La tendenza nelle cuffie è sempre più verso i dispositivi wireless. Perché? Le cuffie Bluetooth semplificano cose come ascoltare musica, fare telefonate o lavorare al computer. Tuttavia, se desideri saperne di più sui vantaggi, sei nel posto giusto con la nostra guida all’acquisto. Qui abbiamo esaminato alcuni test sulle cuffie Bluetooth e ti abbiamo scritto una guida in modo che tu possa scoprire a cosa prestare attenzione quando effettui un acquisto in modo da poter ottenere il meglio dal tuo nuovo compagno. In questo articolo vorremmo dedicarci anche agli attuali test delle cuffie Bluetooth.

I nostri preferiti

Le migliori cuffie bluetooth per bambini: iClever BTH03
“Perfettamente adattato alle esigenze dei bambini.”

Le migliori cuffie bluetooth per lo sport: Auricolari sportivi BOSE
“Adatto ad ogni sport grazie alla seduta ottimale.”

Le migliori cuffie bluetooth a lunga durata: Donerton Q20 Pro
“Ideale per lunghi viaggi o per viaggi.”

Le migliori cuffie bluetooth impermeabili ENACFIRE MCY G20
“Suono eccellente anche sott’acqua.”

Le migliori cuffie bluetooth pieghevoli JBL Tune 500BT
“Praticamente pieghevole e quindi sempre con te.”

Le cuffie Bluetooth con il miglior suono Soundcore Life P2
“Qualità del suono di prima classe senza distorsioni.”

Le cuffie bluetooth più comode DOQAUS Cura 1
“Adatto per lunghi ascolti. Per una sensazione come se non stessi indossando le cuffie”.

Indice

l’essenziale in breve

  • Le cuffie Bluetooth sono disponibili in diverse forme e dimensioni. Quale di questi ha il posto più comodo per te è molto individuale.
  • Le opzioni per l’utilizzo di questi auricolari sono fantastiche. A seconda della funzione, puoi portarlo con te ovunque.
  • Sono molto più flessibili delle cuffie cablate.
  • Il rischio di usura non è così elevato con le cuffie Bluetooth come con le cuffie convenzionali.
  • Ci sono anche varianti speciali e piacevoli per bambini e sportivi che possono soddisfare esattamente le loro esigenze.

Le migliori cuffie bluetooth: le preferite dagli editori

In questa sezione trovi le cuffie Bluetooth che, a nostro avviso, sono tra le preferite del momento.

Le migliori cuffie bluetooth per bambini: iClever BTH03

Cosa ci piace:

  • La musica con un volume superiore a 85 decibel non verrà riprodotta
  • il materiale è adatto ai bambini
  • Bluetooth versione 5.0 garantisce una connessione forte
  • imbottitura confortevole
  • pieghevole e quindi facile da trasportare

Cosa non ci piace:

  • il microfono è di scarsa qualità

La valutazione editoriale

Tenere i bambini occupati può essere una grande sfida, soprattutto quando si viaggia o quando si aspettano lunghi periodi. Far loro vedere qualcosina o ascoltare musica in movimento potrebbe essere una buona alternativa. Gli auricolari utilizzati per questo dovrebbero, tuttavia, essere adatti ai bambini, poiché le loro orecchie di solito non sono ancora completamente sviluppate e potrebbero quindi danneggiarsi a lungo termine.

L’iClever BTH03 è disponibile in molti colori diversi per abbinarsi ai preferiti dei tuoi bambini. C’è anche una regolazione del volume, che assicura che non vengano riprodotti file audio superiori a 85 decibel. Il Bluetooth versione 5.0 rende più facile muoversi liberamente all’interno dell’appartamento. Inoltre, l’autonomia è notevole a causa del throttling del volume. Queste cuffie possono riprodurre musica fino a 25 ore alla volta.

Il materiale di queste cuffie è adatto ai bambini e ha una comoda imbottitura, che assicura che il tuo bambino sia comodo da indossare. Il microfono non è della migliore qualità, ma ciò non pregiudica in alcun modo l’aspetto occupazionale. Un altro punto a favore è che questi auricolari possono essere facilmente ripiegati e sono quindi facili da trasportare.

Le migliori cuffie bluetooth per lo sport: Bose Sport Earbuds

Cosa ci piace:

  • avere un’ottima qualità del suono
  • Vestibilità stabile grazie a diverse vestibilità
  • La classe IPX 4 garantisce la resistenza al sudore
  • 5 ore di musica di fila
  • La versione Bluetooth 5.1 favorisce una connessione stabile

Cosa non ci piace:

  • le cuffie sono molto costose

La valutazione editoriale

Soprattutto quando si fa sport, è molto importante utilizzare cuffie Bluetooth che non continuino a cadere e ad essere infastidite da un po’ di pioggia. La protezione dall’acqua gioca quindi un ruolo importante e una buona classe IPX è quindi un vantaggio. Anche una buona connessione Bluetooth è importante affinché la musica venga trasmessa costantemente e le interruzioni non ti distraggano.

