Sogni la tua carriera di chitarrista? O vuoi semplicemente iniziare un nuovo hobby per te stesso? In ogni caso, per prima cosa hai bisogno di una chitarra adatta al tuo fianco. La versatile chitarra western è particolarmente apprezzata dai musicisti. Non importa se stai solo suonando per te stesso, accompagnando te stesso e i tuoi amici con la musica intorno al fuoco o esibendoti sul palco. Se una chitarra western è adatta a te e a cosa dovresti prestare attenzione quando acquisti è spiegato in modo più dettagliato in questo articolo. Di seguito troverai anche gli attuali test di chitarra acustica.

I nostri preferiti

Il vincitore del rapporto qualità-prezzo tra le chitarre occidentali: Classic Cantabile WS-10NAT-CE su Amazon

“Con questa chitarra farai sicuramente tutto bene.”

La migliore chitarra acustica in legno di mogano: Ibanez aw54opn su Amazon

“Qui sono garantite lavorazioni di alta qualità e toni chiari.”

La migliore chitarra western per destrimani: Fender CD-140SCE su Amazon

“Se ti piace il look cutaway, sei nel posto giusto.”

La migliore chitarra acustica con un suono chiaro: Yamaha GF370BL su Amazon

“Qui ottieni un suono chiaro e bassi nitidi ad ogni nota.”

La chitarra acustica di altissima qualità: MARTIN DCX1AE su Amazon

“Se vuoi investire un po’ più di denaro in modo sensato, allora hai bisogno di questo modello”.

Indice

l’essenziale in breve

  • La chitarra western è uno strumento tuttofare facile da trasportare
  • A differenza di altri strumenti, è molto economico
  • La qualità della lavorazione determina la qualità del suono – l’ottica non è tutto
  • Gli accessori sono molto importanti in quanto sono lì per proteggere il tuo strumento o migliorare la tua esperienza di gioco.

Le migliori chitarre acustiche: le preferite dagli editori

La selezione di chitarre è molto ampia, soprattutto su Internet, quindi puoi essere un po’ confuso su quale chitarra sia la migliore. Qui ti presentiamo alcune chitarre occidentali di tutte le fasce di prezzo. Ci siamo assicurati che il materiale e la lavorazione fossero buoni e che le chitarre fossero adatte a principianti e avanzati.

Il vincitore del rapporto qualità-prezzo tra le chitarre acustiche: Classic Cantabile WS-10NAT-CE

Cosa ci piace:

  • Spaccato-Look
  • Naturale
  • Versatile nell’uso
  • Alta qualità
Cosa non ci piace:

Non siamo riusciti a trovare un punto negativo.

Questa chitarra acustica è molto adatta per principianti e musicisti avanzati che non vogliono spendere molti soldi. Nonostante il prezzo basso, lo strumento è realizzato con molta cura, quindi non dovresti preoccuparti di questo. Il suono è caratterizzato da alti setosi, medi enfatizzati e bassi ricchi. Quindi tutto ciò che il cuore di un musicista desidera!

Questo strumento ha anche un accordatore integrato oltre al pickup, che facilita l’accordatura della chitarra. Inoltre, lo strumento si presenta con la finitura lucida e il popolare cutaway. Per questi soldi la qualità è imbattibile!

Korpusform: Dreadnought con Cutaway | Pickup: Sì | Materiale del corpo: Laminato tiglio | Materiale del collo: Betulla | colore: ovviamente | il peso: 4,14 KG

La migliore chitarra acustica in legno di mogano: Ibanez aw54opn

Cosa ci piace:

  • Lavorazione massiccia
  • Peso leggero
  • Buona maneggevolezza
  • Suono di alta qualità

Ibanez non è convincente solo nel mercato delle chitarre elettriche, ma anche nel mercato delle chitarre occidentali. L’aw54opn ottiene raramente recensioni negative e ha anche almeno 4 stelle su 5 nei test internazionali. Quindi anche il mondo è entusiasta di questa chitarra.

