Sei interessato ai binocoli con telemetro ma non sai cosa cercare in essi per prendere la decisione giusta nella scelta del binocolo giusto? In questo articolo abbiamo raccolto i criteri di acquisto più importanti e ci dedichiamo anche agli attuali binocoli con i test del telemetro da vari portali di consumatori.

I nostri preferiti

I migliori binocoli con telemetro per la caccia sotto i 150 euro: Binocolo Aomekie 10×50 “Un binocolo economico e molto pratico con telemetro per la caccia.”

I migliori binocoli marini con telemetro: Binocolo ESSLNB 7×50
“Un binocolo robusto e antiscivolo con telemetro per bei momenti in alto mare.”

I migliori binocoli con telemetro laser per il golf: Telemetro laser Mileseey
“Con la tecnologia laser precisa e veloce, puoi sbizzarrirti senza dubbio.”

I migliori binocoli con telemetro laser per la caccia: Bushnell Fusion 1 Miglio Arco 10×42 “Con la modalità fucile, la modalità arco e il telemetro laser, il successo nella caccia è più probabile.”

I migliori binocoli con telemetro per il birdwatching: ZN BOSSDUN 10×50
“Che si tratti di piogge estreme, freddo o tempesta di sabbia. Con questi binocoli puoi portare avanti le tue osservazioni in tutte le situazioni.”

Indice

l’essenziale in breve

  • Il luogo di utilizzo e la destinazione d’uso sono molto importanti quando si sceglie un binocolo
  • ci sono telemetri a rete filo e telemetri laser
  • alcuni hanno, tra le altre cose, resistenza all’acqua, bussola o visione notturna
  • il binocolo può essere regolato separandoli e schiacciandoli insieme
  • Esistono speciali set di pulizia per binocoli che mantengono il binocolo davvero pulito e lo proteggono

I migliori binocoli con telemetro: i preferiti dagli editori

In questa sezione ti presentiamo i nostri preferiti tra i migliori binocoli con telemetro.

Il miglior binocolo con telemetro per la caccia sotto i 150 euro: il binocolo Aomekie 10×50

Cosa ci piace:

  • c’è l’illuminazione per il righello e la bussola del telemetro
  • migliore luminosità dell’immagine, nitidezza e trasmissione della luce
  • una combinazione di visione di un grandangolo e HD
  • funzionante anche in caso di nebbia
  • parzialmente lavorato con pelle di gomma ecologica
Cosa non ci piace:

  • nessuna visione notturna attiva per la caccia al buio

Valutazione editoriale

Questi binocoli economici con telemetro del marchio Aomekie sono adatti ai cacciatori che possono fare a meno della tecnologia laser e della visione notturna attiva.

I binocoli da caccia che funzionano con tecnologia laser e visione notturna attiva sono molto costosi, motivo per cui non tutti possono ottenerli. Anche se devi calcolare manualmente la distanza con un telemetro a rete, è molto più economico. La lavorazione è robusta e impermeabile. La resistenza all’acqua è buona contro la pioggia e l’umidità elevata durante la caccia.

Poiché questo modello è una delle varianti economiche, non ha una visione notturna attiva che ti offrirebbe una visione chiara in piena oscurità. Tuttavia, con questo modello si ha una buona visuale in caso di nebbia e una buona visuale all’inizio del tramonto. Il rivestimento antiriflesso FMC riduce la luce riflessa nella lente dell’obiettivo e offre molta permeabilità alla luce.

Da un lato, la luminosità dell’immagine è migliorata, il che è molto utile al crepuscolo. E d’altra parte, anche la nitidezza dell’immagine viene migliorata allo stesso tempo.

Questi binocoli ti offrono lenti da 50 millimetri e oculari da 22 millimetri con una combinazione di visione di qualità HD e grandangolo. La combinazione di grandangolo e HD è più comoda da usare e non stanca facilmente gli occhi quando si osservano gli oggetti. Questa visione è utile anche contro le vertigini.

Per una più facile lettura dei valori della bussola e del telemetro, è presente un pulsante attraverso il quale è possibile illuminare il righello del telemetro e la bussola.

I migliori binocoli marini con telemetro: il binocolo ESSLNB 7×50

Cosa ci piace:

  • dura 30 minuti a 1 metro di profondità senza danni
  • Strato di gomma antiscivolo e riempimento a pressione di azoto contro i raccordi
  • sistema di messa a fuoco individuale per ottiche nitide per tutti gli occhi
  • Gli oculari possono essere facilmente ripiegati per le persone che portano gli occhiali
Cosa non ci piace:

  • non contiene la stabilizzazione elettronica dell’immagine

Valutazione editoriale

Questi binocoli marini di ESSLNB sono disponibili in questa versione con ingrandimento 7x per una meravigliosa esperienza in alto mare. Il binocolo contiene una bussola adatta al luogo di utilizzo e all’impermeabilità.

Può resistere a un metro sott’acqua per 30 minuti senza danni. Puoi anche far illuminare la bussola se ritieni che sia necessario. Quindi, se fai cadere accidentalmente il binocolo, non devi preoccuparti troppo delle loro condizioni.

Come è consuetudine per i buoni binocoli marini, sono stati resi robusti. La superficie in gomma offre una presa antiscivolo, che rende meno probabile la caduta in mare. Inoltre, l’interno delle lenti è stato costruito con un riempimento a pressione di azoto per poter contrastare i raccordi.

