Sei nel bel mezzo di un’escursione in montagna e all’improvviso senti un dolore al tallone. Quando arrivi al posto successivo, ti togli la scarpa e trovi un’enorme bolla. Ti dici che ci deve essere un cerotto per le vesciche in giro da qualche parte nel tuo zaino e inizi a cercare. Ma la ricerca è vana. Non hai più fatto le valigie.

Puoi trasferire questo scenario a un’ampia varietà di cose. Per non dimenticare nulla prima della tua escursione in montagna, abbiamo scritto questa lista di cose da fare per te.

Indice

l’essenziale in breve

  • Scrivi una lista di cose da fare prima di ogni escursione in montagna in modo da non dimenticare nulla.
  • A seconda del tipo e della durata dell’escursione in montagna, la lista dei bagagli potrebbe essere diversa. Ma alcuni elementi di base rimangono sempre gli stessi.
  • Porta sempre con te delle bende e un cerotto per vesciche.
  • I tuoi vestiti dovrebbero tenerti al caldo ma non farti sudare inutilmente.
  • Per non lasciare che il peso del tuo zaino da trekking diventi troppo alto, dovresti anche evitare alcune cose.

Lista dei bagagli per un’escursione in montagna: non dovresti dimenticare queste cose

Lista dei bagagli per l’escursionismo in montagna: Scarica ora come PDF

Durante un’escursione in montagna, dovresti portare con te un’ampia varietà di cose. Quali sono queste e di quali cose non dovresti assolutamente fare a meno? Lo scoprirai in questa sezione.

Denaro e documenti

A seconda di dove si sta camminando, ci sono anche dei rifugi dove ci si può fermare e comprare qualcosa da bere e da mangiare.

Contanti

Ovviamente dovresti avere dei soldi con te. Ti consigliamo di mettere in valigia da 20 a 30 euro, a seconda che tu abbia bambini con te.

È meglio avere sempre con sé i contanti nella valuta appropriata.

Anche se sai che difficilmente incontrerai un’alpe o una capanna, dovresti comunque portare con te un po’ di soldi. Non si sa mai! Ma ovviamente è inutile portare con sé diverse centinaia di euro. Imballeremmo un massimo di 50 euro.

Carta di credito

Se fai solo un’escursione di due o tre ore in montagna a casa, una carta EC non ha molto senso. Ma se stai pianificando un’escursione più lunga in un’area che non conosci, ti consigliamo di avere una carta di debito con te per ogni evenienza.

carte d’identità

Ovviamente dovresti sempre avere il tuo documento d’identità con te. Come è noto, questo serve semplicemente a garantire che tu possa essere identificato il più rapidamente possibile. Se hai un ID Club Alpino, anche questo dovrebbe essere con te.

carta geografica

Anche se possiedi un buon smartphone o un dispositivo GPS, ti consigliamo comunque di avere con te una mappa classica. Quindi sei semplicemente preparato per tutto e quindi rimani sempre indipendente da circostanze sconosciute. Anche una carta non occupa molto spazio nello zaino.

Tessera sanitaria e altri documenti

Dovresti anche avere con te la tua tessera sanitaria e la tua tessera per la donazione di organi. Sì, sembra piuttosto scoraggiante, ma non preoccuparti, non utilizzerai questi documenti nella stragrande maggioranza dei casi. Ma dal momento che non occupano troppo spazio, ha senso portarli con te.

Questi erano fondamentalmente i documenti più importanti e non hai davvero bisogno di portare con te altri documenti. Probabilmente dovresti sapere meglio tu stesso quali altri documenti devi tenere con te a causa di una malattia, ad esempio.

Visto e passaporto

Se ti trasferisci all’interno dell’UE, puoi passare direttamente alla sezione successiva.

Di solito non è necessario un visto o un passaporto all’interno dell’UE.

Ma se fai escursioni fuori dall’UE, dovresti sempre avere il visto o il passaporto con te. In questo modo eviti semplicemente malintesi se devi entrare in contatto con le autorità.

Escursioni in montagna

Fotocamera e tecnologia

Al giorno d’oggi non si può evitare la tecnologia anche durante le escursioni in montagna. I seguenti dispositivi tecnici dovrebbero essere con te in quasi tutte le escursioni in montagna.

