Il flauto dolce è il classico tra gli strumenti per principianti. È relativamente economico, piccolo e facile da imparare in modo che anche i più piccoli possano suonare uno strumento musicale. È erroneamente etichettato come uno strumento noioso, perché fare musica non suona male dopo solo un po’ di pratica. Sei sicuro del tuo senso di realizzazione. Affinché tu possa trovare lo strumento giusto per te, abbiamo per te gli attuali test del registratore.

l’essenziale in breve

Ecco un breve riassunto in modo da poter vedere le cose più importanti a colpo d’occhio.

  • Esistono diversi tipi di registratori.
  • Il registratore non è solo uno strumento per bambini.
  • I registratori in legno devono essere maneggiati con cura e puliti dopo ogni utilizzo.
  • Il registratore è adatto come strumento per principianti, poiché promette rapidamente un senso di realizzazione.
  • Lo strumento allena il mutuatario nella lettura della musica e nella comprensione dei suoni.

I migliori registratori: i preferiti dagli editori

Abbiamo creato per te una breve panoramica dei nostri registratori preferiti. È possibile utilizzare le informazioni fornite per saperne di più sui prodotti.

Flauto dolce per bambini di Classplash – inclusa l’app “Flute Master” – Soprano

    • Il materiale utilizzato è plastica
    • Il flauto ha la diteggiatura tedesca
    • Lo strumento viene fornito con un set di adesivi colorati, in modo che la posizione delle dita sia più facile
    • L’app allegata consente l’apprendimento indipendente di suonare il registratore e lo rende particolarmente attraente per i bambini
      L’app e il registratore aiutano anche a leggere la musica

Lo strumento Classplash è l’ideale per insegnare ai bambini a suonare con un registratore. Perché il registratore non è dotato solo di fantastici adesivi colorati che mostrano la posizione del dito, ma anche di un’app corrispondente. Questo ha una funzione di riproduzione, riconosce il flauto tramite il microfono del tuo cellulare, tablet o computer e contiene 48 brani musicali. In questo modo puoi anche imparare a suonare il flauto da solo. Esercitarsi è ancora più divertente per i bambini perché la tecnica è qualcosa di nuovo ed emozionante. Le canzoni sono state progettate appositamente per i gusti dei bambini.

Il materiale plastico rende il flauto particolarmente facile da curare e robusto. Puoi semplicemente lavarlo via con acqua dopo aver giocato e non cambierà il suo suono nel tempo. È ideale per i bambini piccoli che non hanno ancora familiarità con la manipolazione delicata.

Kirstein flauto dolce soprano

  • Il materiale utilizzato è legno di acero e il flauto non è verniciato
  • Il flauto ha la diteggiatura tedesca
  • Lo strumento viene fornito in una custodia, incluso grasso per sughero e un bastoncino per la pulizia
  • carattere sonoro caldo e ricco di toni fondamentali
  • Il registratore è adatto sia come strumento per principianti che per musicisti esperti

Il flauto dolce soprano Kirstein ha tutto ciò di cui ha bisogno un flauto per principianti. Grazie al morbido legno di acero, crea un suono caldo e piacevole, particolarmente utile all’inizio. Ciò significa che anche i toni che non vengono riprodotti correttamente suonano ragionevolmente bene e quindi supportano il successo dell’apprendimento. Un piccolo svantaggio di questo, tuttavia, è che il suono del flauto cambia nel tempo. Non devi preoccuparti di aver bisogno subito di un nuovo strumento. Il cambiamento nel suono di solito richiede tempo.

A causa del legno, il flauto non è robusto come le sue sorelle di plastica. Pertanto, lo strumento non è ancora adatto ai più piccoli. Tendono a “succhiare” o mordere il boccaglio. Entrambi sono piuttosto inadatti al legno. Ma allo stesso tempo puoi insegnare a tuo figlio a usare gli strumenti in modo responsabile. Il flauto dolce ha una diteggiatura tedesca e viene fornito con una pratica custodia, grasso di sughero e un bastoncino per la pulizia, in modo che inizialmente si prenda cura e trasporto.

Flauto dolce Moeck 1210 – soprano

  • Il materiale utilizzato è il legno di acero
  • Il flauto ha la diteggiatura barocca
  • È più nel segmento di prezzo più alto, ma è di alta qualità
  • tono nobile e vivace, che allena molto bene l’udito grazie alla sua alta qualità del suono
  • Lo strumento è adatto ai principianti e può continuare a essere utilizzato per molto tempo

Lo strumento Moeck è un bellissimo flauto dolce soprano. Il flauto in legno d’acero ha un suono caldo e fondamentale, che è un vantaggio per i principianti. Soprattutto nei bambini, l’udito dovrebbe essere addestrato alle differenze nella qualità del suono. Il modello lo fa molto bene. A differenza dei flauti di plastica, l’orecchio è allenato a percepire correttamente i toni. Questo è uno dei motivi per cui lo strumento è uno degli strumenti a fiato più venduti in assoluto.

Puoi anche insegnare a tuo figlio come utilizzare correttamente strumenti di alta qualità. Il registratore è nel segmento di prezzo più alto, quindi un’attenta gestione e una buona cura sono importanti. Pertanto, lo strumento non è ancora adatto a bambini molto piccoli, né è inteso come un giocattolo. I bambini piccoli hanno capacità motorie molto grossolane e non riescono ancora a capire quando qualcosa deve essere toccato delicatamente. Il flauto è per coloro che sono seriamente intenzionati a imparare a suonare il flauto dolce.