Poiché la vista può variare notevolmente da persona a persona, è stato installato un sistema di messa a fuoco individuale su entrambi i lati del binocolo. Con il sistema di messa a fuoco puoi regolare la nitidezza dell’ottica a seconda di quanto ti serve. Affinché anche chi porta gli occhiali abbia la possibilità di utilizzare questo binocolo senza problemi, gli oculari possono essere facilmente ripiegati e quindi utilizzati con gli occhiali.

Se lo desideri, puoi anche collegare questo modello a un treppiede. Sfortunatamente non c’è una stabilizzazione elettronica dell’immagine in questi binocoli che è disponibile anche per binocoli marini costosi e di alta qualità. Tuttavia, questo non è un incubo e rende il binocolo più leggero rispetto a uno con stabilizzazione elettronica dell’immagine.

I migliori binocoli con telemetro laser per il golf: telemetro laser Mileseey

Cosa ci piace:

  • misurazione precisa della distanza per turni di gioco inequivocabili
  • Le unità di misura possono essere impostate su iarde o metri
  • è leggero e compatto
  • viene offerta una semplice installazione della batteria
  • Modalità di scansione dell’asta della bandiera integrata e misurazione della velocità
Cosa non ci piace:

  • non è omologato per le competizioni

Valutazione editoriale

I binocoli con design monoculare di Mileseey con telemetro laser integrato sono un’ottima scelta per chi gioca a golf nel tempo libero.

Il telemetro laser di questo modello è stato sviluppato con la tecnologia TOF (Time-of-Flight) e il sistema di compensazione della distanza angolare e fornisce distanze precise con valori angolari bilanciati per i colpi di valle.

Il telemetro filtra tutti gli oggetti sullo sfondo a un massimo di 600 metri ad eccezione dell’asta della bandiera, calcola la distanza in salita o in discesa e la mostra con la distanza dalla penna in modo che tu possa scegliere la mazza giusta e colpire la palla in sicurezza.

Filtrare gli oggetti sullo sfondo e concentrarsi sull’asta della bandiera è noto come blocco bandiera. Dopo aver ottenuto i valori per il tiro e averlo completato, il telemetro calcola automaticamente i valori successivi senza che tu debba attendere una vibrazione nel mezzo.

Il telemetro è dotato anche di un calcolo della velocità. Puoi impostare le unità di misura su iarde o metri, a seconda delle tue preferenze. Il modello è molto leggero e compatto, motivo per cui puoi riporlo facilmente.

La batteria, responsabile del telemetro e delle altre modalità, può essere facilmente collegata al lato del modello. La batteria è una batteria al litio CR2 da 3 V a lunga durata, inclusa nella fornitura. La custodia è stata progettata ergonomicamente e ha un design morbido.

I migliori binocoli con telemetro laser per la caccia: Bushnell Fusion 1 Mile Arc 10×42

Cosa ci piace:

  • Valori di distanza calcolati a una distanza da 10 a 1600 m premendo un pulsante
  • sistema balistico integrato per la caduta del proiettile e Informazioni sui punti di interruzione
  • Lenti antiappannamento e impermeabili grazie al rivestimento per lenti RainguardHD
  • un display migliorato in tutte le condizioni di illuminazione
  • Modalità arco integrata e compensazione della gamma angolare
Cosa non ci piace:

  • è piuttosto costoso perché ha diverse modalità di tecnologia laser

Valutazione editoriale

Questi binocoli con telemetro laser sono per tutti coloro che vogliono sperimentare un successo rapido e preciso nella caccia. Tutti i binocoli con tecnologia laser adatti alla caccia sono costosi, ma offrono un valore aggiunto che un binocolo da caccia economico con rete in filo non può offrire.

Questo modello di Bushnell può mostrarti i valori di distanza in un raggio fino a 1600 m con la semplice pressione di un pulsante grazie alla tecnologia laser. Questo è molto più veloce che se dovessi calcolare la distanza manualmente. Il tempo di reazione a caccia rimane breve e il successo è più probabile.

Un’altra modalità pratica è la modalità arco, che offre una linea di mira, angoli e una distanza orizzontale di 90 metri. Inoltre, c’è la compensazione dell’intervallo dell’angolo, che offre la compensazione dell’angolo e della distanza.

Inoltre, con questi binocoli hai una modalità fucile che calcola con precisione i valori balistici e, come nella modalità arco, la linea di mira, l’angolo e la distanza orizzontale. Ciò significa che attraverso questa modalità hai le informazioni cruciali per la caduta del proiettile e il punto di arresto delle tue munizioni. C’è anche il Variable-Sight-In che consente di utilizzare le opzioni di distanza Sight-In (Sight-In) di 100, 150, 200 o 300 metri.

Per vedere chiaramente il display per i valori calcolati in tutte le condizioni di illuminazione, la cosiddetta tecnologia di visualizzazione a matrice assicura che ciò sia possibile.

I binocoli sono anche idrorepellenti grazie al rivestimento dell’obiettivo RainGuardHD ed è stato assicurato che il modello fosse abbastanza robusto da non ottenere alcun raccordo.

I migliori binocoli con telemetro per il birdwatching: BOSSDUN 10×50 di ZN

Cosa ci piace:

  • resistente e comodo da tenere in mano
  • offre una visione ampia e chiara
  • si adatta bene a tutte le condizioni atmosferiche estreme
  • Bussola illuminata integrata e telemetro illuminato
  • può essere collegato a un adattatore per treppiede
Cosa non ci piace:

  • L’adattatore per treppiede deve essere acquistato separatamente

Valutazione editoriale

I binocoli con telemetro di ZN sono offerti in questo modello con ingrandimento 10x e diametro dell’obiettivo di 50 millimetri. La vista ampia e ampia ti consente di vedere di più e puoi catturare più facilmente gli uccelli che stai osservando nella foto. Il campo visivo è di 127 metri a 1000 metri.

