Che tu sia solo un curioso, un principiante o magari anche un professionista: in questa guida all’acquisto troverai tutto quello che c’è da sapere sulla sorellina del flauto, l’ottavino. Dalla loro origine, il loro suono, quali marche producono buoni flauti, alla giusta cura – di seguito abbiamo preparato una panoramica dettagliata per te. In questo articolo vorremmo dedicarci anche agli attuali test di flauto ottavino.

l’essenziale in breve

  • L’ottavino appartiene alla famiglia degli strumenti a fiato.
  • Può essere visto come una versione più piccola del flauto normale.
  • L’ottavino era originariamente utilizzato nella musica militare, ma ora è anche parte integrante di un’orchestra.
  • La nota più alta dell’ottavino è C5 e la nota più bassa è D2.

I migliori flauti ottavino: i preferiti dalla redazione

Qui vorremmo presentarvi in ​​dettaglio sei flauti consigliati:

Andoer Flauto Concerto 16 Fori C Chiave Occidentale…
(217)

Eastar EFL-2 Flauto traverso placcato a 16 chiavi …
(590)

Andoer Concerto occidentale Flauto Cupro nichelato …
(24)

Kstyhome Piccolo Flauto Ottavino Half-size …
(1)

flauto dolce flauto traverso flauto di pan flauto …
(2)

Chiave C Piccola, placcata Mezzo Flauto placcata …

Ottavino flauto piccolo silver per studenti …

Cacciavite per sassofono, cacciavite per flauto …

Ocarina a 12 buchi in alto C, uno strumento …
(14)

Btuty Piccolo Ottavino – Flauto a forma di C …

ottavino,YUEFU Chiave di E Flauto Bambù amaro Dizi…

Flauto piccolo, E chiave francese 6 fori Ottavino …

Funien Ottavino, Chiave di E Flauto bambù Amaro …

Flauto piccolo blu, ottavino splendidamente …

ottavino,YUEFU Chiave di D Flauto Bambù amaro Dizi…

Flauto Mezza Misura, Flauto Principiante Ottavino …

Funien Ottavino, Chiave di C Flauto bambù Amaro …

Piccolo Flauto, E Key Cupronichel Ottavini per …

flauto Mini Flauto Ottavino Senza Foro Dimo Flauto …

Ottavini in cupronichel, ha un aspetto lucido e …

Piccolo Flauto, Cupronickel 6 fori Ottavini per …

CHDE Ottavino, Flauto di Mezza Misura dal Design …

IDWT Ottavino, Flauto Principiante Flauto Mezzo …

CASCHA Flauto Dolce Soprano in Do, Legno d’Acero, …
(32)

Ottavino, flauto piccolo con suono superiore lucido…

Huairdum Set Piccolo, con Scatola Imbottita Flauto …
(1)

Flauto Mini Flauto Ottavino Senza Foro Dimo Flauto …

Sunydog ® Piccolo Flauto Ottavino Half-size …

banapo Flauto Mezza Misura, Chiave di Do Piccolo …

Easy Storage Piccolo Ottavino per Flauto …

Kstyhome Piccolo Ottavino Flauto Half-size Placcato…

Baugger Chiave di D Flauto bambù Amaro Dizi …

Jiawu Ottavino, Flauto Mezzo Flauto Strumento …

Sunydog Piccolo Flauto Ottavino Half-size …

DTZW Flauto a Mezza Misura, Chiave di do Piccolo …

XINL Ottavino, Flauto per Principianti Flauto di …

skrskr ® Piccolo Flauto Ottavino Half-size …

Yamaha YRF21 Flauto Dolce, Piffero in Do, Bianco…
(170)