Flauto dolce soprano Yamaha YRS23

  • Il materiale utilizzato è plastica
  • Il flauto ha la diteggiatura tedesca
  • È il registratore più economico tra i nostri preferiti
  • Grazie al suo materiale plastico, il registratore può essere pulito facilmente
  • riproduzione del suono esatta, nonostante il materiale e la fascia di prezzo

Il flauto dolce soprano Yamaha YRS23 è il registratore più economico tra i nostri consigli. Tuttavia, questo non significa che sia in ritardo di qualità. Al contrario, nonostante il prezzo, fa un lavoro convincente. Il flauto è più facile da suonare, ha una struttura robusta ed è anche ben progettato. Grazie al suo materiale, il flauto è protetto da manipolazioni brusche. Questo lo rende adatto ai bambini più piccoli.

Il flauto è anche relativamente facile da curare, poiché può essere tenuto sotto il rubinetto dopo averlo suonato. Lo strumento non bada alla saliva, perché la plastica, a differenza del legno, è impermeabile. L’intera gamma è facile da suonare e il registratore offre una piacevole resistenza all’aria per controllare meglio il tono. A causa del prezzo incredibile, lo strumento è adatto anche come giocattolo per bambini molto piccoli. Il registratore può creare i primi punti di contatto con il mondo della musica.

Flauto dolce Mollenhauer 1042 – soprano

  • Il materiale utilizzato è il legno di pero
  • Il flauto ha la diteggiatura barocca
  • È progettato per compensare piccoli errori di tono da principianti
  • il suo legno lo rende ideale per il lavoro di squadra o l’apprendimento in gruppo
  • L’ultimo foro di presa è rialzato, che sostiene il mignolo

Il registratore 1042 di Mollenhauer supporta te o il tuo bambino con l’inizio del registratore. Il suo suono ispira tutti per il bellissimo strumento. Il flauto ha un suono fine e gentile che non è mai invadente a causa del legno di pero utilizzato e rimane equilibrato su tutti i registri. Le incertezze più piccole che si verificano con ogni principiante sono compensate dalla risposta stabile dall’altezza alla profondità.

Il mignolo è sostenuto dall’elevazione in corrispondenza dell’ultimo foro di presa e sono alloggiate soprattutto le mani piccole. Ciò non riguarda solo i bambini, ma anche gli adulti o gli adolescenti con dita più piccole. In generale, la crostata semplifica la riproduzione del flauto dolce, soprattutto afferrando l’ultima buca. L’alta qualità del registratore lo rende molto adatto a musicisti avanzati. Con una buona cura, il flauto è un lungo compagno e può quindi essere visto come un investimento.

Flauto dolce Yamaha YRS 31 – soprano

  • Il materiale utilizzato è plastica
  • Il flauto ha la diteggiatura tedesca
  • Ha una galleria del vento angolata, che si traduce in un migliore controllo del respiro e un suono più chiaro
  • Il registratore è facile da pulire grazie al suo materiale
  • Lo strumento è estremamente robusto e può sopportare molto, rendendolo adatto a bambini piccoli

Il flauto in plastica Yamaha è progettato per assomigliare a un flauto dolce in legno sia nel suono che nell’aspetto. Grazie alla sua lavorazione, è estremamente robusto. La saliva oi morsi causano problemi ai flauti dolci in legno, poiché il materiale è molto sensibile. Non così con questa variante in plastica. I bambini piccoli possono essere introdotti agli strumenti, alla musica e all’intero mondo della musica in generale. A causa del prezzo, il registratore è adatto a tutti coloro che vogliono semplicemente provare il registratore. Quindi non devi acquistare subito uno strumento costoso, se tu o tuo figlio scoprite che dopo tutto non fa per voi.

Il registratore ha una galleria del vento angolata, che rende la respirazione facile da controllare e un suono chiaro può essere prodotto senza pratica. Non suona bene come un registratore di legno, ma non ci sono fastidiosi cigolii o fischi.

Flauto dolce in legno NASUM – soprano

  • Il materiale utilizzato è il legno di faggio
  • Il flauto ha la diteggiatura tedesca
  • È relativamente economico per un registratore in legno
  • Lo strumento viene fornito in una custodia con una spazzola per la pulizia e grasso di sughero
  • Il registratore produce toni chiari e chiari senza cigolii o fischi

Il marchio NASUM offre un’ampia varietà di prodotti. Compresi strumenti musicali come registratori. Il flauto dolce soprano in legno di faggio è estremamente economico per il suo materiale ed è anche di buona qualità. NASUM si assicura che non vengano utilizzate sostanze nocive nella costruzione, in modo che il registratore sia atossico e sicuro per i bambini. Lo strumento è composto da due parti e ogni foro per le dita è stato realizzato con cura.

Nella fornitura sono inclusi anche un bastoncino di pulizia, grasso per sughero e una custodia. Sei già dotato dell’attrezzatura di base per un registratore e puoi iniziare subito a suonare lo strumento. Con la versione in legno più economica, puoi iniziare a suonare il registratore senza spendere molti soldi. Il flauto è uno strumento solido per tutti i principianti, perché il legno lo rende più sensibile alle vibrazioni e il musicista riconosce meglio le differenze nel suonare.

