Con i colori acrilici è possibile realizzare un’ampia varietà di tecniche pittoriche. Non ci sono limiti alla varietà di metodi, tecniche e miscele di colori. In questa guida imparerai cosa sono le vernici acriliche, quali criteri dovrebbero avere un ruolo per te al momento dell’acquisto e quali accessori sono necessari. In questo articolo si possono trovare anche vari test di pittura acrilica. Infine, alla fine, viene data risposta alle domande più frequenti che spesso si sono poste sia gli artisti dilettanti che quelli professionisti.

Indice

l’essenziale in breve

  • Le vernici acriliche, che possono variare in consistenza da liquida a pastosa, sono adatte per dipingere su molte superfici diverse.
  • I colori acrilici sono usati da artisti dilettanti Dipinti ad olio spesso preferito perché le vernici acriliche sono più facili da usare.
  • Esistono vernici acriliche speciali per tecniche e metodi di pittura speciali.
Le vernici acriliche hanno viscosità diverse, da liquide a pastose.

Con i colori acrilici puoi dipingere su diversi materiali e puoi scegliere colori acrilici con diversa viscosità.

I migliori colori acrilici: i preferiti dagli editori

Le migliori vernici acriliche sono presentate di seguito. Qui presentiamo una chiara selezione di prodotti che sono stati determinati sulla base di analisi versatili ed estese.

I migliori colori acrilici per principianti

Cosa ci piace:

  • elevata resistenza alla luce
  • disponibile in un’ampia varietà di colori
  • adatto a una varietà di substrati
  • Impermeabile quando asciutto
  • può essere diluito con acqua
Cosa non ci piace:

  • non adatto a professionisti ed esperti

Valutazione editoriale

Il set KREUL con 18 colori acrilici in tubi di alluminio con un contenuto di 12 ml ciascuno è adatto sia per artisti professionisti che dilettanti. Questi colori sono resistenti alla luce, quindi le immagini non sembreranno sbiadite dopo lunghi periodi di esposizione alla luce UV.

Inoltre, queste vernici acriliche sono adatte a materiali come tela, metallo, pelle e legno. Non dovresti usare questi colori per dipingere, ad esempio le magliette, poiché i colori non dureranno a lungo sui vestiti. Sebbene sia possibile diluire queste vernici acriliche di KREUL con acqua, ad esempio per utilizzare determinate tecniche di pittura, sono impermeabili una volta asciutte e formano una pellicola elastica.

Dopo che gli acrilici si saranno asciugati, brilleranno. È meglio applicare i colori sulla superficie della pittura con un pennello o una spatola.

ambito di consegna: 18 Tuben a 12 ml | viscosità: da basso ad alto | qualità: alto | fitness: Alunni e studenti | Solidità alla luce: molto alto | Stato: impermeabile dopo l’asciugatura

I migliori colori acrilici per artisti dilettanti

Cosa ci piace:

  • elevata resistenza alla luce
  • disponibile in una varietà di colori
  • alta intensità di colore
  • piccola quantità di vernice richiesta
  • può essere diluito con acqua
Cosa non ci piace:

  • non adatto ai bambini
  • odore sgradevole

Valutazione editoriale

Il set di 24 colori acrilici, ciascuno da 36 ml di Mont Marte, si caratterizza per la varietà di sfumature e sfumature.

Se hai bisogno di più colori per le tue opere d’arte, puoi mescolare questi colori acrilici di Mont Marte. I colori sono ben coprenti e colpiscono per la loro intensità cromatica.

Se ti piacciono le colate acriliche, una tecnica pittorica, allora questo set è proprio quello che fa per te. Ma se hai intenzione di dipingere con i tuoi bambini con colori acrilici, ti consigliamo di non acquistare questo set, poiché il solvente ha un forte odore che può avere un impatto negativo sulla salute dei bambini.

Poiché i colori hanno un’elevata opacità, hai bisogno di meno colori. Pertanto, 36 ml di un colore dureranno a lungo. Ma se vuoi provare una tecnica pittorica come la pittura a goccia, questo set è meno adatto, poiché i colori non sono più opachi quando vengono diluiti con acqua. Ma questi colori acrilici di Mont Marte sono perfetti per l’aerografo e i risultati sembrano intensamente colorati.

ambito di consegna: 24 Tuben a 36 ml | viscosità: alto | qualità: alto | fitness: Legno, tela, pelle e pietra | Solidità alla luce: molto alto | Stato: impermeabile dopo l’asciugatura

Vernici acriliche con il miglior rapporto qualità-prezzo

Cosa ci piace:

  • colori brillanti dopo l’asciugatura
  • disponibile in un’ampia varietà di colori
  • adatto a una varietà di substrati
  • Impermeabile quando asciutto
  • adatto a diverse tecniche di pittura
Cosa non ci piace:

  • chiara differenza tra condizioni umide e asciutte

Valutazione editoriale

Questi colori acrilici di Liquitex sono venduti singolarmente e puoi scegliere tra 72 colori. Questi colori conferiscono all’immagine dipinta un aspetto lucido come la seta.