I Bose Sport Earbuds hanno un driver premium altamente efficiente integrato all’interno e quindi hanno una qualità del suono ottimale. La versione Bluetooth è 5.1, quindi è una delle versioni più recenti. Ciò garantisce che la musica arrivi di buona qualità e che tu possa concentrarti completamente sul tuo allenamento. Anche il tempo di esecuzione non ti impedirà di farlo, perché è ben attrezzato con 5 ore.

Se porti con te la tua scatola di ricarica, può essere estesa anche di 10 ore. Quando ti alleni, la presa è piuttosto importante. Con gli Sport Earbuds hai la possibilità di trovare la misura giusta per le tue orecchie in base a 3 taglie. A causa delle numerose opzioni, il dispositivo è un po’ più costoso, ma non solo può semplificare il tuo allenamento, ma anche arricchire la tua vita quotidiana.

Le migliori cuffie bluetooth a lungo termine: Donerton Q20 Pro

Cosa ci piace:

  • il tempo di esecuzione da 8 a 10 ore
  • la qualità del suono arriva senza perdite
  • 40 ore di autonomia con la batteria portatile
  • il nano-rivestimento esistente garantisce meno danni
  • le cuffie si adattano comodamente all’orecchio

Cosa non ci piace:

  • La connessione non è stabile a volte

La valutazione editoriale

Se viaggi molto o in genere lavori molto con le cuffie, le cuffie con una lunga autonomia sono essenziali. Non c’è niente di peggio che essere in giro e dire addio alle tue cuffie. Anche il comfort gioca un ruolo importante, poiché probabilmente li indosserai per un lungo periodo di tempo. Se questi poi causano pressione o mal di testa, questo non è vantaggioso.

Il Donerton Q20 Pro ha una buona qualità del suono e può essere riprodotto in modalità stereo o mono. Ciò significa anche che ogni lato delle cuffie può essere collegato a un dispositivo diverso. Il tempo di funzionamento di questo dispositivo può essere descritto come 8-10 ore. Tuttavia, è inclusa una stazione di ricarica mobile con la quale le cuffie possono generare fino a 40 ore di autonomia.

Indipendentemente dal tempo in cui viaggi molto, queste cuffie sono impermeabili IPX 7, il che significa che non temono nemmeno la pioggia battente. Secondo i rapporti sull’esperienza, la connessione non è stabile se ti muovi troppo velocemente, ma puoi impedirlo non appena hai riconosciuto la situazione. I tappi per le orecchie hanno anche un nanorivestimento. Ciò significa che anche se ti muovi a scatti e cadono, non verranno direttamente danneggiati.

Le migliori cuffie bluetooth impermeabili: Enacfire Mcy G20

Cosa ci piace:

  • hanno una protezione dall’acqua IPX 8
  • buona vestibilità, senza dolore o pressione
  • La soppressione del rumore è disponibile su questo dispositivo
  • forte qualità audio grazie alla tecnologia apt-X
  • buona connessione Bluetooth grazie al chip Qualcomm integrato

Cosa non ci piace:

  • una tenuta forte può essere pericolosa

La valutazione editoriale

Ti piace andare a nuotare, ma ti piacerebbe ascoltare la musica? La maggior parte delle cuffie bluetooth pubblicizza la propria resistenza all’acqua, ma ciò non significa che siano impermeabili. Per questa funzione dovresti sempre tenere d’occhio la classe IPX. Nel caso dell’Enacfire Mcy G20, questa classe è IPX 8. Ciò significa che puoi usarlo per nuotare.

Tuttavia, non dovresti farlo durante le tue immersioni. Al di sopra di una certa profondità dell’acqua, è anche dannoso per loro. Inoltre, queste cuffie hanno un’autonomia di circa 8 ore. Non ti mancherà la musica sott’acqua. La soppressione del rumore esistente assicura che sia sopprimere e sopra l’acqua la musica arriva a te nella migliore qualità.

Al fine di garantire il miglior comfort possibile, vengono inviati vari tappi per le orecchie, dove puoi scoprire la tua taglia perfetta. Tuttavia, la sigillatura di questi tappi per le orecchie è molto forte, quindi possono sorgere complicazioni nel traffico. Se noti che non riesci più a percepire anche ciò che ti circonda, per proteggere te stesso e gli altri, dovresti, nella migliore delle ipotesi, fare a meno di una delle due spine presenti.

