La pittura acrilica è una delle tecniche più popolari nel mondo dell’arte. Ma dipende dal pennello giusto, in modo che la tua prossima foto diventi un capolavoro. Abbiamo raccolto per te tutti i suggerimenti e le informazioni importanti sui pennelli acrilici. Ti forniamo anche una panoramica dei vari pennelli testati. In questo modo puoi trovare facilmente la tua attrezzatura perfetta.

l’essenziale in breve

  • Ci sono pennelli di forma diversa realizzati con materiali diversi
  • Un pennello di alta qualità è necessario per dipingere con successo
  • Con una buona cura, i pennelli sono un investimento utile
  • Un buon pennello acrilico non deve essere costoso
diverse forme di pennello

Ci sono molte diverse forme di pennello. Quale è giusto per te?

I migliori pennelli acrilici: i preferiti dagli editori

Qui presentiamo i nostri consigli e i preferiti in assoluto. Questo ti darà un’idea della gamma esistente.

Il miglior set di partenza: set di pennelli Da Vinci 5229

Cosa ci piace:

  • ampio set di pennelli in otto parti
  • adatto a varie tecniche
  • durevole grazie alle setole naturali
  • prodotto in Germania
  • diverse dimensioni del pennello da 2 a 16
Cosa non ci piace:

  • a volte causa problemi ai principianti

Valutazione editoriale

Il set di pennelli è un ottimo pacchetto di partenza per tutti i principianti che vogliono abituarsi alla pittura acrilica. Le otto diverse misure garantiscono una buona dotazione di base. È quindi possibile rabboccare gradualmente con spazzole più speciali.

Come tutti i prodotti del marchio Da Vinvi, i pennelli in setola sono di ottima qualità. Su Amazon il set è nella categoria “Pennelli” tra le prime 50 offerte.

Con questo set ne vorrai di più!

Numero di spazzole: 8 | Pennello naturale | ambito di applicazione: flessibile

Il miglior set di pennelli in miniatura: set di miniature Fuumuui

Cosa ci piace:

  • ampia scelta con il set di pennelli in miniatura da dieci pezzi
  • ideale per tutti i lavori fini
  • facile pulizia grazie ai capelli sintetici
  • maneggevolezza grazie allo stile appositamente sagomato
  • Le dimensioni dei pennelli da 2/0 a 8 sono incluse
Cosa non ci piace:

Non siamo riusciti a trovare un punto negativo.

Valutazione editoriale

Con questo set di pennelli è necessaria una mano ferma. Perché è perfetto per ogni forma di lavoro fine. Che si tratti di modellismo, stencil o dettagli più piccoli, con questi pennelli puoi realizzare qualsiasi idea, non importa quanto piccola.

La forma del pennello è molto ergonomica. Grazie all’impugnatura triangolare sporgente sull’impugnatura altrimenti molto sottile, si tiene molto comodamente in mano e rimane comunque estremamente leggero. Ciò rende facile la pennellata.

Con questo set, nessuna linea sarà troppo fine per te!

Numero di spazzole: 10 | Synthetikhaare | ambito di applicazione: flessibile, ideale per lavori fini

I migliori pennelli per stencil: i pennelli per stencil YNuth

Cosa ci piace:

  • perfetto per stencil e dabbing
  • punta dritta per risultati ottimali
  • I pennelli nelle misure 6, 8 e 10 sono inclusi
  • Può essere utilizzato anche per acquerelli e dipinti ad olio
  • buon rapporto qualità prezzo

Valutazione editoriale

Questo piccolo set è perfetto per ogni hobbista e amante di tecniche diverse. Grazie alla punta appena tagliata otterrai grandi risultati in tutti i tuoi progetti. Indipendentemente dal fatto che si tratti di grandi murales, biglietti di congratulazioni o altri fai-da-te.

Poiché lo stelo è molto corto, puoi tamponare e applicare lo stencil con precisione. Le setole naturali di cinghiale assicurano che il pennello sia resistente e duraturo. Quindi puoi essere un po’ più rude qui.

Con questo set puoi davvero sfogarti!

Numero di spazzole: 3 | Setole di cinghiale | ambito di applicazione: Schlablonieren

Il miglior pennello piatto grande: Da Vinci Student Fit Mottler

Cosa ci piace:

  • ideale per aree davvero grandi
  • facile pulizia dei capelli sintetici
  • manico in legno sostenibile per una facile manipolazione
  • ottimo assorbimento del colore nonostante il sintetico
  • l’enorme pennello misura 50 con setole morbide per l’uso su carta
Cosa non ci piace:

Non siamo riusciti a trovare un punto negativo.

Valutazione editoriale

Questo grande pennello piatto è noto come Mottler. È perfetto per aree molto grandi. Nella taglia 50 è larga 5 cm. Puoi acquistarlo fino alla taglia 120, a seconda delle dimensioni del tuo progetto.

