Con vento e tempo, una giacca softshell è un compagno pratico per le attività all’aperto e il tempo libero. Soprattutto quando l’estate sta finendo lentamente e le temperature scendono, fa troppo freddo per la moda estiva e ancora troppo caldo per l’abbigliamento invernale. In questo articolo puoi leggere perché una giacca softshell è particolarmente adatta per questo periodo, quale ha ottenuto i risultati migliori nei test e quale decisione di acquisto possiamo consigliarti di prendere.

Indice

l’essenziale in breve

  • Le giacche softshell sono adatte come giacche di transizione per gli sport all’aria aperta perché sono leggere, comode e traspiranti.
  • L’intervallo di temperatura ottimale per indossare una giacca softshell è compreso tra 7°C e 18°C.
  • Una giacca softshell è idrorepellente, ma non impermeabile.
  • Il materiale dello strato più esterno influenza le proprietà idrorepellenti della giacca.
  • La differenza tra hardshell e softshell sta nella loro traspirabilità.

Le migliori giacche softshell: le preferite dagli editori

Per darti una panoramica delle migliori giacche softshell di diverse categorie di prezzo, abbiamo raccolto qui le preferite della nostra redazione. Abbiamo selezionato tre modelli da uomo e tre modelli da donna in diverse fasce di prezzo. Inoltre, ti mostreremo una variante per bambini.

Uomo: giacca softshell economica in diversi colori: giacca softshell BOLF

Cosa ci piace:

  • tre strati di membrana laminata
  • alcuni con cappuccio staccabile (si prega di notare le immagini su Amazon!)
  • Collo in piedi, due tasche laterali, polsini regolabili
Cosa non ci piace:

  • L’elaborazione potrebbe essere migliorata in alcune parti
  • Le taglie sono più piccole

Questo modello di BOLF è una variante economica ed è rivolto a chi non ha precedenti esperienze con le giacche softshell. Questa giacca è un ottimo modo per scoprire se ti piacciono il materiale e le proprietà. Da sottolineare a questo punto l’ampia scelta di colori, che comprende giacche sia scure che colorate.

L’attrazione di alcune delle varianti offerte è il rivestimento colorato del tessuto interno e del cappuccio. Quindi la giusta combinazione di colori dovrebbe essere disponibile per tutti. Il cappuccio può essere staccato solo su alcuni modelli, quindi dovresti assolutamente dare un’occhiata alle immagini del prodotto prima dell’acquisto. Questo mostra se il cappuccio può essere staccato o meno.

Ti consigliamo inoltre di dare un’occhiata da vicino alla tabella delle taglie e assicurarti che le dimensioni indicate si riferiscano all’abbigliamento e non al corpo.

Materiale: Poliestere | Colori: tanti diversi tra cui scegliere | taglie: M – 3XL | il peso: kA

Uomo: giacca softshell con proprietà altamente idrorepellenti: giacca softshell Höhenhorn Altus

Cosa ci piace:

  • idrorepellente (colonna d’acqua di 8000 millimetri)
  • tessuti traspiranti
  • cerniera ad alta chiusura
  • Coulisse sul cappuccio e sulla cintura
Cosa non ci piace:

Non siamo riusciti a trovare un punto negativo.

A causa dell’elevata colonna d’acqua, questa giacca di Höhenhorn è particolarmente adatta per le giornate fredde o per attività all’aperto come l’escursionismo o lo sci. La cerniera ad alta chiusura offre un’ulteriore protezione dal vento. Inoltre, la giacca è dotata di tasche sufficienti (due tasche longitudinali e due tasche sul petto) e offre quindi spazio sufficiente per tutti gli oggetti di valore.

La scelta dei colori è limitata al nero e al blu scuro, con la cerniera e il logo del marchio che aggiungono piccoli accenti rossi.

Materiale: 94% poliestere, 6% elastan | Colori: nero, blu, grigio azzurro, blu scuro | taglie: S – 3XL | il peso: kA

Uomini: la variante definitiva per gli atleti all’aperto: giacca softshell Mammut Ultimate VI Hooded

Cosa ci piace:

  • antivento, idrorepellente e traspirante
  • elastico – materiale leggermente elastico
  • laminato a 3 strati GoreTex Infinium Windstopper
  • Passanti per il pollice, protezione per il mento
Cosa non ci piace:

Non siamo riusciti a trovare un punto negativo.

Questa giacca softshell di Mammut è, come suggerisce il nome, una definitivo Versione. Oltre alle proprietà tipiche (traspirante, antivento, idrorepellente), il modello offre anche ulteriori dettagli. Questi includono i passanti per il pollice e la mentoniera.

