Sempre più persone prendono parte al nascente cicloturismo e al bikepacking. Oltre a un tipo di viaggio rispettoso dell’ambiente, questa forma di turismo richiede anche un’attrezzatura adeguata per tali tour in bicicletta.

Poiché questo è un problema per molti viaggiatori, abbiamo creato questa guida. Ti darà i migliori consigli nella scelta del tuo bagaglio. Qui troverai anche una lista di controllo, sulla quale puoi vedere a colpo d’occhio tutti i souvenir di cui hai bisogno. Per accedervi direttamente, clicca qui.

l’essenziale in breve

  • Il cicloturismo è ecologico ed è molto richiesto.
  • A seconda delle esigenze, l’attrezzatura dovrebbe essere adattata in modo speciale.
  • Un tour ben pianificato con l’attrezzatura giusta può rendere più facile il tuo viaggio e prevenire possibili problemi.
  • Ottieni una lista di controllo e usala come guida durante la pianificazione.

Cos’è il cicloturismo?

Il cicloturismo è una forma di viaggio relativamente nuova, definita principalmente dagli spostamenti in bicicletta. Rispetto alle forme consolidate di turismo, questo approccio è significativamente più rispettoso dell’ambiente, ma anche più impegnativo dal punto di vista fisico. Inoltre, in tali tour si entra in contatto con altre esperienze di viaggio, perché in media si viaggia semplicemente più lentamente.

Il cicloturismo offre quindi più della natura attraversata e dei dintorni attraversati. È possibile determinare autonomamente l’andamento dei tour e, se necessario, modificarlo con breve preavviso.

Inoltre, i tour in bicicletta fanno bene anche al corpo e all’anima. Dopotutto, sarai fisicamente attivo all’aria aperta mentre fai il tuo hobby di viaggio. Anche la socializzazione funziona molto bene in questi viaggi, ma sia da soli che con altre persone, il cicloturismo funziona come un’esperienza di viaggio molto speciale.

Cosa è importante quando si tratta di attrezzatura per il cicloturismo?

Rispetto ai tour convenzionali in bicicletta, i viaggi più lunghi richiedono spesso un’attrezzatura adeguata. Per poterlo adattare individualmente alle tue esigenze, dovresti essere consapevole dei seguenti fattori in anticipo:

Coinvolto

Non è solo importante quanti compagni di viaggio puoi aspettarti nei tuoi tour. Devi anche essere sicuro che persone diverse possano avere esigenze e capacità diverse quando viaggiano.

Ad esempio, i bambini copriranno una distanza inferiore rispetto agli adulti. È inoltre necessario prestare maggiore attenzione a loro, poiché i giovani in particolare si distraggono facilmente. Inoltre, i bambini potrebbero aver bisogno di disposizioni diverse, soprattutto in termini di volume.

  • Per l’attrezzatura ciò significa quanto segue:
    Più persone hanno bisogno di più disposizioni, e talvolta in forme diverse. Questo può costare spazio nel bagagliaio, poiché i bambini in particolare dovrebbero essere equipaggiati senza grandi borse laterali.
  • Hai bisogno di più attrezzature ausiliarie, come più strumenti di riparazione o forniture di primo soccorso.
  • Se vuoi passare la notte all’aperto, tu e tutti gli altri viaggiatori avete bisogno di spazio sufficiente, ad esempio tende più grandi o più tende.
  • Anche le biciclette dovrebbero essere adattate in determinate circostanze. Un tour su un terreno accidentato è più facile da affrontare in mountain bike. Di conseguenza, anche tutti i compagni di viaggio dovrebbero essere adeguatamente attrezzati.
Due bambini si prendono una pausa dal ciclismo

A seconda del numero e dell’età delle persone coinvolte, dovresti pianificare attentamente il tuo percorso e il tuo viaggio nel suo insieme. In generale, i bambini hanno diritti diversi rispetto agli adulti. Lo stesso vale per gli anziani.

Destinazione / Terreno

Anche la destinazione del viaggio e il terreno da percorrere dovrebbero avere un impatto sulla tua attrezzatura. Come accennato in precedenza, i paesaggi aspri e generalmente irregolari possono essere più facili da conquistare con vari aiuti.