Fotocamera con batteria aggiuntiva e scheda SD

Se vuoi scattare foto, dovresti portare una macchina fotografica con te durante il viaggio. Assicurati che non sia troppo difficile. In genere è sufficiente una fotocamera più piccola e leggera.

Una fotocamera pesante e grande occupa molto spazio e rende il tuo zaino più pesante.

Per essere perfettamente equipaggiato, potresti anche portare con te una batteria extra e una scheda SD esterna. Ciò significa che non perderai mai un’istantanea a causa di una batteria scarica o di una scheda SD piena.

Torcia e lampada frontale

Un must assoluto, soprattutto durante le lunghe escursioni. Se non sei sicuro di quanto tempo rimarrai in viaggio, porta sicuramente una torcia o una lampada frontale. In montagna può fare molto buio molto velocemente e senza torcia si corre il rischio di fare un passo sbagliato e di ferirsi.

Cellulare con numero di emergenza e cavo di ricarica / power bank

Per molti di noi è probabilmente naturale avere sempre con sé il cellulare. Ma le persone che non vogliono avere molto a che fare con un telefono cellulare dovrebbero avere anche un telefono cellulare con sé in caso di emergenza. Un numero di emergenza non dovrebbe mancare qui, puoi metterlo nella custodia del cellulare, ad esempio.

Naturalmente, il tuo cellulare non ti serve se la batteria è scarica. Un power bank è particolarmente utile durante le escursioni, in quanto non richiede una presa.

Funzione orologio

Se hai un orologio funzionale, puoi ovviamente anche imballarlo. Questo è sempre utile quando si contano passi e metri di dislivello. Ma questo non è un must.

Dispositivo GPS e bussola

I dispositivi GPS vengono utilizzati principalmente per la determinazione del tempo, il tracciamento, la cartografia, la determinazione della posizione e la navigazione. Nella nostra guida all’acquisto di dispositivi GPS scoprirai tutto ciò che devi sapere su un dispositivo GPS. Qui ti presentiamo anche cinque dispositivi in ​​modo più dettagliato.

Se preferisci usare la vecchia ferrovia, puoi anche portare con te una bussola per orientarti.

binocolo

Sei molto curioso e ti sei infastidito una volta o l’altra perché non avevi il binocolo con te? Con la nostra lista di imballaggio questo non ti accadrà più. Riteniamo che i binocoli siano particolarmente adatti per l’osservazione degli animali.

Borsa da toilette: articoli per l’igiene e la cura

I seguenti articoli per l’igiene e la cura non dovrebbero mancare in nessuna borsa da toilette.

Fazzoletti e carta igienica

Dovresti sempre avere un paio di asciugamani con te, sia per soffiarti il ​​naso che per pulirti le mani. Fazzoletti e/o carta igienica sono obbligatori in ogni escursione in montagna.

crema solare

La scottatura solare è una delle lesioni più comuni nelle escursioni in montagna. Ciò è dovuto al fatto che lo strato d’aria diventa sempre più sottile con l’aumentare dell’altitudine e la radiazione UV aumenta sempre di più.

Quindi assicurati di mettere una lozione e di mettere della crema solare nello zaino.

disinfettanti

Può succedere molto rapidamente che ti tagli o ti strappi la pelle in qualche altro modo. Affinché queste ferite non si infettino, dovresti trattarle direttamente con un disinfettante.

Sacchetti della spazzatura

Fai un favore all’ambiente e porta a casa tutta la tua spazzatura non biodegradabile. In modo che questa spazzatura non sia in giro nel tuo zaino, dovresti mettere in valigia uno o due sacchetti della spazzatura.

Altri articoli cosmetici

Di quali articoli per l’igiene o la cosmesi non vorresti assolutamente fare a meno? Nota che non puoi portare con te l’intero armadietto per il trucco. Quindi scegli saggiamente.

Kit di pronto soccorso e pronto soccorso

Le seguenti cose sono particolarmente importanti per la tua salute.

Medicinali e compresse

Da un lato, dovresti ovviamente mettere in valigia tutti i farmaci di cui hai bisogno personalmente. Ma le compresse di magnesio possono anche aiutarti a prevenire i crampi e a sostenere i muscoli per l’ultima salita.