Inoltre, per la produzione delle fibre vengono utilizzate varianti sostenibili.

Con soli 440 grammi, questo modello è anche molto leggero per una giacca da uomo e può essere riposto in uno zaino. Per coloro che hanno già avuto modo di conoscere e amare una giacca softshell, questa giacca è sicuramente una buona scelta.

Materiale: 80% poliammide e 20% elastan (interno), 100% politetrafluoroetilene (membrana) | Colori: nero e blu | taglie: S – 3XL | il peso: 440gr.

Donna: giacca softshell economica e pratica: giacca softshell da donna CMP con cappuccio

Cosa ci piace:

  • Colonna d’acqua 7000 millimetri
  • rivestimento microporoso (Clima Protect)
  • cappuccio staccabile
  • taglio più lungo e più largo
Cosa non ci piace:

Non siamo riusciti a trovare un punto negativo.

Questa giacca softshell è disponibile in diversi colori e taglie, quindi ce n’è per tutti i gusti. Si prega di notare il prezzo diverso a seconda del colore o della taglia.

La caratteristica principale di questa giacca è il taglio leggermente più lungo e più ampio, che in realtà non è comune in una giacca softshell. Qui, però, si rivolgono proprio a quelle donne che desiderano una maggiore libertà di movimento e una minimizzazione delle “aree problematiche”.

Un’altra caratteristica della giacca CMP è il cappuccio staccabile e l’alta colonna d’acqua (7000 millimetri). Questo rende la giacca softshell ideale per la transizione.

Materiale: 96% poliestere e 4% elastan (esterno), 100% poliestere (interno) | Colori: diverso tra cui scegliere | taglie: 18 – 44 | il peso: kA

Donne: un compagno affidabile per le attività all’aperto: giacca softshell da donna Jack Wolfskin

Cosa ci piace:

  • antivento e altamente idrorepellente
  • materiale elastico
  • traspirante
  • Lavorazione di fibre sostenibili
Cosa non ci piace:

Non siamo riusciti a trovare un punto negativo.

La giacca offre una buona protezione dal vento e, in una certa misura, dall’acqua, è elastica e traspirante. Soddisfa quindi tutti i criteri di base necessari per una giacca softshell.

Inoltre, è facile da riporre con un peso di 495 grammi e un buon compagno per la prossima escursione.

La giacca Jack Wolfskin può essere ordinata in tre diversi colori (nero, ebano e grigio) e, secondo le recensioni dei clienti, è la taglia normale. Al momento dell’acquisto, tuttavia, è necessario tenere conto del fatto che il cappuccio non può essere rimosso.

Materiale: 100% poliestere (frei PFC)| Colori: nero, grigio, ebano | taglie: XS – XXL | il peso: 495gr.

Donna: giacca softshell lunga e alla moda: cappotto softshell Schmuddelwedda

Cosa ci piace:

  • antivento e idrorepellente
  • traspirante
  • Cappuccio con coulisse
  • cerniera alta
  • Taillengurt
Cosa non ci piace:

Non siamo riusciti a trovare un punto negativo.

Questa giacca è una giacca softshell di alta qualità per donna. Come i modelli più economici, è traspirante, antivento e idrorepellente e quindi adatto alla transizione.

La giacca è disponibile in tre colori (giallo, rosso e blu navy) e in tutte le versioni i cordini e le cerniere sono evidenziati da un colore diverso.

Il taglio è più lungo delle classiche giacche softshell e sembra più un cappotto. In vita c’è una cintura in vita fatta di una corda, attraverso la quale viene ulteriormente enfatizzata la forma del corpo.

Se non apprezzi solo la funzione di una giacca o di un cappotto softshell e sei pronto per qualcosa di più da spendere, lo trovi qui.

Materiale: 94% poliestere e 6% elastan | Colori: rosa, turchese, azzurro | taglie: XS – XXL | il peso: kA

Bambini: giacca softshell colorata e funzionale: giacca rondane unisex Vaude per bambini

Cosa ci piace:

  • taglio sportivo
  • antivento e idrorepellente (Eco Finish)
  • Tasche con cerniera (sul petto e sui fianchi)
  • adatto a ragazze e ragazzi
  • foderato in pile
Cosa non ci piace:

Non siamo riusciti a trovare un punto negativo.

Affinché non solo tu, ma anche i tuoi figli possano beneficiare dei vantaggi di una giacca softshell, abbiamo selezionato un modello adatto del marchio Vaude.