Pertanto, la scelta della bicicletta deve essere assolutamente adattata all’ambiente. Anche materiali più resistenti allo strappo per bagagli e abbigliamento possono essere utili. Allo stesso modo, i percorsi più difficili metteranno più stress sul corpo. Ancora: più provviste e, se necessario, attrezzature aggiuntive (es. kit di pronto soccorso o riparazione).

Clima / meteo

Le condizioni climatiche incontrate dovrebbero senza dubbio confluire nella progettazione dell’attrezzatura da portare con sé. Il bagaglio resistente alle intemperie dovrebbe sempre far parte dell’attrezzatura, ma a volte l’abbigliamento può essere adattato.

Per condizioni climatiche piuttosto calde e asciutte, vale, tra l’altro:

  • Porta con te abbastanza ausili per la protezione solare e contro gli insetti
  • Pianifica più acqua e specifica anche le disposizioni (non cibi facilmente fermentabili)
  • Pianifica indumenti ariosi per evitare il surriscaldamento e un buon copricapo.
  • Garantire il possibile pernottamento.
  • Fornire GPS e dispositivi di navigazione.

Per condizioni di tempo più umido, vale, tra l’altro:

  • Indumenti resistenti alle intemperie, preferibilmente resistenti all’umidità.
  • Pianifica abbastanza vestiti da cambiare.
  • Anche in questo caso, dovresti portare con te dei repellenti per insetti.
  • Garantire in anticipo un possibile pernottamento.
  • Conservare strumenti e provviste in un luogo asciutto in ogni momento.
  • Fornire GPS e dispositivi di navigazione.

Quanto segue si applica alle regioni fredde:

  • Porta con te indumenti caldi e idrorepellenti, compreso un cambio di vestiti.
  • Indossare kit di pronto soccorso con protezione estesa contro i danni da freddo.
  • Organizzare ausili resistenti al freddo (i sistemi meccanici possono essere danneggiati in condizioni di freddo estremo, i dispositivi che generano incendi possono diventare inutilizzabili)
  • Per motivi di salute, è meglio non passare la notte all’aperto!
  • Fornire GPS e dispositivi di navigazione.
Una donna in bicicletta attraversa una zona fredda

Il cicloturismo a causa delle condizioni climatiche più fredde richiede attrezzature speciali. Prima di iniziare il tuo viaggio, dovresti sempre essere consapevole delle esigenze del tempo locale e, se necessario, variare o specializzarti in termini di abbigliamento.

periodo

Anche il periodo di viaggio dovrebbe comportare adeguamenti. In generale, bagagli e souvenir dovrebbero essere sempre abbastanza resistenti: abbigliamento e materiale dovrebbero essere antistrappo, le provviste durano più a lungo, i problemi durante il viaggio possono essere risolti in modo indipendente (pronto soccorso, riparazioni).

Normalmente, il periodo nelle regioni urbane non dovrebbe porre un problema particolare. Le risorse possono essere facilmente acquistate nelle aree urbane e l’assistenza medica è diffusa nei paesi industrializzati. L’alloggio non dovrebbe quindi rappresentare un ostacolo insolubile.

All’estero, tuttavia, questo può sembrare diverso a seconda del paese e della regione circostante. Nelle nazioni per lo più rurali, l’aiuto a volte può richiedere ore per aiutarti in caso di emergenza. Anche l’alloggio permanente spesso non è garantito. Ciò significa che le disposizioni non possono essere semplicemente ricostituite. Questo dovrebbe essere sempre tenuto a mente quando si pianifica il tour e la propria attrezzatura.

Cicloturismo nazionale e internazionale

Il cicloturismo nazionale e internazionale a volte è soggetto non solo a requisiti diversi (come discusso sopra), ma anche ad altre normative.

Assicurati di conoscere in anticipo le disposizioni legali: questo vale sia per le normative sul traffico locali che per le disposizioni per le attrezzature. Paesi come la Germania, come molto probabilmente saprai, richiedono determinati riflettori e una luce frontale. Il bagaglio in questione può anche avere requisiti legali diversi in alcuni casi.

Inoltre, dovresti sempre avere moduli personali pronti nell’arena internazionale. Ciò vale, tra l’altro, per:

  • Carta d’identità
  • Carte di assicurazione
  • passaporti
  • Le informazioni sanitarie in lingua inglese (e nazionale) possono essere molto importanti in caso di emergenza, ad esempio la dipendenza da insulina o altri medicinali

Cicloturismo: va incluso!