Ma questo pennello può fare molto di più che dipingere. È anche meravigliosamente adatto per sfumare i colori già applicati o per primer e velatura. Quindi puoi preparare e seguire perfettamente la tua superficie se usi questo pennello.

Con questo pennello puoi fare più di quanto pensavi!

Synthetikhaare | ambito di applicazione: dipingi aree più grandi

Il miglior set di spazzole per trattore: spazzola per trattore Repino

Cosa ci piace:

  • adatto per linee lunghe e curve
  • I capelli sintetici sono facili da pulire
  • Le dimensioni dei pennelli da 000 a 1 sono incluse
  • forte assorbimento del colore senza perdita di setole
  • in quattro parti, utilizzabile anche per acquerelli e dipinti ad olio
Cosa non ci piace:

  • I principianti hanno bisogno di un po’ più di pratica da usare

Valutazione editoriale

I pennelli da rimorchio sono un’aggiunta molto importante per qualsiasi artista. I loro lunghi capelli consentono loro di dipingere linee estremamente lunghe e curve in un colpo solo. Questo li rende molto utili. Ad esempio, puoi usarli per creare capelli che sono ingannevolmente reali.

L’uso di questi pennelli richiede un po’ di pratica e ci si abitua, ma dopo il lavoro è ancora più divertente. Una volta che avrai i piedi bagnati, otterrai ottimi risultati che non sono possibili senza questi pennelli.

Con questo set si aprono nuovi mondi per te!

Numero di spazzole: 4 | Synthetikhaare | ambito di applicazione: dipingere vivace con dipinti ad olio, acrilico e acquerello

Il miglior set di pennelli a ventaglio: Fuumuui Fan Brush

Cosa ci piace:

  • adatto per lavori dettagliati
  • molto morbido dai capelli di donnola
  • buon assorbimento del colore da parte dei capelli veri
  • Dimensioni dei pennelli da 2 a 12 per un’ampia selezione
  • maneggevolezza del manico in legno di betulla
Cosa non ci piace:

  • I principianti hanno bisogno di un po’ più di pratica da usare

Valutazione editoriale

Questo set è perfetto per i dettagli. Se non vuoi dipingere singolarmente ogni filo d’erba, ti consigliamo di utilizzare questi pennelli. Perché con un po’ di tecnica e pratica si possono facilmente creare capolavori.

Il pelo di donnola assicura che il colore venga uniformemente assorbito e distribuito. Questo può creare un flusso regolare di colore. Rendono il pennello resistente e non gli fanno mai perdere la forma.

Con questo set puoi dipingere facilmente immagini realistiche!

Numero di spazzole: 6 | Wiesel-Capelli | ambito di applicazione: lavori dettagliati

I migliori set di dettagli pinsel: Pitello Precision Series

Cosa ci piace:

  • Capelli sintetici per punte extra fini
  • perfetto per i minimi dettagli
  • Sono incluse varie dimensioni di pennelli da 4/0 a 5
  • impugnatura ergonomica per ore di piacere nella pittura
  • non perdere i capelli e mantieni la loro forma
Cosa non ci piace:

  • La vernice acrilica che si è asciugata è difficile da rimuovere

Valutazione editoriale

Questo set è l’aggiunta ideale per tutti i tuttofare che amano i dettagli. Poiché il set contiene quattro diverse forme (pennello tondo, pennello piatto, pennello a lingua di gatto, pennello angolato), puoi usarlo in vari modi. I peli della spazzola sono lunghi in media solo 1 cm, il che consente un lavoro davvero preciso.

Il set include anche utili istruzioni per la cura in modo da poter utilizzare il pennello il più possibile può essere utilizzato per lungo tempo in condizioni ottimali. Le spazzole sono progettate in modo tale da stare ergonomicamente nella mano e non mostrare alcuna perdita di capelli. Per garantire ciò, vengono testati secondo lo standard ISO.

Tutto è possibile con questo set!

Numero di spazzole: 12 | Synthetikhaar
“I pennelli sono fantastici! Mio figlio li usa quasi tutti i giorni per dipingere piccole figure!”

Guida all’acquisto dei pennelli acrilici

Qui vorremmo mostrarti cosa devi considerare prima di decidere il tuo prossimo pennello. Affinché tu possa trovare quella giusta tra tutte le offerte, abbiamo riassunto per te i criteri di acquisto più importanti.

Quali sono i criteri di acquisto più importanti per i pennelli acrilici?

Ci sono diversi fattori da considerare quando si sceglie il pennello acrilico giusto. I più importanti sono la forma, il materiale e il manico. Abbiamo messo insieme per voi una panoramica dei singoli fattori.