Questo offre una vasta gamma di colori per ragazze e ragazzi, quindi tutti dovrebbero trovare un colore adatto. I colori vivaci forniscono anche una sicurezza aggiuntiva, ad esempio sulla strada per la scuola. La mentoniera, le tasche richiudibili e la fodera rendono la giacca particolarmente a misura di bambino.

Grazie al peso ridotto, la giacca può essere facilmente trasportata e non interferisce con il gioco grazie alla libertà di movimento.

Materiale: 100% poliestere (esterno e interno), 100% poliuretano (membrana) | Colori: diverso tra cui scegliere | taglie: 92 – 164| il peso: 290 gr.

Guida all’acquisto delle giacche softshell

Affinché tu sia soddisfatto dell’acquisto di una giacca softshell per lungo tempo, dovresti prestare attenzione ad alcuni punti in anticipo. Per rendere la tua decisione di acquisto il più semplice possibile, abbiamo raccolto tutto ciò che devi sapere in questa guida.

guida all'acquisto della giacca softshell

Qui trovi una panoramica su come trovare la giacca giusta per te e per le tue esigenze.

Cos’è una giacca softshell?

Una giacca softshell è adatta come giacca di transizione a temperature miti, ma cos’è esattamente questo capo?

Il nome “softshell” deriva dall’inglese e significa “soft shell”. Ecco perché le giacche softshell sono comode da indossare, altamente traspiranti e offrono un alto grado di libertà di movimento. La protezione dal vento e dalla pioggia leggera è fornita da due o tre strati di membrana, in modo che la giacca sia antivento e idrorepellente. Di conseguenza, la giacca softshell è, per così dire, un misto di giacca in pile e giacca antipioggia e sostituisce il “look a cipolla”.

Per la protezione contro la pioggia leggera, è presente un rivestimento DWR (idrorepellente a lunga durata), che assicura un effetto perline. Inoltre, i diversi materiali della giacca sono adattati alle regioni del corpo e alle loro rispettive esigenze. Pertanto, i punti in cui le cinghie dello zaino possono scivolare sulla giacca sono realizzati in materiale solido per evitare un’eccessiva usura. Per consentire la migliore mobilità possibile, le altre zone sono realizzate in morbido tessuto.

Quali tipi di giacche softshell esistono?

Viene fatta una distinzione fondamentale tra due tipologie di giacche softshell:

giacche softshell leggere ed elastiche giacche softshell laminate
strato più esterno in poliestere e strato più interno in materiale morbido come il pile strato aggiuntivo (membrana) tra lo strato più esterno e quello più interno → laminato a 3 strati
Adatto per scarse precipitazioni e poco vento → idrorepellente e antivento impermeabile e antivento → adatto a temperature più fredde con maggiori quantità di pioggia
molto traspirante meno traspirante
leggero e facile da trasportare peso elevato

Qual è la differenza tra hardshell e softshell?

I due nomi softshell e hardshell rivelano già la differenza più grande. Il softshell è un materiale molto più morbido e offre quindi maggiore libertà di movimento.

Un’altra differenza sta nella traspirabilità, che è significativamente maggiore con il softshell rispetto all’hardshell. Un alto livello di traspirabilità è riconoscibile dal “Moisture Vapor Transmission Rate” (valore MVTR in breve). Questo valore descrive la quantità di vapore acqueo che può attraversare un’area di 1 metro quadrato entro 24 ore.

Maggiore è il valore determinato, maggiore è la traspirabilità. Le giacche hardshell sono quindi utili in caso di pioggia più forte, mentre le giacche softshell sono più adatte per gli sport all’aria aperta.

Quali sono i criteri di acquisto più importanti per le giacche softshell?

Quando si acquista una giacca softshell, ha senso prendere in considerazione vari criteri e prendere una decisione in base alle proprie esigenze. Abbiamo già riassunto per te i criteri più importanti in modo che tu possa prendere una decisione più rapidamente e facilmente:

  1. Aree di applicazione
  2. Arredamento
  3. cappuccio
  4. Liner
  5. Borse
  6. chiusura
  7. Mentoniera
  8. Colletto in piedi
  9. Rinforzi nella zona delle spalle
  10. manica
  11. Cuciture piatte
  12. Stretcheinsätze
  13. Materiale
  14. Design e vestibilità
  15. proprietà
  16. sicurezza
  17. Quali marche producono giacche softshell?
  18. Dove posso acquistare una giacca softshell?
  19. Quanto costano le giacche softshell?
  20. Perché sudi con le giacche softshell?
  21. Come si pulisce una giacca softshell?
  22. Quali alternative ci sono alle giacche softshell?

