Chiunque suoni o abbia suonato il pianoforte sa quanto sia importante essere nella posizione seduta corretta quando si suona. Anche se a prima vista non sembra, la postura di un pianista ha in realtà la maggiore influenza sul suonare il pianoforte in modo rilassato.

Lo sgabello per pianoforte è ovviamente decisivo per la posizione seduta e quindi la postura del musicista. Quindi chiunque suoni il pianoforte o vorrebbe suonarlo non dovrebbe trascurare la scelta dello sgabello per pianoforte giusto.

In questo articolo abbiamo raccolto i criteri di acquisto più importanti e ci dedichiamo anche agli attuali test delle feci per pianoforte.

I nostri preferiti

Il miglior sgabello per pianoforte con sedile rotondo e meccanismo a perno: Congedato 101 BK Klavierhocker
“Comodo, economico, pratico. Chi altro può lamentarsi?”

Il miglior sgabello per pianoforte con seduta quadrata e meccanismo a perno: Congedato 101 BK Klavierhocker
“Non avrei mai pensato che una seduta quadrata su uno sgabello per pianoforte mi avrebbe convinto così tanto!”

Il miglior sgabello per pianoforte con molla a gas: Sgabello per pianoforte 14093 di König & Meyer
“Non è mai stato così facile suonare il pianoforte a turno. Puoi regolare nuovamente l’altezza del tuo sedile in un batter d’occhio.”

Il miglior mix di sgabello per pianoforte e panca per pianoforte: Lo sgabello per pianoforte di Gleam
“Non riuscivo mai a decidere se fosse una panca per pianoforte o uno sgabello. Finalmente ho trovato la soluzione perfetta”.

Il miglior sgabello per pianoforte con scomparto musicale: La panca per pianoforte regolabile di Neewer
“Bel design e così funzionale – non manca nulla!”

Il miglior sgabello per pianoforte per due persone: La panca per pianoforte duetto di Roland
“Finalmente mi ha permesso di suonare il pianoforte con mia sorella senza troppi sforzi”.

Indice

l’essenziale in breve

  • Uno sgabello per pianoforte è la seduta perfetta per suonare il pianoforte, in quanto garantisce di adottare una postura ergonomicamente corretta durante l’esecuzione.
  • La seduta di uno sgabello per pianoforte ti offre il massimo comfort possibile e ti assicura di poterti muovere liberamente sulla sedia.
  • Uno sgabello per pianoforte può essere perfettamente adattato alla tua altezza grazie alla possibilità di regolarne l’altezza.
  • Gli sgabelli per pianoforte sono disponibili in ogni variante e possono quindi armonizzarsi idealmente con il tuo pianoforte. Che sia compatto e discreto, o grande e con un design nobile, c’è il modello giusto per tutti.
  • Nella maggior parte dei casi, gli sgabelli per pianoforte sono realizzati in legno di alta qualità e hanno un meccanismo speciale. Questo ti garantisce un compagno di lunga durata.

I migliori sgabelli per pianoforte: i preferiti dagli editori

Stai cercando un nuovo sgabello per pianoforte e non hai voglia di passare il tuo tempo prezioso a cercare ore? Nessun problema, abbiamo selezionato per te le migliori opzioni di posti a sedere e ci siamo assicurati che ce ne fosse qualcosa per ogni preferenza. Divertiti a fare shopping!

Il miglior sgabello per pianoforte con seduta tonda e meccanismo a perno: Sgabello per pianoforte Discacciati 101 BK

Cosa ci piace:

  • sgabello per pianoforte discreto per una persona
  • altezza regolabile tra 47 e 60 cm tramite meccanismo a mandrino
  • comoda seduta rotonda di 35 cm grazie all’imbottitura leggermente pronunciata
  • materiale in legno di qualità e rivestimento in pelle scamosciata
  • supporto stabile grazie a quattro piedi
  • può essere facilmente trasportato e riposto
Cosa non ci piace:

  • La semplice rotazione dell’impostazione dell’altezza non rimane necessariamente costante

Valutazione editoriale

Lo sgabello per pianoforte 101 BK di Discacciati è molto compatto e grazioso. Uno dei suoi principali vantaggi è che è facile da trasportare e da riporre. La sedia per pianoforte è progettata esattamente per una persona. Tuttavia, se due persone vogliono suonare lo stesso pianoforte contemporaneamente, non ci sono problemi di sorta. Una seconda sedia può essere facilmente posizionata accanto ad essa.

La seduta rotonda dello sgabello per pianoforte consente di modificare l’altezza della sedia tra 47 e 60 cm semplicemente ruotando il meccanismo del mandrino. Ciò consente di regolare la posizione di seduta esattamente in base alle dimensioni del proprio corpo. Con il suo sedile imbottito, questo vantaggio assicura che il giocatore possa assumere una postura seduta comoda ed ergonomicamente corretta. In questo modo si evitano lesioni alla schiena a lungo termine che possono derivare dal suonare il pianoforte.

L’unico svantaggio che deriva dal meccanismo del mandrino è che anche la regolazione dell’altezza può essere ripristinata molto facilmente. La rotazione inconsapevole del sedile può comportare una rapida modifica delle impostazioni dell’altezza. Grazie al sedile rotondo, il sedile ti invita a girare.

Si potrebbe pensare che uno sgabello per pianoforte a quattro gambe limiti la libertà di movimento delle gambe. Tuttavia, se lo sgabello per pianoforte è impostato in modo che una base sia rivolta verso il pianoforte e le altre due ai lati, non devi preoccuparti della libertà di movimento. Invece, puoi fidarti che lo sgabello per pianoforte con i suoi quattro piedi consente un supporto relativamente più stabile rispetto a quelli con solo tre piedi.

Inoltre, il marchio italiano Discacciati si descrive come un marchio di classe. Persegue un elevato standard qualitativo e sceglie con cura i suoi materiali. Quindi puoi presumere di aver scelto i migliori materiali in legno per lo sgabello del pianoforte e di aver preso la decisione consapevole di utilizzare una fodera in velluto.

Il miglior sgabello per pianoforte con seduta quadrata e meccanismo a perno: sgabello per pianoforte Discacciati 202 BK

Cosa ci piace:

  • sgabello compatto per pianoforte per una persona
  • regolabile in altezza tra 50 e 63 cm grazie ad un meccanismo a perno leggero
  • seduta larga e angolare di 39 (L) x 30 (P) cm
  • sedile imbottito fisiologicamente con rivestimento in vinile
  • consente un supporto stabile grazie a quattro piedi
  • design discreto in finitura nera opaca
  • può essere facilmente riposto e trasportato
Cosa non ci piace:

  • quattro gambe potrebbero limitare lo spazio per le gambe del giocatore a seconda della posizione della sedia

Valutazione editoriale

Lo sgabello per pianoforte 202 BK di Discacciati si distingue per la sua ampia seduta con rivestimento fisiologico. Si assicura che un pianista possa adottare la postura corretta mentre suona per proteggere la schiena da danni a lungo termine. Inoltre, consente al musicista di mantenere una comoda posizione seduta durante lunghi periodi di pratica.