Inoltre, gli antidolorifici (ibuprofene, paracetamolo) potrebbero essere molto utili durante la tua escursione per combattere il dolore.

Kit di pronto soccorso (con coperta di salvataggio)

Naturalmente, non hai bisogno di un enorme kit di pronto soccorso che aumenta solo il peso del tuo zaino. Tuttavia, una certa quantità di attrezzature di primo soccorso fa parte di ogni escursione.

Una coperta di salvataggio dovrebbe sempre apparire nel tuo kit di pronto soccorso. Se dovesse succedere qualcosa a te o a qualcun altro, tu o l’altro potete partecipare scalda una coperta di salvataggio mentre aspetti aiuto.

Cerotti e cerotti per blister

Per evitare che le ferite si infettino, consigliamo di coprirle con almeno un cerotto.

I cerotti per vesciche possono aiutare a combattere le vesciche improvvise e dolorose. Non c’è quasi niente di peggio che fare un’escursione con una vescica sul tallone. Per noi è quindi d’obbligo avere sempre a portata di mano almeno due o tre cerotti blister.

Repellente per insetti e pinzette per zecche

Per proteggerti dalle fastidiose zanzare, dovresti strofinare un repellente per insetti prima e durante l’escursione. Non è raro prendere una zecca durante le escursioni, poiché è noto che diffondono malattie. Pertanto, dovresti anche avere con te una pinzetta per zecche o una scheda per rimuovere il segno di spunta.

Cose per i viaggi di tutti i giorni

Le seguenti cose sono importanti e molto utili per la tua vita quotidiana in viaggio.

da mangiare e da bere

Probabilmente è chiaro a tutti che dovresti portare qualcosa da mangiare e da bere con te durante le escursioni in montagna. Ecco perché elenchiamo di seguito quali cibi dovresti mangiare durante le escursioni.

Queste Cibo sono particolarmente indicati per le escursioni in montagna:

  • Pane integrale con miele, formaggio, marmellata
  • Frutta fresca
  • Qualche verdura
  • Frutta secca
  • noccioline
  • Ricotta o yogurt
  • Barrette (energiche, muesli, cereali, ecc.)
  • glucosio

Queste le bevande sono particolarmente indicati per le escursioni in montagna:

  • acque silenziose
  • Tè senza zucchero (per le giornate fredde)
  • Succhi di frutta diluiti
  • Bevande isotoniche

Bastoni da passeggio

I bastoncini da trekking possono facilitarti la corsa, soprattutto in salita ma anche in discesa. È importante solo che siano adattati alla tua taglia. La nostra guida ai bastoncini da trekking ti aiuterà a trovare la taglia giusta e ti darà importanti consigli su cosa cercare al momento dell’acquisto.

Strumento multiuso (coltellino svizzero)

Non fa mai male avere un coltellino svizzero con te durante un’escursione. Se devi tagliare o tagliare qualcosa, un multi-strumento è sempre utile.

Altri oggetti utili

Le seguenti cose non sono un must, ma possono esserti molto utili.

  • Accendino / fiammiferi
  • Kit da cucito
  • Cuscino del sedile piccolo
  • Taccuino/diario di viaggio con utensili per scrivere
  • Copertura antipioggia per lo zaino
  • PIN di sicurezza

Lista dei bagagli per un’escursione in montagna: quali vestiti sono necessari per un’escursione in montagna

Ora conosci tutti i tipi di cose che devi o puoi portare con te durante un’escursione in montagna. Ma non abbiamo scritto nulla sui vestiti giusti. Lo faremo ora.

Zaino e scarpe per escursioni in montagna

Lista di imballaggio dell’abbigliamento per le donne

Prima di tutto, dovremmo notare che probabilmente potremmo scrivere una guida separata per ogni capo di abbigliamento, e nella maggior parte dei casi lo abbiamo fatto anche (tutte le parole sottolineate in blu ti reindirizzano direttamente alla rispettiva guida). scrivere meno testo su di esso.

Lista di imballaggio dell’abbigliamento per gli uomini

Fondamentalmente, le due liste di imballaggio non differiscono. Il più delle volte, gli uomini hanno bisogno di meno vestiti delle donne perché non si raffreddano così rapidamente.