Se vuoi rimanere a mani libere e attivo a lungo durante il birdwatching, puoi semplicemente collegare questo binocolo a un treppiede e quindi continuare le tue osservazioni senza stancarti così rapidamente.

Poiché le condizioni meteorologiche in natura possono cambiare drasticamente ancora e ancora, dovresti assicurarti di avere con te un binocolo robusto e resistente a tutti i tipi di condizioni atmosferiche. Da un lato, per evitare danni e, dall’altro, per visualizzare immagini nitide anche in situazioni estreme.

Puoi utilizzare questo modello in caso di pioggia estrema, freddo intenso, tempeste di sabbia e così via, senza preoccuparti delle condizioni e della visibilità del binocolo.

Con il telemetro, ha anche una bussola che può aiutarti in molte situazioni. Il binocolo ha anche due copriobiettivo per entrambi gli obiettivi.

Guida all’acquisto di binocoli con telemetro

Qui veniamo alle domande più importanti che devono essere poste e alle quali è necessario rispondere per poter decidere il giusto binocolo con telemetro.

I criteri di acquisto più importanti

Affinché tu sappia anche a cosa prestare attenzione quando acquisti un binocolo con telemetro, abbiamo spiegato qui i criteri di acquisto più importanti.

Luogo di utilizzo

Se sei interessato ai binocoli con telemetro, chiediti dove e per quale attività vorresti utilizzarli. I binocoli differiscono tra l’altro nella loro area di applicazione e scopo.

Di seguito, mostreremo e spiegheremo le posizioni più comuni e la loro influenza sulle funzioni e sulla costruzione del binocolo con telemetro, a cui devi prestare attenzione.

Alla caccia

I binocoli con telemetro sono molto spesso usati dai cacciatori per la loro caccia. Un binocolo abbinato è molto importante nella caccia, altrimenti perderai l’opportunità di individuare la selvaggina e di determinare correttamente la distanza. Poiché l’osservazione degli animali spesso deve essere eseguita rapidamente, il calcolo della distanza viene oggi effettuato molto spesso con binocoli dotati di un cosiddetto telemetro laser.

Questi binocoli funzionano con una certa tecnologia laser che calcola rapidamente la distanza della selvaggina nel mirino per il cacciatore. Quindi il cacciatore ha un tempo di reazione breve e il successo è più realizzabile. Esistono anche binocoli con telemetro che forniscono al cacciatore informazioni balistiche (la forma e il comportamento dei proiettili sparati; in questo caso le munizioni).

Il sistema calcola la curva balistica del proiettile munito di pallottola (utilizzando la tabella munizioni in combinazione con la distanza) e indica dove si fermerà il proiettile. Come cacciatore, hai buone possibilità di ottenere il colpo perfetto. Inoltre, non dovresti mai fare a meno della funzione di visione notturna del binocolo durante la caccia.

Con la cosiddetta visione notturna attiva, il cacciatore può perseguire i suoi bersagli anche nell’oscurità più profonda. Con la funzione di visione notturna passiva, il cacciatore ha uno sguardo chiaro al tramonto. Si prega di notare che il peso del binocolo diventa più pesante con la visione notturna integrata. Questo può essere sentito su lunghe distanze dove i binocoli sono usati molto spesso.

In alto mare

Il prossimo luogo popolare per usare il binocolo con i telemetri è in mare aperto. Per questo motivo, i binocoli perfetti per l’uso in alto mare sono chiamati binocoli marini.

Per poter navigare in sicurezza in alto mare e non perdere l’orientamento, è molto importante un binocolo impermeabile con telemetro e opzionalmente con bussola (la bussola, come ogni altra funzione aggiuntiva, appesantisce il binocolo). L’aspetto più grande dei binocoli marini è la loro robustezza, che, a differenza di altri binocoli, si dimostra in alto mare.

In alto mare, la robustezza rende molto importante anche la manovrabilità. Di conseguenza, quasi tutti i binocoli marini sono impermeabili e i migliori hanno una buona galleggiabilità. I binocoli marini sono realizzati con uno strato di gomma ben lavorato in modo che non scivolino dalla mano.

Inoltre, i binocoli marini sono riempiti di azoto in modo che gli occhiali non si appannino. Per avere la visuale ideale in alto mare, i binocoli con telemetri a reticolo sono la scelta migliore.

È anche importante avere un ampio diametro dell’obiettivo quando sei attivo in alto mare. La cosa migliore da fare qui è usare un binocolo con una dimensione di 7×50. Questo è usato principalmente durante le gite in barca.

scopo d’uso

Di seguito mostreremo e spiegheremo gli usi più comuni più la loro influenza sulle funzioni e la costruzione del binocolo con telemetro, a cui devi prestare attenzione.

Per un’ampia varietà di hobby

I binocoli con telemetro sono utilizzati anche in ambienti normali da persone con un’ampia varietà di hobby. In attività come il golf, i singoli round di gioco possono essere arricchiti acquistando i migliori binocoli con telemetro. Quando si gioca a golf, sono sufficienti binocoli con telemetro che possono essere utilizzati per brevi e medie distanze e sono allo stesso tempo abbastanza facili.