Di seguito ti presentiamo un elenco di attrezzature che dovresti pianificare per il tuo tour in bicicletta. Non tutti i materiali e le risorse sono obbligatori, ma dovresti valutare attentamente i requisiti del tour. In caso di dubbio, è meglio fare più che troppo poco.

Equipaggiamento di base

Nei paragrafi seguenti troverai, pezzo per pezzo, un elenco di attrezzature da noi consigliate per i tuoi viaggi in bicicletta. Se tu vuoi arrivare subito alla lista di controllo, basta cliccare -qui-.

Equipaggiamento per biciclette

In questo caso, l’equipaggiamento della bici si riferisce alla bici stessa. A seconda del terreno, potresti voler investire in quello che meglio si adatta all’area locale. Per i tour in montagna e in generale lontano dalle strade, è più consigliata la mountain bike. In casi normali, tuttavia, dovrebbe essere sufficiente una bicicletta completamente normale e robusta.

Attenzione anche a:

  • una sella comoda
  • Luce e riflettori
  • eventuali normative legali nel paese di viaggio

Bagaglio da bicicletta

Puoi certamente mettere i tuoi bagagli in un normale zaino. Tuttavia, questo può mettere a dura prova la schiena su lunghi e lunghi tratti. Ci sono un certo numero di borse per questo problema, che puoi attaccare alla tua bici senza molto lavoro extra.

Equipaggiamento di sicurezza

Non si deve rinunciare all’equipaggiamento di sicurezza, soprattutto lontano dalle strade asfaltate. Sono sufficienti i seguenti mezzi:

  • un casco affidabile (protegge la testa e talvolta dà sicurezza legale)
  • Guanti adatti alla bici (proteggono da cadute e intemperie)
  • scarpe robuste (protegge anche in misura limitata in caso di cadute e sicuramente contro le intemperie)
  • indumenti resistenti agli strappi e alle intemperie
Un ciclista in mountain bike con dispositivi di protezione per il suo tour nel cicloturismo

L’attrezzatura giusta ti aiuterà a prevenire i problemi e a superare più facilmente il terreno. A volte le cadute non possono essere prevenute. Le brutte ferite, tuttavia, lo fanno. Pertanto, utilizza sempre ausili adeguati durante il viaggio.

disposizioni

Prendere le provviste con te dovrebbe essere pianificato bene e per lungo tempo. Come già accennato, questo dipende molto anche dall’ambiente attraversato. Se puoi facilmente ottenere un sostituto, non devi pianificare un eccesso di disposizioni. Nei paesaggi non sviluppati, tuttavia, devi avere fondi sufficienti con te.

La persona media dovrebbe bere da 2 a 2,5 litri di acqua al giorno, a seconda del proprio fisico e del livello di attività. Durante un’attività fisica intensa, devi reintegrare i liquidi persi (ad esempio attraverso la sudorazione).

Naturalmente, a seconda del terreno, a volte chiedi di più ea volte di meno. Anche il tempo dovrebbe essere considerato quando si pianifica l’acqua. Un clima generalmente caldo e secco richiede logicamente più acqua.

Quando si tratta di cicloturismo, è meglio portare più acqua che poca. Senza idratazione, il corpo umano si arrende molto rapidamente quando è disidratato.

I ciclisti possono consumare in media da uno a due litri di acqua all’ora. Quindi non stressarti troppo nel cicloturismo e prenditi delle pause regolari. Questo dovrebbe aiutare con la gestione dell’acqua.

Quando si tratta di alimenti solidi, si consiglia di attenersi per la maggior parte ai valori nutrizionali indicati per le persone. È particolarmente importante affidarsi a cibi durevoli e ad alto contenuto energetico. Inoltre, questi non dovrebbero rovinarsi facilmente, specialmente nei viaggi più lunghi. Inoltre, conservare sempre le provviste all’asciutto e al riparo dagli influssi ambientali.

Per i cibi in scatola, potrebbe essere necessario portare anche del materiale riscaldante. Questo può essere fatto usando un bruciatore a gas, per esempio. Tuttavia, assicurati in anticipo dell’ambiente circostante e, naturalmente, delle disposizioni legali locali.