Le migliori cuffie Bluetooth con funzione pieghevole: JBL Tune 500BT

Cosa ci piace:

  • ha un buon comfort d’uso
  • l’auricolare è leggero sopra la media
  • le cuffie possono essere facilmente ripiegate e portate con te
  • materiale morbido per una vestibilità comoda
  • sono possibili connessioni multipunto

Cosa non ci piace:

  • il basso è molto forte
  • la versione Bluetooth con 4.1 non è l’ultima

La valutazione editoriale

Viaggi molto o in genere viaggi molto e vorresti delle cuffie bluetooth che non occupino molto spazio? A parte le cuffie in-ear, ci sono alcuni over e on-ear che possono essere ripiegati. Questi possono quindi essere semplicemente riposti in una borsa o in una valigia e possono andare ovunque.

Le JBL Tune 500BT sono realizzate in un materiale morbido, che le rende estremamente comode da indossare. Questo rende facile piegare il dispositivo. Se dovessi aver bisogno dei tuoi nuovi auricolari anche per lavoro, sarebbe anche un vantaggio che abbiano una funzione di auricolare integrata e possano stabilire connessioni multipunto.

Ciò significa che puoi lavorare sul tuo laptop e allo stesso tempo rispondere a una chiamata spontanea sul tuo cellulare. Quello di cui devi essere consapevole prima dell’acquisto è che i bassi sono molto potenti. Questo può influenzare la musica di conseguenza, ma la percezione dell’intensità dei bassi dipende dal gusto.

Le cuffie Bluetooth con il miglior suono: Soundcore Life P2

Cosa ci piace:

  • il rapporto qualità-prezzo è ottimale
  • suono molto buono grazie al driver audio Graphene
  • IPX 7 garantisce un buon suono, non importa dove
  • includi un tempo di esecuzione di 7 ore
  • La versione Bluetooth 5.0 garantisce una riproduzione uniforme

Cosa non ci piace:

  • la vestibilità potrebbe non essere l’ideale

La valutazione editoriale

Nella migliore delle ipotesi, le cuffie dovrebbero avere una forte qualità del suono. Non è così facile con le cuffie Bluetooth, poiché deve esserci una connessione appropriata. Tuttavia, abbiamo selezionato un paio di cuffie Bluetooth con un’ottima qualità del suono in modo da non dover fare a meno di nulla.

Il Soundcore Life P2 ha un’eccellente qualità del suono grazie al driver audio Graphene, che può accompagnarti fino a 7 ore. Grazie alla versione Bluetooth 5.0, la connessione rimane stabile, indipendentemente dal fatto che tu stia ascoltando la tua musica su uno o entrambi i tappi per le orecchie. Inoltre, questi auricolari offrono la classe IPX 7, il che significa che puoi saltare sott’acqua con loro per un breve periodo.

Hai anche la possibilità di soppressione del rumore. Questo rende l’udito più confortevole. Poiché non ci sono variabili nelle teste, la vestibilità potrebbe non essere l’ideale. Tuttavia, questo non può essere detto in modo generale, poiché deve essere adattato individualmente a te. In caso di necessità, tuttavia, è possibile cercare eventuali testine sostitutive in un negozio specializzato.

Le cuffie bluetooth più comode: Doqaus Care 1

Cosa ci piace:

  • le cuffie Bluetooth sono regolabili in altezza
  • le cuffie hanno padiglioni auricolari molto morbidi
  • il peso è molto leggero
  • i padiglioni auricolari esistenti sono regolabili
  • le modalità audio sono regolabili

Cosa non ci piace:

  • le cuffie non sono idrorepellenti

La valutazione editoriale

In particolare, le sovra e le on-ear sono spesso molto difficili da indossare. Questo perché sono capovolti e il dispositivo è generalmente più grande degli auricolari, ad esempio. Se sei sensibile alla pressione o soffri rapidamente di mal di testa a causa di attrezzature pesanti, questo potrebbe essere quello che fa per te.

Per quello che offre, Doqaus Care 1 è più un prodotto a basso prezzo. Tuttavia, chiarisce che ciò non significa necessariamente che la qualità sia scarsa. La qualità del suono è buona e ci sono anche diverse modalità audio. Le cuffie pesano 251 grammi, che è abbastanza leggero per le orecchie o le orecchie. Il microfono a cancellazione di rumore integrato assicura che le chiamate siano di qualità piacevole.

Le cuffie hanno un archetto regolabile che è imbottito. Inoltre, le orecchie sono anche circondate da un pad molto comodo. Se vuoi indossare le cuffie in movimento, tieni presente che non sono impermeabili. Quindi dovresti considerare di fare una passeggiata con questo solo con il bel tempo. Tuttavia, le cuffie comode sono sempre un buon investimento.

Guida all’acquisto

Vorresti acquistare nuove cuffie, ma non sei sicuro di quale dovrebbe essere? Qui ti diamo alcune informazioni sulle cuffie Bluetooth. Ti forniremo quindi alcuni suggerimenti utili su cosa cercare quando si effettua un acquisto.