Aree di applicazione

  • All’aperto (passeggiate, viaggi…)
  • Sport (trekking, corsa, ciclismo, arrampicata, vela, sci…)
  • tempo libero
  • Lavoro/asilo/scuola

Come puoi già vedere, una giacca softshell è adatta a un’ampia varietà di usi. Come nuovo compagno per uno sport all’aria aperta, nel tempo libero o al lavoro, il tuo nuovo capo di abbigliamento può segnare punti. L’uso versatile della giacca softshell si basa sulla sua traspirabilità, grande libertà di movimento e leggerezza.

Arredamento

Nell’abbigliamento outdoor sono innumerevoli le caratteristiche che offrono vantaggi in termini di funzionalità. I punti più importanti per l’acquisto di una giacca softshell in termini di caratteristiche sono elencati qui.

cappuccio

Un cappuccio protegge dalla pioggia e dal vento ed è quindi parte dell’equipaggiamento di base di una giacca softshell. Un cappuccio staccabile è vantaggioso in modo che possa essere lavato singolarmente o facilmente rimosso quando si indossa un casco. Si consiglia un cordoncino per i bambini, in quanto impedisce loro di scivolare e fornisce quindi una protezione ottimale in caso di maltempo.

Liner

La fodera interna ti riscalda e sostituisce una giacca in pile aggiuntiva sotto la giacca softshell. I materiali possono essere pile o lana, ma spesso viene utilizzata anche la rete. Questo tessuto è realizzato in poliestere o nylon ed è traspirante e termoregolatore.

Borse

Un numero sufficiente di tasche e queste suddivise in luoghi significativi è un requisito fondamentale. Una giacca softshell dovrebbe avere alcune tasche esterne e interne. Al momento dell’acquisto, assicurati che le tasche possano essere chiuse con cerniere. Questo protegge i tuoi oggetti di valore mentre puoi allenarti a tuo agio. Utili anche le tasche esterne foderate per scaldare le mani durante una passeggiata o un’attività sportiva.

chiusura

Una giacca di solito ha innumerevoli cerniere, sia all’esterno che all’interno. Dovresti prestare particolare attenzione al fatto che le cerniere esterne siano saldate o nastrate. Ciò fornisce una protezione aggiuntiva da vento e pioggia. Le cerniere laterali integrate possono essere utili per una ventilazione aggiuntiva durante l’attività sportiva. Dipende dallo scopo per cui è necessaria la giacca.

Anche le chiusure in velcro sono spesso attaccate alle giacche per bambini in modo che la circonferenza del braccio possa essere regolata individualmente e quindi protetta dal vento. Una giacca che ha solo chiusure in velcro non dovrebbe essere utilizzata, tuttavia, in quanto non può fornire una protezione adeguata contro vento e pioggia. Tuttavia, una combinazione di cerniere e bottoni automatici ha senso.

Mentoniera

La protezione del mento è rilevante anche quando si acquistano giacche per bambini. Con l’aiuto di questa protezione si evitano lesioni e si facilita la chiusura della cerniera.

Colletto in piedi

Un colletto rialzato attaccato protegge anche dal vento ed è l’ideale quando fa troppo caldo per un cappello. In combinazione con un casco, anche un colletto rialzato può essere più comodo di un cappuccio.

Rinforzi nella zona delle spalle

Rinforzare la zona delle spalle è utile se si trasporta spesso uno zaino. Senza rinforzo aggiuntivo, la giacca softshell può danneggiarsi a lungo termine nella zona delle spalle. Ciò è particolarmente utile quando si acquista una giacca softshell per l’escursionismo, il lavoro o la scuola.

manica

Una giacca ben aderente è inutile se le maniche sono troppo lunghe o non è possibile regolare il girovita. Pertanto, al momento dell’acquisto, è necessario prestare attenzione alla misura in cui i polsini possono essere regolati con l’aiuto di chiusure in velcro o bottoni automatici. Ciò impedisce alla giacca di scivolare durante i movimenti a scatti e protegge anche dalla penetrazione dell’acqua. Alcune giacche softshell hanno anche i passanti per il pollice e sono quindi particolarmente adatte per gli sport all’aria aperta. Inoltre, alcuni modelli offrono la funzione che le maniche possono essere rimosse e la giacca può essere convertita in un gilet.

Cuciture piatte

Questa cucitura è una cucitura particolarmente piatta. Da un lato si vedono a malapena e, dall’altro, si evita un eccessivo attrito sulla pelle.