Sebbene la presente vernice acrilica sia solubile in acqua, una volta asciutta diventa resistente all’acqua. Con questi colori acrilici puoi dipingere su diversi materiali, che si tratti di legno, tela, vetro o carta, otterrai risultati ad alta intensità di colore su tutte le superfici pittoriche. Puoi diluire la vernice acrilica di Liquitex con acqua e mezzo di pittura.

Puoi anche usare questi colori acrilici per provare nuove tecniche di pittura. I colori acrilici sono adatti a studenti e alunni perché possono sperimentare molto con questi colori.

Il problema con molti colori acrilici è che puoi percepire una netta differenza tra lo stato bagnato e quello secco. Le vernici acriliche Liquitex sono diverse nel senso che hanno una leggera deviazione di colore.

selezione: 72 sfumature | Tecniche di pittura: Acrilico colato, Street Art, tecniche pittoriche moderne | Verniciabilità: medio | fitness: Alunni e studenti | Solidità alla luce: molto alto | odore: neutro

I migliori colori acrilici per artisti

Cosa ci piace:

  • alta opacità
  • disponibile in un’ampia varietà di colori
  • adatto anche ai bambini
  • può essere utilizzato per grandi aree
  • può essere diluito con acqua
Cosa non ci piace:

  • prezzo aumentato a causa dell’alta qualità

Valutazione editoriale

Se l’opacità di una vernice acrilica è particolarmente importante per te, allora non puoi sbagliare con questa vernice acrilica di Marabu, perché l’opacità è valutata come buona. Mentre i colori metallici hanno un’ottima opacità, i toni glitter sono trasparenti.

Puoi anche usare questi colori acrilici con i tuoi bambini perché la vernice acrilica è facile da rimuovere dalla pelle. È probabile che i bambini avranno la vernice sulle loro mani. Ad esempio, per rimuovere il colore, utilizzare un sapone di cagliata e acqua tiepida.

Questa vernice acrilica di Marabu è particolarmente adatta per dipingere aree più grandi con essa, al fine di ottenere prima un colore di sfondo per l’immagine reale. Il fatto che tu possa acquistare questa vernice acrilica in una bottiglia da 500 ml contribuisce a questo. Ma puoi anche acquistare una quantità inferiore di questo colore, poiché sono disponibili anche 100 ml e 225 ml.

selezione: 35 sfumature | Sottosuolo: Legno, metallo, tela, pietra, carta | Tecniche di pittura: Mascheratura, diario artistico, stampaggio, tecnica mista, stencil, colata acrilica | fitness: Legno, tela, pelle e pietra | Malwerkzeug: Pennello, rullo e spugna

La migliore vernice acrilica a tutto tondo

Cosa ci piace:

  • elevata resistenza alla luce
  • disponibile in un’ampia varietà di colori
  • hanno un alto livello di pigmentazione del colore
  • i tubetti di vernice aperti si asciugano lentamente
  • odore neutro
Cosa non ci piace:

  • facile prezzo aumentato a causa della qualità dell’artista

Valutazione editoriale

La selezione di 52 colori acrilici di Schminke colpisce non solo per la forza del colore, ma anche per la resistenza alla luce dei colori. La forza del colore deriva dal fatto che queste vernici acriliche hanno un alto livello di pigmentazione del colore. Questi colori possono essere utilizzati sia dai principianti che dagli artisti, ed entrambi gli spettatori saranno molto soddisfatti dell’applicazione.

Il vantaggio di questi colori acrilici è che le bottiglie sono facili da usare e i colori possono essere facilmente dosati. Dopo che i colori si saranno asciugati, otterrai un’immagine brillante. Inoltre, non sarai disturbato da alcun odore emanato dai colori mentre dipingi.