Questo strumento convince con il suo suono caldo, pieno e forte, poiché la parte superiore è in legno massello. Inoltre, è leggero a 2,04 kg, il che rende il gioco in piedi e il trasporto molto più piacevole. Ciò facilita anche la gestione, il che è particolarmente vantaggioso per i principianti, poiché la maneggevolezza rende il gioco più divertente. Per questo prezzo raramente si ottiene una qualità migliore! Quindi, se vuoi una chitarra economica, dovresti prendere questa.

Korpusform: Dreadnought | Pickup: No | Materiale del corpo: Mogano | Materiale del collo: Mogano | colore: ovviamente | il peso: 2,04 KG

La migliore chitarra western per destrimani: Fender CD-140SCE

Cosa ci piace:

  • Alta qualità
  • Colorazione unica
  • Qualità del suono molto buona
  • Custodia per chitarra in dotazione
Cosa non ci piace:

Non siamo riusciti a trovare un punto negativo.

Questa chitarra è del famoso marchio Fender. È famoso per i suoi strumenti a pizzico di alta qualità e quindi puoi fare affidamento su una qualità convincente. Coloro che amano il look cutaway saranno molto soddisfatti di questa chitarra. Ha anche il popolare colore Sunbrust, quindi sembra un po’ più interessante delle chitarre dall’aspetto naturale.

La chitarra acustica in legno di alta qualità ha anche un pickup. Perfetto per gli artisti teatrali in erba. Inoltre, nel prezzo è inclusa una custodia per chitarra abbinata, quindi non dovrai acquistarne una in seguito.

Korpusform: Dreadnought con Cutaway | Pickup: Sì | Materiale del corpo: Top in abete e pavimento laminato in Ovankol | Materiale del collo: Mogano | colore: Sunbrust | il peso: 4,54 KG

La migliore chitarra acustica dal suono nitido: Yamaha GF370BL

Cosa ci piace:

  • Suono piacevole
  • Bassi potenti
  • Versatile nell’uso
  • Alta qualità

Questa chitarra segna con alti chiaramente definiti e bassi potenti, il che rende il suono molto equilibrato. Per questo motivo questa chitarra è perfetta per i principianti assoluti che ancora non vogliono rinunciare ad un buon suono.

Questo dreadnought è molto facile da maneggiare ed è quindi ideale sia per i principianti che per gli utenti avanzati. Quindi questo è il compagno perfetto per i primi passi sulla strada per diventare un musicista! Ci sono diverse varianti di colore, quindi ce n’è per tutti i gusti. La finitura nobile rende la chitarra ancora più nobile e accattivante.

Korpusform: Dreadnought | Pickup: No | Materiale del corpo: Top e corpo in abete NATO | Materiale del collo: NATO | colore: Schwarz | il peso: 2,65 KG

La chitarra acustica di altissima qualità: MARTIN DCX1AE

Cosa ci piace:

  • Naturale
  • Corpo speciale
  • Ottima maneggevolezza
  • Qualità del suono ottimale

Coloro che desiderano solo il meglio del meglio troveranno questa chitarra molto attraente. Questo strumento è del leggendario marchio Martin ed è di ottima qualità. Nella produzione è stato utilizzato solo legno massello di altissima qualità, che offre il tipico suono Martin. Questa chitarra fa parte della serie X dedicata al principiante. Pertanto le chitarre di questa serie sono più economiche di quelle a cui sei abituato da Martin.

Va detto che per questo strumento è stata messa insieme una combinazione un po’ insolita dei materiali. Questo rende il suono quasi unico e devi decidere da solo se ti piace o no. Tuttavia, il suono è molto pieno ed equilibrato con bassi robusti e alti metallici. Inoltre, la superficie è idrorepellente, che protegge lo strumento e lo rende più resistente.

Korpusform: Dreadnought con Cutaway | Pickup: Sì | Materiale del corpo: top e corpo in abete Sitka in mogano HPL | Materiale del collo: Betulla | colore: ovviamente | il peso: 5,44 KG

Guida all’acquisto di chitarre acustiche

Ora veniamo alla parte dei consigli di questo post. Prima di tutto, si risponde alla domanda, che tipo di vantaggi a La chitarra occidentale porta con sé.