Ad esempio, il golf normalmente non implica sperare nella velocità o giocare al buio. Ecco perché sarebbe inutile dotarsi di binocoli alimentati con tecnologia laser o binocoli con visione notturna.

Dalle località più gettonate veniamo ora ad alcuni utilizzi per i quali bisogna sottolineare alcuni aspetti.

Osservazione del paesaggio

Se vuoi usare un binocolo nel tuo tempo libero per goderti le viste panoramiche dei paesaggi, dovresti ottenere un binocolo con un ampio campo visivo e un’immagine panoramica uniforme.

In modo che la vista del paesaggio attraverso il I binocoli non sono arrotondati, i binocoli con la cosiddetta distorsione a forma di cuscino sono l’ideale. Questo può spesso mancare nella descrizione dell’acquisto, quindi dovresti dare un’occhiata ai rapporti di prova o chiedere una consulenza professionale.

Scopo astronomico

Se si desidera osservare il cielo scuro, sono più adatti binocoli simili ai binocoli per i tempi crepuscolari (ad esempio 7×50 o 8×56). Se vuoi osservare un cielo illuminato, tali binocoli non sono un vantaggio.

Poiché c’è una città sotto il cielo, ad esempio, viene illuminata e la luce della città viene inclusa da tali binocoli e infine riprodotta più intensamente.

Più luminoso è il cielo, più piccola dovrebbe essere la pupilla di uscita (il diametro del numero di raggi che corrono paralleli tra loro) del binocolo.

Gli astronomi per hobby spesso preferiscono la dimensione 10 × 50.

Solitamente i cieli illuminati dalle città possono essere osservati meglio con un binocolo 8×32 o 10×30 che con un binocolo 8×56. Un treppiede è un vantaggio qui in modo da poter osservare il cielo da un’angolazione verso l’alto senza oscillazioni. Ci sono treppiedi binoculari speciali o adattatori per treppiedi che puoi procurarti da solo.

In caso contrario, puoi anche utilizzare la stabilizzazione dell’immagine integrata in molti binocoli con telemetri. Se desideri un binocolo soprattutto per scopi astronomici in grado di catturare oggetti particolarmente alti, i binocoli di grandi dimensioni, noti anche come cacciatori di comete, sono la scelta migliore.

Quello che non dovresti assolutamente usare per le osservazioni astronomiche sono alcuni binocoli zoom. Questi hanno spesso un piccolo campo visivo e aberrazioni. Ciò può rendere difficile la ricerca delle stelle e il loro riconoscimento corretto.

Osservazioni ravvicinate

Inoltre, con gli occhiali giusti per un’osservazione ravvicinata, puoi avvistare insetti, lucertole o fiori in modo molto dettagliato e osservarli. Esistono i cosiddetti binocoli con prismi di Porro che possono offrire un’osservazione ravvicinata fino a 50 cm. Ad esempio, puoi leggere iscrizioni molto piccole su vecchie monete e ispezionarle con una qualità nitida.

Qui dovresti assicurarti di utilizzare un livello di ingrandimento massimo di 7x per la distanza ravvicinata, poiché la profondità di campo diventa più debole con un numero di ingrandimento elevato.

Un uomo che guarda attraverso il binocolo.

I binocoli con telemetro sono ottimi per un’ampia varietà di attività.

Il telemetro

Quando si acquista un binocolo con telemetro, è importante conoscere tutto ciò che è speciale sul telemetro. Quando si tratta di telemetro, è importante sapere che ci sono diversi modi in cui e da cosa viene utilizzato.
Esistono due tipi di telemetro:

Da un lato, ci sono i telemetri che vengono utilizzati tramite reticoli o una rete di fili. E d’altra parte ci sono telemetri che vengono utilizzati dalla tecnologia laser.

La distanza viene calcolata dall’utente stesso del binocolo utilizzando reticoli e reti di fili. Il calcolo della distanza mediante reti di fili o reticolo, che si basa sulla trigonometria, esiste dal 1900.

Calcolare da soli la distanza dall’oggetto può costare alcuni istanti che un cacciatore che spera in un breve tempo di reazione, ad esempio, non può utilizzare. Tuttavia, i binocoli con reticolo o retino sono più facili ed economici da acquistare.

I distanziometri utilizzati dalla tecnologia laser rendono più facile per l’utente perché non deve calcolare la distanza da solo. Premendo semplicemente un pulsante, il telemetro utilizza la tecnologia laser per calcolare in modo rapido e preciso la rispettiva distanza dall’oggetto. Tuttavia, questa modalità di scansione richiede un po’ di energia e scarica la batteria più rapidamente.

Quindi dovresti stare attento a spegnerlo di nuovo dopo aver usato la tecnologia laser. I binocoli con tecnologia laser sono anche più costosi dei binocoli con reticolo o rete metallica.

Quale tipo di telemetro è più adatto a te dipende dal luogo di utilizzo e dalla destinazione d’uso.

Costruzione

Se vuoi ottenere un binocolo con un telemetro, dovresti essere chiaro sui tipi più importanti. Di solito viene fatta una distinzione tra due tipi di binocoli con telemetro. Da un lato i binocoli con prismi a tetto e dall’altro i cosiddetti binocoli con prismi di Porro.

I binocoli con prismi di Porro sono molto larghi e corti. Danno l’impressione soggettiva che l’ingrandimento sia inferiore rispetto ai prismi a tetto, che hanno una distanza dell’obiettivo più piccola (è un po’ più pronunciata nelle vicinanze), sebbene i binocoli con prismi a tetto, ad esempio, siano stati impostati sullo stesso livello di ingrandimento.