Ottavini, Top Sound E Key Cupronichel Piccolo …

Flauto a Mezza Misura, Ottavino Flauto dal Design …

LANRU ottavino,Chiave di E Flauto Bambù amaro Dizi…

MILISTEN 4 Pezzi Set di Pulizia per Flauto Flauto …

LANRU ottavino,Chiave di G Flauto Bambù amaro Dizi…

Zwinner Ottavino, Flauti Strumento Musicale con …

Piccolo, Flauto Piccolo Cupronichel E Chiave 6 Fori…

YINGJUN 12 Hole Alto C Ocarina Strumento Flauto …

Sasuori Bitter Flauto Dizi Di Bambù Pluggable …

WAZG Ottavino, Flauto di Mezza Misura dal Design …
Visualizza tutti i risultati per flauti ottavino
Ultimo aggiornamento: 2022-07-01 // Origine: Amazon Affiliates

L’ottavino ideale per i principianti

  • Testiera in argento tedesco
  • Corpo in plastica
  • Chiavi e meccanismo placcati argento
  • Ha una meccanica elettronica
  • La custodia per il trasporto è inclusa nella fornitura

Questo ottavino del marchio Thomann è particolarmente adatto per il budget limitato o per principianti assoluti grazie al suo prezzo relativamente basso. Il modello è in plastica e, come di consueto per i flauti ottavino, è smontabile in due parti. La parte della testa, le chiavi e il meccanismo elettronico di questo flauto sono placcati in argento con alpacca.

Dalle recensioni dei clienti si può concludere che, come si può vedere dal prezzo, questo flauto non è un modello professionale e che l’uno o l’altro, da un punto di vista personale, scopre di conseguenza l’uno o l’altro difetto. Tuttavia, la qualità corrisponde al suo prezzo e può vantare la sua parte giustificata di lodi per questo.

Convinto con prezzo e suono: Flauto Syntheti

  • Il flauto è completamente argentato
  • La parte del corpo è costituita da una miscela di resina e legno
  • Inclusi custodia e bastoncino per la pulizia
  • Testata e meccanismo in alpacca
  • Chiavi argentate

Questo modello proviene dalla “Linea sintetica” del marchio Thomann. Il corpo è costituito da una miscela di resina e legno e la testata e il meccanismo elettronico del flauto sono completamente argentati con alpacca. Il flauto ha tasti chiusi, che garantiscono una maneggevolezza facile, soprattutto per i principianti e le persone con mani più piccole.

Il flauto Syntheti è adatto anche per principianti e suonatori di ottavino per hobby a causa del suo prezzo. Nella fornitura sono inclusi una custodia o una custodia per il trasporto e un bastoncino per la pulizia. Dalle recensioni si può presumere che questo flauto offra anche una buona qualità corrispondente al suo prezzo, ma non è adatto a musicisti seri a lungo termine rispetto a modelli più costosi.

Piccolo ottavino dal suono caldo in legno

  • Testa e parti del corpo in legno
  • Chiavi argentate
  • Il prezzo include la custodia e il bastoncino per pulire
  • Ha la meccanica elettrica

A differenza di molti altri modelli, il PFL-600, anch’esso di Thomann, è realizzato interamente in legno per quanto riguarda il corpo e la parte della testa. Ha chiavi in ​​alpacca e meccanismo elettrico. Queste proprietà rendono il flauto facile da usare, perché i tasti chiusi significano che non devi concentrarti a coprire perfettamente i tasti con le dita per ottenere un bel suono.

Rispetto agli altri due modelli Thomann presentati, questo piccolo si trova in una fascia di prezzo piuttosto media, ma, come si può leggere dalle recensioni, promette una qualità superiore, un suono caldo grazie ai materiali selezionati, ad un prezzo relativamente ma comunque piacevolmente basso livello per i principianti determinati e avanzati.

Piccolo versatile per principianti e avanzati

  • Granatina testa e pezzi del corpo
  • Meccanica, argentata in alpacca
  • La meccanica elettronica è disponibile
  • Testa del flauto selezionatore
  • Custodia e accessori sono inclusi nella fornitura

Il modello PFP-105ES del marchio giapponese Pearl Flutes appartiene alla classe più esigente grazie al suo prezzo e al suo materiale di alta qualità Grenaditte – una miscela particolarmente stabile di legno e plastica – e offre anche un suono e una sensazione chiaramente buoni. Questo flauto è più adatto a suonatori di ottavino avanzati e consente ai musicisti professionisti di assaggiare uno strumento per la prima volta.