Quali sono i vantaggi di una chitarra western?

Innanzitutto questo tipo di chitarra presenta alcuni vantaggi:

È uno Chitarra tuttofare– non importa se fingerpicking (= tecnica esecutiva in cui le corde sono prevalentemente pizzicate), slide (= tecnica esecutiva in cui si scivola sulle corde con un tubo di vetro) o semplicemente percuotendo accordi. Puoi usare questa chitarra in molti modi.

Con una chitarra western hai anche la possibilità di una chitarra elettroacustica convertire – questo è particolarmente interessante se hai intenzione di esibirti di fronte a un pubblico in un secondo momento. Per questo, tuttavia, il tuo strumento ha bisogno di un pickup.

Questo tipo di chitarra ha il tipico Suono rock/blues/folk. Se questi generi musicali soddisfano esattamente i tuoi gusti e ti piacerebbe suonare tutte le canzoni, allora prendi la chitarra western!

L’ultimo vantaggio si applica alla maggior parte dei tipi di chitarre: la chitarra è molto strumento leggero. A differenza di un pianoforte, ad esempio, puoi portarlo con te ovunque e fare musica con esso ovunque. Per i musicisti in viaggio, questo potrebbe essere un motivo decisivo per scegliere una chitarra.

Nota per i principianti:

Le chitarre da concerto sono più adatte per i principianti assoluti. Per prima cosa, le corde di nylon più morbide fanno meno male alle dita quando le afferri. Inoltre, è richiesto uno sforzo minore per premere le corde.

D’altra parte, le distanze tra le corde sulla chitarra da concerto sono maggiori a causa del collo più ampio, che rende più facile afferrare le singole note.

Tuttavia, le dita si abituano rapidamente alle corde dure e dopo poco tempo non si sente più la pressione.

Quali sono i criteri di acquisto più importanti per le chitarre acustiche?

Come per ogni cosa, anche le chitarre acustiche hanno alcuni criteri a cui prestare attenzione quando si acquista:

Mano corretta

La maggior parte delle chitarre sono costruite per i destrimani. Molti mancini si abituano persino a suonare la chitarra con la mano destra all’inizio, il che non fa molta differenza all’inizio, perché dopo tutto, entrambe le mani sono coinvolte in complesse sequenze di movimenti. Quindi, se sei mancino e vuoi acquistare una chitarra entry-level, puoi anche provare una chitarra per destrimani e vedere con quale ti senti più a tuo agio. Ora ci sono molte versioni per mancini, ma la selezione di chitarre per destrimani è molte volte maggiore.
In passato, i mancini come Jimi Hendrix risolvevano il problema capovolgendo la chitarra e serrando le corde al contrario. Con le chitarre occidentali questo è dovuto al taglio venezianoaway e la posizione del battipenna in modo inappropriato.

altezza e peso

Il peso dipende sempre dalle dimensioni e dal materiale della chitarra.

La taglia 4/4 è consigliata per gli adulti. Tuttavia, se stai cercando una chitarra per il tuo bambino o se sei molto piccolo dovresti prendere in considerazione le altre dimensioni, poiché la dimensione giusta rende più comodo il gioco.

In questa tabella puoi trovare approssimativamente la taglia giusta per una chitarra a seconda della tua altezza. Ma il modo più semplice per trovare lo strumento giusto è attraverso Provalo.

Altezza in cm taglia consigliata Misurato in cm
>160 4/4 63-65
145-160 7/8 62-63
130-155 3/4 58-62
115-135 ½ 53-55
110-125 ? 47-49
<110 ? 40-44

* La lunghezza della scala è la lunghezza dal ponte all’inizio del manico

Qualità e lavorazione

Esistono diversi livelli di qualità e lavorazione di una chitarra western:

Laminato

Queste chitarre sono per lo più realizzate in compensato economico. Da un lato, il suono è più opaco e silenzioso, dall’altro è completamente sufficiente per un principiante che non vuole spendere molti soldi.