Quali sono i vantaggi delle cuffie bluetooth?

Qui abbiamo elencato per te i vantaggi delle cuffie Bluetooth.

flessibilità

Probabilmente l’aspetto principale è che con le cuffie cablate c’è la possibilità che i cavi si aggroviglino. Spesso questi subiscono una rottura del cavo di conseguenza e le cuffie rinunciano al fantasma. Inoltre, la libertà di movimento è molto limitata. Questo può farti rimanere bloccato da qualche parte e causare danni. Questo non può accadere con la versione wireless.

Rischio di usura

Probabilmente tutti hanno avuto la situazione almeno una volta. Non importa quanto sia buona la qualità delle cuffie cablate, il rischio di romperle è maggiore rispetto alle cuffie wireless. O c’è una rottura del cavo, si verifica una connessione allentata o funziona solo un lato. Trattandosi di tutti problemi solitamente causati dal cavo di connessione, questi si riscontrano raramente con le cuffie Bluetooth.

Usi

Le cuffie Bluetooth hanno il vantaggio di poter essere collegate a qualsiasi dispositivo abilitato Bluetooth. Ciò che funziona con gli auricolari cablati, specialmente su un computer, funziona solo con un adattatore, qui è molto semplice. È importante cercare le impostazioni Bluetooth e vedere se il tuo dispositivo è supportato. Altrimenti, un adattatore Bluetooth sarebbe un’alternativa ragionevole, in quanto può essere collegato a qualsiasi dispositivo con una porta AUX o USB.

Quali sono i criteri di acquisto più importanti per le cuffie Bluetooth?

Affinché il tuo acquisto sia un completo successo e ti renda felice a lungo, abbiamo elencato i criteri di acquisto più importanti a cui dovresti prestare attenzione.

varianti

Cuffie auricolari sono perfette per lo sport perché premono direttamente nel condotto uditivo e allo stesso tempo non ci sono problemi con il cavo. Lo svantaggio dei tappi per le orecchie, a differenza delle altre varianti, è che generalmente si sporcano più rapidamente. Tuttavia, questi tipi sono anche molto più leggeri.

I tre tipi non differiscono immensamente in termini di qualità del suono. Le cuffie in-ear sono teoricamente di nuovo suddivise. Le versioni che si trovano solo sul padiglione auricolare e non vengono premute nel condotto uditivo sono chiamate auricolari.

Vantaggi delle cuffie intrauricolari Svantaggi delle cuffie intrauricolari
Piccolo e flessibile sporcarsi più velocemente
La qualità del suono è ottimale grazie al sedile Puoi perderli più facilmente
Può essere ricaricato più facilmente in movimento

Over-Ear-Kopfhörer racchiudere l’intero orecchio. Questo è un bene perché la qualità del suono può sviluppare il suo pieno effetto, ma questa variante può premere rapidamente e quindi diventare scomoda.

Il rumore esterno è schermato nel miglior modo possibile, il che può portare a pericoli e incidenti nel traffico stradale. È quindi necessaria cautela qui.

Vantaggi delle cuffie over-ear Svantaggi delle cuffie over-ear
Ottima qualità del suono Pericoloso per la circolazione stradale
Sul computer o laptop collegabile Per lo più non impermeabile
Antiscivolo

Cuffie auricolari invece sdraiati sulle orecchie. Ciò garantisce che le cuffie siano più leggere delle cuffie over-ear e quindi più comode da indossare. Con questi, tuttavia, la schermatura dal rumore non è perfetta. Questo perché le cuffie non sono ben chiuse intorno alle orecchie. Questa variante è particolarmente comune nel traffico stradale.

Vantaggi delle cuffie on-ear Svantaggi delle cuffie on-ear
Leggero e comodo da indossare È possibile che il suono fuoriesca e questo potrebbe disturbare le persone sedute accanto a te
Spesso pieghevole Sensibile al rumore in quanto la schermatura non è così buona
Non così pericoloso nella vita di tutti i giorni

Qualità del suono

Una corretta qualità del suono è essenziale per le cuffie bluetooth. Poiché gli auricolari cablati hanno ancora un grande vantaggio in termini di qualità del suono, devi prestare molta attenzione a questo. Collegando il cavo, la musica viene trasmessa quasi perfettamente. Questo non è ancora completamente il caso con le cuffie Bluetooth, poiché la trasmissione può portare a una perdita di qualità. Tuttavia, questo è migliorato molto negli ultimi anni e ce ne sono già sul mercato in cui la qualità del suono è piuttosto buona.

Carica batteria

Anche le prestazioni della batteria sono molto importanti in quanto determinano per quanto tempo puoi indossare i tappi per le orecchie alla volta. Fondamentale è anche la qualità della batteria, che non può essere sostituita dal servizio clienti, né solo attraverso procedure complesse. Anche la custodia di ricarica in dotazione dovrebbe essere di alta qualità, in quanto sarà difficile caricare gli auricolari se vengono persi o danneggiati.