Il meccanismo elettronico è placcato in argento con alpacca. La testa del flauto è diritta. La fornitura comprende la custodia e gli accessori, come il bastoncino per la pulizia e il grasso per sughero. Dalla valutazione dei clienti, si può concludere che il materiale di alta qualità dello strumento è ben fatto e che è un’esperienza di gioco piacevole.

Yamaha YPC-62: potente flauto in legno

  • La testata e il coprus sono in legno grenadilla
  • Dispone di un meccanismo elettronico placcato argento
  • Custodia inclusa
  • Buon rapporto qualità prezzo
  • Facile da giocare
Yamaha YPC-62 Piccolo

Questo ottavino è realizzato interamente in legno grenadilla. Questo legno è considerato particolarmente resistente ed è molto popolare per la fabbricazione di strumenti a fiato. Proviene principalmente dal Mozambico e dalla Tanzania. Il modello YPC-62 ha meccanismi elettronici placcati in nichel argento ed è più di una classe economica di alto livello.

Le valutazioni dei clienti indicano un eccellente rapporto qualità-prezzo e vengono elogiate la facilità d’uso e la piacevole sensazione di gioco. Tuttavia, è stato anche notato che forse – a seconda delle tue preferenze, ovviamente – dovresti scambiare il bocchino con quello di un’altra azienda o con uno di materiale diverso per produrre un suono ancora migliore per lo strumento.

L’ottavino per un budget piuttosto generoso

  • E-meccanismo, placcato argento con alpacca
  • Custodia inclusa
  • Corpo e testa in legno grenadilla di alta qualità
  • Copricapo della riforma
  • Discorso facile

Il Piccolo modello 650/3 R di Philipp Hammig appartiene sicuramente alla fascia di prezzo alta e la sua acquisizione è sicuramente più utile per i suonatori di Piccolo molto esperti che suonano molto spesso. Anche la testa e le parti del corpo di questo prodotto sono realizzate in legno grenadilla di alta qualità, molto stabile e popolare per la fabbricazione di flauti.

Il copricapo è un copricapo riformato, caratterizzato dalla speciale forma leggermente rialzata. Questo tipo di testata ha lo scopo di fornire un flusso d’aria più mirato e più lento attraverso lo strumento, che può, tra le altre cose, aiutare quando si suonano i toni più bassi. I clienti delle recensioni lodano il rapporto qualità-prezzo davvero ragionevole e l’ottimo suono, nonché la qualità del flauto.

Guida all’acquisto dei flauti ottavino

Ora vogliamo presentarti l’ottavino in modo più dettagliato e fornirti criteri di acquisto sensati in modo che tu possa prendere una decisione di acquisto facile che soddisfi le tue esigenze.

Piccoloflöte im Test

Il suono limpido e brillante dell’ottavino: continuate a leggere se volete saperne di più e magari presto vorrete avere tra le mani una vostra copia.

Informazioni di base sull’ottavino

Di seguito troverai tutte le informazioni che definiscono fondamentalmente questo modello di flauto:

Da dove viene l’ottavino?

In origine, i precursori dei flauti traversi grandi e piccoli furono usati per la prima volta nella musica militare nel Medioevo intorno al XVI secolo. Fino ad oggi si è sviluppato da un flauto a una parte a un flauto a più voci. Dal XVIII secolo in poi, al design del flauto furono continuamente aggiunti sistemi di chiavi migliorati.

L’ottavino acquisì importanza grazie a compositori come Beethoven e Mozart, finché non si affermò saldamente tra i legni dell’orchestra durante l’era romantica, in particolare attraverso Richard Strauss e Gustav Mahler.

Quanto è grande un ottavino?