La lacca rende inoltre lo strumento meno sensibile agli influssi esterni (temperatura, umidità o piccoli graffi), il che lo rende ideale da portare con sé.

Solido

Se per te è importante un tono forte, potresti preferire una chitarra con il Soffitto – La parte anteriore della chitarra è in legno massello – questo è principalmente ciò che rende il suono. Il suono è più pieno e forte e sei ancora nella fascia di prezzo medio per molti strumenti.

Nota: Il legno massello è il legno che è stato tagliato da un unico pezzo di legno.

Solido

Con queste chitarre il intero corpo in legno massello, ovvero il soffitto e Pavimento. Queste chitarre tendono ad essere le più costose, ma hanno anche il suono migliore.

materiali

Questa sezione si applica solo alle chitarre massicce e completamente massicce più costose.

Il tipo di legno utilizzato determina non solo l’aspetto, ma anche la qualità del suono e quindi anche il prezzo. del Aspetto quindi la chitarra dovrebbe non tutto essere nella tua decisione. Di seguito presentiamo i tipi di legno più comuni nella costruzione di chitarre e come e perché vengono utilizzati.

soffitto

La parte superiore è la parte anteriore della chitarra e ha il maggiore impatto su questo Timbro la chitarra

il Fichte è un classico tra i liutai. Questo legno è popolare per la parte superiore di una chitarra perché è leggero e duro. L’abete ha un carattere sonoro piuttosto morbido. Esistono anche molte specie di abete rosso, che si suddividono in diverse categorie di qualità e prezzo. Quindi c’è qualcosa per tutti in Fichte.

Quella cedro è anche gradito in quanto dona un suono caldo, aperto e ben definito. Rispetto all’abete, è più duro e rumoroso. Il legno più popolare, tuttavia, è mogano, perché può essere utilizzato in molti modi. Viene utilizzato sia per la parte superiore che per il resto del corpo, nonché per il collo della chitarra. C’è un suono brillante e chiaro, ma è meno aperto rispetto ai due legni precedenti.

Resto del Korpus

Solitamente per il fondo e le fasce (= le fiancate dello strumento) si usa un legno simile a quello del piano.

Come menzionato prima mogano usato anche qui con piacere. Dà al suono un sottotono brillante e chiaro. Quindi è anche spesso usato in quanto dà un suono molto caldo ed equilibrato.
Vale anche la pena ricordare palissandro. È un legno molto popolare ma costoso. Aggiunge profondità e calore al suono. Anche oggi acero sempre più spesso utilizzato per la costruzione di chitarre perché dona un tono molto chiaro e trasparente.

Manico e tastiera

Questi due elementi contribuiscono anche al suono complessivo. Per la maggior parte, i manici delle chitarre acustiche sono realizzati con mogano fabbricato perché unisce le proprietà di stabilità e resilienza. Inoltre, qui sono ben accetti anche i tipi di legno duro come l’acero e il palissandro.

stringhe

L’essenza delle chitarre sono ovviamente le corde, ma ci sono anche differenze:

Numero (6 o 12)

Il numero standard di corde è 6. Ci sono anche chitarre con 7,8 o anche 12 corde, ma questo è più per i musicisti avanzati, poiché devi suonare lo strumento in modo diverso.

Materiale

Le corde per le chitarre acustiche sono in acciaio e non in nylon. Ci sono stringhe fuori Bronzo e da Bronzo fosforoso. Le corde in bronzo puro suonano molto luminose e metalliche, quelle in bronzo fosforoso più morbide e setose.

Stringhe con la designazione aggiuntiva Seta avere un suono ancora più caldo.

spessore

In generale, più sottile è la corda, più brillante è il suono. Più spessa è la corda, più voluminoso è il suono. I principianti trovano più facile iniziare con corde più sottili perché non è necessario usare tanta forza quando si spinge verso il basso e si pizzica come con le corde più spesse.

Diversi punti di forza:

  • 010er –Extra Light– 0.010 pollici
  • 011er – Luce personalizzata – 0,011 Dogana
  • 012er – Luce – 0,012 pollici
  • 013 – Medio – 0,013 pollici

Korpusform

La forma del corpo inizialmente dipende dal tipo di chitarra acustica. Questo sarà discusso più dettagliatamente in seguito.