Moeck 2201 Flauto Rondo – Sopran

  • Il materiale utilizzato è il legno di acero
  • Il flauto ha la diteggiatura barocca
  • Sembra e suona molto elegante ed è tra i modelli più costosi
  • Lo strumento non è consigliato ai principianti, ma dopo un po’ di esperienza di gioco è adatto a tutti
  • Il suono è equilibrato e caldo, che lo rende adatto per l’ensemble

Con ogni strumento, il suono o il carattere del suono è estremamente importante. Perché chi vuole suonare uno strumento che suona storto? Il flauto dolce 2201 Flauto Rondo di Moeck soddisfa questo criterio a pieni voti. Il suono caldo, morbido ed equilibrato incanta tutti coloro che lo ascoltano.

Realizzato in legno di acero, il flauto si armonizza meravigliosamente con gli altri ed è quindi ideale per suonare insieme. Questo è particolarmente importante se decidi di prendere lezioni di gruppo in una scuola di musica. Lì, quando si fa musica insieme, nessun registratore dovrebbe soffocare un altro, o dovrebbe sorgere una discordia. Solo il prezzo e l’alta qualità sono argomenti per non utilizzare il registratore per iniziare. Tuttavia, una volta che tuo figlio o tu hai fatto progressi e hai imparato a posizionare correttamente il flauto, è decisamente consigliato.

Mollenhauer 1295 Prima – flauto dolce acuto

  • Il materiale utilizzato per il corpo del flauto è legno di pero e plastica per il bocchino
  • Il flauto ha la diteggiatura barocca
  • La combinazione di materiali lo rende ideale per i principianti che non hanno ancora il controllo della saliva
  • Poiché questo è un flauto dolce contralto, i fori per le dita sono più distanti
  • È sintonizzato in FA e produce un suono morbido

Il flauto dolce contralto 1295 Prima di Mollenhauer combina i vantaggi di un flauto dolce in legno con quelli di un bocchino in plastica. A causa del materiale di costruzione utilizzato per il bocchino, il flauto fa meno saliva e può anche essere “morso”. Anche la testa dello strumento è facile da pulire. All’inizio, pochissime persone sanno come controllare correttamente il loro sputo e tendono anche a mettere il bocchino troppo in bocca. Ecco perché il boccaglio in plastica è l’ideale.

Inoltre, il materiale in legno di pero garantisce un suono caldo, morbido e fondamentale che consente di suonare in un ensemble. Contrariamente al flauto dolce soprano, il flauto dolce acuti suona più profondo e più morbido. Inoltre, i fori sono più distanti, il che significa che mani piccole o inesperte potrebbero avere più difficoltà ad afferrare. Pertanto, il flauto dolce degli acuti è consigliato come strumento successivo al flauto dolce soprano dopo aver appreso le basi lì.

Flauto dolce Moeck Flauto 1 Plus 1020 – soprano

  • Il materiale utilizzato per il corpo del flauto è in legno di acero e per il bocchino in plastica
  • Il flauto ha la diteggiatura barocca
  • La combinazione di materiali lo rende perfetto per i principianti o per i bambini più piccoli che necessitano comunque di un bocchino più robusto
  • La testa può essere facilmente rimossa e pulita ed è disponibile in altri colori
  • Il flauto dolce ha un suono di flauto dolce grazie alla parte inferiore del corpo in legno

Questo è probabilmente il flauto entry-level più popolare perché il suo bocchino in plastica lo rende perfetto per i bambini. Attraverso la testa possono essere introdotti lentamente al corretto attaccamento e alla corretta regolazione della saliva. Allo stesso tempo, imparano a utilizzare correttamente strumenti preziosi e meno robusti. Perché anche con la forma mista, la giusta cura è necessaria e necessaria. Suonare su questo flauto dolce suona molto bene, perché il legno d’acero dà al flauto dolce una risposta stabile e compensa i leggeri errori dei principianti.

A causa del cosiddetto rigonfiamento del mignolo, cioè un’elevazione dell’ultimo foro del dito, il registratore è adattato alle dita dei bambini piccoli. Così possono afferrare bene l’ultimo foro e creare un tono pulito. È raccomandato e utilizzato da molte scuole di musica per tutti i suoi vantaggi. La cosa buona di questo registratore è che il bocchino è disponibile in diversi colori. Quindi ogni bambino può avere il proprio flauto individuale.

Guida all’acquisto dei registratori

Tutte le cose che devi considerare quando acquisti un registratore possono sopraffarti rapidamente. Affinché ciò non accada a te, abbiamo riassunto i seguenti criteri a cui dovresti prestare attenzione.

diversi registratori in legno

I registratori sono disponibili in un’ampia varietà di dimensioni e colori. Per trovare quello giusto, c’è una guida all’acquisto.

Quali tipi di registratori esistono?

I registratori non solo sono di una certa dimensione, ma sono anche disponibili in un’ampia varietà di lunghezze. Ogni membro della famiglia riproduce il registratore con una gamma diversa.

soprano

La maggior parte delle persone pensa inconsciamente al flauto soprano quando sente un flauto dolce. È più spesso indicato come il normale flauto scolastico, poiché è la variante più comune nelle lezioni di flauto nelle scuole o nelle scuole di musica. A causa della piccola distanza tra i fori, questo strumento è ideale per principianti o bambini. Grazie alle sue dimensioni di circa 30 cm, può essere facilmente giocato dalle mani dei bambini piccoli. L’estensione copre poco più di due ottave (da do2 a re4) ed è anche chiamata flauto in do per via della sua nota più bassa (do2).

