – Stilnovo Acquarell Pastelli …
(673)

Professionali Acquerellabili Matita Set e kit per …
(814)

24 Matite Colorate Acquerellabili, Numerate, con …
(1523)

72 Matite acquerellabili Zenacolor con Pennello e …
(5340)

120 Matite Colorate Professionali, Mine Resistenti …
(29)
Visualizza tutti i risultati per Matite acquerellabili
Ultimo aggiornamento: 2022-07-01 // Origine: Amazon Affiliates

Le migliori matite acquerellabili in legno: le matite acquerellabili Faber-Castell Albrecht Dürer

Cosa ci piace:

  • Mina infrangibile da 3,8 mm di spessore
  • Combinazione di acquerello e strumenti di disegno>
  • Linee sottili possibili con un angolo ripido
  • Ottimo per tratteggi incrociati e linee precise
  • Ottima pigmentazione
  • Resistenza alla luce e brillantezza dei colori
  • Disponibile in diverse dimensioni del set
Cosa non ci piace:

Non siamo riusciti a trovare punti negativi

Valutazione editoriale

Faber Castell è il marchio di fiducia per gli artisti poiché è noto per la sua alta qualità. Il set con 24 penne è disponibile su Amazon a 30,05€.

Le tue matite acquerellabili Albrecht Dürer hanno una mina morbida che consente al colore di asportarsi uniformemente. A causa dell’elevata pigmentazione delle matite, hanno un alto grado di opacità. Ciò consente di dipingere immagini ad alta intensità di colore. Inoltre, queste penne sono particolarmente resistenti alla luce, in modo che i colori non cambino sotto l’influenza del sole.

La miniera è particolarmente resistente alla rottura e il legno proviene da foreste sostenibili. Faber Castell utilizza anche vernici a base d’acqua rispettose dell’ambiente per le sue penne. Grazie alla forma esagonale, le penne si tengono molto comodamente in mano e non rotolano dal tavolo.

Le penne Faber-Castell sono fornite in una pratica custodia in metallo che fornisce un’eccellente protezione. Le matite acquerellabili di Faber Castell sono disponibili in set da 12, 24, 60 e 120 e sono contenute in diversi set e portapenne del produttore.

Particolari: Ottimo per tratteggi incrociati e linee precise, elevata resistenza alla luce | Altezza di estrazione: 3,8 mm | Numero di penne: 24 matite acquerellabili (diverse misure disponibili) | confezione: Metalletui Classificazione per età: Adatto a bambini dai 14 anni in su | Solubile in acqua: Sì

Le migliori matite acquerellabili dai colori vivaci: le matite acquerellabili Faber-Castell goldfaber

Cosa ci piace:

  • Piombo infrangibile da 3,3 mm di spessore
  • Per schizzi veloci, tratteggi o aree uniformemente ombreggiate
  • Può essere completamente verniciato con acqua
  • Ottimo per tratteggi incrociati e linee precise
  • Affilatura leggera
  • Colori brillanti e vividi
  • Disponibile in diverse dimensioni del set
Cosa non ci piace:

Non siamo riusciti a trovare punti negativi

Valutazione editoriale

Goldfaber Aqua è un marchio dell’azienda Faber Castell e quindi ha tutte le proprietà positive conosciute da questo produttore. A differenza delle penne Albrecht Dürer, queste sono più economiche per € 16,38 e quindi le nostre preferite in termini di rapporto qualità-prezzo.

Le penne sono disponibili in set da 12, 36 e 48 penne. Queste penne esagonali Faber Castell sono confezionate in una custodia di metallo che offre loro un’eccellente protezione. Il legno proviene da foreste sostenibili e la vernice a base d’acqua della miniera è ecologica.

Il piombo è molto morbido e ha un colore uniforme all’abrasione. Ciò che distingue Goldfaber dalle matite Albrecht Dürer è la pigmentazione delle matite, che è leggermente inferiore. Tuttavia, la pigmentazione e l’opacità sono ancora migliori di molte altre matite acquerellabili.