Stretcheinsätze

Gli inserti elasticizzati, preferibilmente sui fianchi e sulle maniche, creano una forma avvolgente. Garantiscono inoltre una maggiore libertà di movimento, in quanto la giacca può adattarsi meglio ai movimenti.

Materiale

Il materiale utilizzato dipende dal produttore e dal modello.

Lo strato esterno è solitamente costituito da poliestere, poliammide o polipropilene. Tutte queste fibre sintetiche offrono protezione contro acqua, sporco e danni. Una bassa percentuale di elastan nel materiale della tomaia assicura che la giacca sia altamente elastica. Questo assicura anche un taglio aderente al corpo della giacca.

Lo strato interno di una giacca softshell è realizzato in pile, lana o velluto. Lo scopo di questo strato è di riscaldare il corpo e renderlo comodo da indossare.

Design e vestibilità

A questo punto, il tuo gusto è particolarmente importante. Le giacche softshell sono disponibili in una varietà di colori, ad esempio colori scuri o colori neon. La vestibilità è influenzata dalla quantità di elastan e assicura una vestibilità aderente. Con l’aiuto di inserti elastici, anche la vestibilità può essere influenzata positivamente. La taglia della giacca va scelta in modo che non sia né troppo grande né troppo piccola. La libertà di movimento ottimale dovrebbe essere data pur avendo un bell’aspetto allo stesso tempo. Quando si tratta della lunghezza della giacca softshell, l’uso previsto è decisivo. Una giacca più corta è adatta per il ciclismo, ad esempio, ma un modello più lungo può essere desiderabile da indossare nel tempo libero.

Importante: Per le caratteristiche menzionate, ti consigliamo di provare una giacca prima di acquistarla e di decidere se soddisfa le tue aspettative!

proprietà

Una giacca softshell offre molte proprietà benefiche. Per poter beneficiare a lungo del tuo acquisto, dovresti prestare molta attenzione a queste proprietà. La cosa più importante è la traspirabilità. Qui devi considerare se preferiresti una maggiore traspirabilità o una maggiore funzione idrorepellente.

Attenzione: Maggiore è la protezione contro la pioggia, minore è la traspirabilità! Dovresti assolutamente tenerne conto quando acquisti una giacca softshell.

Un’altra proprietà importante è la mobilità, che dovrebbe essere data in una giacca softshell. Tuttavia, una mobilità sufficiente viene valutata in modo molto individuale e deve quindi essere valutata da soli durante la prova.

Inoltre, i modelli differiscono nel loro peso. Qui la gamma è tra 300 e 700 grammi, probabilmente all’inizio penserai che 700 grammi non siano molti per una giacca. Ma questo dipende sempre dalla destinazione d’uso. Se vuoi viaggiare con lo zaino, ogni grammo conta e lo apprezzerai quando la tua schiena dovrà portare meno peso. Per un uso normale, invece, è sufficiente una giacca di peso medio.

sicurezza

Per offrire la migliore protezione possibile, molte giacche softshell sono dotate di catarifrangenti. Questi possono essere trovati sotto forma di filato riflettente o strisce riflettenti. Inoltre, molte giacche sono disponibili anche in colori forti o addirittura neon. Questo aiuta anche a essere visto dai conducenti, specialmente al buio, e aumenta la tua sicurezza.

Quali marche producono giacche softshell di qualità?

Di seguito sono elencati una selezione di produttori di giacche softshell di alta qualità. Questo include solo un piccolo numero di marchi e ha lo scopo di fornire una panoramica iniziale:

Jack Wolfskin

Questo marchio tedesco rappresenta il motto “Outside at home” e combina la funzionalità del prodotto con la durata più lunga possibile, nonché la tendenza attuale. Jack Wolfskin è anche impegnato nella sostenibilità e nella protezione dell’ambiente.

Vaude

“Vaude” è una nota azienda di abbigliamento outdoor e attrezzatura outdoor. Il messaggio centrale del marchio risiede nell’unione di economia e sostenibilità. Con una vasta gamma di abbigliamento in varie fasce di prezzo, “Vaude” offre ai clienti un’ampia scelta.

CMP

Il marchio nasce negli anni ’50 e inizialmente si concentra sulla vendita di cappelli e maglioni, e negli anni successivi anche su tute sportive. Il marchio si chiama “CMP” dal 2010 e oggi propone una selezione di abbigliamento sportivo e outdoor. Nel campo delle giacche softshell, l’azienda offre modelli entry-level economici e varianti nella fascia di prezzo più alta.