Il meccanismo a perno dello sgabello per pianoforte Discacciati assicura inoltre che l’altezza della seduta del pianoforte possa essere regolata. L’altezza della sedia può essere regolata in un intervallo da 50 a 63 cm e quindi adattata a ogni corporatura. Ciò consente inoltre a tutti di trovare una posizione seduta salutare.

Tuttavia, i quattro piedi dello sgabello del pianoforte potrebbero limitare lo spazio per le gambe del pianista. Per evitare questo problema, tuttavia, è possibile posizionare lo sgabello del pianoforte in modo che i suoi piedi non siano d’intralcio mentre si suona il pianoforte. Funziona meglio con una gamba della sedia rivolta nella direzione del pianoforte.
Uno sgabello per pianoforte con quattro piedini è molto più stabile che restrittivo.

Un altro vantaggio dello sgabello per pianoforte è che è molto compatto e minuto. Questo lo rende facile da riporre e trasportare. Se, ad esempio, due musicisti vogliono suonare un duetto sullo stesso pianoforte, un secondo sgabello di questo tipo può essere facilmente posizionato accanto ad esso. Ma anche nel caso in cui lo sgabello per pianoforte debba essere scambiato con un altro sgabello per pianoforte, questo è facile da implementare.

Il marchio italiano Discacciati attribuisce inoltre grande importanza ai migliori standard di alta qualità. Quindi non devi preoccuparti della qualità del materiale in legno o della qualità della copertina in vinile. La qualità si riflette anche nel design sottile ma raffinato dello sgabello per pianoforte con finitura nera opaca.

Il miglior sgabello per pianoforte con molla a gas: sgabello per pianoforte 14093 di König & Meyer

Cosa ci piace:

  • comodo sgabello per pianoforte per una persona
  • regolazione in altezza facile e veloce tra 47 e 60 cm grazie alla molla a gas
  • seduta ampia e angolare di 44 (L) x 33 (P) cm
  • sedile pesantemente imbottito con rivestimento in pelle sintetica resistente all’usura
  • supporto stabile grazie alla base rotonda
  • design sottile in nero
  • può essere facilmente riposto grazie alle sue dimensioni compatte
  • può essere smontato in tre parti per un facile trasporto
Cosa non ci piace:

  • Si abbina otticamente alla tastiera meglio del pianoforte
  • mobilità ridotta grazie alla base rotonda

Valutazione editoriale

Lo sgabello per pianoforte di König & Meyer è molto adatto per le persone che sono convinte del cosiddetto meccanismo a molla a gas. Il meccanismo a molla a gas ha il vantaggio che la sedia può essere regolata in altezza molto rapidamente e facilmente. Per questo viene utilizzata una leva sotto il sedile. Questo deve essere usato in modo che il sedile si sposti ulteriormente verso l’alto o verso il basso. L’altezza dello sgabello per pianoforte può essere regolata al meglio quando sei già seduto sulla sedia.

È chiaro che la molla a gas e la relativa possibilità di regolazione dell’altezza consentono al musicista una posizione seduta salutare. Inoltre, c’è il robusto e ampio rivestimento del sedile con un rivestimento in resistente pelle sintetica, che, con le sue dimensioni di 44 x 33 cm, garantisce comfort e praticità. Ciò consente al pianista di suonare rilassato per un periodo di tempo più lungo.

Nessuno deve preoccuparsi nemmeno della stabilità dello sgabello per pianoforte. La combinazione di tubi in acciaio della sedia per pianoforte König & Meyer garantisce durata ed è molto robusta. Anche la struttura del piede si è dimostrata un sedile sicuro e fornisce la stabilità necessaria. È una base rotonda e stabile. Ciò rende difficile spostare facilmente lo sgabello, ma d’altra parte è proprio questo che lo rende stabile.

Lo sgabello per pianoforte con molla a gas è facile da trasportare e, grazie alle sue dimensioni compatte, può essere riposto anche in un angolo. Il trasporto semplice è reso possibile in particolare dal fatto che lo sgabello per pianoforte può essere smontato in tre parti. Il suo peso di 7,5 chilogrammi è poi suddiviso in tre componenti, che risultano quindi molto facili da trasportare.

Il design sottile in ottica nera tende ad andare con ogni modello dello strumento musicale. I materiali nella combinazione acciaio-tubo, tuttavia, si armonizzano meno con un pianoforte acustico, poiché irradiano più naturalezza grazie al loro materiale in legno. Se attribuisci grande importanza all’ottica, dovresti combinare questo sgabello per pianoforte solo con una tastiera.

Il miglior mix di sgabello per pianoforte e panca per pianoforte: lo sgabello per pianoforte di Gleam

Cosa ci piace:

  • Sgabello per pianoforte a forma di panca per pianoforte per una persona
  • cuscino imbottito in pelle per una comoda seduta
  • Spazio di stivaggio integrato grazie al sedile ribaltabile
  • seduta ampia e dalla forma angolare di circa 45 x 35 cm (LxP)
  • può essere facilmente trasportato grazie al suo peso leggero di 4,47 chilogrammi
  • può essere facilmente riposto grazie alle sue dimensioni compatte
  • supporto stabile grazie a quattro gambe singole della sedia
  • design sottile in nero
  • Con un’altezza di 60 cm, si adatta all’altezza di molte persone

Valutazione editoriale

Per ogni persona che non può decidere tra una panca per pianoforte o uno sgabello per pianoforte, lo sgabello per pianoforte di Gleam offre la soluzione migliore. La sua forma esterna con un’ampia seduta e quattro gambe della sedia è molto simile a una classica panca per pianoforte. Le dimensioni compatte e il peso contenuto di 4,47 chilogrammi corrispondono poi alle caratteristiche del semplice sgabello da pianoforte.

L’ampia seduta angolare con le dimensioni di circa 45 x 35 cm garantisce un grande comfort grazie al suo cuscino in pelle imbottito e una seduta comoda e duratura per la persona che suona. L’unico svantaggio è che l’altezza della sedia non può essere modificata. Lo sgabello per pianoforte è quindi adatto solo a persone che necessitano di una regolazione in altezza di 60 cm per una postura ergonomicamente corretta quando si è seduti.