Una particolarità che ogni tipo di chitarra può avere è quella cosiddetta Spaccato. Questo significa un’incisione nel corpo. Un cosiddetto “taglio” è raramente necessario. Il suo scopo è quello di facilitare l’accesso ai tasti che si trovano vicino alla buca. Tuttavia, raramente suoni così in alto e pochissime chitarre suonano davvero bene lì. Di conseguenza, un “taglio” è più una caratteristica ottica e non essenziale.

Westerngitarre mit Cutaway

Qui puoi vedere come appare effettivamente uno spaccato. Molti chitarristi preferiscono questa caratteristica in quanto rende lo strumento più interessante ai loro occhi.

Con o senza ritiro?

Purtroppo la chitarra è uno strumento molto silenzioso. Quindi, se vuoi suonare di fronte a un pubblico più tardi, devi Suono amplificato per essere ascoltati (stiamo parlando di una chitarra elettroacustica). Ciò può essere ottenuto da un lato con un microfono a condensatore posizionato davanti alla buca della chitarra. Tuttavia, questo ha lo svantaggio che il rumore ambientale proveniente dall’ambiente risuona anche nel microfono. Una soluzione migliore sono i pickup integrati nella chitarra che raccolgono il suono della chitarra e lo passano a un amplificatore tramite un cavo jack.

Molti produttori hanno ora installato un pickup nella chitarra come standard (ma questo può essere installato anche in seguito)

prezzo

Il mercato delle chitarre acustiche è enorme, quindi c’è una vasta selezione in ogni fascia di prezzo, quindi c’è qualcosa per tutti. Inoltre, ci sono costi per gli accessori necessari per la tua chitarra.

Quali marche producono chitarre acustiche di qualità?

Qui ti presentiamo i marchi più popolari per le chitarre acustiche:

Harley Benton

Questa è un’etichetta privata di Musikhaus Thomann che esiste dal 1954. Oggi questa si è specializzata nella vendita online di vari strumenti. Oggi questo negozio di musica online ha portato sul mercato oltre 1,3 milioni di clienti e alcuni marchi propri.

Alla Harley Benton una buona qualità a un prezzo basso, poiché i dipendenti sanno cosa è importante in una chitarra occidentale grazie ai loro molti anni di esperienza con gli strumenti a pizzico.

Parafango

Fender Musical Instruments Corporation Inc. è stata fondata nel 1946 da Leo Fender ed è oggi uno dei produttori di chitarre più riconosciuti al mondo. Al giorno d’oggi vendono amplificatori e vari strumenti a pizzico, comprese le chitarre occidentali. Questi sono per lo più di fascia media, ma ci sono anche modelli più costosi. Quindi, se vuoi spendere un po’ di più, lo troverai in questo marchio.

CF Martin & Co.

Questa azienda di fama mondiale è stata fondata nel 1833 nientemeno che dall’inventore della chitarra occidentale – Christian Frederik Martin. Nella loro gamma puoi persino trovare una serie di modelli firmati da musicisti di fama mondiale come Eric Clapton o Johnny Cash. La produzione è limitata a strumenti a pizzico con un focus su chitarre di alta qualità. Quindi paghi molto per uno strumento, ma ottieni la giusta qualità.

Dove puoi comprare una chitarra western?

Tradizionalmente, acquisti la tua chitarra in un negozio di musica. Puoi provare lo strumento in negozio e ricevere consigli personalizzati dagli esperti. Ma va detto che gli strumenti in un negozio specializzato sono spesso più costosi rispetto, ad esempio, a vari portali online come thomann, amazon o ebay.

Pertanto, ha senso prima cercare le chitarre in un negozio e provarle. Una volta capito cosa è importante per te, puoi cercare la chitarra perfetta su Internet, poiché la selezione è maggiore su Internet. Molti negozi di musica hanno solo pochi marchi specifici, quindi non otterrai l’elenco completo di tutte le possibili alternative.