Höhenhorn

L’azienda ha sede a Reutlingen e cerca di creare un’interazione tra la vita quotidiana e il tempo nella natura attraverso i suoi abbigliamento outdoor. Anche per un piccolo budget, puoi trovare giacche softshell di buona qualità per tutta la famiglia di questo marchio.

Mammut

Il marchio svizzero è stato fondato nel 1862 ed è quindi fortemente rappresentato nel campo dell’abbigliamento outdoor. Dietro il marchio “Mammut” c’è un’azienda sostenibile che guida un’ampia varietà di progetti nel contesto del benessere ambientale e animale in relazione alla produzione. “La qualità ha il suo prezzo” è il detto, motivo per cui devi spendere un po’ di più per le giacche softshell di Mammut.

Dove posso acquistare una giacca softshell?

Ci sono diverse opzioni per l’acquisto di una giacca softshell. Devi decidere da solo quale variante è la migliore per te.

Dove posso acquistare una giacca softshell? vantaggio
in un negozio specializzato in sport e/o outdoor Consiglio personale
online ad esempio Amazon, Zalando o un negozio di articoli sportivi Possibile da casa e le recensioni di altri acquirenti servono come base
durante le settimane della campagna presso discount come Aldi, Lidl, Tchibo o Ernstings Family prezzi economici
con i produttori stessi – nei negozi specializzati o online con una consulenza professionale o in base alle recensioni di altri acquirenti

Quanto costano le giacche softshell?

La fascia di prezzo per le giacche softshell è enorme. Pertanto, prima di acquistare, dovresti chiederti quanto sei disposto a spendere. Puoi trovare quello che cerchi nella fascia di prezzo basso di circa 30€. Tuttavia, questi sono quindi prodotti senza nome e di conseguenza non ci si può aspettare la qualità del marchio.

Le giacche firmate sono disponibili anche nel segmento di prezzo medio compreso tra 50€ e 120€ circa. Con questi, la qualità è spesso migliore rispetto ai prodotti senza nome e le proprietà desiderate (traspirabilità, comfort, vento e idrorepellenza) sono soddisfatte.

Se invece i marchi sono molto rispettati nei settori del tempo libero e dell’outdoor, una giacca softshell può costare anche più di 200€.

Perché sudi con le giacche softshell?

Le giacche softshell sono note per la loro traspirabilità, quindi sono ideali per gli sport all’aria aperta. Questo dovrebbe prevenire l’eccessiva sudorazione e il raffreddamento dopo attività faticose.

Tuttavia, se sudi con la tua giacca softshell, dipende dal materiale e dalle proprietà antivento e idrorepellenti associate. Più strati o laminazioni ha la giacca, più è idrorepellente. Tuttavia, ciò ha la conseguenza che meno umidità può essere trasportata all’esterno. Quindi il calore corporeo si accumula tra la giacca e Corpo e iniziamo a sudare.

È anche importante cosa indossi sotto la giacca. L’abbigliamento funzionale è ideale come strato inferiore in modo che il calore corporeo possa essere regolato in modo ottimale. Se indossi materiali a bassa traspirabilità sotto la giacca, ovviamente sudorerai rapidamente sotto una giacca softshell.

Vale la pena saperlo: Quando acquisti una giacca softshell, fai attenzione allo scopo per cui la vuoi utilizzare! Per gli sport all’aria aperta è necessario garantire un’elevata traspirabilità per evitare un’eccessiva sudorazione.

Come si pulisce una giacca softshell?

Consiglio: Prima di pulire la tua giacca softshell, dovresti dare un’occhiata da vicino alle raccomandazioni e ai simboli di lavaggio sull’etichetta.

Qui troverai le istruzioni necessarie del produttore su come lavare la tua giacca e a cosa devi prestare attenzione.

Durante il lavaggio, chiudi le cerniere della giacca in modo che non si deformi e capovolgila. È meglio usare detersivo liquido per il lavaggio in modo che la membrana della giacca sia protetta. Dovresti anche evitare di usare l’ammorbidente. Sebbene questo dia un odore gradevole e fresco, distruggerebbe le singole fibre della giacca softshell. Evita di usare l’asciugatrice e lascia asciugare la giacca all’aria.

In generale, per la pulizia vale quanto segue: Solo quando è veramente necessario! In caso contrario, lavaggi troppo frequenti possono ridurre notevolmente la vita della nuova giacca e danneggiare l’impregnazione.