In caso contrario, lo sgabello per pianoforte può essere facilmente riposto grazie alle sue dimensioni maneggevoli e, grazie al suo peso ridotto, può essere facilmente trasportato anche su una distanza maggiore. Inoltre, brilla con il suo design sottile in nero, in modo che si armonizzi con quasi tutti i pianoforti. Ha quindi tutti i vantaggi del classico sgabello per pianoforte.

La forma data allo sgabello per pianoforte di Gleam, invece, corrisponde più alla forma di una classica panca per pianoforte. Le sue quattro gambe della sedia danno alla persona che suona un supporto ottimale e garantiscono stabilità. Inoltre, sono progettati in modo da poter muovere le gambe senza restrizioni durante il gioco.

Ultimo ma non meno importante, il mix di panca per pianoforte e sgabello per pianoforte ha una carta vincente in più nascosta sotto il sedile, perché il cuscino del sedile dello sgabello per pianoforte può essere ripiegato. Sotto il cuscino del sedile c’è uno spazio per riporre spartiti, libri di musica o simili. Ciò significa che il pianoforte può essere tenuto in ordine e la lunga ricerca tra una pila di note è un ricordo del passato.

Il miglior sgabello per pianoforte con scomparto musicale: la panca per pianoforte regolabile di Neewer

Cosa ci piace:

  • scomparto musicale integrato sotto la superficie del sedile
  • regolabile in altezza da 45 a 55 cm tramite manopola
  • cuscino del sedile imbottito con rivestimento in pelle sintetica per una seduta confortevole (facile da pulire)
  • design sottile ma elegante in nero
  • seduta larga con circa 50 x 27 cm (LxP)
  • adatto a una persona che pesa fino a 150 chilogrammi
  • supporto stabile grazie a quattro gambe singole della sedia in legno massello
  • Piedini in gomma sotto le gambe della sedia per proteggere il pavimento
Cosa non ci piace:

  • a 9,79 chilogrammi più pesante del classico sgabello da pianoforte
  • è più difficile da stivare e trasportare a causa delle sue maggiori dimensioni

Valutazione editoriale

Lo sgabello per pianoforte Neewer è una panca per pianoforte che supera rapidamente altri modelli con la funzione di un vano musicale nascosto. Il sedile della panca può essere facilmente aperto e sotto rivela un ampio spazio di archiviazione di 49,5 x 26,5 cm. Tutti i documenti e gli spartiti per pianoforte possono essere archiviati al suo interno, in modo che il pianoforte sia sempre in ordine.

Non solo il vano musicale aggiuntivo, ma anche la semplice possibilità di regolazione in altezza parlano a favore della panca per pianoforte Neewer. Due ruote, che si trovano ai lati dello sgabello, possono essere facilmente ruotate in avanti o indietro. Girando la ruota, il sedile dello sgabello si sposta verso l’alto o verso il basso entro un intervallo compreso tra 45 e 55 cm. L’altezza dello sgabello si adatta senza problemi ad ogni corporatura, in modo che tutti possano trovare l’altezza perfetta per la perfetta posizione seduta.

La seduta della poltrona per pianoforte è determinata da un comodo cuscino. Ha un rivestimento in pelle sintetica che tiene lontani acqua, olio e polvere ed è facile da pulire con un panno umido. Anche la superficie del cuscino del sedile è stata adornata con sei semplici cuciture decorative, che contribuiscono al design sottile ma elegante della panca per pianoforte.

Con le dimensioni di 50 x 27 cm, lo spazio sul sedile è esattamente sufficiente per una persona. Le sue quattro gambe in legno massello garantiscono un supporto sicuro fino a un peso di 150 chilogrammi.

Tuttavia, il peso dello sgabello per pianoforte Neewer rende difficile il trasporto del sedile. I suoi 9,79 chilogrammi impediscono alla sedia di essere trasportata per lunghi periodi e le sue dimensioni maggiori ne rendono più difficile lo stivaggio. In questi casi, la panca per pianoforte Neewer è inferiore ai semplici sgabelli per pianoforte, ma brilla con altre funzioni che uno sgabello classico per pianoforte non ha.

Il miglior sgabello per pianoforte per due persone: la panca per pianoforte duetto di Roland

Cosa ci piace:

  • generosa area salotto per due persone
  • può essere facilmente regolato in altezza
  • Scomparto musicale integrato sotto la superficie del sedile pieghevole
  • il cuscino del sedile imbottito in vinile di alta qualità garantisce un grande comfort di seduta
  • quattro gambe singole della sedia in legno massello di alta qualità
  • design semplice ed elegante per tutti i gusti
  • Disponibile in nero satinato, bianco satinato o palissandro
Cosa non ci piace:

  • richiede molto spazio
  • difficile da trasportare da un peso di 11 chilogrammi
  • difficile la regolazione dell’altezza individuale

Valutazione editoriale

La panca per pianoforte duetto di Roland offre spazio per due persone in qualsiasi momento grazie alla sua generosa area di seduta. Quindi, se qualcuno vuole suonare con il proprio figlio o il compagno di pianoforte allo stesso tempo, non deve più posizionare due sgabelli per pianoforte uno accanto all’altro.

La spaziosa seduta della panca per pianoforte Roland si caratterizza anche per il suo comodo cuscino di seduta. Consiste in un’imbottitura con una copertura in vinile di alta qualità. Assicura che i giocatori si siedano comodamente anche per un periodo di tempo più lungo e previene il mal di schiena.

Le quattro gambe della sedia sotto il sedile, realizzate in legno massello di alta qualità, garantiscono la stabilità della panca. Riesci a trasportare in sicurezza un carico di due adulti e il peso della panca per pianoforte di 11 chilogrammi. Allo stesso tempo, grazie alla loro sottile circonferenza, preservano lo spazio per le gambe dei due pianisti.

Sotto la comoda seduta c’è un ampio vano in cui possono essere riposti eventuali libri di musica o pile di musica. Ovviamente è pratico tenere in ordine il pianoforte e avere un posto dove riporre tutti i documenti.

La regolazione in altezza della panca per pianoforte può essere adattata a determinate dimensioni del corpo. Va notato, tuttavia, che la regolazione dell’altezza può essere adattata solo alle dimensioni di una delle due persone che giocano. Le impostazioni individuali sono rese possibili solo da due sgabelli per pianoforte regolabili individualmente. Se le persone che vogliono fare musica insieme sono della stessa taglia, questo ovviamente non è uno svantaggio.

Un altro svantaggio è rappresentato dal peso elevato del banco e dalle sue dimensioni ingombranti. Il problema è che la panca è difficile da riporre o da spostare. D’altra parte, una bella panca per pianoforte come quella di Roland dovrebbe stare aperta davanti a un pianoforte. Brilla con il suo design di alta qualità ed è un vero colpo d’occhio grazie alle sue cuciture decorative sulla superficie del sedile.