Alt

Il registratore acuti è la seconda variante più comune della famiglia di registratori. Con una lunghezza di 45 cm, è notevolmente più grande del flauto soprano. Ciò significa che è consigliato solo a bambini di una certa età, poiché i fori non possono essere completamente coperti con le dita in anticipo. Il flauto è noto anche come flauto in fa perché la sua estensione va da f1 a g3. Il suo tono suona molto più caldo, profondo e piacevole di quello del flauto soprano.

Tenore

Il flauto dolce tenore non è adatto ai principianti. Se vuoi impararli, è consigliabile imparare prima le basi del flauto dolce alto o soprano. Con i suoi 65 cm, è il secondo tipo di registratore più grande e ha un suono caldo e basso. A causa delle dimensioni, è relativamente difficile coprire il foro inferiore con il mignolo, motivo per cui all’estremità del flauto sono installati dei lembi che possono coprire completamente gli ultimi fori. Ha un totale di due ottave, dal profondo C1 al D3.

Basso

Il registratore più profondo è anche il più grande. Contrariamente ai flauti precedenti, nella notazione viene utilizzata la chiave di basso e non la chiave di violino. Differisce anche nel suo aspetto, perché quasi tutti i fori sono raggiungibili tramite lembi, poiché ogni mano sarebbe troppo piccola per tutti loro coprire. Per rendere più facile il gioco, alcuni modelli hanno un bocchino in metallo curvo o un copricapo piegato. Questo flauto è adatto solo ai professionisti, poiché è estremamente difficile da suonare e ci vuole molta pratica per ottenere un suono pulito.

Per chi sono i registratori?

I registratori sono adatti a chiunque voglia imparare uno strumento che promette rapidi progressi. Che si tratti di adulti o bambini, può essere divertente per tutti. Non ci sono registratori realizzati appositamente per i bambini, quindi questi non sono diversi da quelli per adulti. Naturalmente ci sono registratori con adesivi o in colori particolarmente accesi, ma la struttura è sempre la stessa.

Poiché il flauto dolce soprano o il flauto sopranino (leggermente più piccolo) sono relativamente facili da impugnare per i bambini, sono ideali come strumento per principianti per il tuo bambino. I flauti dolci più grandi, come contralto, basso o tenore, sono quindi progettati per i bambini più grandi. Anche i più piccoli possono imparare a suonare il flauto dolce, ma è consigliato solo a partire dai quattro anni quando i bambini hanno già sviluppato un po’ di conoscenza degli strumenti.

C’è differenza tra registratori destrorsi e registratori mancini?

In passato, i flauti con un doppio foro inferiore venivano utilizzati per tappare il foro dell’impugnatura destra con la cera del musicista. Questo non è più necessario al giorno d’oggi, perché i flauti dolci sono fatti apposta per i mancini. Con i registratori speciali, l’ultimo foro della maniglia viene praticato in modo speculare, in modo che la mano inferiore non sia più la destra, ma la sinistra.

Tuttavia, questo non deve necessariamente essere un vantaggio. La riproduzione del registratore è progettata per entrambe le mani, qualunque sia quella alzata. Anche i mancini possono trarre vantaggio dai normali flauti dolci, perché il foro dell’impugnatura posteriore, estremamente importante per suonare, è coperto dalla mano/pollice dominante.

Un altro svantaggio è che i bambini devono sempre fare affidamento sul proprio strumento e non possono prendere in prestito un flauto dalle scuole di musica. Inoltre, il mercato dei registratori per mancini è molto piccolo, il che li rende più costosi e difficili da reperire.

Quali sono i criteri di acquisto più importanti per i registratori?

Se stai pensando di acquistare un registratore per te o per tuo figlio, ci sono alcuni criteri che puoi utilizzare come guida. Di seguito abbiamo riassunto i più importanti.

Materiale

Il materiale di un registratore non è solo decisivo per il suo suono, ma determina anche quanto sia facile prendersi cura del registratore. Pertanto, dovresti pensare attentamente a quale si adatta a te e alle tue idee prima di acquistare.

Legna:

Il registratore tradizionale è in legno. A differenza dei registratori di plastica, suona di qualità molto più elevata. A causa del suo materiale, tuttavia, è meno robusto e richiede più manutenzione. Maneggiare un registratore di legno richiede un certo grado di coscienziosità e cautela. Pertanto, i flauti dolci in legno non sono adatti ai musicisti più piccoli. Questi flauti devono essere suonati prima dell’uso regolare, poiché la materia prima è molto sensibile all’umidità e al calore.

Consiglio: Secondo gli esperti, è meglio suonare il flauto dolce in legno per 4 settimane. Inizi con 5 minuti al giorno nella prima settimana. Quindi aumentalo a 10, 15 o 30 minuti al giorno nella settimana successiva. Il legno si abitua al calore e all’umidità mentre si scuote lentamente, altrimenti il ​​materiale si gonfierebbe e si deformerebbe. Assicurati che il flauto sia completamente asciutto prima di suonarlo di nuovo.

Viene ancora fatta una distinzione tra legni teneri e duri tra i tipi di legno.

legni teneri:

Di solito vengono suonati più velocemente, ma sono più sensibili all’umidità e perdono più rapidamente il loro suono iniziale.

legni duri:

Suonano più duri e ricchi di armonici, ma sono meno flessibili nel loro tono. Pertanto, sono più adatti come strumento solista. I registratori in legno duro sono più difficili da soffiare. Tuttavia, perdono il loro suono caratteristico molto più tardi dei legni teneri.