Ciò è dovuto a un cosiddetto lilliputismo-Effetto che dà una diversa percezione dell’immagine (non è il caso di un binocolo con due occhiali per guardare attraverso).

I binocoli con prismi a tetto sono molto lunghi e sottili. I binocoli realizzati in questo modo sono spesso di qualità superiore, il che suggerisce che sono più costosi e sono abbastanza comunemente usati per la caccia.

il peso

Oltre alla posizione, allo scopo e alla costruzione, anche il peso gioca un ruolo nei criteri di acquisto. A seconda dell’applicazione, il peso può essere molto importante. Come già accennato, è meglio e più sensato avere un binocolo leggero per attività ricreative come il golf, ad esempio.

I binocoli con telemetro pesano solitamente tra 500 e 1000 grammi.
I binocoli con telemetro più pesanti sono quelli che funzionano con la tecnologia laser o contengono funzioni aggiuntive come una bussola o la visione notturna.

In cambio, i binocoli più leggeri con telemetro sono solitamente quelli con reticolo o retino. Questi pesano circa 500 grammi Se si desidera utilizzare il binocolo per lunghe distanze, un binocolo leggero sarebbe un vantaggio. Tuttavia, non dovresti mai dimenticare la posizione e i requisiti per il binocolo.

Ingrandimento e diametro della lente

I parametri più importanti del binocolo, che non puoi superare quando scegli il binocolo giusto, sono il diametro dell’obiettivo e l’ingrandimento. Ma da dove vengono il diametro dell’obiettivo e l’ingrandimento? E quali informazioni ti trasmettono?

L’ingrandimento viene valutato dividendo la lunghezza focale dell’obiettivo e la lunghezza focale dell’oculare. Per illustrare meglio questo, ecco un esempio dell’ingrandimento e del suo effetto. Un ingrandimento 10x significa che puoi vedere un’immagine attraverso il binocolo dieci volte più grande (rispetto a occhio nudo).

Il diametro dell’obiettivo, invece, è responsabile della luminosità dell’immagine, con l’ingrandimento, poiché questo determina quanta luce viene assorbita dal binocolo. La luminosità dell’immagine è il risultato della divisione e della quadratura dell’ingrandimento e del diametro dell’obiettivo.

Di norma, sul binocolo sono stampati il ​​diametro dell’obiettivo e il numero di ingrandimento. Con una buona stabilità dell’immagine, è possibile osservare solo fino a 7-12 volte l’ingrandimento attraverso il binocolo. Ma qui devi anche mantenere una postura calma. Può sobbalzare durante la corsa o in alto mare.

Tuttavia, per gli utenti che si trovano in alto mare o durante un’escursione, sono disponibili binocoli con stabilizzazione elettronica dell’immagine che possono essere facilmente attivati. Tuttavia, tali caratteristiche significano che i binocoli sono più pesanti, consumano più energia e sono più costosi.

Un’ottica 7×50 viene spesso utilizzata con binocoli con telemetro a rete filettata. Questi offrono un campo visivo particolarmente ampio. La dimensione 7×50, significa un ingrandimento di sette volte e un diametro dell’obiettivo di 50 millimetri. I binocoli con telemetro laser hanno spesso un’ottica di 10×56 (ingrandimento dieci volte e diametro obiettivo 56 millimetri) e 8×42 (ingrandimento otto volte con diametro obiettivo 42 millimetri).

Funzioni aggiuntive

Sebbene funzioni aggiuntive rendano il binocolo più costoso, creano un uso più efficiente, sicuro e facile del binocolo attraverso un’adeguata combinazione di posizione e funzione.

Un binocolo con telemetro e funzione di visione notturna è importante, ad esempio, per un cacciatore. Quindi puoi cacciare quando fa buio senza problemi nell’ottica.

La visione notturna passiva è ideale per il crepuscolo perché aumenta semplicemente la luminosità dell’immagine.
In contrasto con quello passivo Il dessert è illuminato artificialmente con una visione notturna attiva. Ciò significa che puoi utilizzare questa funzione per proseguire le tue osservazioni anche dopo il tramonto.

Una funzione molto importante e vantaggiosa, soprattutto per i binocoli marini, è il Impermeabilità. I binocoli marini sono spesso utilizzati durante le gite in barca e in altre aree soggette a stress idrico. Può capitare che l’acqua arrivi al binocolo. Affinché il binocolo non venga danneggiato immediatamente, l’impermeabilità è così importante qui. Alcuni binocoli sono anche galleggianti e non possono essere danneggiati dall’acqua a diversi metri sott’acqua.

Inoltre, l’interno degli occhiali è con una certa Riempimento di azoto a condizione che eviti l’appannamento dei vetri.
E di solito i binocoli marini sono rivestiti con uno strato di gomma che, come i palloni da basket con una superficie in gomma, offrono una presa salda.

Un’altra caratteristica utile è la bussola integrata che si trova in alcuni binocoli con telemetro. Con una bussola integrata, non perderai l’orientamento così rapidamente durante le tue avventure.

Per un’immagine più stabile in alto mare o durante attività ad alta attività, il stabilizzazione elettronica dell’immagine ideale da avere. Produttori come Canon, Nikon e Fujinon hanno dotato i modelli di binocoli con questa funzione aggiuntiva. La stabilizzazione dell’immagine funziona attraverso un’ampia varietà di sistemi. Differiscono nel modo in cui correggono l’immagine ma anche nella loro robustezza.