Guida all’acquisto degli sgabelli per pianoforte

Ci sono anche alcune cose che dovresti considerare quando acquisti una Sgabelli Per Pianoforte. Per essere pienamente informato, qui troverai tutte le risposte alle domande che sorgono in relazione a uno sgabello per pianoforte.

Sgabello per pianoforte dal design nobile si armonizza con il pianoforte

Gli sgabelli per pianoforte sono lì per garantire che i musicisti adottino una postura seduta ergonomicamente salutare mentre suonano il pianoforte. Esistono molti tipi diversi di sgabelli per pianoforte, ognuno con le proprie caratteristiche distintive.

Cos’è uno sgabello per pianoforte?

Gli sgabelli per pianoforte sono considerati un’opzione di seduta per i pianisti progettata in modo che il musicista possa adottare una postura seduta ergonomicamente corretta. Di solito sono caratterizzati da un sedile rotondo, una gamba e una base rotonda o da tre a quattro piedi individuali.

Puoi sederti su uno sgabello per pianoforte da qualsiasi direzione. Ciò garantisce al pianista completa libertà di movimento. Inoltre, non ci sono braccioli o schienali per limitarli.

La cosa impressionante di uno sgabello per pianoforte è che è molto maneggevole grazie alle sue dimensioni compatte. Può essere facilmente trasportato e riposto in modo poco appariscente. Inoltre è molto leggero. Uno sgabello per pianoforte sembra molto delicato e semplice davanti a un pianoforte.

Molti modelli di sgabello per pianoforte supportano la postura seduta ergonomica di un pianista. Il sedile di questo modello è progettato in modo che si inclini leggermente in avanti quando ci si siede sopra. Il bacino della persona che gioca si raddrizza automaticamente in modo da assumere una postura eretta e sana quando si è seduti e si gioca.

Quali tipi di sgabelli per pianoforte esistono?

Prima di tornare alla descrizione esatta dei singoli tipi di sgabelli per pianoforte, ecco una breve panoramica con i fatti più importanti sui tipi specifici:

Il classico sgabello per pianoforte:
  • per una persona,
  • regolabile in altezza,
  • maneggevole e compatto,
  • molto facile da trasportare e riporre.
La classica panca per pianoforte:
  • per una o due persone,
  • regolabile in altezza,
  • ampio sedile,
  • imbottitura per lo più forte.
L’esclusivo pianoforte a coda o panca da concerto:
  • per pianisti professionisti,
  • regolabile in altezza e pieghevole,
  • Design nobile,
  • tappezzeria e materiali di alta qualità.

I classici sgabelli da pianoforte hanno solitamente una superficie di seduta imbottita rotonda o rettangolare. Questo di solito può essere ruotato e regolato in altezza. Poggia su una colonna che si fonde in una base rotonda o tre piedi singoli.

Gli sgabelli per pianoforte classici sono noti per la loro forma e dimensione delicate e sono anche considerati la variante più compatta dello sgabello per pianoforte. Possono essere facilmente trasportati e riposti in modo poco appariscente. Anche se sono rivolti a una sola persona, non devi preoccuparti di un duetto. Un secondo sgabello per pianoforte può essere posizionato in modo ottimale accanto ad esso.

La parola ‘sgabello per pianoforte’ comprende spesso non solo il tipo di modello sopra descritto, ma anche le cosiddette panche per pianoforte. Le panche per pianoforte hanno un totale di quattro gambe e un sedile rettangolare per una persona. È anche disponibile come panca per duetto. Due persone possono persino sedersi su di esso. Di conseguenza, le panche per pianoforte sono di dimensioni un po’ più grandi e un po’ più pesanti rispetto ai semplici sgabelli per pianoforte.

Le panche per pianoforte hanno spesso uno speciale meccanismo sotto il rivestimento del sedile che consente di modificarne la regolazione in altezza. Hanno anche una robusta imbottitura del sedile per una seduta stabile e in alcuni casi sono persino dotati di un vano musicale aggiuntivo.

Le panche per pianoforte non sono disponibili solo in versione classica, ma anche in design esclusivi. Sono anche conosciuti come pianoforte a coda o panche da concerto. Le panche Exclusive hanno la stessa struttura delle panche classiche per pianoforte. Una seduta rettangolare, quattro gambe e una regolazione in altezza integrata.

Un pianoforte a coda o una panca da concerto, tuttavia, si distingue dalle normali panche per pianoforte per il rivestimento di alta qualità e il design elegante. Sono appositamente progettati e realizzati per pianisti professionisti.

Quali sono i criteri di acquisto più importanti per gli sgabelli per pianoforte?

È difficile immaginare quante caratteristiche diverse possa avere uno sgabello per pianoforte. Per poterne avere un quadro più dettagliato e sapere a cosa prestare attenzione quando si acquista il tuo sgabello per pianoforte, abbiamo riassunto qui i criteri di acquisto più importanti per te.

Regolabilità in altezza

Uno sgabello per pianoforte ha un enorme impatto sulla tua postura mentre suoni il pianoforte. Affinché tu possa assumere la postura corretta, è importante che lo sgabello per pianoforte si adatti esattamente alle dimensioni del tuo corpo. Per questo dovrebbe essere regolabile in altezza.

Gli sgabelli per pianoforte possono variare nella loro regolazione in altezza. Ad esempio, c’è la possibilità di regolare uno sgabello per pianoforte tra 41 cm e 54 cm. Ci sono anche sgabelli per pianoforte che possono essere regolati in altezza tra 46 cm e 56 cm. Questo può essere completamente diverso a seconda della sedia del pianoforte.

Prima di acquistare uno sgabello per pianoforte, dovresti prima testare la tua posizione di seduta ottimale al pianoforte e quindi l’impostazione ottimale dell’altezza. Il modo più semplice per farlo è con una sedia normale, che è ancora meglio regolabile in altezza. Una sedia da scrivania, ad esempio, potrebbe essere utilizzata per questo scopo. Una volta trovata la corretta posizione di seduta e impostata l’altezza corretta della sedia, non resta che misurare la distanza tra il pavimento e il bordo superiore del piano di seduta.

Quando acquisti il ​​tuo sgabello per pianoforte, presta particolare attenzione alle impostazioni minime e massime specificate della tua sedia preferita.

Se trovi uno sgabello per pianoforte che non è regolabile in altezza, dovresti davvero acquistarlo solo se è l’altezza del sedile giusta per la tua altezza. Inoltre, devi quindi notare che molto probabilmente altre persone non saranno in grado di usarlo.

Nota: Esegui solo la prova del sedile per il tuo sgabello per pianoforte sul tuo pianoforte. Gli strumenti musicali del tuo venditore specializzato possono avere un’altezza diversa perché i pianoforti non sono uniformi. Le loro altezze possono essere diverse.