Nella tabella troverete i rappresentanti più importanti dei due tipi di legno.

legni duri legni teneri
Rosenholz:
I flauti dolci in palissandro hanno un aspetto particolarmente nobile grazie alla loro intensa colorazione rossastra. Il registratore non deve essere esposto a lungo alla luce solare diretta, altrimenti il ​​suo colore caratteristico svanirà. Il suono è brillante e radioso, morbido e robusto grazie al legno particolarmente denso e duro. A causa dello speciale legno sudamericano, questi registratori sono molto costosi.
Acero:
L’acero è il legno più comunemente usato. Per il suono caldo, fondamentale e piuttosto morbido prodotto, i flauti dolci sono adatti sia per l’ensemble che come strumento solista. Un altro vantaggio dell’acero è che, a differenza di altri legni teneri, è molto meno sensibile all’acqua.
Legno d’ulivo:
In passato il legno d’ulivo è stato utilizzato per realizzare flauti dolci. È un legno molto duro, leggero e dai motivi selvaggi, che, a differenza di altri legni duri, può essere suonato bene anche in un ensemble. Il legno, che si trova nella macchia mediterranea, emana un suono rotondo, caldo e pieno. Questo tipo di registratore è anche costoso.
Pera:
I registratori possono anche essere costruiti con il pero locale. Insieme all’acero, è uno dei legni più apprezzati perché, tra l’altro, non è eccessivamente costoso. Il suono caldo è un vantaggio nel gioco di gruppo. Il flauto è più difficile da deformare a causa della materia prima.
Bosso:
I registratori di bosso sono spesso chiamati anche i “Rolls-Royce” dei registratori. Perché la lavorazione del legno è estremamente difficile. Il piccolo diametro del tronco, i numerosi rami e la natura tenace del legno rendono quasi impossibile la produzione del flauto dolce. Tuttavia, vale la pena sopportare queste difficoltà per il suono unico e il modello individuale. Il legno è molto sensibile all’umidità e quindi non dovrebbe essere giocato spesso. Ma il timbro potente, sostenuto e ricco è incomparabile.
Prugna:
L’uso del susino o del legno di susino ha una lunga tradizione in Germania. È uno dei pochi tipi di legno un po’ più densi. Poiché un susino cresce molto lentamente e ha un diametro relativamente piccolo di circa 30 cm, i flauti di questo tipo sono più costosi. In cambio, hanno una voce sonora meravigliosamente calda e stabile che si sposa bene con la voce che canta.
Plastica:

I registratori di plastica hanno una reputazione relativamente cattiva, ma a volte sbagliata. Perché sono estremamente facili da curare e indistruttibili. Inoltre, a differenza dei registratori in legno, possono essere facilmente svegliati e sono meno sensibili alla temperatura. Pertanto, sono molto adatti per i bambini piccoli che non hanno ancora la salivazione sotto controllo. Quindi puoi affrontarli selvaggiamente senza fare grandi danni ai flauti.

A causa della loro materia prima, rappresentano anche un’alternativa molto più economica, ci sono differenze di prezzo e qualità. I flauti in plastica con un risultato sonoro utilizzabile sono disponibili da € 15, registratori meno di alta qualità da € 5. A causa del prezzo e della loro robustezza, vengono spesso utilizzati anche nelle scuole di musica o nelle lezioni scolastiche.

Forma mista:

Se non vuoi fare a meno del suono di un flauto di legno, ma non vuoi nemmeno molta manutenzione, allora si consiglia una forma mista. La testa del flauto è in plastica e il corpo è in legno. I bambini piccoli in particolare non hanno bisogno di una consapevolezza sensibile della testa, il pezzo più sensibile del flauto dolce. La testa è protetta da morsi e saliva eccessiva dal suo materiale e può anche essere facilmente lavata se necessario. Allo stesso tempo, questa forma crea un suono caldo e legnoso durante la riproduzione.

Poiché si trattava di una quantità relativamente grande di informazioni, nelle tabelle è possibile vedere tutti i vantaggi e gli svantaggi dei registratori in legno e plastica.

Vantaggi dei registratori in legno Svantaggi dei registratori in legno
Qualità del suono prezzo
ottica Sforzo di manutenzione
risposta più stabile È necessaria una manipolazione sensibile

Quindi, ecco i vantaggi e gli svantaggi dei registratori di plastica.

Vantaggi dei registratori in plastica Svantaggi di Registratori di plastica
Più robusto Klang
Economico ottica
Resiste meglio all’umidità Non adatto a giochi avanzati

in lavorazione

Il bocchino è probabilmente la parte più importante del registratore, perché è qui che viene generato il suono. Ecco perché il corretto posizionamento del boccaglio è molto importante. La parte del registratore è posta su un tubo centrale. Questo è circondato da una giacca di sughero. Al momento dell’acquisto, è necessario assicurarsi che sia in buone condizioni. In caso contrario, l’usura può verificarsi rapidamente e il suono viene distorto.

Per suonare note diverse, il flauto dolce ha sette fori per le dita sul davanti e uno per il pollice sul retro. Questo vale per tutti i tipi della famiglia di registratori. Potrebbero esserci deviazioni individuali nei fori di presa sul pezzo del piede o alla fine del pezzo centrale. Qui viene fatta una distinzione tra fori doppi e singoli. Il vantaggio di un flauto dolce con doppi fori è che i semitoni sono più facili da suonare.