In alcuni binocoli è stato integrato un sistema che mostra un’immagine stabile anche quando il binocolo viene ruotato, ad esempio. Esistono anche sistemi con i quali è possibile inseguire bene gli oggetti in movimento, compensando notevolmente il tremito e lo strappo. Anche i più piccoli dettagli possono essere visti ad ingrandimenti molto elevati.

Grazie alla stabilizzazione dell’immagine integrata, il binocolo può essere utilizzato anche in movimento. I binocoli classici o normali devono essere usati con calma per ottenere un’immagine stabile. Questo può essere piuttosto fastidioso, specialmente per gli utenti su una barca.

La stabilizzazione elettronica dell’immagine, che si trova in molti binocoli con telemetro, può sicuramente ridurre le vibrazioni.

Qui dovresti considerare che la stabilizzazione elettronica dell’immagine, come le funzioni sopra menzionate, appesantisce il binocolo.

Inoltre, la funzione toglie parte dell’energia della batteria (senza batteria, il binocolo funzionerebbe come un normale binocolo classico) e spesso fornisce una distanza minima dall’oggetto maggiore e un campo visivo ridotto (rispetto al normale).

Il produttore di binocoli Zeiss sta sviluppando un binocolo in grado di utilizzare una funzione di stabilizzazione dell’immagine senza consumare le batterie. Questo viene fatto puramente meccanicamente per mezzo di sistemi di prismi smorzati dalle vibrazioni. Ci sono alcuni di questi binocoli che hanno uno stabilizzatore d’immagine meccanico, anche in combinazione con la funzione di visione notturna.

Quali marche producono binocoli di qualità con telemetro?

Se sei chiaro su cosa cercare in un binocolo con telemetro, sarebbe ovviamente utile anche sapere quali produttori producono e vendono i binocoli con telemetro della migliore qualità. Qui abbiamo elencato i migliori produttori di binocoli e ti diciamo brevemente qualcosa su ciascuna marca.

Nikon

La società denominata Nikon Corporations ha sede e origini in Giappone. Oltre ai binocoli, Nikon produce anche varie fotocamere, obiettivi, microscopi e stepper. L’azienda ha raggiunto una quota di mercato globale del 18,2% nelle fotocamere digitali nel 2019. Ciò ha reso Nikon il numero tre dei più importanti produttori di fotocamere dopo i concorrenti di nome Canon e Sony.

Canone

Come accennato nella sezione precedente, Conan è un concorrente di Nikon. Anche questa società è giapponese e ha sede in Giappone Öta, Tokyo. Canon è il leader mondiale nella produzione di fotocamere.

Tuttavia, oltre a fotocamere e binocoli, forniscono anche scanner, stampanti, videocamere, lettori di microfilm, fax e fotocopiatrici. Producono anche sistemi per tomografia computerizzata, macchine a raggi X, macchine ad ultrasuoni e tomografi a risonanza magnetica, noti anche come MRI.

sguardo Steiner

La società denominata Steiner-Optik è un’azienda tedesca con sede a Bayreuth, in Baviera. Secondo le loro stesse dichiarazioni, sono il leader mondiale del mercato dei binocoli professionali e il più grande produttore mondiale di binocoli militari.

Oltre ai binocoli per uso militare e di polizia, producono anche binocoli per la caccia, la navigazione, le attività all’aperto e l’ornitologia.

Zeiss

Il marchio Zeiss proviene da un’azienda chiamata Carl Zeiss AG. L’azienda tedesca esiste dal 1846. Inizialmente è stata fondata come attività artigianale. Nel tempo si è trasformata in una grande azienda orientata alla ricerca che ha venduto alcuni prodotti ottici in tutto il mondo.

Il gruppo ha sede a Oberkochen, in Germania. Dal 1990 Zeiss è stato il primo produttore a introdurre sul mercato il binocolo 20×60 S con stabilizzazione meccanica dell’immagine. Ciò significa che l’immagine non oscilla più con i movimenti della mano.

Leica

Leica è il marchio abbreviato di un’altra grande azienda tedesca chiamata Leica Camera AG. La sede è a Wetzlar, in Germania. L’azienda è nata nel 1986 da Ernst Leitz Wetzlar GmbH, che era l’azienda successore dell’Istituto di ottica fondato a Wetzlar nel 1849. Leica produce varie fotocamere e binocoli.

Dove posso acquistare un binocolo con telemetro?

I binocoli con telemetro sono disponibili nei discount all’aperto, nei negozi specializzati e in vari negozi online. Se visiti uno sconto all’aperto di persona, è del tutto possibile parlare direttamente con uno specialista lì, fare domande e chiedere un piccolo consiglio specialistico. È inoltre possibile trovare consulenza specialistica in alcuni negozi online gestiti, ad esempio, da esperti specializzati.

Troverai anche una vasta selezione di binocoli con telemetro su Amazon o Ebay.de. Qui puoi anche prestare attenzione alle valutazioni e ai commenti degli acquirenti.

Quanto costa un binocolo con telemetro?

La fascia di prezzo è piuttosto ampia, soprattutto per i binocoli con telemetro. Di solito ci sono due ragioni per questo. Innanzitutto, il tipo di telemetro. I binocoli con telemetro a rete filettata sono generalmente più economici e partono da circa 100 euro.