Si dice generalmente che un ottavino sia grande quasi la metà di un flauto normale. Nello specifico, ciò significa che questo modello può essere lungo tra 26 cm e 34 cm. Il loro diametro è di circa 1 cm.

Com’è il suono di questo flauto?

Il suono del piccolo flauto è spesso descritto come brillante e chiaro. lei A seconda della tecnica di soffiaggio, della velocità e del volume richiesti, può suonare leggero ed elegante, ma anche tagliente, stridulo o stridulo.

Dove si usa l’ottavino?

Al giorno d’oggi è spesso usato dalla banda militare, al carnevale o al festival del fucile. Ma si è anche assicurato il suo posto permanente nell’orchestra sinfonica, o addirittura come strumento solista.

Per il suo suono particolare e intenso, è molto popolare per le performance all’aperto.

Attenzione: Indipendentemente dall’occasione, il flauto deve essere sempre maneggiato con cura. Anche lievi piegature o ammaccature e contaminazioni possono influire sulla qualità del suono.

In cosa differisce l’ottavino dal flauto normale?

Questa tabella offre una semplice panoramica delle differenze tra i due flauti:

Piccoloflöte Flauto
Lungo 26 – 34 cm 65 – 67 cm
costruzione 2 parti: testa e pezzo centrale 3 parti: testa, centro e pezzo del piede
Gamma di toni D2-C5 A seconda del modello (alto/soprano/basso)

Come è fatto l’ottavino?

L’ottavino è composto da due parti: un pezzo di testa e un pezzo centrale, chiamato anche corpo. Di solito l’articolazione della testa è diritta, ma ci sono anche articolazioni della testa curve per i bambini. Un pezzo di piede normalmente non appartiene a questa variante del flauto.

La testata è in legno o metallo. Il metallo in particolare è un fattore decisivo per un bel suono.

Il pezzo del corpo, come il pezzo della testa, è di legno o di metallo.

Buono a sapersi: Le due parti del flauto non devono necessariamente essere fatte dello stesso materiale – ci sono molte possibili combinazioni per diversi pezzi di testa e corpo.

Quali criteri considerare al momento dell’acquisto?

Ecco una panoramica delle cose più importanti da considerare quando si acquista un ottavino:

Il materiale giusto per il copricapo

Il suono del flauto piccolo è significativamente influenzato dalla testata del modello, perché il suono si crea nella testata. I materiali di alta qualità come l’oro o l’argento migliorano il tono, ma non tutte le testate suonano allo stesso modo su tutti i modelli.

Poiché le testate possono essere acquistate anche singolarmente, è consigliabile provare diverse testate per trovare il tono desiderato. Maggiore è la qualità del flauto, maggiore è la scelta in termini di testiera.

Alette chiuse o ad anello

Il tipo di tasti che scegli dipende dalle tue preferenze e dai tuoi obiettivi tecnico-musicali. In generale, i tasti chiusi sono considerati più facili da suonare, perché non sono le dita a chiudere i fori del flauto, ma i tasti. Questo è utile per i principianti o per le persone con mani piccole.

In base alle attuali esigenze tecniche, tuttavia, conviene acquistare un flauto con tasti ad anello, perché consente di suonare, ad esempio, quarti di tono o multifonici. Con i lembi dell’anello, invece, i fori devono essere completamente coperti con le dita, il che richiede la corretta posizione della mano.

Se avete le mani piccole o il vostro flauto non ha il Sol sfalsato (il foro dell’anulare sinistro non è lineare con gli altri fori), può essere difficile coprire completamente i tasti.

Se il flauto ha o meno la meccanica elettrica?

Questa domanda riguarda solo la parte finanziaria della decisione. L’unico motivo per scegliere un flauto senza meccanica elettrica è che il flauto senza questa funzione è da leggermente a molto più economico.

Quali marche producono flauti ottavino di alta qualità?

I famosi produttori di flauti includono:

  • Yamaha
  • Philipp Hammig
  • Flauti di perle
  • Thomann
  • Giove

Dove posso acquistare questo tipo di flauto?