Se ti capita spesso di lasciare accidentalmente i colori aperti e le vernici acriliche si asciugano, allora questa vernice acrilica di Schmincke è perfetta per te. Queste vernici acriliche hanno un tempo aperto relativamente lungo. Tra i colori è possibile scegliere tra bianco misto, bianco tital e bianco minerale. È possibile utilizzare questa selezione di toni di bianco per creare effetti diversi.

selezione: 60 sfumature | Sottosuolo: Cartone, carta acrilica, legno, tela, fondi per pittura senza grasso | viscosità: basso | Dimensioni di consegna: Tubo di alluminio, tubo di plastica, bottiglie o secchi

Guida all’acquisto dei colori acrilici

Di seguito puoi scoprire le proprietà delle vernici acriliche ma anche i criteri di acquisto delle vernici acriliche. Scoprirai anche dove puoi acquistare colori acrilici, quali marchi producono colori acrilici e quale base di pittura è adatta per colori acrilici.

Le principali proprietà delle vernici acriliche

Una delle proprietà delle vernici acriliche è che sono solubili in acqua, anche se questo vale solo se sono ancora bagnate. Questa proprietà scompare quando la vernice è asciutta. Un vantaggio delle vernici acriliche è che ci sono poche possibilità di screpolature. La vernice acrilica è flessibile ed elastica, quindi puoi provare diverse tecniche di pittura con questa vernice.

Quali sono i criteri di acquisto più importanti per le vernici acriliche?

Per poter prendere una decisione informata sull’acquisto di colori acrilici, qui troverai i criteri di acquisto più importanti per i colori acrilici.

Viscosità (verniciabilità di una vernice)

Con le vernici acriliche troverai vernici con diverse viscosità. Queste differenze sono necessarie per consentire all’artista di utilizzare diverse tecniche pittoriche.

Se scegli una vernice acrilica a bassa viscosità, è particolarmente adatta per creare strutture fini e uniformi, ma anche per poter dipingere grandi aree dell’immagine. Puoi anche usare questa vernice acrilica per rappresentare trame piatte.

Se decidi per una viscosità media, puoi ottenere ottimi risultati come principiante, perché quasi tutte le tecniche di pittura con colori acrilici possono essere rappresentate con questo colore.

Infine, ci sono le vernici acriliche ad alta viscosità. Questi sono caratterizzati dal fatto che sono facili da impugnare e assomigliano a una pittura ad olio, in modo da poter provare tecniche molto diverse con questi colori. Tuttavia, questi colori acrilici funzionano bene anche se vuoi creare una struttura o sperimentare le tecniche della spatola.

Ma non devi preoccuparti se hai acquistato solo una vernice acrilica con una certa viscosità, perché puoi mescolare le vernici con acqua e ottenere così una consistenza più sottile con una viscosità inferiore.

Fedeltà del colore

Puoi riconoscere le vernici acriliche a colori reali dal fatto che l’immagine dipinta, in cui i colori non si sono ancora asciugati, non differisce in termini di colori dall’immagine che si è già asciugata. Qui puoi distinguere tra colori acrilici economici e di qualità superiore. I primi menzionati contengono una piccola quantità di legante, in modo che i colori appaiano torbidi dopo l’essiccazione. Con i colori acrilici di alta qualità, puoi aspettarti di scurire o rendere più luminosi i colori una volta che la vernice si è asciugata.

Solidità alla luce

Le vernici acriliche sono resistenti alla luce quando i colori sono forti e brillano fortemente, nonostante il fatto che la vernice acrilica sia esposta ai raggi UV per un lungo periodo di tempo. Ciò significa che il colore può sbiadire, ad esempio, se esponi un’immagine che dipingi con colori acrilici a una luce intensa.

I pigmenti colorati, i leganti e gli additivi influiscono sulla resistenza alla luce.

Prezzo-prestazioni

Di seguito le vernici acriliche vengono valutate in base al prezzo, ma anche alla loro qualità e classificate nel contesto generale.

  • Colori acrilici in qualità di studio

    Le vernici acriliche di qualità da studio sono molto convenienti per la maggior parte degli utenti. Il motivo del prezzo relativamente basso è il basso contenuto di pigmenti della vernice acrilica rispetto alle vernici acriliche di qualità artistica. Inoltre, i riempitivi vengono miscelati nella vernice acrilica in modo che la quantità di vernice prodotta possa essere aumentata.Un altro svantaggio è che la fedeltà del colore, che descrive le deviazioni tra i colori allo stato umido e secco, è bassa con vernici acriliche di qualità studio è.

  • Colori acrilici di qualità artistica

    Il prezzo di queste vernici acriliche è superiore al prezzo delle vernici acriliche in qualità di studio. Tuttavia, è dovuto, tra l’altro, ai valori di pigmento, che sono nella gamma superiore. Inoltre, il prezzo elevato è giustificato perché queste vernici acriliche sono molto resistenti alle influenze ambientali. In termini di intensità del colore, i colori acrilici nella qualità dell’artista sono superiori ai colori acrilici nella qualità dello studio. Sarai anche più soddisfatto del risultato finale perché i colori difficilmente differiscono quando sono bagnati e asciutti.