Particolari: Ottimo per schizzi veloci, tratteggi e aree uniformemente ombreggiate, eccellente resistenza alla luce, colori brillanti e vivaci | Altezza di estrazione: 3,3 mm | Numero di penne: 24 matite acquerellabili (diverse misure disponibili) | confezione: Metalletui Classificazione per età: Nessuna informazione trovata | Solubile in acqua: Sì

Le migliori matite acquerellabili con pennelli acquerello: set di matite acquerellabili per artisti Koh-I-Noor Mondeluz

Cosa ci piace:

  • Colori forti
  • Possibile tratteggio e stratificazione dei colori
  • Verniciabile con acqua
  • Le penne non sono sciolte nella confezione
  • Con 2 spazzole e un temperino
  • Sta comodamente in mano
Cosa non ci piace:

  • Consumo relativamente alto da parte delle miniere
  • Non abbastanza preciso per quadri fini

Valutazione editoriale

Il grande set di Koh-I-Noor con 72 penne contiene anche due pennelli e un temperino. Questo set è disponibile su Amazon a 28,67€.
È disponibile anche in set da 12, 24, 36, 48 e 120 ed è disponibile sia in una scatola di cartone che in una custodia di metallo.

Le matite acquerellabili Koh-I-Noor hanno una mina particolarmente morbida e un’elevata pigmentazione, che rende il risultato molto resistente al colore. Utilizzando i colori uno sopra l’altro, si possono creare effetti molto diversi.

Con queste penne, occorre prestare attenzione alla stabilità del piombo. Sebbene sia sufficientemente infrangibile, si rompe più facilmente di altre penne. D’altra parte, Koh-I-Noor convince con il suo prezzo basso nonostante la sua buona qualità.

Particolari: Dipingere e disegnare con l’acquerello | Numero di penne: 72 matite acquerellabili | confezione: Bustina di carta | Classificazione per età: Da 12 anni | Solubile in acqua: Sì

Le migliori matite acquerellabili per bambini: le matite colorate acquerellabili Staedler Noris Club

Cosa ci piace:

  • Adatto ai bambini
  • Nucleo di miniera rinforzato – maggiore resistenza alla rottura
  • Verniciabile con acqua
  • Legno proveniente da foreste certificate PEFC e gestite in modo sostenibile
  • Affilabile facilmente con temperamatite di qualità
  • Con un pennello
Cosa non ci piace:

Non siamo riusciti a trovare punti negativi

Valutazione editoriale

Le matite acquerellabili Staedtler Noris Club sono adatte sia per bambini che per adulti. Le matite sono state rese più resistenti alla rottura grazie al rivestimento protettivo attorno alla mina.

Con l’aggiunta di EN71, Staedtler certifica che soddisfano lo standard per i giocattoli. Ciò significa che le penne sono innocue per la salute dei bambini.

Inoltre, il set presentato con 24 penne è disponibile ad un prezzo imbattibile di € 7,36. Disponibile anche in set da 12 e 36, ciascuno confezionato in una leggera scatola di cartone e con una spazzola aggiuntiva.

Inoltre, le mine delle matite sono morbide e hanno una buona copertura, che è un punto cruciale nella scelta delle matite acquerellabili.

Il legno dei recinti Staedtler proviene da foreste coltivate in modo sostenibile. Grazie alla forma esagonale, le penne si tengono comodamente in mano e sono piacevoli da dipingere.

Particolari: Maggiore resistenza alla rottura grazie a un rivestimento protettivo contro la mina, una mina morbida e dai colori intensi | Altezza di estrazione: 3 mm | Numero di penne: 24 matite acquerellabili + pennello (diverse misure disponibili) | confezione: Cartone | Classificazione per età: Adatto ai bambini | Solubile in acqua: Sì

Il miglior set di matite acquerellabili: set di matite acquerellabili TvFly

Cosa ci piace:

  • Set di matite acquerellabili grandi (72 Colori)
  • Colori vivaci molto colorati
  • Verniciabile con acqua
  • Realizzato con materiali ecologici
  • Penne in astuccio
  • Con frullatore e affilatrice
Cosa non ci piace:

  • Non facile da dipingere con l’acqua

Valutazione editoriale

Per 26,99€ non puoi sbagliare con queste penne. Le 72 penne Tvfly sono fornite in un pratico astuccio nero. Questo protegge le penne nel miglior modo possibile e le rende facili da portare con te. Questo astuccio contiene anche un pennello per l’acqua, un temperino e una prolunga per penna.