Kit di pronto soccorso e riparazione

In caso di emergenza, dovresti essere al sicuro in caso di caduta o guasto. Soprattutto nelle aree remote, l’aiuto in caso di incidente spesso può richiedere molto tempo. Ecco perché: Aiutare le persone ad aiutare se stesse con una buona pianificazione e set appropriati.

Un kit di pronto soccorso per la bici è spesso disponibile per un piccolo prezzo di 20 euro. Questo dovrebbe variare anche a seconda dell’ambiente. In ogni caso, però, dovrebbe essere sufficiente una solida dotazione di base:

  • Bende e cerotti
  • Compresse e bende
  • Coperta di salvataggio
  • Sciarpa triangolare
  • disinfettanti
  • Guanti monouso
  • forbici

Anche un kit di riparazione può essere un vantaggio, soprattutto nei viaggi più lunghi. Per spesso solo circa 20 euro, puoi ottenere un set equilibrato con abbastanza kit di riparazione. Essere in grado di aiutare se stessi in caso di guasto non solo salva lo stress, ma può anche salvare il tour in bicicletta in caso di emergenza.

In ogni caso, dovresti sempre avere una pompa ad aria pronta. Anche un tubo di ricambio e un piccolo kit di riparazione per le ruote e la catena non dovrebbero fare male.

capi di abbigliamento

Come accennato in precedenza sotto i criteri per l’attrezzatura, è possibile variare alcuni indumenti. Ciò si basa in particolare sulle condizioni meteorologiche prevalenti. Si consiglia in ogni caso un abbigliamento antistrappo. Dovrebbe esserci anche spazio per un cambio di vestiti nel bagaglio.

Un viaggiatore durante il suo tour in bicicletta vaga per una città con il suo zaino

Il bagaglio giusto di solito offre spazio sufficiente per tutti i tuoi souvenir. Ciò significa che l’attrezzatura aggiuntiva per il tour in bicicletta di solito può essere portata con sé senza problemi. Allo stesso tempo, non dovresti esagerare. Non danneggiare la schiena con un peso eccessivo!

Misure di orientamento ed elettronica

Il valore aggiunto di un ausilio alla navigazione non va sottovalutato, soprattutto su percorsi fuoristrada. Anche se un po’ più costoso, un buon GPS può non solo mostrarti la strada, ma anche fornire un sollievo più rapido in caso di emergenza. Oltre allo smartphone (che spesso puoi utilizzare come sistema di navigazione), tale aiuto dovrebbe essere sempre disponibile. Le comunicazioni cellulari nelle regioni remote sono spesso piuttosto inaffidabili.

Dovresti anche avere una mappa con te. L’elettronica può sempre essere soggetta a guasti. Di conseguenza, una misura analoga per l’orientamento non è mai sbagliata.

Risorse addizionali

Le seguenti risorse sono orientate alle esigenze che hai durante il tuo viaggio. Quindi li elenchiamo qui come risorse aggiuntive.

Struttura ricettiva

Una tenda spaziosa ovviamente non dovrebbe mancare quando si trascorre la notte all’aperto. Qui dovresti prestare particolare attenzione alla qualità del materiale utilizzato. Anche il numero dei partecipanti è determinante per le dimensioni dell’alloggio.

Per motivi di salute, generalmente sconsigliamo di pernottare all’aperto in condizioni climatiche estreme. Tali imprese possono diventare rapidamente problemi di salute per gli inesperti.

Si prega di informarsi preventivamente sulle disposizioni legali relative al campeggio nell’area di viaggio. Alcune nazioni forniscono anche posti separati per questo.

Dotazioni di sicurezza aggiuntive

Con stagioni diverse e condizioni climatiche variabili, alcuni aiuti possono essere vantaggiosi. In genere consigliamo spray per insetti in zone calde e umide. Nelle regioni con forte luce solare, dovresti pianificare nuovamente la protezione solare.

Lista di controllo

Lista di controllo per il tour in bicicletta

Conclusione

Il cicloturismo offre un’opportunità bella e rispettosa dell’ambiente per un’esperienza di viaggio leggermente diversa. Tuttavia, l’attrezzatura dovrebbe anche essere adattata con requisiti speciali. In questo modo previeni problemi e puoi quindi dedicarti completamente alla tua impresa nel tuo tour.

Link correlati

Mappa interattiva con percorsi in bici per la tua vacanza: Scopri di più
Maggiori informazioni sui tour in bici con bambini: Scopri di più


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.