Nel caso di registratori per principianti o studenti, i fori sono cilindrici. Questi possono anche essere tagliati con flauti professionali. Ciò consente di suonare il tono in modo più preciso e pulito, ma di solito è ancora troppo difficile per i principianti.

diteggiatura

Viene fatta anche una distinzione tra due diteggiature sul flauto dolce. C’è la diteggiatura tedesca e quella barocca. Entrambi sono offerti in tutti i modelli, comprese le versioni entry-level, quindi una decisione è inevitabile.

  • Diteggiatura tedesca: Qui il foro del quinto dito, il Fa del flauto soprano, è più piccolo e quindi più facile da afferrare all’inizio. Ma se lasci la scala principale, ad esempio per suonare un fa diesis, diventa molto più complicato da capire.
  • Diteggiatura barocca: Il foro del quinto dito è più largo del modo tedesco, ma l’intonazione è molto migliore. Note come Fa diesis sono possibili con la melodia barocca senza diteggiature complicate. Ecco perché le scuole di musica ora preferiscono questo tipo, ed è anche un must per i musicisti avanzati.

Klang

Il suono è ovviamente molto importante in qualsiasi strumento musicale. Il registratore ha il vantaggio di poter produrre un buon suono in modo relativamente rapido e semplice. I bambini, in particolare, sperimenteranno presto un senso di realizzazione, che aumenta la loro motivazione e la volontà di continuare ad apprendere. Inoltre, il suono chiaro allena l’orecchio musicale in modo che gli intervalli di tono possano essere riconosciuti.

Come accennato brevemente nella descrizione del materiale, i diversi legni suonano in modo diverso. I tipi di legno morbidi hanno un suono piuttosto morbido, mentre i legni duri hanno un suono piacevole e chiaro. Tuttavia, questi sono più difficili da giocare e non sono raccomandati come lama per principianti.

colore

È risaputo che ai bambini piacciono i colori vivaci e vari. Questo è ciò che possono offrire i registratori in plastica. Sono disponibili in un’ampia varietà di combinazioni di colori. Anche con la forma mista con il bocchino in plastica, questa si può ottenere in diverse varianti. Molto spesso sono venduti in rosso o verde. I registratori in legno non sono colorati, ma i diversi tipi di legno hanno le rispettive caratteristiche cromatiche e spesso hanno un aspetto molto nobile.

L'uomo suona il registratore

Suonare il registratore non è solo divertente per i bambini. Tutti possono trovare il musicista che è in loro!

Quali marche producono registratori di qualità?

Il mercato dei registratori è molto ampio. Ecco alcuni dei più noti.

Yamaha

Yamaha è il marchio tra i produttori di strumenti. Oltre ai famosi pianoforti, producono anche registratori, tra le altre cose. Offrono una vasta gamma, dai modelli per principianti a quelli per professionisti. I prezzi variano a seconda del modello, il flauto più economico è disponibile a partire da 14€ ed è realizzato in plastica.

Moeck

Il marchio tradizionale Moeck produce i propri registratori dal 1948 ed è da decenni uno dei principali produttori di registratori. La produzione si è evoluta e in molti settori viene rilevata dalle macchine, ma la quota di lavoro manuale rimane elevata. L’azienda produce di tutto, dagli strumenti per la scuola ai modelli di alta qualità per solisti.

Cascha

L’azienda tedesca realizza strumenti perfetti per entrare nel mondo della musica. Per i principianti e i giocatori avanzati, i registratori sono di ottima qualità e suonano per un prezzo relativamente basso. Ecco perché spesso puoi trovare gli strumenti nelle scuole di musica e nella prima educazione musicale.

Kung

Küng è un produttore svizzero di flauti specializzato esclusivamente nella costruzione di registratori di alta qualità. L’azienda, che esiste dal 1933, costruisce registratori tecnologicamente e artigianalmente in una villa dall’atmosfera unica. I registratori sono di altissima qualità, sia in termini di suono che di lavorazione. Quindi i flauti sono un po’ più costosi.

Huber strumenti musicali svizzeri

Come Küng, Huber è un’azienda svizzera. L’azienda presta particolare attenzione alla correttezza e al suo ambiente. Tutti i registratori sono colorati o verniciati senza prodotti chimici, cioè i legni sono naturali e sono stati trattati solo con oli naturali. Cerchi anche di non sprecare materie prime inutilmente. Inoltre, volutamente non offrono flauti di plastica, perché a differenza della plastica, il legno è un materiale rinnovabile e naturale.

Mollenhauer

Mollenhauer è un’azienda tedesca che produce solo registratori. L’azienda tradizionale, fondata nel 1822, cerca sempre di rendere innovativa la propria gamma. L’obiettivo è mantenere e sviluppare un’ampia varietà di modelli. Oltre ai registratori scolastici, hanno anche una vasta gamma di registratori con utili combinazioni di tasti per rendere più facile la riproduzione. Questo include anche flauti con ausili per persone con disabilità fisiche.

Dove posso acquistare un registratore?

Puoi acquistare il tuo registratore in negozio oppure online.

Negozio:

I registratori sono disponibili in tutti i negozi di musica. Li puoi trovare in quasi tutte le città. Inoltre, i flauti di plastica si possono trovare anche nei reparti di giocattoli di altri negozi. Nei negozi specializzati, invece, riceverete una consulenza individuale e professionale. Produttori come Mollenhauer hanno il loro negozio e Mollenhauer offre persino workshop sul tema dei registratori.

In linea:

Se preferisci ordinare il tuo registratore su Internet, ci sono anche varie opzioni qui.