Le mine delle matite sono morbide e l’abrasione del colore è morbida e uniforme. Inoltre, le penne coprono bene e possono essere facilmente macchiate con acqua.

A causa della forma rotonda, occorre prestare attenzione che le penne non rotolino fuori dalla stazione di lavoro. Sono comodi da tenere.

Particolari: Per disegnare, colorare, disegnare o scarabocchiare, colori vivaci | Numero di penne: 72 matite acquerellabili | confezione: Borsa multifunzionale con cerniera | Classificazione per età: Adatto a bambini, adulti e artisti | Solubile in acqua: Nessuna informazione trovata dal produttore

Guida all'acquisto delle matite acquerellabili

Qui puoi scoprire cosa sai sulle matite acquerellabili e cosa cercare quando acquisti.

Guida all’acquisto delle matite acquerellabili

Prima di acquistare le tue matite acquerellabili, dovresti sapere quali fattori considerare quando acquisti le matite acquerellabili.
Vorremmo spiegarti esattamente cosa sono, in modo che tu possa trovare sicuramente le penne giuste per te.

Cosa sono le matite acquerellabili?

Le matite acquerellabili sono matite colorate con speciali ricariche a base d’acqua. Ciò significa che non sono impermeabili, ma possono essere miscelati con acqua. Come gli acquerelli, sono solo in una mina fissa, ma con la quale puoi creare effetti simili.
Inoltre, le matite acquerellabili sono un ottimo modo per iniziare con la pittura ad acquerello, poiché sono adatte a principianti, bambini e artisti professionisti.

Quali sono gli ingredienti delle matite acquerellabili?

Per rendere la domanda un po’ più specifica: le matite acquerellabili contengono sostanze nocive? Le matite acquerellabili sono dannose? Le matite acquerellabili contengono i seguenti ingredienti:

Farbpigmente

I pigmenti di colore sono la base di una matita colorata. Ci sono diversi pigmenti, alcuni sono velenosi, altri sono innocui. La maggior parte dei produttori, tuttavia, presta molta attenzione ai pigmenti che utilizzano. Se presti attenzione alla qualità delle penne al momento dell’acquisto, non c’è alcun rischio.

Cellulosederivato

I derivati ​​della cellulosa (composti progenitori della cellulosa) sono responsabili della solubilità in acqua. La cellulosa è la parte principale delle pareti cellulari delle piante, quindi è una sostanza innocua.

Grassi, cere

Grassi e cere vengono utilizzati come impregnanti. La cera normale senza fragranze non è tossica.

Caolino (argilla cinese)

Il caolino è responsabile della mina morbida della matita. È usato nei cosmetici e negli alimenti ed è noto come terra curativa. Il caolino è quindi innocuo per la salute.

talco

Il talco è un minerale a base di silicato di magnesio che lega l’acqua

emulsionanti

Gli emulsionanti sono sostanze ausiliarie che combinano i diversi ingredienti in modo uniforme e bene tra loro. Si trovano anche in molti alimenti e non sono dannosi.

Consiglio! Se hai dubbi sugli ingredienti delle matite acquerellabili, ad esempio perché sono per un bambino, puoi prestare attenzione all’aggiunta EN71. Ciò indica che le norme di sicurezza per i giocattoli sono rispettate.

Faber Castell e Staedtler, tra gli altri, prestano attenzione agli ingredienti ecologici, con questi marchi sei dalla parte giusta se hai dubbi.

Quale superficie pittorica per le matite acquerellabili?

La superficie di pittura ideale per le matite acquerellabili è la carta per acquerelli realizzata appositamente per i colori ad acquerello.

Al momento dell’acquisto, ti consigliamo di prestare particolare attenzione alla resistenza della carta! Uno spessore di 200-300 g garantisce che la carta non si arricci quando si utilizza l’acqua.