  • Vernici artigianali

    Le vernici artigianali sono un’alternativa economica alle vernici acriliche. Tuttavia, con questi colori, la qualità si adatta anche al prezzo. Ciò significa che non è possibile confrontare queste vernici acriliche di bassa qualità con le vernici acriliche di qualità artistica, perché, ad esempio, il colore allo stato umido e secco mostra grandi differenze. Puoi acquistare le vernici artigianali quando inizi a dipingere.

scopo d’uso

Puoi usare la vernice acrilica per scopi diversi. Da un lato, ci sono speciali colori acrilici progettati in modo che i bambini possano usarli. D’altra parte, ci sono vernici acriliche per le quali i produttori scrivono istruzioni sulla confezione per quali materiali è adatta questa vernice acrilica. Viene anche fatta una distinzione tra le vernici acriliche, che sono adatte per uso interno ed esterno. La vernice acrilica viene spesso utilizzata anche per la smaltatura del legno o si utilizza la vernice acrilica per riempire le pareti. Infine, ovviamente, gli artisti possono usare la pittura acrilica per dipingere su una tela. Alcuni artisti dipingono anche sulla pelle, per la quale le vernici acriliche non sono adatte.

Lo sapevi Andy Warhol ha dipinto il suo famoso quadro “Campbell’s Soup Cans” con colori acrilici e tecnologia serigrafica? Con questa foto Andy Warhol è stato uno dei rappresentanti della Pop Art. Warhol ha esposto le Campbell’s Soup Cans nella sua mostra personale alla Ferus Gallery.

Quali marche producono vernici acriliche di qualità?

I seguenti produttori sono molto apprezzati per le loro vernici acriliche di alta qualità.

Van Gogh

I colori acrilici del marchio Van Gogh sono caratterizzati dalla loro consistenza, che ha una viscosità piuttosto elevata, e brillano molto bene. Inoltre, dovrebbe essere enfatizzata la resistenza alla luce di questi colori acrilici, il che garantisce che le tue immagini mantengano a lungo il loro colore originale. L’alta qualità dei colori acrilici di Van Gogh è dovuta, tra l’altro, al fatto che il contenuto di pigmenti di colore è elevato.

Trucco

Schmincke offre diversi colori per artisti. I colori acrilici di Schmincke variano nella loro viscosità e troverai colori acrilici con diverse consistenze.

Schmincke offre anche diversi tipi di colori acrilici, per i quali Schmincke ha una propria linea di prodotti. Ma puoi diluire tutte le vernici acriliche con acqua.

D’ORO

Golden offre una gamma molto ampia di colori acrilici. Le vernici acriliche non solo hanno pigmenti di colore di altissima qualità, ma sono anche prive di additivi che a volte vengono utilizzati per allungare il colore. È anche importante che queste vernici acriliche siano resistenti alla luce sono e hanno una vasta gamma di usi.

Talenti reali

L’azienda Royal Talens comprende diversi marchi, tra cui il marchio Van Gogh. Offre colori acrilici di prima classe di qualità artistica. Tra i marchi di Royal Talens troverai gamme di prodotti per pittori per hobby e per artisti professionisti.

Marabù

Marabu è un marchio che vende non solo inchiostri serigrafici, digitali e tampografici, ma anche inchiostri creativi e per hobby. I colori acrilici di Marabu hanno proprietà speciali. Questi colori sono a base d’acqua, hanno un’elevata pigmentazione, resistenza alla luce e brillantezza dei colori. Inoltre, queste vernici acriliche sono vernici ad alta viscosità.

Kreul

Il marchio Kreul si concentra su tre gruppi target, ovvero bambini, artisti, ma anche persone creative, ovvero persone che amano fare arte nel tempo libero.

Kreul offre colori acrilici sia in qualità di studio che di qualità artistica. La particolarità di questi colori è che i colori acrilici hanno nomi univoci che servono a sottolineare il loro colore speciale. Kreul lavora costantemente per mescolare colori nuovi e di alta qualità per espandere le proprie scelte cromatiche.

Dove posso acquistare i colori acrilici?

Puoi trovare colori acrilici nei negozi di artisti e negozi di ferramenta, nonché in vari negozi online. Per cui la selezione online è spesso maggiore e i prezzi a volte sono inferiori rispetto al negozio di artisti o al negozio di ferramenta.

Negozio dell’artista

Se vai nel negozio di un artista per comprare la pittura acrilica, hai il vantaggio di ricevere buoni consigli lì. I dipendenti sono ovviamente esperti in questo settore e sapranno sicuramente darvi qualche dritta.