I binocoli con telemetro laser sono generalmente di qualità superiore e quindi più costosi. I binocoli con tecnologia laser possono costare fino a 4500 euro.

Oltre al tipo di telemetro come motivo dell’aumento di prezzo, le funzioni aggiuntive che sono incluse in alcuni modelli. Che si tratti della funzione di visione notturna, di una bussola integrata o della stabilizzazione elettronica dell’immagine, rendono il binocolo più pesante e più costoso sul cartellino del prezzo.

Accessori importanti per binocoli con telemetro

Per utilizzare e proteggere il tuo binocolo nel miglior modo possibile, ci sono una serie di accessori di cui dovresti essere a conoscenza. Ecco alcuni degli accessori più importanti per il telemetro.

Oltre alle funzioni aggiuntive come la funzione notturna, una bussola, l’impermeabilità e la stabilizzazione elettronica dell’immagine che sono integrate in alcuni binocoli, ci sono accessori che puoi acquistare in aggiunta per migliorare o proteggere il binocolo.

Set per la pulizia e la cura

Affinché i tuoi binocoli rimangano funzionanti a lungo, devi proteggerli dallo sporco, dagli urti e dai danni da caduta. Anche se usi i copriobiettivo, lo sporco può accumularsi sul binocolo. Esistono set di pulizia e cura per tutti i tipi di binocoli per pulirli nel modo ideale.

I migliori kit di pulizia contengono un liquido per la pulizia delle lenti, uno o due panni in microfibra, un soffietto e una penna o un pennello per la pulizia (chiamato anche penna per lenti).

Questi utensili sono il modo migliore per pulire il tuo binocolo.

Treppiede/adattatore treppiede

Forse vuoi osservare qualcosa in una posizione che le tue mani faticano a raggiungere. E quando le tue mani ottengono la posizione, solo con un movimento costante. Un esempio di ciò è l’osservazione del cielo stellato. Per fare questo, dovresti far oscillare il binocolo con molta calma e diagonalmente verso l’alto per osservare le stelle in pace. Questo diventa abbastanza difficile con le tue mani, ecco perché un treppiede sarebbe un vantaggio qui.

I treppiedi per binocoli sono disponibili con gambe lunghe che possono essere posizionate sul pavimento. E ci sono adattatori per treppiede che sono più corti ma possono anche essere posizionati sulla superficie di un tavolo o sul davanzale della finestra. Esistono diversi tipi di adattatori per treppiede per scopi diversi.

Teleobiettivo

Per una migliore ottica quando si osserva il cielo notturno, è possibile utilizzare un teleobiettivo. Basta collegarlo al tuo binocolo e puoi iniziare a cercare le costellazioni.

Anello adattatore

Oltre a un adattatore per treppiede per binocoli con telemetro, esiste anche un cosiddetto anello adattatore. Puoi collegare il tuo binocolo al tuo smartphone con un anello adattatore. Puoi utilizzare la combinazione di binocolo e smartphone per registrare le tue osservazioni come foto o video.

Copriobiettivo

I copriobiettivi possono proteggere il tuo binocolo da umidità, polvere e vari tipi di danni alle lenti. In particolare, i copriobiettivo con una guarnizione in gomma che si attaccano direttamente alla baionetta dell’obiettivo (attacco obiettivo per obiettivi intercambiabili) possono proteggere molto bene l’interno dell’obiettivo dall’umidità e dalla polvere e avere una vestibilità sicura.

I copriobiettivi con guarnizioni in gomma proteggono il tuo binocolo meglio dei normali copriobiettivi. I normali copriobiettivo spesso si staccano da soli durante il trasporto.

Supporto per la fronte

Le lunghe osservazioni con il binocolo possono essere piuttosto stancanti. Per facilitare le ore di osservazione, esistono i cosiddetti supporti frontali per binocoli. Attacca semplicemente il supporto per la fronte tra le due lenti e puoi proseguire le tue osservazioni più facilmente.

Tracolla / borsa binoculare

Per portare comodamente con te ovunque i tuoi binocoli con telemetro, proteggerli da danni vari e averli a portata di mano rapidamente, puoi ottenere una tracolla o una borsa per binocoli.

Come suggerisce il nome, una borsa per binocoli è una borsa in cui puoi riporre il tuo binocolo e portarlo con te nei lunghi viaggi.

Esistono diverse varianti delle cinghie per binocoli. Ci sono cinghie che puoi attaccare al collo o alla spalla, per esempio. Puoi anche indossare altre cinghie, chiamate anche spallacci, mentre nuoti.

Qui dovresti assicurarti che il tuo binocolo sia sufficientemente impermeabile in modo da sapere quanto in profondità puoi nuotare con il tuo binocolo. Ci sono anche cinghie che sono più comunemente chiamate loop. Ci sono spesso tali anelli per il polso. Ciò significa che il tuo binocolo è a portata di mano ancora più velocemente. Se vuoi usare un cinturino da polso per attaccare il tuo binocolo, dovresti assicurarti che il tuo binocolo non sia troppo pesante.

Clip binoculare

Con una clip per binocolo puoi attaccare il tuo binocolo alla cintura o alla tracolla del tuo zaino, simile a una tracolla (senza tracolla lunga). Con una clip, una cintura non può più infastidirti e hai ancora le mani libere.

Panoramica del test del binocolo con telemetro

Qui abbiamo una panoramica di tutti i test sui binocoli con telemetro da diversi portali di consumatori.