Ti piace vedere la struttura della carta o preferisci che la carta sia liscia? Ruvido o liscio, devi scoprirlo da solo. È meglio provarlo.

Criteri di acquisto per le matite acquerellabili

A cosa dovresti prestare attenzione quando acquisti matite acquerellabili? Scoprilo qui!

Quali sono i criteri di acquisto più importanti per le matite acquerellabili?

Sei curioso e vuoi acquistare subito un set di matite acquerellabili? La seguente panoramica dovrebbe aiutarti a trovare le penne giuste per te!

In sintesi, dovresti prestare attenzione ai seguenti punti:

Cosa sono esattamente questi punti e quali tipi puoi differenziare possono essere trovati nelle seguenti descrizioni:

colore

La scelta dei colori è fondamentale. I colori di base blu, rosso e giallo sono importanti, ma la composizione generale dei colori dipende ovviamente da te.

pigmentazione

Anche la pigmentazione delle matite è importante perché permette di ottenere risultati forti. L’opacità dipende dalla pigmentazione delle matite. Quindi, se questo è migliore, lo è anche l’opacità delle immagini e si possono produrre risultati forti.

numero

Puoi acquistare le matite acquerellabili singolarmente, in set da piccole a grandi o direttamente nella custodia.
Come principiante, troppi colori creano più confusione che benefici, quindi dovresti iniziare con un piccolo set. Come professionista, sai come utilizzare i diversi colori e vale la pena investire in un set grande o in una custodia.

confezione

È importante proteggere le tue penne dalla rottura, motivo per cui scatole di metallo come quelle di Faber Castell, tra le altre, sono molto adatte.
Le tue penne sono meno protette dalla rottura in una scatola di cartone. Tuttavia, se prevedi di mettere comunque le tue penne nel loro astuccio, la confezione avrà un ruolo meno importante per te.

Stabilità della miniera

La qualità dei vostri materiali è particolarmente importante. Ciò include la stabilità della mina della matita, perché se la tua matita si rompe facilmente, non ti divertirai a lungo. Al momento dell’acquisto, assicurati di prestare attenzione a quanto sono resistenti alla rottura, in modo che le tue penne non si rompano se cadono.

Suggerimento per i principianti! Presta particolare attenzione alla stabilità della mina con le prime matite che acquisti. Poiché non sei abituato a maneggiare le penne, potrebbero facilmente cadere e rompersi.

Durezza delle miniere

Con le matite acquerellabili dovresti assicurarti che la mina sia il più morbida possibile, perché questo è segno che queste si possono spalmare particolarmente bene con l’acqua. La sensazione della penna sulla carta è anche piacevolmente morbida quando la mina è.

Se invece è troppo duro, il piombo graffia la carta in modo fastidioso. Anche l’abrasione del colore dipende da questo, perché si desidera che il colore venga applicato uniformemente sulla carta.

Forma della penna

Rotondo, triangolare o esagonale?
Ognuno ha una sensazione diversa, quindi alcune persone trovano le penne rotonde più comode delle penne triangolari e viceversa. Prima di tutto, si tratta dei tuoi sentimenti personali.

Le penne esagonali o triangolari sono vantaggiose perché non rotolano dal tavolo con la stessa facilità delle penne rotonde.

Con o senza pennello

Se intendi utilizzare le matite come semplici matite colorate, il pennello non è necessario. Se vuoi usare l’acqua per spalmare e mescolare i colori, un pennello è un buon strumento. Si consiglia anche una spazzola con serbatoio dell’acqua, perché non è necessario inumidirla più e più volte, ma avviene automaticamente con una leggera pressione.

protezione ambientale

Da dove viene il legno per le vostre penne? Alcuni produttori, ad esempio Faber Castell e Staedtler, attribuiscono particolare importanza alla silvicoltura sostenibile e quindi talvolta piantano alberi da soli.

Lo sapevi già?, un singolo albero può produrre tanto legno quanto è necessario per un massimo di 300.000 pioli. Sono circa 8.000 set a grandezza naturale.

Quali marche producono matite acquerellabili di qualità?