Negozio hardware

Puoi trovare colori acrilici nei negozi di ferramenta, ma è probabile che avrai solo pochi colori tra cui scegliere e troverai solo una selezione limitata per quanto riguarda le altre proprietà dei colori acrilici rispetto, ad esempio, a un negozio di artisti . Allo stesso tempo, può succedere che le vernici acriliche, che troverai nel negozio di ferramenta, abbiano meno probabilità di essere utilizzate per utilizzare immagini che puoi appendere a casa. Nel negozio di ferramenta è più probabile trovare vernici per esterni.

Negozi online

Se decidi di ordinare colori acrilici nel negozio online, avrai spesso una selezione più ampia di colori e marchi che un negozio di artisti o un negozio di ferramenta non può offrire. Esempi di negozi online che offrono colori acrilici sono:

  • Gerstarcker.de
  • Amazon.de
  • Kreativ.de
  • Idee-shop.de

Quale superficie di pittura è adatta per i colori acrilici?

Per le vernici acriliche, la superficie pittorica deve essere assorbente. Inoltre, la superficie deve essere priva di grasso e pulita. Quando si sceglie una superficie pittorica, considerare sia la prospettiva dell’arte che la prospettiva della tecnologia.
Se hai deciso una superficie pittorica, avrai deciso una tecnica pittorica, per così dire. Inoltre, l’applicazione della vernice è diversa su superfici diverse.

Di legno

Se si desidera utilizzare colori acrilici su legno, la preparazione di questa superficie pittorica è particolarmente importante. Naturalmente, devi rimuovere lo sporco e la resina dal legno e assicurarti che il legno sia asciutto. Se si innesca il legno, i colori dureranno più a lungo su questo substrato.

Il legno può essere scelto come superficie pittorica, ad esempio se si vuole creare un effetto particolare grazie alla venatura.

tela

Come materiale per una tela, si può usare lino o un panno di cotone, che è costoso. Puoi allungare questo materiale da solo su una barella, che troverai anche nei negozi specializzati, oppure puoi acquistare una tela tesa. Prima di utilizzare la tela, applicare un primer costituito da più strati di Acrylgesso o un supporto acrilico comparabile. Puoi anche acquistare tele innescate.

Altri tessuti che puoi usare insieme a una tavola solida invece di un telaio per barella sono il lino e la mussola.

metallo

La natura liscia del metallo significa che è più probabile che la vernice acrilica si separi da questa superficie pittorica e più probabilmente se applichi strati più spessi. Uno spray che applichi sul metallo può aiutare qui. Puoi anche usare la carta vetrata per irruvidire la superficie metallica.

Bicchiere

Il vetro che si desidera utilizzare per la pittura acrilica deve essere privo di grasso e sporco. Quindi dovresti innescare il vetro per fissare la vernice acrilica.

Il vantaggio che le vernici acriliche hanno rispetto ad altre vernici applicate al vetro è che crea uno strato solido di vernice.

Argilla e ceramica

Poiché non sarai sempre in grado di trovare l’argilla bianca, puoi dipingerla con vernice acrilica bianca prima di dipingere.

Dopo aver dipinto l’argilla con colori acrilici, è consigliabile infornarla. Usa la vernice acrilica per dipingere sull’argilla, che puoi installare principalmente all’esterno.

Vengono vendute vernici acriliche speciali per ceramica che puoi acquistare. Dopo aver dipinto un oggetto in ceramica, puoi fissare il colore con un fissativo.

Tessuto / tessuto

Puoi anche dipingere su tessuti con vernice acrilica. Dovresti stendere il tessuto su un tappetino. È importante applicare uno strato sottile di vernice. Questo si asciuga in un tempo relativamente breve, anche se puoi controllarlo mescolando acqua nella vernice acrilica.

Lo sapevi Magna è stata la prima pittura acrilica sviluppata?
Leonard Bocour ha sviluppato il colore Magna, che è un precursore della pittura acrilica. Ha usato la trementina come solvente, che oggi non viene più utilizzata nella produzione di vernici acriliche.

Sebbene le vernici acriliche possano essere applicate ai tessuti, c’è un tessuto che non è adatto per le vernici acriliche, che è la pelle. La ragione di ciò risiede nella sua superficie liscia, che impedisce alla vernice di asciugarsi bene e impedisce che si attacchi.

Di quanti colori acrilici hai bisogno?

Se hai appena iniziato ad usare i colori acrilici per dipingere, è sufficiente acquistare i colori di base. Quindi puoi mescolare questi colori insieme per ottenere più colori.