Ci sono molti noti produttori che offrono flauti ottavini e altri strumenti attraverso i propri o altri negozi su Internet con un servizio di restituzione. Tuttavia, è consigliabile visitare un negozio di musica, perché lì non solo puoi prendere il flauto da solo e provarlo, ma puoi anche ottenere consigli da esperti.

Quanto costano i flauti ottavino?

Con i flauti ottavino non c’è quasi nessuna fascia di prezzo superiore. I flauti di altissima qualità spesso costano tra i 1000 e i 4000 euro. Per portafogli più piccoli o principianti, ci sono anche flauti adeguati da circa 100 euro in su.

Piccolo: i migliori modelli testati

Qui abbiamo per voi una panoramica di prova delle riviste di consumo più note. Questi spesso forniscono buone informazioni e aiutano a ottenere un’impressione più chiara di un prodotto. Come puoi vedere, al momento non ci sono risultati, ma li aggiorneremo il prima possibile.

Testmagazin Disponibile il test del flauto piccolo? Anno di pubblicazione Accesso libero Scopri di più
Stiftung Warentest Nessun test trovato
Eco test Nessun test trovato
Konsument.at Nessun test trovato
Ktipp.ch Nessun test trovato

FAQ – Domande frequenti sull’ottavino

Infine, vogliamo chiarire tutte le domande aperte in modo che tu possa prendere una decisione di successo ben preparata:

Come suona un ottavino rispetto a un normale flauto?

Fondamentalmente, l’ottavino suona un’intera ottava più alta di un normale flauto. A causa del suono più profondo del flauto grande, i toni suonano un po’ più morbidi e pieni, e forse non proprio così acuti. Molti di voi sicuramente conosceranno questo brano musicale. Il coperchio dell’ottavino o del flauto illustra molto bene la differenza di suono tra questi due strumenti.

Com’è la notazione ottavino?

L’ottavino è un’ottava intera più alta di un normale flauto dalla fondamentale C2.

Qual è la gamma di questo flauto?

La gamma di un ottavino in C si estende da D2 a C5. Ciò significa che la nota più alta è un’ottava più alta di quella di un “grande” flauto. Indossare un pezzo del piede è piuttosto insolito.

Come si pulisce correttamente un ottavino?

In caso di interruzione prolungata durante il gioco o dopo aver terminato, dovresti assolutamente asciugare e pulire l’interno del corpo con l’aiuto di un bastoncino di pulizia e un panno. Dovresti smontare il flauto nel modo in cui lo hai assemblato, quindi pulire ogni parte singolarmente.

Da non trascurare anche la testiera e l’intera superficie esterna; si consiglia un panno normale per l’interno e un panno in microfibra per l’esterno. Il panno in microfibra lucida e rimuove particolarmente bene le impronte naturalmente leggermente unte.Nel caso in cui i pad del flauto fossero umidi dopo aver suonato, dovresti asciugarli spingendo con cura un panno.

Se trascuri di pulire il flauto correttamente e regolarmente, il materiale può danneggiarsi o si possono accumulare sporco e umidità, il che influisce notevolmente sulla qualità del suono.

Si consiglia di controllare e pulire a intervalli regolari gli spazi più piccoli, nonché di oliare le alette. La pulizia accurata e coerente del flauto contribuisce alla sua longevità e al suono sempre bello.

Di quali accessori hai bisogno per un ottavino?

Non hai bisogno di accessori aggiuntivi per suonare lo strumento stesso. Tuttavia, cose come un leggio o un leggio per strumenti, nonché un kit di pulizia sensato per l’uso e la cura del flauto possono essere utili.

Buono a sapersi: Sebbene di solito sia incluso nella fornitura, dovresti sempre assicurarti di avere una custodia protettiva o una borsa per riporre e trasportare il tuo flauto, poiché la condizione intatta o eventualmente danneggiata ha un impatto sulla qualità del suono.

Ulteriori fonti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.