Le buone cuffie Bluetooth dovrebbero avere almeno 28 ore di autonomia con la presa di ricarica. Qualsiasi cosa al di sopra di questo è un solido risultato.

Comfort

A seconda dell’occasione e per quanto tempo si desidera indossare le nuove cuffie, è necessario un buon comfort. Dovresti evitare quelli che premono dopo poco tempo o causano anche mal di testa. Con le cuffie over o on-ear, ad esempio, è importante prestare attenzione alle aste imbottite e regolabili. Inoltre, tali cuffie non devono essere troppo pesanti, altrimenti la probabilità che qualcosa prema o provochi dolore è maggiore. Tuttavia, ogni persona ha una definizione diversa di confortevole. È meglio provarlo e guardare individualmente le proprie preferenze.

mobilità

La libertà di movimento è piuttosto importante. Non importa se hai bisogno dei tuoi auricolari per lo sport, il lavoro o semplicemente per i viaggi. A questo punto, le cuffie Bluetooth sono in vantaggio. Senza grovigli infiniti e con libertà di movimento, utilizzare questi dispositivi è molto più piacevole. Tuttavia, anche gli altri criteri giocano un ruolo qui. Una buona mobilità include anche le prestazioni della batteria, compreso il peso. Questo punto indica quindi che il pacchetto complessivo deve essere corretto per poter garantire una buona mobilità.

Il peso delle varianti varia notevolmente. Gli in-ear di solito pesano tra 14 e 70 grammi, mentre gli over e gli on-ear partono solo da 140 grammi, ma in rari casi dovresti usarne uno sotto i 200 grammi. Questo perché la qualità del suono migliora con il suo volume.

Cuffie Bluetooth per motivi di lavoro

Le cuffie Bluetooth possono rivelarsi utili anche al lavoro. Rispondere rapidamente alle chiamate mentre stai guardando qualcosa sul tuo laptop non è mai stato così facile.

Portata Bluetooth

È importante conoscere la portata o la stabilità del Bluetooth. Se ascolti musica con le cuffie a casa e vuoi dare una rapida occhiata in frigo, sarebbe fastidioso se continuano a perdere la connessione. Inoltre, se la connessione è debole, anche la qualità degli auricolari può risentirne.

timone

Dovresti pensare all’uso in anticipo, poiché anche questo può variare notevolmente. Ogni dispositivo ha un pulsante di accensione e spegnimento, tutte le altre funzioni possono differire l’una dall’altra. Ci sono dispositivi che funzionano con la semplice pressione di un pulsante e altri reagiscono a determinati movimenti delle dita tramite un campo sensore. Ciò è particolarmente utile quando non devi più tirare fuori il cellulare dalla tasca per cambiare canzone o per effettuare una chiamata.

Design

La qualità viene sempre prima di tutto, ovviamente, ma anche il design delle cuffie gioca un ruolo. Sono disponibili in diverse forme, dimensioni e anche varianti di colore. Ci sono anche alcuni marchi sul mercato che fungono da stili di vita o marchi di tendenza.

Più funzioni

controllo vocale

Il controllo vocale è una funzione aggiuntiva per le tue cuffie. Questo ti assicura di tenere traccia delle tue attività. Naturalmente, questi accessori si basano sul microfono. Questo deve essere disponibile, altrimenti il ​​controllo vocale non può funzionare.

pieghevole

Molte cuffie, in particolare quelle over e on-ear, possono essere ripiegate e quindi riposte facilmente. Ciò renderebbe più facile il trasporto, ad esempio durante i viaggi. Alcuni sono venduti anche direttamente con confezione da viaggio.

Impermeabile

Se vuoi usare gli auricolari per lo sport, ci sono 2 cose da considerare. I tuoi nuovi auricolari dovrebbero essere impermeabili e resistenti al sudore. Ce ne sono anche alcuni completamente impermeabili. Per essere al sicuro con un acquisto, dovresti sempre tenere d’occhio la classe IPX.

Classe IPX Grado di protezione dall’acqua
IPX 0 Non c’è protezione contro l’acqua.
IPX 1 tollera gocce leggere. Può quindi assorbire il sudore durante l’esercizio.
IPX 2 In caso di pioggia leggera non dovrebbero esserci problemi.
IPX 3 Si resiste agli spruzzi d’acqua (pioggia)
IPX4 Protezione da forti piogge per un lungo periodo di tempo
IPX 5 Se il dispositivo viene schizzato direttamente, è comunque protetto
IPX6 Impermeabile. Anche se fai cadere un bicchiere, non dovrebbe essere danneggiato.
IPX 7 Impermeabile. E’ possibile una breve immersione in piscina.
IPX 8 Impermeabile. Stare sott’acqua per molto tempo non è un problema. (Ideale per i nuotatori)
IPX 9 Impermeabile. Anche le immersioni non dovrebbero essere un problema in questa classe.
Cuffie Bluetooth nel test

Le cuffie Bluetooth si integrano molto bene anche durante lo sport. Assicurano che il tuo allenamento sia ancora più piacevole.