Ciò significa che puoi acquistare vernici acriliche in bianco, nero, rosso, blu e giallo per cominciare.

Vernice acrilica vs pittura ad olio: le principali differenze

Nella tabella seguente puoi cercare le differenze che esistono tra pittura acrilica e pittura ad olio.

Colori acrilici Pittura a olio
Tempo di asciugatura Le vernici acriliche hanno un breve tempo di asciugatura, quindi è possibile applicare più strati. I colori ad olio hanno un tempo di asciugatura relativamente lungo, che può estendersi su diversi mesi, perché lo strato di vernice ha un certo spessore.
consistenza Le pitture acriliche in forma pastosa e le pitture ad olio hanno una consistenza simile. Le pitture acriliche in forma pastosa e le pitture ad olio hanno una consistenza simile.
primer Il primer non è una parte importante del processo quando inizi a dipingere con gli acrilici perché puoi usare gli acrilici per dipingere su tutte le superfici. Il primer è essenziale per i colori ad olio. Se non si utilizza un primer, ci saranno difficoltà nell’applicazione della pittura ad olio e inoltre la vernice sarà visibile anche sull’altro lato della tela.
Solidità alla luce Le vernici acriliche, che sono principalmente di alta qualità, hanno meno probabilità di essere influenzate negativamente dalla luce UV. I colori ad olio tendono a perdere intensità nel tempo.
Diluire Puoi usare l’acqua per diluire i colori acrilici. I colori ad olio possono essere diluiti solo con trementina o acquaragia.
odore Le vernici acriliche sono inodori. I colori ad olio non sono inodori e formano vapori nocivi.
brillare La lucentezza dei dipinti acrilici finiti può essere ottenuta attraverso la vernice. I colori ad olio hanno una lucentezza incomparabile.

Accessori importanti per i colori acrilici

pennello

Quando acquisti pennelli per colori acrilici, sarai in grado di distinguere tra diversi materiali. Ci sono spazzole morbide e dure o spazzole di setole, che possono essere fatte sia di capelli veri che sintetici. I pennelli in capelli umani sono adatti per artisti professionisti, mentre i pennelli sintetici sono adatti per principianti e pittori per hobby Sono corretti. Mentre i pennelli in setole sono adatti per effetti e tecniche speciali e puoi usare questi pennelli per stendere molto bene la vernice acrilica spessa, i pennelli morbidi sono adatti per le sfumature di colore.

Puoi anche distinguere tra diverse dimensioni. Per cominciare, si consiglia di acquistare un set composto da spazzole di varie dimensioni. Ciò consente di dipingere oggetti dettagliati con pennelli più piccoli, nonché di dipingere grandi aree con pennelli più grandi e di provare determinate tecniche di pittura.

Se decidi di acquistare i pennelli singolarmente, presta attenzione ai numeri sul manico del pennello. Maggiore è il numero, più grande sarà il pennello e più spessi e larghi saranno i peli e le setole del pennello. Quindi puoi acquistare un pennello piccolo, medio e grande per iniziare. Con esso puoi usare molto bene la maggior parte delle tecniche di pittura.

Dopotutto, ci sono diverse forme di pennelli per colori acrilici. Le diverse forme ti aiutano a realizzare diverse tecniche di pittura. Ma se stai cercando un pennello standard per colori acrilici, allora un pennello piatto, un pennello rotondo o un pennello angolato è quello che fa per te. Ci sono anche pennelli per dettagli ma anche pennelli a lingua di gatto che puoi usare per dipingere paesaggi. Per la calligrafia, ad esempio, puoi usare un pennello obliquo.

Malpalette

Puoi anche acquistare una tavolozza da pittura come accessorio. La plastica e la porcellana sono i materiali più comuni utilizzati per realizzare la tavolozza dei colori acrilici. La ragione di questi materiali è che la vernice acrilica, che ha due estremi di consistenza, cioè solida e liquida, può essere utilizzata per un periodo di tempo più lungo senza seccarsi.

Utilizzerai una tavolozza da pittura solo se desideri dipingere dettagli e aree più piccole con colori acrilici. Le depressioni nella tavolozza della pittura sono piccole e non sufficienti per grandi quantità di vernice necessarie per mescolare i colori o per dipingere aree dell’immagine più grandi.

Se hai una tavolozza da pittura, è importante tenerla sempre pulita in modo che i colori non si confondano. È anche utile scegliere una tavolozza di pittura in modo da poter vedere facilmente i colori acrilici.

Puoi anche trovare diverse forme di tavolozze da pittura nei negozi. Puoi andare con le tue preferenze a questo punto, poiché la forma non influisce sull’uso di una tavolozza di pittura.