Le chitarre occidentali differiscono non solo in termini di suono, ma anche in termini di aspetto visivo

Le chitarre occidentali differiscono non solo in termini di suono, ma anche in termini di aspetto visivo. Quali sono i tipi più comuni e in cosa differiscono?

Quali tipi di chitarre acustiche esistono?

Le chitarre occidentali si differenziano per la forma del corpo. Nel corso degli anni hanno prevalso diverse tipologie, tutte diverse non solo otticamente, ma anche tutte con un suono diverso e destinate a scopi diversi.

Dreadnought

La forma standard conta Dreadnought-Gitarre. Questo modello offre un suono pieno perché il corpo è abbastanza grande. Questa forma è adatta sia ai principianti che ai professionisti. Come principiante, all’inizio potresti avere problemi con la gestione a causa delle dimensioni, ma questo si risolverà rapidamente da solo.

Auditorium

Chi ha l’intenzione dei suoi pezzi più tardi nel Studio può utilizzare i modelli più costosi chiamati Auditorium o il tipo più grande Grand Auditorium. Il suono desiderato si ottiene attraverso il design e non attraverso le dimensioni, motivo per cui questo tipo è più piccolo del dreadnought

Concerto

Il Concerto e Gran Concerto molto buone perché sono ancora più piccole e quindi anche più leggere. Questo rende più facile muoversi liberamente sul palco. Può essere utile anche se, ad esempio, viaggi molto e quindi vuoi avere una vera chitarra.

Jumbo

Questo tipo è uno chitarra particolarmente grande, anche più grande della dreadnought. Questo ne crea uno suono ancora più forte e quindi ha senso soprattutto per i concerti più piccoli, in quanto non è necessario cablarli per ascoltarli bene. A causa delle sue dimensioni, questo tipo è piuttosto inadatto ai principianti, poiché è difficile afferrare il corpo.

Roundback

La specialità di questa chitarra è la loro arrotondato indietro. Questo tipo di chitarra è più piccolo e leggero di una normale dreadnought. Il corpo è molto piccolo e stretto, il che lo rende facile da suonare. Questo tipo di chitarra è quindi particolarmente adatto ai principianti.

L’unico svantaggio è che il corpo più piccolo e stretto rende questa chitarra più silenziosa rispetto ad altri tipi di chitarre.

Quanto costano le chitarre acustiche?

Il mercato delle chitarre acustiche è enorme, quindi c’è una fascia di prezzo molto ampia. Puoi acquistare le chitarre acustiche più economiche su Internet a partire da 70 €.

Il prezzo è determinato principalmente da questo in lavorazione e dei materiali utilizzati, poiché questi costituiscono anche il suono individuale di ogni strumento. Maggiore è la qualità della chitarra, più costoso è lo strumento.

Ha quindi senso investire un po’ più di denaro in un buon strumento. Le chitarre molto economiche spesso non sono ben fatte, il che si traduce in un suono e una sensazione più scadenti. Di conseguenza, potresti provare meno piacere nel giocare e non fare i progressi desiderati.

Consiglio: Per i principianti, consigliamo un budget di € 150 – € 200 per lo strumento.

Alla fine, solo tu puoi decidere quanto vuoi spendere per la tua chitarra acustica. Ognuno deve trovare per sé lo strumento giusto che rappresenti il ​​perfetto compromesso tra qualità attesa, aspetto e prezzo.

Accessori vari per una chitarra western

Come con qualsiasi strumento, hai bisogno degli accessori giusti per le chitarre occidentali. Al centro si vedono quattro plettri, a destra un capotasto e sullo sfondo corde avvolte.

Accessori importanti per la chitarra western

Se hai deciso di acquistare una chitarra western, allora dovresti pensare anche agli accessori giusti per proteggere o ampliare le tue possibilità di suonare.

Accessori essenziali

Qui troverai gli accessori essenziali per la tua chitarra acustica.

Plektren

Queste piccole piastrine aiutare con Colpire / strappare le stringhe. Con esso puoi essere più preciso e pizzica più velocemente, il che ovviamente espande le tue possibilità musicali. Tieni un plettro tra pollice e indice e giochi con la punta del piatto.