ANC

L’ANC (Active Noise Cancellation) assicura la riduzione del rumore di fondo. ANC è un sistema che utilizza microfoni per garantire che il suono che si sente sia bilanciato. Questi microfoni percepiscono il volume all’esterno e quindi utilizzano onde sonore neutralizzanti per garantire che tu non le percepisca.

Quanto costano le cuffie bluetooth?

Dipende interamente dalle tue preferenze individuali. Le cuffie Bluetooth sono disponibili a partire da 20 euro, ma di solito non hanno la migliore qualità del suono. La media è di 50 – 150 euro. In questa gamma ci sono alcuni auricolari di qualità.

Tuttavia, se desideri qualcosa di simile ai marchi di tendenza, puoi trovarne anche in questa gamma. Quindi, a seconda delle tue esigenze, puoi trovare qualcosa di buono in molte fasce di prezzo.

Quali marche producono cuffie bluetooth di qualità?

Esistono molti marchi diversi che producono cuffie Bluetooth di alta qualità. Per darti una breve panoramica, ne abbiamo elencati alcuni qui.

Mela

Apple produce elettronica come telefoni cellulari e computer e fornisce loro il proprio sistema operativo. Hanno anche le proprie cuffie Bluetooth nella loro gamma. Se hai un iPhone, sicuramente non potresti superarlo. La maggior parte dei prodotti ha ricevuto recensioni positive e sono di ottima qualità.

JBL (James Bullough Lansing)

JBL è un produttore di sistemi audio e li vende in tutto il mondo. Questi possono essere trovati in molte categorie di prezzo e la selezione delle caratteristiche dell’attrezzatura è impressionante. Inoltre, la qualità del suono è spesso valutata come buona e c’è anche un gran numero di varianti.

Samsung Elettronica

Samsung Electronics è un gruppo di elettronica globale. Questi auricolari convincono per il loro comodo comfort e la buona qualità del suono. L’alta qualità provoca un prezzo relativamente alto qui, ma anche qui la varietà è molto ampia, in modo che tutti possano trovare qualcosa.

Bose Corporation

Bose Corporation produce prodotti audio per varie occasioni. Inoltre, questa azienda sta attualmente cercando di creare repliche reali degli strumenti, poiché gran parte di essa viene persa tramite le cuffie. C’è anche una vasta selezione di prodotti popolari qui.

Sony Corporation

Sony Corporation è una società di elettronica focalizzata sull’intrattenimento. Sony è nota per la cancellazione del rumore. Ciò significa che i rumori dell’ambiente vengono intercettati in modo ottimale. Anche qui ci sono tante varianti di auricolari, tra cui alcune per bambini.

Beats Elettronica

Beats Electronics è anche un produttore di tecnologia audio. I prodotti di questo marchio sono di ottima qualità e sono anche considerati prodotti lifestyle alla moda. Questo ha a che fare con il fatto che molte star pubblicizzano questo marchio. Tuttavia, questo marchio offre molte varianti e accessori per le proprie cuffie.

Dove posso acquistare le cuffie bluetooth?

Puoi acquistare le cuffie Bluetooth sia online che nei tuoi negozi locali. In questa sezione spieghiamo a cosa dovresti prestare attenzione. Di solito puoi acquistare i tappi per le orecchie in qualsiasi negozio che abbia prodotti elettronici nella loro gamma. MediaMarkt, Saturn o Real hanno spesso dispositivi elettronici in offerta e dovresti trovare quello che cerchi online su Amazon, Ebay o direttamente da un produttore come JBL.

Quando acquisti online, è vantaggioso avere a disposizione una vasta gamma di prodotti e marchi. Idealmente, puoi confrontarli tra loro e forse anche risparmiare denaro. Inoltre, hai alcune recensioni in rete che ti mostrano la qualità del prodotto che stai guardando in questo momento.

Tuttavia, se non vuoi ascoltare le recensioni degli altri, sarebbe un vantaggio navigare in un mercato direttamente sul sito. Lì puoi eventualmente provare direttamente i prodotti e farti un’idea di te stesso.

Una buona strategia è scegliere i tuoi preferiti su Internet e, se possibile, testarli sul posto. Allora potresti essere più in grado di scegliere una variante.