Ci sono molti buoni produttori di matite acquerellabili là fuori. Un paio di esempi sono:

  • Faber Castell,
    il famoso marchio di artisti, il produce prodotti di alta qualità e realizza prodotti per la maggior parte dei campi artistici.
  • Koh-i-noor,
    una società austriaca. Opera in tutto il mondo come produttore di materiali per scrittura, pittura e disegno.
  • Staedtler,
    Il più grande produttore europeo di matite e matite colorate è particolarmente noto per l’alta qualità della sua cancelleria.
  • Stabile,
    appartiene a Schwan-Stabilo, un’azienda che produce articoli di cancelleria, cosmetici e prodotti per esterni. Stabilo è particolarmente noto per i suoi evidenziatori dai colori vivaci.
  • Herlitz,
    Parte del Gruppo Pelikan è specializzata nella produzione di carta e cancelleria.

Dove posso acquistare le matite acquerellabili?

Puoi trovare matite acquerellabili in molti negozi. Prima di tutto nei negozi di artisti locali, dove puoi anche farti consigliare. Ma troverai anche quello che cerchi nei negozi di ferramenta e discount come Aldi e Lidl, ma dovresti stare attento alla qualità.

Naturalmente, puoi anche trovare matite acquerellabili online, ad esempio su Amazon o sulle pagine online di un rivenditore specializzato di artisti e di un negozio di ferramenta.

Quanto costano le matite acquerellabili?

Il prezzo dipende dal produttore e anche dalla qualità del prodotto.

La fascia di prezzo normale è compresa tra € 0,20 per pezzo e € 3,00 per penna. Quanto vuoi investire dipende da te.

Lo sapevi già?, la penna più costosa al mondo è stata prodotta da Faber Castell. Questa penna contiene oro 18k ed è realizzata in legno di ulivo di 240 anni. Il suo valore è di quasi 13.000 euro.

Accessori per matite acquerellabili

Per poter utilizzare in modo ottimale le matite acquerellabili, sono necessari degli accessori. Descriviamo qui gli accessori più importanti.

Accessori importanti per le matite acquerellabili:

Ora sai un sacco di cose sulle matite acquerellabili, ma non puoi iniziare adesso. Ci sono accessori di cui avrai bisogno per goderti appieno le tue nuove penne. Dopotutto, cosa ottieni con le penne senza carta, pennelli o banalmente: l’acqua!

Conservazione

Per proteggere le tue penne, dovresti pensare allo stoccaggio. Si consiglia una scatola in legno o metallo per una protezione ottimale. Ma se è troppo rigido per te, puoi anche tenere le penne in un astuccio.

pennello

Se vuoi usare le tue matite acquerellabili con acqua, hai bisogno di un pennello. Puoi anche usare pennelli più vecchi per questo, che potresti avere ancora da qualche parte dai tempi della scuola.

Consiglio! Ma puoi anche investire in una spazzola per il serbatoio dell’acqua e risparmiarti di dover inumidire la spazzola.

Acquerello – carta da disegno

L’altra carta si arriccia se viene utilizzata troppa acqua, quindi l’acquisto di carta da disegno ad acquerello è altamente consigliabile.

Tampone di inchiostro – timbro

Puoi creare bellissimi sfondi con un tampone di inchiostro e bellissimi timbri.
Al momento dell’acquisto, assicurati che l’inchiostro sia adatto per l’acquerello, altrimenti potrebbe entrare in contatto con l’acqua.

temperamatite

Quando usi le matite, hai sicuramente bisogno di un buon temperino, perché le mine inevitabilmente si staccano.

Consiglio! Estensione della penna: un’estensione della penna è molto utile per un uso successivo. Questo è un bastoncino in cui metti penne molto consumate (penne piccole) in modo da poter continuare a disegnare comodamente con esse.

Che alternativa c’è alle matite acquerellabili?

Per avere il confronto ottimale, vorremmo presentarti alcune alternative alle matite acquerellabili. Nessuno di loro è migliore o peggiore, si tratta puramente di sentimenti personali e di provare materiali diversi.

matite colorate

L’alternativa più ovvia sono le normali matite colorate, ma queste non sono o sono poco solubili in acqua.
Se vuoi saperne di più sulle matite colorate, clicca qui.