Testmagazin Binocolo con test del telemetro disponibile? Anno di pubblicazione Accesso libero Scopri di più
Stiftung Warentest nessun test è stato trovato
Eco test Nessun test trovato
Konsument.at nessun test trovato
Ktipp.ch nessun test disponibile

Come puoi vedere, non esistono binocoli con test del telemetro pubblicati dai portali dei consumatori. Non appena viene pubblicato un nuovo test, aggiorniamo questa tabella. Per assicurarti quando e se abbiamo aggiornato qualcosa in questa pagina, puoi scorrere fino alla data di aggiornamento del post.

FAQ – Domande frequenti sui binocoli con telemetro

In questa sezione abbiamo elencato alcune delle domande più frequenti sui binocoli con telemetro e abbiamo risposto nel miglior modo possibile.

Come si regola correttamente un binocolo con telemetro?

Affinché il binocolo poggi correttamente, la distanza tra i due occhiali e gli occhi deve essere corretta. Funziona in modo molto semplice separando il binocolo per l’ingrandimento e premendoli insieme per la riduzione. In questo modo si può trovare la giusta struttura e l’immagine attraverso le lenti diventa un’immagine completa.

La maggior parte dei nuovi binocoli ha oculari regolabili in modo che anche chi porta gli occhiali possa impostare la distanza interpupillare appropriata.

Dove posso trovare le istruzioni per i binocoli con telemetro?

Normalmente, le istruzioni per i binocoli con telemetro dovrebbero essere fornite nel foglietto illustrativo del produttore del binocolo acquistato.

Se per determinati motivi non hai ricevuto istruzioni dal produttore, dovresti verificare con il produttore e chiedere istruzioni.

Come si pulisce un binocolo con un telemetro?

Per non danneggiare il binocolo e le sue lenti, dovresti sapere come pulire il tuo binocolo con cura e coscienza.

I set di pulizia per binocoli hanno spesso tutti gli utensili necessari per la pulizia.

Anche come farlo è facile. Prima di tutto, dovresti rimuovere le particelle di polvere e, se necessario, i granelli di sabbia con la spazzola per la pulizia o la penna (a seconda di quale hai a portata di mano) senza alcuna pressione. Non dovresti mai passare sulle lenti prima con un panno, poiché potresti causare dei graffi attraverso, ad esempio, grani molto fini.

Dopo aver rimosso le particelle di polvere e i granelli con la spazzola per la pulizia, prendi un panno in microfibra e pulisci lentamente le lenti. In mezzo si respira sulle lenti.

Qui è molto importante sapere che in nessun caso dovresti usare altri panni o materiali di abbigliamento per pulire le lenti (non importa quanto morbide possano essere).

Inoltre, i panni per la pulizia degli occhiali imbevuti di alcol non devono essere utilizzati in nessun caso. Sono accettati solo panni in microfibra e non provocano macchie o altri danni, come graffi, sulle lenti. Se a un certo punto il panno in microfibra inizia a macchiare, puoi lavarlo con uno shampoo per capelli sotto l’acqua tiepida e risciacquarlo.

Dopo alcune situazioni di caccia, il binocolo potrebbe essere schizzato di fango o spruzzi di acqua salata. In tali situazioni si può con cautela tenere il corpo binoculare e le lenti sotto l’acqua corrente e poi asciugarle con un panno in microfibra.

Esiste anche la cosiddetta polvere di talco che può prevenire l’invecchiamento precoce dei gusci di gomma oculari.

Ad esempio, ecco un breve video su come pulire il binocolo Leica Geovid:

Esistono alternative ai binocoli con telemetro?

Per misurare un oggetto e la sua distanza da te, puoi anche usare un normale telemetro.

Ma ci sono anche dispositivi di misurazione della distanza digitali, che si adattano molto bene alle mani e quindi non scivolano via facilmente dalle mani. Alcuni di loro sono anche impermeabili. Tuttavia, non è possibile utilizzare un effetto zoom qui come con un binocolo e ingrandire l’immagine. E a differenza dei binocoli con telemetro, non ha funzioni aggiuntive come una bussola integrata o una visione notturna.

Cosa distingue il binocolo binoculare dai monocoli?

I binocoli sono binocoli che utilizzano due ingressi di raggio separati. In parole povere, puoi vedere attraverso con entrambi gli occhi.

I monocoli, d’altra parte, hanno solo un vetro ottico attraverso il quale si può vedere. Quindi qui usi solo un occhio. Di solito sono più economici, più facili da usare e più facili da regolare la messa a fuoco. Questi sono ottimi per l’esplorazione rapida, la scansione e l’osservazione.

I monocoli sono ideali per l’uso in campeggio, escursionismo, caccia e in alto mare.

Possono anche essere usati molto bene, ad esempio per vedere più da vicino un’esibizione in un concerto.

Ci sono speciali monocoli che contengono la visione termica e notturna. Proprio come i monocoli digitali che vengono utilizzati dai militari e dalla polizia, ad esempio, per monitorare determinate aree e identificare rapidamente gli avversari al buio.

Come già detto i monocoli sono più adatti per osservazioni rapide. Ciò dimostra che, ad esempio, i cacciatori o gli osservatori di uccelli, che spesso devono effettuare osservazioni molto lunghe, dovrebbero utilizzare piuttosto un binocolo binoculare.

Ulteriori fonti

Storia, evoluzione, proprietà dettagliate del binocolo

* Ci colleghiamo a negozi online selezionati e partner da cui potremmo ricevere un compenso. Come partner Amazon, guadagno da vendite qualificate


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.