Accessorio essenziale per le cuffie bluetooth

Quando effettui un acquisto, dovresti idealmente prestare attenzione a quali accessori hai bisogno e quali sono già inclusi. Di seguito abbiamo elencato importanti accessori:

microfono

Buone cuffie Bluetooth dovrebbero essere dotate di microfono in modo da poter effettuare chiamate o, se necessario, utilizzare la funzione vocale. Un microfono è anche un vantaggio quando sei in giro, poiché altrimenti dovresti separare le cuffie per poter rispondere alla chiamata.

Funzione di ricerca

Una funzione di ricerca integrata è raramente il caso. Tuttavia, esiste un’app “Wunderfind” che può aiutare a ritrovare le cuffie. Questo è gratuito e mostra una sorta di radar. Questo cambia e ti mostra se ti stai avvicinando o allontanandoti. In caso di emergenza, l’app può garantire che venga emesso un segnale acustico sulle cuffie.

Collegamento via cavo

In particolare con over e on-ear, di solito è incluso un cavo. Questo viene solitamente utilizzato come cavo di ricarica.

Con le cuffie over e on-ear, è spesso possibile continuare a usarle quando sono cablate, anche se la batteria è scarica. Questo di solito non è il caso delle in-ear, in quanto non hanno una funzione via cavo.

Trasmettitore Bluetooth

I trasmettitori Bluetooth sono particolarmente adatti quando un altro dispositivo non dispone di Bluetooth. Supponiamo che tu abbia una TV che non ha il bluetooth. Ma ora vuoi collegarlo alle tue nuove cuffie. Funziona meglio con un trasmettitore Bluetooth, a condizione che il televisore disponga di una connessione aux o jack. Ora colleghi le tue cuffie al trasmettitore e questo trasmette questa connessione al tuo televisore tramite il cavo.

Panoramica del test: quali cuffie Bluetooth sono le migliori?

In questa sezione abbiamo già effettuato dei test pronti per te, che puoi dare un’occhiata.

Testmagazin Test delle cuffie Bluetooth disponibile? Anno di pubblicazione Accesso libero Scopri di più
Stiftung Warentest C’è un test 2021 no Clicca qui
Eco test Non c’è nessun test
Konsument.at C’è un test 2020 no Clicca qui
Ktipp.ch Non c’è nessun test

Stiftung Warentest

Il test condotto nel 2021 illustra quali cuffie wireless hanno avuto esito negativo e quali sono state superate. Sono testati per il suono, il comfort e anche in base alle esigenze. Quindi, vengono anche considerati quelli ideali per i bambini e adatti anche per i lavoratori. È stata anche data un’occhiata alla riduzione del rumore attualmente molto popolare. Verrà poi data una posizione anche su questo.

Konsument.at

Il test effettuato nel 2020 ha testato le cuffie Bluetooth con e senza cancellazione attiva del rumore. Sul sito sono elencati i vari marchi citati nel test. Beats, JBL e Apple fanno parte di questa serie di test. Ad esempio, un totale di 17 auricolari vengono testati per caratteristiche, comfort e durata. Alla fine Konsument.at indica il risultato del test.

FAQ – Domande frequenti sulle cuffie Bluetooth

In questa sezione abbiamo riassunto per voi altre domande importanti e vi abbiamo risposto. Forse puoi trovare più risposte alle tue domande lì.

Come funzionano le cuffie bluetooth?

Le cuffie Bluetooth funzionano scambiando dati in modalità wireless tra le cuffie e un altro dispositivo. Riceve così i file audio e te li inoltra. Tuttavia, i due dispositivi non devono essere troppo distanti, altrimenti gli auricolari non possono stabilire una connessione. Il Bluetooth ha solo un basso consumo energetico e, soprattutto, è abbastanza stabile. Quindi non è la regola che perdi improvvisamente il contatto.

Perché le cuffie bluetooth sono troppo rumorose/silenziose?

Ci possono essere molte ragioni per cui le tue cuffie hanno un volume indesiderato. La prima cosa che dovresti provare è disaccoppiarlo e riassociarlo. Se anche questo non funziona, controlla il tuo smartphone o prova a regolare le cuffie manualmente. Alcuni auricolari possono regolare il volume indipendentemente dal telefono cellulare.

Forse ti sei opposto e hai cambiato il volume standard? Se anche questo non aiuta, prova a riavviare il telefono e vedi se funziona meglio. Nel peggiore dei casi, dovresti contattare il servizio clienti.

Perché le cuffie bluetooth non si collegano?

Prima di tutto, scopri dove inizia il tuo problema. Le tue cuffie vengono trovate dal tuo smartphone? Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che le tue cuffie hanno esaurito le batterie. In tal caso, controllare le istruzioni per l’uso per vedere se è necessario premere un pulsante speciale per l’accoppiamento. Ciò che potrebbe anche aiutare è rimuovere il vecchio paio di auricolari. Questo può creare confusione sul tuo smartphone. Ovviamente possono esserci anche altre fonti di interferenza:

distanza: Lo smartphone e le cuffie sono troppo lontani e quindi non possono essere trovati.