Questi sono disponibili in molti colori vivaci e sono per lo più venduti in set. Quindi ha senso investire in plettri leggermente più costosi, ma di qualità superiore, poiché i plettri economici possono rompersi più velocemente.

Capodastro

Molti pezzi sono dentro piazzole più alte giocato. In questi casi è necessario un capo. Ci sono i cosiddetti “capo universali” per tutti i tipi di chitarre o extra per le corde in acciaio (cioè per chitarre elettriche e western).

Questi ultimi sono più adatti per le chitarre acustiche, in quanto apportano la giusta pressione per spingere verso il basso le corde.

Sintonizzatore

Cosa non deve mancare: un accordatore. Raccomandiamo sintonizzatori che possono essere attaccati alla maniglia – i cosiddetti sintonizzatori clip-on. Quindi il microfono è abbastanza vicino alle corde e hai entrambe le mani libere per accordare la chitarra.

Supporto per chitarra

Se vuoi lasciare la tua chitarra libera nel tuo appartamento, ti consigliamo di acquistare un supporto per chitarra in modo che rimanga sempre stabile stand e non cade. Se cade stupido e colpisce il collo, può rompersi.

Sono particolarmente consigliati supporti per chitarra che sono appositamente imbottiti nei punti di contatto con la chitarra.

Accessori utili

Non hai necessariamente bisogno dei seguenti accessori, ma può valere la pena investire un po’ più di denaro all’inizio.

Tracolla per chitarra

Se vuoi suonare in piedi, una tracolla per chitarra resistente è un saggio investimento. Le cinture sono disponibili in molti colori e modelli, ce n’è per tutti i gusti.

Per una sicurezza ancora maggiore, puoi acquistare i cosiddetti blocchi di sicurezza. Questi assicurano che la cintura non si stacchi accidentalmente.

Borsa per chitarra

Una borsa per chitarra è inevitabile se vuoi portare il tuo strumento in sicurezza da A a B. Una borsa è già inclusa presso alcuni rivenditori.

Esistono due tipi di borse per chitarra: da una parte ci sono le “semplici” Borse di stoffache sono molto leggeri e non occupano molto spazio. D’altra parte c’è Custodia per chitarrache sono imbottiti all’interno e quindi lo strumento è meglio protetto durante il trasporto. Tuttavia, una custodia del genere occupa più spazio ed è più pesante a causa dell’imbottitura.

pezzi di ricambio

Come accennato in precedenza, è necessario acquistare nuove corde regolarmente, quindi potrebbe avere senso acquistare alcuni set in anticipo. I perni sono le piccole viti che tengono le corde in posizione sul ponte. Possono rompersi di tanto in tanto quando si incorda la chitarra. In tal caso, è consigliabile avere a portata di mano un paio di spilli di scorta.

amplificatore

Un amplificatore separato non è essenziale per i principianti, ma potrebbe essere interessante in seguito per concerti, jam session o simili. Questo è collegato al pickup con un cavo e il suono viene quindi riprodotto più forte tramite l’amplificatore. Inoltre, è possibile regolare il tono e, ad esempio, aumentare il volume degli alti/bassi.

Test chitarra acustica: qual è il migliore?

I grandi portali di consumo possono mostrarti criteri che potrebbero essere importanti nella tua decisione di acquisto. Qui puoi vedere il risultato della nostra ricerca:

Testmagazin Prova disponibile? Anno di pubblicazione Accesso libero Scopri di più
Stiftung Warentest nessun test disponibile
Eco test nessun test disponibile
Konsument.at nessun test disponibile
Ktipp.ch nessun test disponibile

Come puoi vedere, finora non sono stati pubblicati test su chitarre acustiche. Ecco perché questa pagina è sempre aggiornata per rendere più facile la tua decisione di acquisto. Puoi trovare la data dell’ultima revisione in fondo alla pagina.

FAQ – Domande frequenti sulle chitarre acustiche

Infine, rispondiamo alle domande più frequenti sulla chitarra occidentale.

Quando vanno cambiate le corde di una chitarra western?