Policromo

Hanno una miniera di pastelli ad olio mentre la miniera di matite acquerellabili è a base d’acqua.

Pennarelli

Questi non vengono prima mescolati con vernice e acqua, ma dipingono direttamente con la vernice corrispondente in stile acquerello.

Colori ad acquerello

Hanno una composizione molto simile alle mine della penna, tranne per il fatto che gli acquerelli sono venduti in scatole di colori e usati con un pennello. Hanno anche una pigmentazione maggiore rispetto alle matite acquerellabili.

Puoi trovare ulteriori informazioni sugli acquerelli qui e le istruzioni per i principianti negli acquerelli possono essere trovate qui.

Nella tabella seguente troverai un confronto tra acquerelli e matite acquerellabili:

Matite acquerellabili Colori ad acquerello
meno pigmenti più pigmenti, quindi immagini con colori più intensi
Applicabile sia con che senza acqua può essere utilizzato solo con acqua
uso flessibile, anche in movimento ha bisogno di una base solida per una buona applicazione
più adatto per i dettagli più adatto per aree più grandi
adatto per disegnare adatto per riempire disegni

Panoramica del test delle matite acquerellabili: quali matite acquerellabili sono le migliori?

Molti lettori ripongono comprensibilmente la loro fiducia nelle recensioni dei prodotti e alcune riviste di test sono note proprio per questo. Queste riviste di prova sono note per i loro test qualitativi ed è per questo che sono particolarmente pesanti.

Testmagazin Test della matita ad acquerello disponibile? Anno di pubblicazione Accesso libero Scopri di più
Stiftung Warentest Nessun test disponibile
Eco test Nessun test disponibile
Konsument.at Nessun test disponibile
Ktipp.ch Nessun test disponibile

Al momento non è disponibile alcuna recensione di una rivista di prova sulle matite acquerellabili. Qualora ne venisse pubblicato un altro, questo post verrà aggiornato e il test inserito.

In alternativa, tuttavia, alcune riviste di prova hanno testato le matite colorate, che hanno molto in comune con le matite acquerellabili.
Qui hai il link a quello Test dei pastelli da Stiftung Warentest. Le matite colorate sono state testate anche da altre riviste di prova. Puoi trovare maggiori informazioni sui test delle matite colorate e ulteriori informazioni sulle matite colorate qui.

FAQ – Domande frequenti sulle matite acquerellabili

Spesso le domande sorgono solo durante l’utilizzo di un prodotto, ma potresti anche avere alcune domande che vorresti chiarire prima dell’acquisto. Nella parte seguente cerchiamo di rispondere a tutte le vostre domande.

Tecniche con colori ad acquerello, matite acquerellabili

Esistono diverse tecniche per l’utilizzo delle matite acquerellabili. Puoi leggere quali tecniche sono qui.

Quali sono le tecniche per dipingere con le matite acquerellabili?

Senz’acqua

Puoi usare le matite come normali matite colorate senza usare acqua.

Con acqua

Con l’uso dell’acqua si possono sfumare le matite. Ad esempio, puoi ripassare il disegno con un pennello inumidito. Puoi anche tenere prima la punta del piombo nell’acqua per disegnare linee più morbide.

Combinazione di superfici bagnate e asciutte

Per creare un risultato speciale, puoi provare a inumidire parte della superficie e lasciare una parte asciutta.

Asciugare su una superficie bagnata

Per prima cosa prova a inumidire leggermente la carta e dipingerci sopra. Questo crea un’immagine completamente nuova.

Per cosa possono essere utilizzate le matite acquerellabili?

Puoi usare le matite acquerellabili per molte cose. Per disegnare direttamente o per disegnare schizzi, perché gli schizzi colorati hanno un effetto completamente diverso da quelli fatti a matita. Puoi anche usarli per disegnare piccoli dettagli nei tuoi acquerelli. Oppure puoi usare le matite acquerellabili per dipingere subito grandi immagini.

Esistono matite acquerellabili per principianti o per bambini?

Non ci sono penne speciali per principianti, ma se vuoi provare la nuova tecnica, ti consigliamo di iniziare con un set più economico e più piccolo.