Consiglio: Nelle nostre FAQ troverai istruzioni precise su come determinare la giusta altezza del sedile per te.

posto a sedere

La seduta degli sgabelli per pianoforte è solitamente diversa e può variare nelle dimensioni. Nella tabella seguente puoi vedere quale tipo di sgabello per pianoforte ha quale seduta.

Il classico sgabello per pianoforte:
  • seduta tonda o rettangolare,
  • in alcuni casi il sedile può inclinarsi leggermente quando ci si siede sopra – è così che si assume automaticamente una postura seduta eretta,
  • Diametro tra 30 e 35 cm con seduta tonda.
La classica panca per pianoforte:
  • seduta rettangolare,
  • le dimensioni sono per lo più intorno ai 55 x 32 cm, ma possono variare all’interno di questo intervallo.
La banca dei duetti:
  • seduta rettangolare,
  • le dimensioni sono per lo più intorno ai 75 x 36 cm, ma possono variare all’interno di questo intervallo.

Resilienza

Gli sgabelli classici per pianoforte sono progettati per trasportare una persona di altezza normale. Non è chiaro quanto grande possa essere il peso oltre a questo. I banchi di pianoforti possono supportare un peso totale di 120 chilogrammi.

Una panca per duetto, ovvero una panca per pianoforte per due persone, può sopportare il doppio del peso come carico. Sarebbero 240 chilogrammi.

il peso

Il peso di uno sgabello per pianoforte è solitamente di 5 chilogrammi, il che lo rende relativamente facile da trasportare. Le panche per pianoforte, invece, sono un po’ più pesanti con un peso di circa 8-10 chilogrammi.

Imbottitura del sedile

In generale, gli sgabelli per pianoforte dovrebbero avere un sedile imbottito. Non dovrebbe essere troppo morbido per affondarci dentro, né troppo duro per essere scomodo. La maggior parte delle sedie per pianoforte è rivestita in tessuto, peluche, pelle sintetica o vera.

Il rivestimento del sedile degli sgabelli per pianoforte può essere molto diverso, quindi abbiamo diviso le informazioni su di essi. Questo ci permette di trattare in modo più specifico le diverse tipologie di rivestimento dei sedili.

Imbottitura sedile per sgabelli da pianoforte

La seduta di uno sgabello per pianoforte di solito non è così pesantemente imbottita come quella di una panca per pianoforte. Ciò non significa che sia difficile per questo, però. Inoltre, in alcuni casi, gli sgabelli per pianoforte possono fornire altri grandi vantaggi ergonomici.

In alcuni casi, il sedile dello sgabello per pianoforte è progettato in modo che si inclini quando ci si siede sopra. Questo fa sì che il bacino si raddrizzi da solo, in modo da assumere automaticamente una postura seduta eretta.

Tuttavia, se sei infastidito dal rivestimento sottile del semplice sgabello per pianoforte, puoi ottenere un cuscino rotondo aggiuntivo e sottile per il tuo sgabello. Ciò quindi rafforza il rivestimento della sedia e aumenta il comfort di seduta.

Puoi saperne di più su questo nella sezione “Accessori aggiuntivi”.

Imbottitura sedili per banchi di pianoforti

Come già accennato, le panche per pianoforte sono solitamente più imbottite rispetto agli sgabelli per pianoforte. Questo perché sono più spessi. Con i cuscini di seduta delle banche pianoforte puoi scegliere tra un rivestimento in velour o pelle sintetica o un rivestimento in tessuto.

Hai anche la possibilità di aggiungere un cuscino aggiuntivo alle panche del pianoforte. In alcuni casi, il rivestimento di una panca per pianoforte può anche essere sostituito completamente.

Nota: Quando acquisti il ​​tuo sgabello per pianoforte, dovresti anche attribuire grande importanza alla qualità del rivestimento. Soprattutto se vuoi passare molto tempo al pianoforte, è importante che la copertura non si consumi così rapidamente. In questo caso, cerca di evitare tessuti sottili o coperture in vinile.

Spazio per le gambe

Rispetto ad altre sedie, sgabelli e panche per pianoforte sono costruiti in modo tale da consentire la massima libertà di movimento possibile. Ma non hanno schienale, bracciolo o poggiapiedi.

Quando acquisti uno sgabello per pianoforte, di solito puoi scegliere tra un modello con un supporto o tre supporti. Non importa quale scegli alla fine, entrambe le varianti ti offrono il maggior spazio per le gambe possibile.

I modelli con supporto di solito hanno una base rotonda e sono considerati molto stabili. Puoi posizionare comodamente i piedi sul supporto o spostarli avanti e indietro tra i singoli pedali senza restrizioni.

Con i modelli con tre piedini singoli non avrai problemi a causa della limitata libertà di movimento. Tuttavia, dovresti assicurarti di impostare lo sgabello del pianoforte nella posizione corretta. Ottieni il massimo spazio per le gambe possibile se uno dei piedini dello sgabello punta verso il pianoforte e gli altri due verso di te.

Meccanico

Ci sono tre diversi meccanismi che può avere uno sgabello per pianoforte. Di seguito, imparerai di più sulle loro caratteristiche e differenze.

  • Molla a gas
  • Meccanica del mandrino
  • Meccanica a vite
Sgabello per pianoforte con molla a gas

L’altezza dello sgabello per pianoforte con molla a gas può essere regolata tramite una leva sotto il sedile. Il vantaggio di questo è che puoi regolare l’altezza della sedia anche quando sei seduto su di essa. Uno sgabello per pianoforte con molla a gas è caratterizzato dalla sua alta qualità. Tuttavia, ciò si riflette anche in un prezzo più elevato.

Sgabello per pianoforte con meccanismo a perno

La variante più comune tra gli sgabelli per pianoforte sono gli sgabelli per pianoforte con meccanismo a mandrino. Di solito hanno un sedile rotondo che può essere girato a destra oa sinistra, che poi cambia l’altezza del sedile. Sono considerati molto stabili e si trovano nella fascia di prezzo media.

Sgabello per pianoforte con meccanismo a vite

Gli sgabelli per pianoforte con meccanismo a vite sono generalmente realizzati in metallo e hanno una vite sotto la seduta che può essere utilizzata per modificare l’altezza della sedia. Se giri la vite, il sedile può essere alzato o abbassato.

Le sedie per pianoforte che hanno un meccanismo a vite non sono così stabili rispetto ad altre e sono anche di qualità inferiore.