Le corde devono essere cambiate regolarmente poiché arrugginiranno e il suono si deteriorerà. La regola pratica è: o dopo 100 ore di gioco o dopo tre mesi, a seconda dell’evento che si verifica per primo.

Se desideri corde più resistenti, puoi acquistare corde rivestite che possono essere suonate un po’ più a lungo.

Quali sono le differenze tra le chitarre western e quelle da concerto?

A differenza di una chitarra da concerto, la chitarra western ha un manico più stretto ma più lungo ed è dotata di corde di acciaio più dure invece di corde di nylon. Questo rende il loro suono più forte e più lungo.

Il corpo (cioè il corpo dello strumento) di una chitarra occidentale è generalmente molto più grande di quello di una chitarra da concerto, il che rende il suono ancora più forte. Inoltre, gli accessori tecnici possono essere utilizzati per convertire la chitarra western “normale” in una elettroacustica, cosa non possibile con una classica. Ciò è particolarmente utile quando si suona dal vivo, poiché rende l’amplificazione del suono meno complicata.

In generale, gli accordi vengono suonati sulla chitarra occidentale, così si chiama Strumento di accompagnamento presa, mentre con la chitarra da concerto si suonano pezzi classici piuttosto interi.

Come mi prendo cura delle corde della mia chitarra acustica?

Fondamentalmente, le stringhe non sono durevoli, quindi devi cambiarle comunque prima o poi.

Tuttavia, con alcuni “trucchi” puoi prolungare un po’ la durata:

In generale, dovresti sempre giocare con le mani pulite. Inoltre, dopo aver suonato, puoi pulire le singole corde su tutta la loro lunghezza con un panno privo di lanugine. Se vuoi fare di più, puoi acquistare prodotti per la pulizia e la cura adeguati – i cosiddetti “Stringa più chiara’

Le chitarre acustiche possono essere collegate agli amplificatori?

Se la tua chitarra ha un pickup, allora funziona senza problemi. Tutto ciò di cui hai bisogno è un cavo jack per strumenti.

Puoi anche installarlo in un secondo momento.

Come suona una chitarra western e come deve essere suonata?

Puoi effettivamente testare tutti gli stili di esecuzione sulla chitarra occidentale. Ad esempio, nel video, il ragazzo usa la tecnica del fingerstyle.

Come base hai gli accordi. Per fare ciò, premi le corde sulla tastiera verso il basso in un certo ordine e poi suonale con l’altra mano sopra la buca. Puoi pizzicare singole corde o percuoterle tutte contemporaneamente.

Puoi scoprire di più sulle diverse tecniche di gioco qui:https://www.gitarrenakkorde.org/gitarre-lernen/spieltechniken-gitarre.html

Come è stata inventata la chitarra western?

La prima chitarra “vera” fu costruita da Antonio de Torres in Spagna nel XIX secolo. A quei tempi, le corde erano fatte di intestini di animali, il che causava la rottura rapida delle corde.

Per risolvere questo problema, Christian Frederik Martin costruì la prima chitarra occidentale, sempre nel 19° secolo.

Usava semplicemente corde d’acciaio, che però esercitavano troppa pressione sul corpo delle chitarre dell’epoca. Per resistere a questo ha inventato X-Bracing, che è un sistema costruttivo utilizzato ancora oggi. Fornisce più stabilità e una maggiore resilienza.

Le corde d’acciaio hanno reso più rumoroso questo nuovo tipo di chitarra, di cui i cowboy del selvaggio west hanno approfittato e hanno suonato lo strumento intorno al fuoco. Da qui il nome della chitarra occidentale.

Ulteriori fonti

Thomann: https://www.thomann.de/de/onlineexpert.html

Chitarra western o chitarra elettrica?: Qui puoi scoprire qual è la chitarra giusta per i principianti.

Se desideri saperne di più sulla lavorazione del legno nelle chitarre, puoi leggerlo qui.

* Ci colleghiamo a negozi online selezionati e partner da cui potremmo ricevere un compenso. Come partner Amazon, guadagno da vendite qualificate


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.