Business della musica:

Molti negozi di musica ora hanno un negozio online. Musikhaus Thomann o Kirstein offrono una selezione molto ampia in modo che ce ne sia per tutti i gusti. I registratori sono ben descritti per facilitare la tua scelta.

Produttore:

Ovviamente puoi anche acquistare il tuo registratore direttamente dal produttore. Se ne hai già deciso uno, di solito troverai un negozio online sui rispettivi siti web. La selezione è ovviamente più piccola qui che nei negozi di musica.

Amazzonia:

Amazon offre una vasta gamma di modelli di registratori. Dai flauti in plastica per bambini piccoli ai costosi modelli professionali, tutto è incluso. La recensione del cliente ti offre una panoramica della qualità del registratore e, grazie alla funzione di filtro, puoi cercare in modo specifico le tue idee. La spedizione di reso gratuita e l’ordinazione in acconto semplificano immensamente l’acquisto.

Ebay:

L’azienda americana Ebay offre beni usati da rivenditori privati ​​o aziendali sulla sua piattaforma. Puoi anche trovare registratori qui. Questi hanno il vantaggio di essere più economici. Tuttavia, i registratori usati hanno una durata più breve e richiedono una manutenzione più ampia.

Quanto costa un registratore?

Il prezzo di un registratore può variare notevolmente, a seconda del modello. I registratori più economici sono disponibili a partire da € 5. Questi sono fatti di plastica e sono di bassa qualità. Tutti sono sufficienti per una semplice prova o per far giocare i bambini piccoli. Un buon modello in legno è disponibile a circa 30€.

La buona qualità influisce sul suono in modo che suoni armonioso nel gioco di gruppo. Se deve essere un modello professionale, tuttavia, sarà più costoso. I modelli di alta qualità più economici sono disponibili a partire da circa 120 €. Inoltre, il prezzo varia da Da produttore a produttore. Moek è nella fascia di prezzo media, mentre Huber è nella classe alta.

Leggio

Se vuoi imparare a suonare correttamente il registratore, avrai bisogno di tutti i tipi di accessori.

Accessori importanti per il registratore

Affinché tu possa davvero iniziare a imparare e suonare il registratore, hai bisogno di accessori per il tuo nuovo registratore.

Accessori per la cura

Prendersi cura di un registratore è molto importante perché non solo ne estende la durata, ma garantisce anche che il suono rimanga lo stesso.

grasso per coni

Il grasso per coni fa parte della manutenzione. Questo è disponibile come matita grassa o in piccole dosi. Ti serve per ungere il sughero di sughero, cioè il tubo di sughero all’inizio della sezione centrale. Ciò significa che il bocchino è posizionato correttamente, l’attrito è evitato e il tappo ha meno probabilità di rompersi. Il grasso per coni è disponibile singolarmente a partire da due euro.

olio di lino

L’olio di lino non è essenziale quanto il grasso di cono. Ma l’acquisto vale anche qui. Si prende cura della superficie del legno e del foro interno. Puoi comprarlo da sei euro.

Anticondensa

L’agente anticondensa previene la cosiddetta raucedine del registratore. Come risultato della riproduzione, le gocce di condensa entrano nella galleria del vento, causando la perdita del suono del flauto. Le goccioline scorrono via come una pellicola liscia attraverso l’agente. Se non vuoi comprarlo per quattro euro, puoi anche far gocciolare una miscela di acqua e detersivo nell’uscita della galleria del vento.

Mocio in legno / mocio in microfibra

Hai due opzioni per pulire la galleria del vento. Una volta un mocio in legno e una volta un panno in microfibra. Questi sono disponibili per ogni dimensione di registratore. Un mocio in legno è fondamentalmente un bastone con un panno attaccato alla parte superiore. Il panno con microsmusso è un po’ più assorbente ed economico, ma è anche più difficile da pulire.

Suggerimento: puoi acquistare gli utensili per la cura insieme in una pratica custodia.

Aids

Per semplificarti la riproduzione, ci sono ausili per i registratori.

  • Supporto per pollice
    C’è un rimedio per registratori di grandi dimensioni, o registratori troppo pesanti per alcuni, sotto forma di supporto per il pollice. Questo è attaccato alla parte posteriore dello strumento. Il pollice della mano inferiore è sostenuto, alleviando gran parte del peso. Fornisce anche stabilità.
    Ci sono due tipi, un supporto in legno facile da incollare e un supporto in metallo, che è regolabile e più stabile, ma deve anche essere fissato in modo professionale.
  • Tracolla
    Una tracolla toglie il peso dello strumento dalle mani. Questo ti permette di giocare in modo più spensierato. Inoltre, ai concerti non devi togliere il flauto o tenerlo sempre in mano, puoi appenderlo al collo.
  • Avere successo
    Sono presenti speciali chiavi per flauto per facilitarne la presa ed evitare scomodi allargamenti della mano. Per le persone con mani piccole o con poca manualità, i lembi possono aiutare. Il flauto dolce tenore in particolare, ma anche quello acuto, hanno fori per le dita difficili da afferrare. Ulteriori tasti G o F sollevano il 3° dito della sinistra o il 1° cercatore della mano destra.
  • casi Ci sono diverse forme di casi. Una volta che il caso di alta qualità “valigia”. Questi sono ben rivestiti e hanno un guscio duro. Ciò rende il registratore sicuro e protetto. Questo modulo è più adatto per registratori di alta qualità, poiché la custodia può costare oltre 100 euro.L’opzione più economica è una borsa di cotone. Il registratore qui è meno protetto, ma è possibile acquistarlo a partire da 14€.
  • gradi
    Hai anche bisogno di spartiti per suonare il flauto. I libri di musica sono disponibili ovunque. Ci sono anche libretti con grafici di diteggiatura. Questi mostrano le impugnature per le rispettive note, così puoi imparare a suonare da autodidatta. Le tabelle di diteggiatura sono disponibili online per il download.