Puoi scoprire tutto sulla meccanica delle panche per pianoforte nella nostra pagina dei consigli per le panche per pianoforte alla voce ‘Regolabilità in altezza’:

Materiale

Gli sgabelli per pianoforte sono per lo più realizzati in vero legno. Ciò include, ad esempio, legno massello di faggio, palissandro, noce o simili. Il materiale in legno può, tuttavia, essere lavorato in diversi modi. Per questo vengono utilizzate tre pratiche diverse.

  • Panca per pianoforte realizzata con pannelli MDF
  • Sgabello per pianoforte in legno per mobili (faggio o rovere)
  • Sgabello in legno pregiato (noce o mogano)

Durante la riproduzione, è importante che lo sgabello del pianoforte rimanga saldo nonostante i movimenti forti e non provochi alcun rumore di fondo. Quindi è molto importante che il tuo sgabello per pianoforte sia realizzato con ottimi materiali.

Consiglio: Le sedie per pianoforte in legno massiccio non solo hanno un bell’aspetto, ma sono anche note per essere di ottima qualità.

Design

Oltre alla sua funzionalità, uno sgabello per pianoforte dovrebbe ovviamente anche avere un bell’aspetto davanti al pianoforte. Molte persone quindi prestano attenzione anche al suo aspetto quando acquistano il loro sgabello per pianoforte. Il design del pianoforte può quindi essere rapidamente decisivo per la scelta dello sgabello per pianoforte, poiché entrambe le parti dovrebbero combaciare.

Lo sgabello per pianoforte e il pianoforte stanno meglio insieme se sono realizzati con lo stesso materiale e colore. Il colore è determinato anche da un design opaco o lucido. Inoltre, si dovrebbe prestare attenzione anche alla proporzione delle dimensioni. Il design è ovviamente sempre una questione di gusti e dovrebbe corrispondere alle tue preferenze.

Una sedia per pianoforte nera, ad esempio, è molto adatta anche davanti a un pianoforte nero opaco. Allo stesso modo, una sedia da pianoforte di colore chiaro starebbe bene di fronte a un pianoforte di colore chiaro.

Nota: Con un pianoforte a coda, dovresti considerare se una panca per pianoforte non sarebbe più adatta di un classico sgabello per pianoforte. A causa delle differenze di dimensioni, il semplice sgabello per pianoforte davanti a un pianoforte a coda può rapidamente affondare a causa del suo aspetto sottile e delicato.

Equipaggiamento aggiuntivo

Gli sgabelli classici per pianoforte sono purtroppo disponibili solo in una versione semplice, senza acquistare varianti con funzioni aggiuntive.

I banchi di pianoforti possono, tuttavia, rendere più piccante la loro effettiva funzione con uno scomparto musicale integrato. Non tutti i banchi di pianoforti hanno uno scomparto musicale integrato, ma alcuni modelli lo hanno. Ad esempio, il rivestimento del sedile della sedia può essere ripiegato a questo scopo.

In che colori ci sono anche gli sgabelli per pianoforte comprare?

Gli sgabelli per pianoforte sono ampiamente disponibili e possono essere acquistati solo in colori tenui. Questi includono i toni del nero, del bianco e del marrone. Spesso gli sgabelli vengono mantenuti anche nel colore del loro legno naturale. Altrimenti i colori differiscono per una finitura opaca o lucida.

Quali marche producono sgabelli per pianoforte di qualità?

Qui ti presentiamo le marche più famose di sgabelli per pianoforte. Spesso, tuttavia, puoi anche acquistare sedie per pianoforte di alta qualità da rivenditori specializzati che non sono conosciuti con nessun marchio particolare.

Koenig & Meyer

König & Meyer è nota da 70 anni per i suoi accessori musicali di alta qualità. I loro prodotti sono caratterizzati da design innovativo, funzionalità e durata.

La preoccupazione principale dell’azienda è fabbricare i propri prodotti di alta qualità in modo ecologico e supportare i musicisti di tutto il mondo a concentrarsi sulla propria musica. La loro gamma non è caratterizzata da un gran numero di prodotti diversificati, ma da una piccola selezione di modelli con standard di qualità molto elevati.

Thomann

Musikhaus Thomann è un’azienda a conduzione familiare fondata nel 1954. Il marchio non rappresenta solo la musica come passione, ma anche come una vita intera.

Per Thomann, la soddisfazione del cliente viene prima di tutto. Cercano di vendere i loro prodotti ai migliori prezzi e si affidano a un eccellente servizio clienti. La loro gamma comprende un’ampia selezione di sgabelli e panche per pianoforte in un’ampia varietà di design. In tal modo, l’azienda cerca di soddisfare tutte le richieste dei propri clienti.

Stagg

Stagg Music è una compagnia belga fondata nel 1955. È uno dei leader di mercato nel campo degli accessori professionali per musicisti.

La gamma per pianisti offre un’eccellente selezione di mobili per sedersi. Dagli sgabelli per pianoforte alla panca per pianoforte, la gamma di prodotti Stagg è impressionante. Inoltre, Stagg Music è uno dei pochi produttori che offre anche un sedile stabile per il pianoforte o una tastiera per musicisti con un peso corporeo maggiore.

Dove posso acquistare uno sgabello per pianoforte?

Gli sgabelli per pianoforte possono essere acquistati presso qualsiasi rivenditore di musica locale. Nel frattempo, molti di questi rivenditori hanno già il proprio negozio online, dove puoi trovare le migliori sedute per il tuo pianoforte.

Altrimenti ci sono ovviamente numerosi altri rivenditori online dove è possibile acquistare sgabelli per pianoforte. Tuttavia, altri grossisti online come Amazon vendono anche sgabelli per pianoforte in diverse varianti. Questa opzione è ovviamente l’ideale se vuoi che il tuo sgabello per pianoforte arrivi comodamente a casa senza doverlo portare in giro.

Quanto costa uno sgabello per pianoforte?

I prezzi degli sgabelli per pianoforte possono variare notevolmente. Ad esempio, un semplice sgabello per pianoforte è disponibile a soli 30 euro. Il prezzo di una sedia per pianoforte può quindi arrivare fino a 300 euro, a seconda del modello, della qualità, del meccanismo e della funzionalità.

Ecco una piccola panoramica delle fasce di prezzo delle diverse meccaniche:

  • Meccanismo pieghevole: 20-60 euro
  • Meccanica mandrino: 50-120 euro
  • Molla a gas: 150-300 euro

Tutto quello che c’è da sapere sulle diverse meccaniche può essere trovato qui.

Panca per pianoforte per due, su cui un padre suona il pianoforte con suo figlio

Gli sgabelli per pianoforte sono adatti sia per adulti che per bambini. Tuttavia, i bambini potrebbero aver bisogno di accessori extra durante il gioco.