Dopo la pulizia, si consiglia un’impregnazione, che protegge la giacca dall’umidità e mantiene la traspirabilità. Uno spray impregnante è adatto per questo perché è facile da usare. Lo spray viene spruzzato sulla giacca (preferibilmente all’esterno) in modo che tutte le aree siano uniformemente coperte. Il modo migliore per farlo è stendere la giacca su uno stendibiancheria e chiudere le cerniere. Dopo un breve tempo di esposizione, puoi girare la giacca e trattare anche l’altro lato con lo spray. A seconda delle istruzioni del produttore per lo spray impregnante, la giacca softshell deve quindi essere asciugata o trattata con un ferro da stiro o un asciugacapelli. Assicurati di leggere le istruzioni e seguirle.

Quali alternative ci sono alle giacche softshell?

Come già accennato in precedenza, esistono in alternativa le cosiddette giacche hardshell. Questi proteggono dall’acqua e dal vento con una membrana speciale e sono molto robusti. A causa del materiale utilizzato, queste giacche sono meno traspiranti e più pesanti. Inoltre, il calore del tuo corpo può essere immagazzinato più male, quindi è necessario un ulteriore strato di abbigliamento, se necessario. L’alternativa è il noto “look a cipolla”, ovvero sovrapporre diversi capi di abbigliamento.

Anche le farciture “Primalof” sono un’alternativa sostenibile. Si tratta di fibre riciclate ricavate da prodotti in plastica estremamente leggeri. Il materiale è paragonabile al piumino e quindi assicura che il calore venga immagazzinato evitando allo stesso tempo la traspirazione.

Giacche softshell nella panoramica del test: quali giacche softshell sono le migliori?

Prima di acquistare una giacca softshell, ci sono alcuni criteri che dovrebbero essere considerati. Tanto più pratico che varie riviste di prova hanno già ampiamente testato i più svariati modelli. Nella tabella sottostante puoi dare uno sguardo alle riviste di test più importanti sull’argomento e se sei interessato puoi dare un’occhiata ai rispettivi test.

Testmagazin Test delle giacche softshell disponibile? Anno di pubblicazione Accesso libero Scopri di più
Stiftung Warentest e 2019 no Clicca qui
Eco test no
Konsument.at e 2005 e Clicca qui
Ktipp.ch e 2019 no Clicca qui

Giacche softshell testate da Stiftung Warentest

La Stiftung Warentest testa molti prodotti per quanto riguarda la loro qualità e il rapporto qualità-prezzo. Sono stati testati cinque modelli da uomo e cinque da donna in diverse fasce di prezzo. Per poter accedere ai risultati del test, tuttavia, è necessario acquistare il libretto corrispondente, quindi il test purtroppo non è gratuito.

Giacche softshell testate da Konsument.at

Questa rivista di prova austriaca mette a confronto mensilmente molti prodotti di varie categorie. In questo test per le giacche softshell, sono stati confrontati un totale di 13 modelli, con una versione da donna e una da uomo di ogni modello presentato. Lo svantaggio di questo giudizio, tuttavia, è l’anno di pubblicazione 2005. È meglio consultare un’ulteriore rivista di prova prima di prendere la decisione finale di acquisto.

Giacche softshell testate da Ktipp.ch

La casa editrice Ktipp pubblica regolarmente vari test sui prodotti, che purtroppo non sono liberamente accessibili su Internet.

FAQ – Domande frequenti sulle giacche softshell

Di seguito troverai le domande più frequenti sulle giacche softshell. Se hai altre domande, scrivile nei commenti.

Come dovrebbe vestirsi una giacca softshell?

Non troppo largo, non troppo stretto, ma giusto! Questo è particolarmente importante quando si tratta di sedersi, altrimenti non sarai in grado di muoverti liberamente. Se usi la giacca per gli sport all’aria aperta, questa caratteristica è importante. Al momento dell’acquisto, presta anche attenzione se si tratta di una giacca da donna o da uomo. Poiché il taglio è il più stretto possibile, una vestibilità ottimale è solitamente possibile solo se la vestibilità è adattata al sesso.

Quando indossi una giacca softshell?

Se vuoi fare sport all’aria aperta, lavora all’aria aperta o semplicemente come giacca di transizione nel tempo libero. Questo capo di abbigliamento è ideale per l’escursionismo, il jogging, il ciclismo, ma anche da portare con sé in viaggio.

Quanto pesa una giacca softshell?