Fonti di interferenza: Nelle immediate vicinanze sono presenti fonti di disturbo quali, ad esempio, metallo, marmo o vetro. Tali fonti di interferenza possono anche influenzare la connessione nella misura in cui il segnale non può penetrare.

Perché le cuffie bluetooth sono più silenziose?

Nella maggior parte dei casi c’è poco che puoi provare, ma dovresti comunque eseguire i seguenti esperimenti. Se non sai quale potrebbe essere il problema, o se si è verificato improvvisamente, dovresti provare a rimettere le cuffie nella scatola di ricarica.

Dovresti quindi attendere almeno 5 minuti e quindi vedere se si verifica il problema ha fatto da solo. Se sai già che è dovuto a un difetto, puoi, se questo è possibile con il tuo, rendere una cuffia più forte dell’altra separatamente. In caso contrario, di solito non c’è altra scelta che inviarlo per la riparazione, acquistarne uno nuovo o, a seconda della garanzia, richiederne la sostituzione.

Perché ci sono cuffie Bluetooth speciali per bambini?

Le cuffie Bluetooth sono un’idea utile, soprattutto per tenere occupati i più piccoli durante la guida o l’attesa. Garantiscono un basso livello di rumore e non c’è il rischio di ferirsi con un cavo. Tuttavia, quando si effettua un acquisto per bambini, è necessario prestare attenzione ad aspetti importanti in modo che non subiscano danni consequenziali in seguito.

Variante corretta: I canali uditivi dei bambini sono ancora molto sensibili e non completamente sviluppati. Pertanto, le orecchie potrebbero causare infiammazioni o danneggiarle in altro modo.

Volume: Per questo motivo, dovresti anche prestare attenzione al volume corretto. Un limite di volume è molto utile in modo che nessun danno possa verificarsi nell’orecchio.

Regolabilità: Inoltre, ha senso prestare attenzione agli auricolari, che sono regolabili. I bambini crescono rapidamente e la possibilità di regolare le cuffie in base alle dimensioni della testa significa che non devono acquistare un nuovo dispositivo il più rapidamente possibile.

Le cuffie bluetooth possono danneggiare la tua salute?

Secondo Stiftung Warentest, gli IPA sono stati trovati in molte cuffie Bluetooth. PAH significa “idrocarburi policiclici aromatici” e questi sono potenzialmente cancerogeni e mutageni. Pertanto, quando si acquistano le cuffie Bluetooth, è essenziale assicurarsi che queste non siano incluse.

La maggior parte di questi si trova nei padiglioni auricolari di sopra e sopra le orecchie. Dovresti essere particolarmente attento lì.

Come si collegano le cuffie bluetooth alla TV o al computer?

Abbiamo già spiegato come funziona con un televisore senza connessione Bluetooth utilizzando un trasmettitore Bluetooth. Tuttavia, questo è più facile con una TV con una connessione. Tramite le impostazioni si arriva alla categoria Bluetooth e lì ci si può facilmente collegare alle proprie cuffie.

Funziona in modo simile con un computer. Se il tuo computer è in grado di stabilire una connessione Bluetooth, devi semplicemente connetterti nelle impostazioni appropriate. In caso contrario, hai altre due opzioni. O un cavo è stato fornito con le cuffie ed è possibile collegarle al computer oppure è possibile utilizzare un trasmettitore Bluetooth.

Riesci a collegare due cuffie bluetooth contemporaneamente?

Ad esempio, vuoi guardare un video con un amico in treno e ti stai chiedendo come collegare due cuffie al tuo cellulare? Non è affatto così difficile. Il modo più semplice è procurarsi uno splitter Bluetooth. Questo preleva il segnale dallo smartphone, lo divide e lo inoltra alle due cuffie che sono collegate allo splitter. Nella maggior parte dei casi, questi dispositivi non sono nemmeno così costosi.

Posso usare le cuffie Bluetooth in aereo?

Non c’è una risposta generale a questo. Se una compagnia aerea consente l’utilizzo di dispositivi Bluetooth durante il volo, non significa necessariamente che puoi disattivare la modalità aereo. Con alcuni telefoni cellulari, tuttavia, è possibile utilizzare il Bluetooth mentre si è in modalità aereo. Puoi vedere un esempio qui usando AirPods:

Se non è possibile utilizzare le cuffie tramite Bluetooth, è necessario trovare una sostituzione. Tuttavia, gli auricolari e gli auricolari hanno spesso una connessione via cavo e questo potrebbe essere compatibile con la connessione del telefono cellulare.

Ulteriori fonti

“Cancellazione attiva del rumore”

* Ci colleghiamo a negozi online selezionati e partner da cui potremmo ricevere un compenso. Come partner Amazon, guadagno da vendite qualificate


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.