Accessori importanti per lo sgabello per pianoforte

Se vuoi acquistare uno sgabello per pianoforte, non devi proprio pensare ad altro. Tuttavia, abbiamo elencato alcune cose qui che potrebbero essere utili aggiunte al tuo sgabello per pianoforte.

Protettore per parquet

Le protezioni per parquet sono adatte a qualsiasi tipo di sedia che può graffiare il pavimento. Riducono anche i cigolii che possono verificarsi quando una sedia viene spinta avanti e indietro sul pavimento.

Con alcuni sgabelli per pianoforte, le coperture in parquet per le singole gambe della sedia vengono fornite con l’ordine. Tuttavia, questo non è sempre il caso. Quindi, se hai un pavimento delicato a casa su cui vuoi appoggiare la tua sedia da pianoforte, può essere molto utile avere un tale accessorio.

Le protezioni per parquet proteggono il tuo pavimento da graffi e graffi per un periodo di tempo più lungo e sono disponibili in un’ampia varietà di varianti a un prezzo conveniente sotto i 10 euro.

Strumento di montaggio

In alcuni casi, uno strumento di assemblaggio aggiuntivo può essere di grande aiuto. Lo strumento di assemblaggio può essere uno strumento aggiuntivo molto utile, soprattutto quando si assembla una sedia per pianoforte, e può facilitare l’assemblaggio delle singole parti. Inoltre, se il tuo sgabello per pianoforte inizia a emettere scricchiolii o scricchiolii dopo un po’, puoi utilizzare gli accessori per dare una mano.

In alcuni casi, l’utile strumento di assemblaggio può anche essere incluso come componente aggiuntivo quando si acquista uno sgabello per pianoforte. Forse hai anche lo strumento di montaggio giusto pronto a casa. Se questo non è il caso, tuttavia, dovresti assolutamente considerare se l’acquisto di uno strumento di montaggio per il tuo sgabello per pianoforte non avrebbe senso.

Dovresti chiedere al tuo rivenditore quale strumento di montaggio è adatto per il tuo sgabello per pianoforte. Sicuramente ti darà anche consigli su dove acquistarlo.

Cuscino del sedile

Gli sgabelli classici per pianoforte in particolare hanno un rivestimento della seduta che, a seconda dei gusti, non è sempre abbastanza resistente. Se hai già uno sgabello per pianoforte che, secondo te, potrebbe essere più imbottito, hai la possibilità di utilizzare un coprisedile extra per il tuo sgabello per pianoforte.

Alcune panche per pianoforte consentono persino di rimuovere e sostituire il cuscino del sedile. Altrimenti, ci sono anche cuscini di seduta coordinati per panche per pianoforte, che possono essere acquistati in aggiunta.

Estensione del pedale per bambini

Quando i bambini prendono la posizione seduta corretta su uno sgabello per pianoforte, spesso i loro piedi non raggiungono più il pavimento. Ciò significa che quando suoni, i tuoi piedi non possono più raggiungere i pedali del pianoforte.

C’è uno speciale accessorio extra per questo problema. La cosiddetta estensione del pedale. Con un’estensione del pedale, i piccoli pianisti ottengono un supporto con cui possono sostenere i loro corpi in avanti. Questo è collegato anche ai pedali per il pianoforte, che ora sono a portata di mano.

Un aumento del pedale funziona con i pianoforti elettrici e a coda, proprio come con i normali pianoforti acustici. Il prezzo per un’estensione del pedale parte da 100 euro.

Quali sono le alternative agli sgabelli per pianoforte?

Il termine sgabello per pianoforte include vari nomi per le opzioni di seduta davanti ai pianoforti. Ciò include sia i piccoli sgabelli per pianoforte con una seduta arrotondata e di solito solo uno o tre piedi, sia le panche per pianoforte un po’ più grandi con un sedile rettangolare e quattro gambe della sedia.

Der Keyboardhocker

Un’alternativa per sgabelli e panche per pianoforte sono i cosiddetti sgabelli e panche per tastiera. Come suggerisce il nome, sono stati appositamente adattati per le tastiere dei sedili.

Si caratterizzano per il fatto di essere super maneggevoli e facili da trasportare. Gli sgabelli per tastiera sono per lo più realizzati in metallo e quindi differiscono dagli sgabelli per pianoforte in termini di design e stabilità.

Anche se gli sgabelli per tastiera sono principalmente realizzati e progettati per le tastiere, la loro funzionalità significa che possono ovviamente essere utilizzati anche come sedute per pianoforti. Da un punto di vista visivo, tuttavia, non vanno bene con i pianoforti acustici come gli sgabelli per pianoforte convenzionali.

Panoramica del test degli sgabelli per pianoforte: quali sgabelli per pianoforte sono i migliori?

A questo punto ci dedichiamo ai test attuali che sono stati effettuati per gli sgabelli per pianoforte.

Sfortunatamente, nessun test è stato ancora effettuato sugli sgabelli per pianoforte. Se qualcosa dovesse cambiare nella situazione attuale, ti terremo aggiornato direttamente, quindi se sei ancora interessato agli sgabelli per pianoforte in futuro, ti preghiamo di visitare il nostro sito di tanto in tanto.

Testmagazin Test delle feci per pianoforte disponibile? Anno di pubblicazione Accesso libero Di più Esperto
Stiftung Warentest Sfortunatamente no
Eco test Sfortunatamente no
Konsument.at Sfortunatamente no
Ktipp.ch Sfortunatamente no

FAQ – Domande frequenti sugli sgabelli per pianoforte

Sei nel posto giusto se stai cercando le domande più frequenti sugli sgabelli per pianoforte. Troverai a colpo d’occhio anche le informazioni più importanti sui posti a sedere per pianoforti.

Per chi è adatto uno sgabello per pianoforte?

Uno sgabello per pianoforte è adatto a persone che cercano un posto dove sedersi per suonare il pianoforte. Che si tratti di bambini o adulti, principianti o pianisti professionisti, uno sgabello per pianoforte è lì per tutti e quindi anche per te, se vuoi suonare il pianoforte.

Garantisce che tu possa adottare una postura sana mentre suoni il pianoforte e che puoi sederti comodamente per un periodo di tempo più lungo. Questo previene problemi alla schiena di lunga durata e il mal di schiena non ha alcuna possibilità.

Inoltre, uno sgabello per pianoforte garantisce una completa libertà di movimento durante il gioco. Indipendentemente dal fatto che riguardi la parte superiore del corpo, le braccia e le mani o il movimento delle gambe. Non ci sono braccioli o schienali che potrebbero disturbarti durante il gioco.

Qual è l’altezza ottimale per uno sgabello per pianoforte?