Dipende dal modello e dalla rispettiva marca. In media, le giacche softshell pesano tra i 500 e i 700 grammi, a seconda della taglia e dei materiali utilizzati. Ma ci sono anche modelli ultraleggeri che pesano poco meno di 300 grammi. Il peso deve essere adattato all’area di applicazione della giacca. Per i tour con lo zaino, ad esempio, si consiglia un peso leggero, ma di solito un peso medio è sufficiente per i tour di un giorno.

Cosa indossi sotto una giacca softshell?

È meglio indossare biancheria intima sotto (se necessario, biancheria intima funzionale calda) e un altro strato. Questo deve essere selezionato in base alle temperature. Idealmente, l’abbigliamento outdoor viene utilizzato anche per i capi di abbigliamento sotto la giacca in modo da non limitare la traspirabilità.

Per quali temperature sono adatte le giacche softshell?

Con temperature miti, quando le giacche estive leggere sono troppo fredde e le giacche invernali spesse troppo calde. La giacca softshell è particolarmente adatta in queste condizioni atmosferiche, poiché riscalda attraverso la fodera interna e previene l’eccessiva sudorazione grazie alla sua traspirabilità. L’intervallo di temperatura ottimale è compreso tra 7 e 18 ° C.

Una giacca softshell è adatta per l’inverno?

Sì, se il materiale è su misura per esso. Il rivestimento dei diversi produttori può differire l’uno dall’altro e differire per lo spessore. Una giacca con una fodera interna spessa e proprietà il più possibile antivento e idrorepellente può essere indossata anche in inverno.

Si possono impregnare giacche softshell?

Sì! Esistono alcuni spray impermeabilizzanti che vengono spruzzati sulla giacca (se possibile all’esterno) e offrono protezione dall’umidità. Puoi trovare brevi istruzioni per l’impregnazione sopra nel testo (Ecco come pulire le giacche softshell). Tuttavia, segui sempre le istruzioni del produttore per preservare a lungo il tuo capo.

Perché sudi con le giacche softshell?

Le giacche softshell sono solitamente caratterizzate dalla loro elevata traspirabilità. Nei modelli con elevate proprietà idrorepellenti e antivento, invece, la traspirabilità diminuisce automaticamente a causa della membrana cucita. Di conseguenza, il calore si accumula tra la giacca e il corpo e non può essere rilasciato all’esterno. Di conseguenza, iniziamo a sudare. Inoltre, anche i vestiti sotto la giacca sono determinanti per la sudorazione o meno. Quindi è meglio prestare attenzione all’abbigliamento funzionale in modo che ci sia una traspirabilità sufficiente.

Quale giacca softshell è adatta per lo sci?

In caso di utilizzo della giacca softshell Sci, ci sono alcuni criteri da considerare al momento dell’acquisto:

  • Colonna d’acqua (non inferiore a 2000 millimetri, meglio fino a 5000 millimetri)
  • Cuciture saldate → Si consigliano materiali Gore-Tex o Sympatex
  • eventualmente una giacca in pile aggiuntiva da indossare sotto per tenerti al caldo o una giacca softshell 2 in 1 (giacca e fodera interna possono essere separate l’una dall’altra)
  • Ti consigliamo di provare la giacca con il casco da sci → Il cappuccio ti dà fastidio o si può togliere?

Una giacca softshell è impermeabile?

No. Le giacche softshell non sono impermeabili, ma sono idrorepellenti. Ciò significa che possono resistere a basse quantità di pioggia e, in una certa misura, proteggerli dall’umidità. Il grado di idrorepellenza varia a seconda del modello, ma non troverai una giacca softshell impermeabile.

Come si lava una giacca softshell?

Durante il lavaggio, dovresti usare detersivo liquido e non ammorbidente per proteggere la giacca. Chiudi le cerniere, capovolgi la giacca e usa il ciclo di lavaggio delicato indicato sull’etichetta.

Consiglio: Presta sempre attenzione alle informazioni del produttore sull’etichetta della tua giacca!

Esistono anche giacche softshell per bambini?

Sì! Una giacca softshell è l’ideale per i bambini, poiché protegge dal vento e dall’acqua. Il capo può essere utilizzato per tutte le attività outdoor e, grazie alla leggerezza della giacca, può essere riposto anche nel passeggino. Inoltre, le giacche softshell offrono una grande libertà di movimento in modo che neonati e bambini possano giocare e correre senza restrizioni. Alcuni marchi hanno anche diverse varianti di colore o motivo, in modo che ci sia anche un colpo d’occhio per i più piccoli.

Ulteriori fonti

* Ci colleghiamo a negozi online selezionati e partner da cui potremmo ricevere un compenso. Come partner Amazon, guadagno da vendite qualificate


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.