Modulo

La forma del pennello è determinata dalla sua funzione. A seconda della forma e della funzione, il pennello ha quindi proprietà specifiche. Li abbiamo messi insieme per te in una tabella.

Forma del pennello proprietà utilizzo
Flachpinsel
  • Buona ripresa del colore
  • L’elevata resistenza di solito indica una buona qualità
Spazzola per trattore
  • Buona ripresa del colore
  • Capelli lunghi
  • Per linee lunghe, sottili e curve
Spazzola a ventaglio
  • Molto sottile
  • Ampiamente diversificato
  • Per i dettagli (fogliame, erba, pelo, ecc.)
Pennello per stencil
  • Arrotondare e tagliare
  • Durevole
  • Per stencil e dabbing
Spazzola a lingua di gatto
  • Lato largo per le superfici
  • Lato sottile per le linee
Rundpinsel
  • Buona ripresa del colore
  • In molti diversi punti di forza
  • Per le linee (a seconda dello spessore)
Eckmalpinsel

Materiale

Le varie funzioni sono determinate non solo dalla forma ma anche dal materiale del pennello. Ognuno di questi ha diversi vantaggi e svantaggi, come puoi vedere dalla nostra tabella.

Materiale proprietà
Spazzola
  • Relativamente grossolano
  • Ottimo assorbimento del colore grazie alla struttura naturale
  • Si consuma, ma è ancora resistente
  • Robusto (adatto a tecniche aggressive)
Capelli naturali
  • Piuttosto fine e morbido
  • Ottimo assorbimento del colore grazie alla struttura naturale
  • Si consuma, ma è ancora resistente
  • Esistono diversi tipi di pelo (zibellino rosso, pelo di scoiattolo, pelo di capra, ecc.)
sintetico
  • Proprietà mirate a seconda del pennello
  • Facile pulizia grazie allo scarso assorbimento del colore
  • Si consuma molto meno
  • Di solito più economico

Nota: è difficile dire quale materiale sia il migliore. Provali e scopri quale si adatta meglio a te e al tuo stile di pittura.

Maniglia / maniglia

La pittura è un lavoro manuale e il pennello dovrebbe stare comodamente in mano come strumento. Il manico ha diverse trame in modo che il pennello possa svolgere la sua funzione.

Lungo

La lunghezza di un pennello dipende non solo dalla sua funzione ma anche dalle sue dimensioni. Abbiamo riassunto per voi in questa tabella quali proprietà porta con sé un manico lungo o corto.

Lungo proprietà
Steli lunghi
  • Adatto per pennelli fini e sottili
  • Sta comodamente sulla mano
  • Garantire un lavoro accurato
  • Distribuisci l’enfasi sulla tua mano
Steli corti
  • Per pennelli larghi e grandi
  • Può essere facilmente afferrato con tutta la mano
  • È possibile applicare più forza al pennello
  • Il focus è sulla testa del pennello

Modulo

Infine, in questa tabella, osserviamo la forma dell’asta e del manico. Gli esempi citati dovrebbero aiutarti a farti un’idea delle diverse forme.

Modulo proprietà
Pennelli sottili con un manico extra
  • Molto leggero, che consente un lungo lavoro
  • Ideale da tenere con tre dita
  • Il manico è più spesso quindi è più facile da toccare
  • Esempio: spazzola di precisione, spazzola per trattore
Spazzola larga senza manico extra
  • La maniglia stessa è anche la maniglia
  • Ideale da tenere con tutta la mano
  • La forma piatta garantisce un peso ridotto
  • Esempio: Mottler, pennello
Spazzole rotonde senza manico extra
  • La maniglia stessa è anche la maniglia
  • Ideale da tenere con tre dita
  • Non è necessaria alcuna presa aggiuntiva in quanto è complessivamente più ampia
  • Esempio: pennelli rotondi più grandi, pennelli per stencil

Quali marche producono pennelli acrilici di qualità?

Ci sono innumerevoli marchi che si rivolgono sia a pittori hobbisti che professionisti. Il più noto di questi marchi è Da Vinci.
Da Vinci produce pennelli acrilici di varie forme in un’ampia varietà di materiali. Quindi puoi attrezzarti per una vasta gamma di tecniche qui.

Mescolare diverse tecniche

Ci sono innumerevoli tecniche nella pittura acrilica. Puoi davvero sfogarti durante i test e la miscelazione

Altre marche di buoni pennelli acrilici includono:

Daler Rowney

  • Anche una vasta selezione di diversi tipi di spazzole. Poiché questa non è un’azienda tedesca, puoi acquistare i loro prodotti solo online

Lascaux

  • Offri un’ampia varietà di prodotti con accessori coordinati. Questo marchio è un po’ più costoso

Leonard

  • È possibile visualizzare un catalogo dettagliato di tutti i pennelli sul sito web. Puoi acquistarli in tutti i comuni negozi online

Fuumuui

  • Qui troverai un numero particolarmente elevato di pennelli in miniatura. Soprattutto come set, questi sono relativamente economici

Winsor & Newton

  • Questo marchio è uno dei più costosi. Tuttavia, qui troverai anche una vasta e vasta gamma di prodotti

YNuth

  • Un grande marchio per i pennelli per stencil. Sono molto convenienti e hanno un buon rapporto qualità-prezzo

Dove posso acquistare un pennello acrilico?