L’altezza ottimale di uno sgabello per pianoforte può essere completamente diversa a seconda del musicista e dipende dall’altezza individuale della persona che suona. Se acquisti un nuovo sgabello per pianoforte o qualcun altro ha usato il tuo sgabello per pianoforte prima di te, dovresti assolutamente adattarlo di nuovo alla tua altezza.

Ecco brevi istruzioni su come trovare l’impostazione ottimale dell’altezza per il tuo sgabello per pianoforte:

  1. Siediti sullo sgabello del pianoforte e assicurati che la schiena sia dritta.
  2. Appoggia leggermente i palmi delle mani sui tasti del pianoforte.
  3. Prima regola l’altezza della sedia in modo che le braccia formino un angolo retto nell’area del gomito.
  4. Quindi assicurati di poter raggiungere comodamente i pedali del pianoforte con i piedi mentre sei seduto.
  5. Se hai imparato tutti i passaggi fino a questo punto, puoi anche cambiare l’altezza del sedile in su o in giù di alcuni cm in modo da essere davvero seduto comodamente.

E dovresti già aver trovato la regolazione in altezza perfetta per il tuo sgabello per pianoforte.

Come mi siedo correttamente al pianoforte?

La corretta postura seduta al pianoforte è estremamente importante per la tua salute a lungo termine. La posizione di seduta ergonomicamente corretta mentre si suona il pianoforte assicura che non si subiscano danni alla schiena dal suonare. Se adotti la postura seduta corretta, non sentirai alcun dolore alla schiena dopo aver giocato.

Ecco alcuni suggerimenti su come mantenere la corretta postura seduta quando si suona il pianoforte:

  • Mantieni una posizione seduta eretta con la schiena dritta,
  • Le tue spalle si rilassano e pendono liberamente,
  • anche la parte superiore delle braccia cade verso il basso sul lato del corpo,
  • I tuoi avambracci sono piegati e formano un angolo retto,
  • Le tue mani fluttuano liberamente sui tasti del tuo pianoforte.

Per essere assolutamente sicuro di fare tutto correttamente, dai un’occhiata al seguente video.

Quale sedia per pianoforte è la migliore per me: sgabello per pianoforte o panca per pianoforte?

Se uno sgabello per pianoforte o una panca per pianoforte è meglio per te è principalmente una questione di gusti. Tale decisione dipende ovviamente da vari fattori e dalle tue preferenze. Per la tua selezione, è meglio dare un’occhiata alle differenze più importanti tra le due opzioni di posti a sedere.

Ecco un piccolo confronto tra i due tipi di sedie per pianoforte:

Sgabello per pianoforte Panche per pianoforte
  • per una persona, ma un secondo sgabello può essere facilmente posizionato accanto ad esso
  • seduta piccola, tonda o quadrata
  • imbottitura leggera
  • regolabile in altezza
  • In alcuni casi, il sedile può essere piegato per una postura ergonomicamente buona
  • compatto e facile da trasportare o riporre
  • forma piccola e sottile
  • più economico delle panche per pianoforte
  • per una o talvolta due persone
  • rettangolare, seduta larga
  • forte imbottitura
  • regolabile in altezza
  • in alcuni casi con scomparto musicale integrato e imbottitura del sedile removibile
  • più difficile da trasportare o immagazzinare
  • grande e più evidente
  • più costoso dello sgabello per pianoforte

Quali sgabelli per pianoforte sono i migliori per i bambini?

È particolarmente importante che i bambini conoscano e adottino la postura corretta quando suonano il pianoforte fin dall’inizio. Questo impedisce loro di soffrire di problemi di salute alla schiena mentre crescono.

La corretta posizione di seduta per i bambini al pianoforte è la stessa degli adulti. È quindi importante che lo sgabello del pianoforte sia sufficientemente alto per il tuo bambino in modo che possa appoggiare facilmente le mani con gli avambracci piegati a 90 gradi sui tasti del pianoforte con la schiena dritta.

Sfortunatamente, non ci sono sgabelli per pianoforte realizzati appositamente per l’uso da parte dei bambini. Invece, puoi acquistare uno sgabello per pianoforte convenzionale per il tuo bambino che corrisponda all’altezza richiesta.

Alcune domande sopra ti diranno di più su come trovare la giusta regolazione in altezza per tuo figlio.

Nota: Il tuo bambino probabilmente siederà così in alto sul pianoforte che i suoi piedi non potranno più raggiungere i pedali del pianoforte. Se ciò accade, procura a tuo figlio le estensioni dei pedali per il pianoforte in modo che possano imparare a suonare senza restrizioni.

Qui puoi leggere di più a riguardo:

Cosa posso fare per evitare che lo sgabello del mio pianoforte scricchiolii?

Dopo aver utilizzato per un po’ di tempo lo sgabello per pianoforte, possono verificarsi sgradevoli scricchiolii o scricchiolii. Tali rumori possono essere causati da cerniere o pezzi di collegamento allentati, dall’allentamento delle gambe della sedia o da meccanismi rigidi.

Ecco una breve panoramica di come è possibile trovare una soluzione per ciascuno dei casi menzionati:

Cerniere allentate: Controllare per vedere se le viti del connettore sono allentate. Il problema può quindi essere risolto molto facilmente semplicemente stringendo nuovamente le viti.

Tuttavia, se ciò non impedisce il cigolio, dovrai procurarti nuove cerniere per il tuo sgabello per pianoforte e sostituire quelle vecchie con quelle.

Gambe mobili della sedia: Se lo sgabello del tuo pianoforte ha le gambe della sedia allentate che causano scricchiolii, dovresti allentare completamente le viti sulla sedia allentata. Questo è il modo migliore per fermare lo scricchiolio perché ti dà l’opportunità di incollare nuovamente le gambe.

Quando la colla si è asciugata, puoi rimettere le viti nelle gambe della sedia e avvitarle sullo sgabello. Il cigolio dovrebbe essere sparito.

Meccanica pigra: Anche il dispositivo meccanico per la regolazione dell’altezza dello sgabello del pianoforte può causare cigolii. Questo di solito si trova sotto il rivestimento della sedia.

In questo caso, puoi utilizzare lo spray per serrature o l’olio per bici per lubrificare la meccanica nei punti appropriati e rendere più facile il movimento di nuovo.

Nota: È meglio coprire il sedile dello sgabello in modo che non sia imbrattato di olio.

Avviso: Se non sei sicuro o possiedi uno sgabello per pianoforte di alta qualità, dovresti portarlo da un rivenditore specializzato prima di farlo da solo.

Ulteriori fonti

Per ulteriori informazioni su sgabelli e panche per pianoforte, non esitate a sfogliare le seguenti pagine:

* Ci colleghiamo a negozi online selezionati e partner da cui potremmo ricevere un compenso. Come partner Amazon, guadagno da vendite qualificate


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.