Quando si utilizza una tavolozza da pittura, è importante mantenerla umida, ad esempio spruzzando occasionalmente dell’acqua sulla tavolozza.

Inoltre, sono disponibili contenitori vuoti per colori acrilici. Il vantaggio di questo è che hai meno probabilità di avere il problema dell’essiccazione della vernice rispetto a una tavolozza da pittura.

Camice da pittore o vestiti vecchi

Se vuoi dipingere con colori acrilici con i tuoi bambini, allora i bambini dovrebbero indossare un grembiule da pittura. Questo è spesso impermeabile e idealmente ha una chiusura in velcro che può essere regolata sul retro. Puoi lavare la vernice in lavatrice a circa 30 ° C.

Per te, ad esempio, puoi usare una vecchia maglietta o una felpa che puoi indossare quando dipingi. Perché quando la vernice acrilica viene a contatto con i vestiti, è difficile e talvolta impossibile rimuoverla, soprattutto se la vernice si è già asciugata.

spatola

Infine, puoi acquistare una spatola come accessorio. Questo serve per poter utilizzare una tecnica pittorica speciale, la tecnica della spatola. Userai una spatola per colori acrilici pastosi, cioè colori acrilici ad alta viscosità. Puoi usare le spatole se il tuo lavoro ha diversi strati di vernice. Sarai in grado di ottenere effetti speciali.

Esistono diversi tipi di spatole. La spatola da pittore ha un foglio di acciaio per molle e un manico di legno. Se vuoi applicare colori acrilici su una vasta area, questa spatola è perfetta per te. Puoi anche dipingere dettagli fini con un coltello da pittura o una spatola da artista, ad esempio. Una spatola di gomma è simile a un pennello, ad eccezione dei peli del pennello, che sono fatti di gomma. C’è anche la spatola giapponese, che non ha manico ed è adatta per dipingere grandi aree di colore.

Puoi anche scegliere tra diverse forme di riempimento e bordi. Ci sono spatole dritte, ondulate ma anche dentate e frastagliate che puoi sperimentare per dare un effetto speciale al tuo lavoro.

Panoramica del test della vernice acrilica: quali sono le vernici acriliche migliori?

Nella tabella seguente troverai una panoramica delle riviste di prova che hanno effettuato un test con diverse marche di colori acrilici.

Testmagazin Test della vernice acrilica disponibile? Anno di pubblicazione Accesso libero Scopri di più
Stiftung Warentest no
Eco test no
Konsument.at no
Ktipp.ch no

La pagina della panoramica del test è costantemente aggiornata. Verifichiamo continuamente se le riviste di cui sopra forniscono nuovi consigli e opinioni di esperti e quindi valutiamo le proprietà più importanti delle vernici acriliche.

FAQ – Domande frequenti sui colori acrilici

Le seguenti domande rispondono a domande che interessano a te e ad altri artisti dilettanti e professionisti.

Come si può diluire la vernice acrilica?

Puoi diluire la vernice acrilica con acqua mescolando gradualmente l’acqua del rubinetto nella vernice fino a ottenere il colore desiderato. Qui puoi convincerti della qualità della vernice acrilica che hai acquistato, perché i colori più costosi si illuminano anche dopo il diradamento. Altri modi per diluire la vernice acrilica sono i leganti acrilici o un mezzo di colata.

Le pitture acriliche possono essere sigillate con una vernice finale oppure le pitture acriliche non sono sigillate.

Se stai dipingendo con gli acrilici sul cavalletto, i pennelli lunghi sono più adatti a questo.

Se diluisci la vernice acrilica con un legante acrilico, l’intensità del colore viene mantenuta. Otterrai una vernice acrilica più fluida aggiungendo un legante acrilico. Il risultato è che devi aspettare più a lungo che la vernice si asciughi. Lo stesso vale per il mezzo di colata, il che significa che la vernice acrilica impiega ancora più tempo per asciugarsi completamente. Un mezzo di colata è un mezzo per cambiare la consistenza della pittura acrilica.

Come si rimuove la vernice acrilica dai vestiti?

Naturalmente può succedere che la vernice acrilica si sporchi sui vestiti. In questo caso, è importante agire immediatamente. Se la vernice acrilica è ancora bagnata, può essere facilmente rimossa.

Ci sono alcuni mezzi che si sono rivelati efficaci per rimuovere la vernice acrilica dai vestiti.

Per uno, puoi usare un detergente per pennelli per rimuovere la vernice acrilica. Copri l’area sporca dei vestiti con il detergente per spazzole e dopo un tempo di attesa di 15-30 minuti puoi lavare i vestiti con acqua e sapone.