L’acquisto di un pennello acrilico non è difficile. Quasi ogni negozio da € 1 ha una vasta selezione. Ma dal momento che stai cercando la qualità, questo non è ovviamente il tuo posto dove andare. Puoi trovare pennelli di alta qualità offline nei negozi di artigianato o arte, oltre che online.

Ecco una selezione di negozi specializzati che si adattano proprio alle esigenze degli artisti:

    • Parco d’arte
    • Gerstaecker
    • boesner
    • kreativ.de
    • VBS

Suggerimento: troverai questo o altri negozi come negozi, soprattutto nelle grandi città. Qui puoi guardare il pennello in pace e prenderlo in mano.

Quanto costano i pennelli acrilici?

Il prezzo di un pennello acrilico dipende interamente dalla marca, dal materiale, dalle dimensioni e anche dalla forma. Un buon pennello più piccolo è disponibile per un minimo di due o tre euro. Non ci sono limiti massimi, un pennello grande può costare intorno ai 70 euro.

Ma non preoccuparti: il prezzo è solitamente compreso tra quattro e dieci euro. I set di pennelli sono spesso più economici. Quindi puoi fare scorta bene per 30-40 euro.

Accessori importanti per il pennello acrilico

Per ottenere il meglio dai tuoi nuovi pennelli e per poterli godere a lungo, ecco alcune utili aggiunte:

  • Borsa per pennelli
  • Detergente per pennelli

La tasca per i pennelli assicura che i tuoi pennelli non pieghino o rompano i capelli. Questo li renderebbe quasi inutilizzabili. Al contrario, sono ben protetti in un astuccio o in una scatola.
Il detergente per pennelli è lì per la cura dei pennelli dopo l’uso. Con un tale detergente puoi anche pulire bene i capelli naturali o le spazzole di setole e quindi estendere la loro usabilità.

Lavare il pennello

Con la giusta cura e pulizia, i tuoi pennelli ti daranno piacere a lungo

Panoramica del test dei pennelli acrilici: quali pennelli acrilici sono i migliori?

Qui ti mostriamo come si sono comportati i diversi pennelli acrilici nel test.

Testmagazin Test del pennello acrilico disponibile? Anno di pubblicazione Accesso libero Scopri di più
Fondazione, dotazione Warentest no
Eco test no
Konsument.at no
Ktipp.ch no

Purtroppo al momento non sono stati effettuati test sui pennelli acrilici. Se qualcosa dovesse cambiare, inseriremo i risultati in questa tabella. Controlla di tanto in tanto il nostro sito web per rimanere aggiornato.

FAQ – Domande frequenti sui pennelli acrilici

Qui rispondiamo alle domande che la maggior parte delle persone si pone quando entrano in contatto per la prima volta con i pennelli acrilici. Probabilmente ti sarai già posto l’una o l’altra di queste domande.

Come si pulisce un pennello acrilico?

Il pennello acrilico deve essere sempre pulito subito dopo l’uso. Nella maggior parte dei casi, è sufficiente lavare con acqua. Se questo non basta, ad esempio se la vernice è già asciutta, un detergente per pennelli può essere d’aiuto. Abbiamo già questo come accessorio importanteper esempio. presentata.

Come ti prendi cura adeguatamente dei pennelli acrilici?

Quando lavori con le spazzole, dovresti sempre assicurarti di non immergere mai la spazzola nella tazza dell’acqua fino al manico di legno. Ciò può causare la decomposizione e la caduta dal telaio metallico. Inoltre, il pennello non deve essere premuto troppo forte. I capelli potrebbero piegarsi o spezzarsi. Naturalmente, questo non si applica ai pennelli per stencil.

Quali tecniche posso combinare con l’acrilico?

La pittura acrilica è molto adatta per la miscelazione con altre tecniche. Ci sono molte cose che puoi provare a dare il tocco finale alla tua foto. Ad esempio, lavorare con spatole, spugne o paste per struttura crea bellissimi effetti che danno vita alla tua immagine.

Ulteriori fonti

Istruzioni per principianti
Dipingere con l’acrilico: i migliori consigli

* Ci colleghiamo a negozi online selezionati e partner da cui potremmo ricevere un compenso. Come partner Amazon, guadagno da vendite qualificate


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.