Panoramica del test del registratore: quali registratori sono i migliori?

Per saperne di più, puoi dare un’occhiata a vari test sul tema del registratore.

Testmagazin Test del registratore disponibile? Anno di pubblicazione Accesso libero Scopri di più
Stiftung Warentest No, purtroppo la Stiftung Warentest non ha ancora pubblicato un test del registratore. / / /
Eco test No, purtroppo Öko Test non ha ancora pubblicato un test del registratore. / / /
Konsument.at No, purtroppo Konsument.at non ha ancora pubblicato un test del registratore. / / /
Ktipp.ch No, purtroppo Ktipp.ch non ha ancora pubblicato un test del registratore. / / /

Sfortunatamente non ci sono ancora test sui registratori. Ma aggiorniamo sempre le nostre pagine e le aggiorniamo. Quindi, se ci sono nuovi test, li collegheremo qui per te immediatamente.

FAQ – Domande frequenti sui registratori

Probabilmente hai domande che vuoi ancora porre. Ti senti come gli altri, ecco perché abbiamo rimesso insieme le domande più frequenti.

Come posso prendermi cura adeguatamente del mio registratore?

Oltre alla già menzionata riproduzione nel registratore dopo averlo acquistato, devi comunque prenderti cura del tuo registratore ogni giorno o prima / dopo ogni gioco.

  • Prima della partita:
    Dovresti scaldare il flauto prima di suonare. Soprattutto, il bocchino dovrebbe essere caldo in anticipo, perché in questo modo si accumula meno saliva durante la riproduzione e il flauto dolce non diventa rauco inutilmente rapidamente.
  • Durante il gioco:
    Se il tuo strumento suona intasato mentre suoni, dovresti spegnerlo. Per fare ciò, rimuovere semplicemente la testa, coprire il foro nella parte anteriore e soffiare forte. Puoi anche risucchiare l’acqua durante il gioco.
  • Dopo la partita:
    Questa è la parte più importante. Dovresti sempre asciugare il registratore dopo aver giocato. Con un bastoncino di cotone, ad esempio, puoi pulire l’imboccatura e il corpo del flauto finché non è tutto asciutto. Ciò può causare la formazione di muffa nel registratore. Dovresti anche ungere il tappo di sughero con grasso di cono se non l’hai fatto prima della partita.
  • Magazzinaggio:
    Prima che il registratore possa essere riposto nella sua tasca o custodia, dovrebbe asciugarsi completamente all’aria. Non dovrebbe trovarsi direttamente al sole o sul riscaldatore. Anche l’umidità e l’aria fredda non fanno bene al flauto. È meglio finire di asciugare lo strumento nella custodia aperta o su uno scaffale.

Un registratore può essere stonato?

Sì, può. I registratori sono sintonizzati su un tono di concerto generalmente accettato di a1 = 442 Hertz. Probabilmente noterai che il tuo registratore è stonato solo quando suoni con un altro flauto. È possibile accordare lo strumento più in basso separando le parti del registratore. Questo cambia anche l’intonazione dello strumento. Quindi ora un tono è esattamente giusto, ma anche gli altri toni sono cambiati.

Se il registratore è gravemente stonato, deve essere sintonizzato professionalmente, cosa consigliata solo per modelli di alta qualità. Anche con un’accordatura più alta, solo un costruttore di strumenti può accordare il flauto ruotando il perno superiore sul tornio.

Quanto spesso devo esercitarmi a suonare il registratore?

Dipende da quanto vuoi essere bravo. Se ti eserciti regolarmente, vedrai rapidamente progressi e la tua motivazione, abilità ed entusiasmo per il registratore aumenteranno. Solo 10 minuti al giorno indicano che stai facendo rapidi progressi. Il registratore è anche uno strumento molto gratificante perché migliorerai in fretta. Quindi restate sintonizzati, ne vale la pena!

A cosa devo prestare attenzione durante la riproduzione di un registratore?

Ci sono diverse cose a cui devi prestare attenzione durante la riproduzione del registratore.

  • Atteggiamento:
    Da un lato, la posizione del registratore. Lo strumento è inclinato lontano dal corpo con un angolo di 45 gradi. Afferri leggermente il becco del bocchino con le labbra. Il labbro inferiore e il pollice della mano inferiore formano i due punti di presa.
  • Respirazione:
    La respirazione corretta è estremamente importante quando si suona il registratore perché dà letteralmente il tono. Un dispositivo stilistico per suonare il flauto è, ad esempio, il vibrato, in cui la frequenza del suono viene periodicamente modificata dall’apporto di aria.
  • diteggiatura:
    I fori delle dita sono coperti da entrambe le mani, normalmente la mano sinistra è in alto e la mano destra è in basso. Il pollice della mano sinistra stringe il foro sul retro, mentre il pollice della mano destra funge da supporto.

Ulteriori fonti

* Ci colleghiamo a negozi online selezionati e partner da cui potremmo ricevere un compenso. Come partner Amazon, guadagno da vendite qualificate


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.