D’altra parte, usa un sapone speciale per artisti con cui insaponi gli indumenti inumiditi. Lavare a mano i vestiti fino a quando le macchie non sono più visibili.

Un altro rimedio che puoi usare è un solvente per unghie, che dovrebbe contenere acetone. Si applica sulla macchia, che non deve essere troppo grande, in quanto l’acetone generalmente può danneggiare i tessuti.

I bambini possono usare la vernice acrilica?

Si può avvisare che i bambini di età inferiore ai sei anni non usano colori acrilici per dipingere.

Ma ci sono produttori specializzati nella produzione di colori acrilici adatti ai bambini con cui dipingere. Tuttavia, alcuni produttori utilizzano pigmenti colorati come il verderame, che è velenoso.

Inoltre, alcune vernici acriliche contengono conservanti che possono avere effetti negativi sulla salute. Pertanto, controlla sempre gli ingredienti prima di decidere di acquistare colori acrilici.

Come puoi mescolare il colore della pelle con i colori acrilici?

Mescolare il colore della pelle con i colori acrilici non è un problema.I colori magenta, bianco, giallo e ciano sono necessari per le tonalità della pelle chiare, medie e scure.

Quando hai questi colori davanti a te, puoi ottenere una quantità uguale di tutti questi Mescola i colori sulla tavolozza dei colori fino a ottenere una sfumatura di marrone. Per schiarire il tono marrone, mescolare i colori giallo e bianco e aggiungere gradualmente il composto al tono marrone fino a ottenere il tono desiderato.

Se vuoi creare un tono della pelle medio, aggiungi una miscela dei colori rosso e giallo alla miscela di base. Per i toni della pelle più scuri, aggiungi gradualmente i colori arancione e viola. A volte l’aggiunta di vernice nera qui può anche portare al risultato desiderato.

Per rendere il colore della pelle ancora più realistico nella tua foto, aggiungi toni rossastri. Questo ti darà un colore della pelle roseo. Se vuoi un tono più freddo, aggiungi più blu.

Qual è la procedura corretta per sigillare le vernici acriliche?

Prima di tutto, va detto che ci sono colori acrilici che non è necessario sigillare.

Prima di tutto, è importante avere pronti gli accessori necessari per sigillare le vernici acriliche. Ciò include una vernice finale o una vernice finale. Avrai anche bisogno di pennelli per vernice, che dovrebbero essere morbidi e larghi per comodità.

Inoltre, nei negozi si possono trovare fissativi che possono essere spruzzati sull’immagine finita. Per questi, ad esempio, vengono offerti atomizzatori o bombolette spray e spray a pompa. Puoi anche usare un rullo di vernice per applicare la finitura.

A differenza della vernice finale, la vernice finale non può più essere rimossa dalla superficie verniciata. Ma, se usi un top coat invece di un top coat, le tue opere d’arte sono protette in modo sicuro da graffi e urti.

Attenzione: Se hai dipinto la tua foto con colori acrilici, aspetta prima che i colori siano completamente asciutti. Ciò consente di valutare meglio i colori e, se necessario, di apportare modifiche in termini di luminosità e contrasto.

Era acrilico colata?

La colata acrilica è una tecnica pittorica. Dopo aver liquefatto la vernice acrilica, ad esempio utilizzando un mezzo di colata e un olio di silicone, si applica la vernice sulla superficie pittorica che si desidera dipingere e si distribuisce la vernice, ad esempio inclinando una tela in diverse direzioni.

Esistono diversi metodi per versare l’acrilico. Ad esempio, puoi versare diversi colori acrilici in una tazza, facendo attenzione a non mescolare i colori. Ad esempio, copri la tazza con una tela e capovolgi le due contemporaneamente. I colori si diffonderanno sulla tela e creeranno un’immagine.

Inoltre, puoi distribuire i colori acrilici liquefatti come preferisci sulla superficie del dipinto per ottenere un’immagine astratta.
Appoggia la superficie verniciata orizzontalmente in modo che il tuo lavoro possa asciugarsi. In questo modo ti assicuri che i colori rimangano dove li avevi all’inizio.

Ulteriori fonti

https://www.kunstkurs-online.de/Seiten/oel-und-acryl/acrylmalerei-geschichte.php
https://www.acrylbilder-acrylmalerei.de/fachartikel-zur-acrylmalerei/maltechniken-in-der-acrylmalerei/

* Ci colleghiamo a negozi online selezionati e partner da cui potremmo ricevere un compenso. Come partner Amazon, guadagno da vendite qualificate


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.