Non dovresti mettere in valigia queste cose per le escursioni in montagna

Nella nostra lista dei bagagli scoprirai tutto sulle cose che non dovrebbero mancare durante un’escursione in montagna, ma non di quelle di cui invece dovresti fare a meno.

Il peso gioca un ruolo molto centrale qui. Con uno zaino più leggero, è semplicemente meglio o più facile fare un’escursione. Il tuo zaino (compreso il suo contenuto) dovrebbe pesare al massimo il 20% del tuo peso corporeo.

I cibi sbagliati

Sai già quali cibi sono buoni per le escursioni in montagna. Gli alimenti dannosi per l’escursionismo sono principalmente cibi troppo ricchi di zucchero e cibi ricchi di acqua. Quindi concentrati maggiormente sui cibi secchi che non contengono troppo zucchero.

vestiti pesanti

I tuoi vestiti da trekking dovrebbero essere leggeri e comodi. Ad esempio, i jeans non hanno posto nell’escursionismo.

Inutilmente molti vestiti e cibo

Anche molti vestiti e cibo inutilmente sono un no-go. Controlla il bollettino meteorologico prima di fare escursioni e vestiti a seconda del tempo. Una giacca antipioggia è leggera e dovrebbe essere sempre con te.

Altri mangiatori di spazio

Inoltre, dovresti evitare tutti gli altri maiali spaziali che aumentano inutilmente il peso del tuo zaino. Sarebbero libri e riviste, per esempio, ma anche gioielli e accessori non necessari.

FAQ: Le domande più importanti sulla tua escursione in montagna

Se hai ancora domande, dai un’occhiata alla nostra sezione FAQ. Sei sicuro di trovare quello che stai cercando lì.

Quali sono i vantaggi di una lista di imballaggio?

Con una lista di imballaggio sei sempre preparato in modo ottimale per la tua escursione in montagna. Non dimenticherai mai più le cose importanti a casa e ti concentrerai solo sulle cose importanti.

Come faccio a creare una lista di imballaggio?

Abbiamo preparato una lista di imballaggio da stampare. Su questo puoi aggiungere i tuoi desideri individuali.

Qual è il modo migliore per mettere in valigia il mio zaino da trekking?

Gli oggetti leggeri dovrebbero essere nella parte inferiore dello zaino. Gli oggetti medi e pesanti dovrebbero essere al centro dello zaino, con gli oggetti pesanti più vicini al tuo corpo. I piccoli oggetti dovrebbero essere in cima.

Inoltre, le varie tasche offrono spazio sufficiente per altri piccoli oggetti.

Quanto lontano dovresti camminare come principiante?

In un tour di un giorno, 10 chilometri sono molto adatti ai principianti. Per un’escursione di più giorni, il percorso dovrebbe essere suddiviso bene, per cui vale quanto segue: il primo giorno non si devono percorrere più di 15 chilometri.

Di cosa hai bisogno per l’escursionismo (principianti)?

Segui la nostra lista dei bagagli e avrai tutto ciò di cui hai bisogno con te durante le escursioni. Consigliamo i bastoncini da trekking soprattutto ai principianti, poiché facilitano l’escursionismo.

Come ti alleni per le escursioni in montagna?

Per l’escursionismo è necessario un livello di forma fisica di base, che dovresti prima sviluppare. Anche i polpacci e le gambe sono stressati durante le escursioni. Jogging e passeggiate veloci sono sufficienti per il principiante. Tuttavia, l’esercizio migliore è fare escursioni regolarmente.

Come mi preparo per una lunga escursione in montagna?

Crea una lista di imballaggio con tutti gli elementi importanti. Controlla il bollettino meteorologico e modifica nuovamente la lista dei bagagli, se necessario. Dai un’occhiata più da vicino al tuo percorso in anticipo con una mappa. Mangia cibi ad alto contenuto di carboidrati a colazione e prepara abbastanza da mangiare e da bere. Inoltre, non esporsi ad alcuna attività fisica faticosa nei giorni precedenti l’escursione.

Cosa dovresti avere sempre con te durante un’escursione in montagna?

Puoi trovare tutti gli articoli importanti nella nostra lista di imballaggio in formato PDF.

Escursioni in montagna

Ulteriori collegamenti e fonti di ricerca


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.