Ci sono, ad esempio, matite acquerellabili per bambini del marchio Staedtler. Queste penne sono extra rinforzate e quindi anche davanti Protetto contro la rottura. Dovrebbero anche avere il certificato di sicurezza EN71.

Quali matite acquerellabili usano gli artisti?

Gli artisti prestano attenzione al buon materiale per la loro arte e sono anche disposti a pagare un po’ più di soldi per questo. L’esperienza ha dimostrato che Faber Castell è il marchio di fiducia perché è noto per la sua buona qualità.

Quale superficie puoi usare per le matite acquerellabili?

Le matite acquerellabili possono essere utilizzate su diverse superfici. Quali sono i migliori o i meno adatti è spiegato qui.

Su quali materiali possono essere utilizzate le matite acquerellabili?

Carta

Quasi ovviamente, puoi dipingere meglio su carta con matite acquerellabili. Il modo migliore per farlo è con la carta per acquerelli fornita. Sulla carta, i colori scorrono in modo ottimale con l’acqua e producono i migliori risultati.

tela

Ci sono tele speciali realizzate appositamente per gli acquerelli e che assorbono bene i pigmenti di colore. Dovresti ottenere ottimi risultati su questo.
Gli acquerelli escono dalla normale tela e lasciano solo un’immagine pallida. Con l’aiuto di un primer speciale, è possibile utilizzare un primer ad acqua, ma anche normali tele per gli acquerelli.

Di legno

Puoi anche usare matite acquerellabili su legno. Tuttavia, dipende dal legno utilizzato. I cosiddetti “aquaboards” sono speciali cornici in legno con una superficie per acquerelli, tempera e colori acrilici. Tuttavia, qualsiasi altro legno può essere lavorato anche in modo da poterlo dipingere. Per fare ciò, carteggialo con carta vetrata fine e applica un primer.

Superiore

Se intingi la punta delle matite acquerellabili nell’acqua, puoi usarle per dipingere molto bene sulla pelle. Naturalmente, devi tenere presente che la vernice si dissolverà di nuovo la prima volta che entrerà in contatto con l’acqua. Può essere fissato con la lacca per un po’.

Materiale

Sebbene ora ci siano colori ad acquerello per tessuti, purtroppo non avrai successo con le matite acquerellabili su tessuto.

Stein

Dipingere su pietra con matite acquerellabili è difficile da realizzare. Per prima cosa hai bisogno di una pietra con una superficie leggermente ruvida e poi devi adescare. Potresti essere in grado di dipingerci sopra con le matite acquerellabili, ma se ci riesce, il primer tiene e il risultato del colore è giusto alla fine dipende dalla pietra.

Ho bisogno di un temperino speciale per le matite acquerellabili?

Non è necessario un temperino speciale per le matite acquerellabili. Qualsiasi temperino può essere utilizzato per matite sottili.

Quanto bene si possono cancellare le matite acquerellabili?

Quando si cancellano le matite acquerellabili, rimangono lievi residui di pigmento. Se la carta è troppo sottile, provare a cancellare le matite acquerellabili può causare la rottura della carta.
In alternativa, puoi usare l’acqua per sfumare i residui di vernice.

Le matite acquerellabili coprono uno sfondo scuro?

Le matite acquerellabili di alta qualità coprono bene anche uno sfondo scuro. Tuttavia, ti consigliamo di utilizzare colori più chiari quando disegni su uno sfondo scuro, poiché risaltano più intensamente dallo sfondo.

Come si possono correggere i disegni ad acquerello?

Dopo che il disegno si è asciugato, puoi spruzzarlo con un fissativo. Questa soluzione protegge la tua immagine dai cambiamenti nei pigmenti di colore e leviga la superficie, il che rende l’immagine più resistente alla luce. Inoltre, la tua foto diventa meno sensibile alle influenze esterne.

Ulteriori fonti

Certificato di sicurezza EN71: Scopri di più

* Ci colleghiamo a negozi online selezionati e partner da cui potremmo ricevere un compenso. Come partner Amazon, guadagno da vendite qualificate


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.