Quasi nessun altro sport acquatico è diventato così popolare come lo stand-up paddle in così poco tempo. Lo stand up paddle si pratica in piedi su una tavola da surf e ci si può muovere con una pagaia.

Il popolare sport acquatico può essere praticato da qualsiasi fascia d’età, l’unico requisito è l’acqua, una tavola e una pagaia. Puoi trovare tutto ciò che devi sapere sullo stand up paddle e altri suggerimenti qui.

l’essenziale in breve

  • Con il SUP, l’atleta sta in piedi sulla tavola da surf e si muove sull’acqua con una pagaia
  • Come principiante, puoi imparare lo stand-up paddle in breve tempo
  • il SUP è un efficace allenamento per tutto il corpo in acqua con un fattore divertente
  • Lo stand-up paddle proviene dalle Hawaii ed è originariamente inteso per giorni senza onde

Stand up paddle

Lo stand up paddle è uno sport di tendenza e sta diventando sempre più popolare. Perché non tutte le persone vivono vicino a uno specchio d’acqua ricco di onde per poter surfare le onde. Per coloro che vogliono ancora praticare sport acquatici, lo stand up paddle è un’alternativa perfetta. Con il SUP non hai bisogno di onde, perché ti muovi con la pagaia.

Da dove viene lo stand up paddle?

La storia dello stand up paddle viene dalla Polinesia, negli anni ’60. La traduzione hawaiana di Ku Hoe He’e Nalu è pagaiare in piedi, cioè surfare un’onda con una pagaia. Alle Hawaii, i Beach Boys hanno fatto in modo che i principianti del surf potessero sperimentare i loro primi successi sulle tavole.

Dopodiché, la pagaiata in piedi è stata dimenticata ed è tornata popolare solo nel 2000 tra i surfisti hawaiani come Rick Thomas, Laird Hamilton e Dave Kalama. I professionisti hanno praticato la loro tecnica nei giorni in cui non c’erano onde. E da quel momento in poi divenne popolare anche tra le masse più ampie.

L’innesco per il metodo di allenamento sul SUP è stata una lunga pausa di mareggiata nel 2000, questi sono frangiflutti. Per allenarsi durante il periodo senza onde, i surfisti hawaiani usavano solo i longboard con le pagaie.

Stand up paddle: dove funziona lo stand up paddle?

In teoria puoi stare in piedi pagaiando su qualsiasi specchio d’acqua dove hai almeno 40 cm di acqua. Così puoi portare comodamente il SUP al prossimo lago, fiume o se il mare è vicino, poi via al mare!

Se vivi in ​​una grande città, può essere davvero fantastico planare sull’acqua con il SUP davanti allo sfondo. C’è anche la possibilità su Internet di pianificare tour con il SUP, quali specchi d’acqua sono adatti per lo stand up paddle e quali dovrebbero essere evitati.

alzati pagaiando vedi gewässer

C’è quasi qualcosa di meditativo nel pagaiare sull’acqua, puoi trovare tour per pagaiare in piedi su Internet. Quindi non devi viaggiare così lontano per la tua prossima vacanza, perché anche la Germania ha angoli meravigliosi, come i laghi della Baviera o la regione dei laghi del Meclemburgo.

Qui puoi trovare maggiori informazioni sui tour in Germania: Scopri di più

Training bei dem Stand-up-Paddle

Con lo stand-up paddle, oltre al fattore divertimento, ottieni anche un efficace allenamento per tutto il corpo. Con il SUP, oltre al bilanciamento, il Muscoli della spalla, del tronco e della schiena ha sostenuto.

In effetti, lo stand-up paddle può sostituire la palestra, perché è stato scientificamente dimostrato che il paddle ti alleni Muscoli centrali meglio degli allenamenti di stabilizzazione del core in palestra. Ripetendo il movimento di pagaiata, il Spalle, i muscoli delle braccia e gli obliqui attivato e mobilitato.

A cosa dovresti stare attento?

Quando sali per la prima volta sulla tavola da paddle stand-up, non sottovalutare lo sforzo e la distanza. Su acque con forti correnti, dovresti prima abituarti e praticare la pagaiata in piedi vicino alla riva. Nessun maestro è ancora caduto dal cielo! I bambini dovrebbero salire sulla tavola solo in presenza di adulti, se i bambini non sanno ancora nuotare, allora piuttosto aspettare con il SUP o pagaiare con un giubbotto di salvataggio.

Dovresti stare alla larghezza delle spalle sulla tavola con le ginocchia leggermente piegate per trovare un buon equilibrio. Dovresti stare il più eretto possibile in modo che non ci sia dolore alla schiena a causa di una postura storta.

Affinché tu possa scegliere la lunghezza perfetta per lo stand-up paddle, c’è il Regola empirica: taglia del corpo + 22,5-25 cm = lunghezza ottimale della pagaia. Ad esempio, se sei alto 1,70 cm, la pagaia dovrebbe essere lunga almeno 1,92 m.

A causa del riflesso dell’acqua, la radiazione UV è più forte che a terra.Per proteggersi dalle scottature, dovresti indossare una crema solare con SPF 20 o proteggerti con magliette UV e un cappello.

Il fattore di protezione solare può essere rimosso in acqua; dopo 20 minuti in acqua, l’SPF si riduce della metà. È fondamentale assicurarsi che la crema venga riapplicata al massimo dopo mezz’ora; per i bambini, la crema va applicata anche prima.

bambino sulla tavola per bambini in piedi

I bambini si godono l’affare traballante sulla tavola per bambini in piedi, per sicurezza i bambini dovrebbero indossare un giubbotto di salvataggio ed essere sempre sotto la supervisione di un adulto.

Conclusione

Lo stand-up paddle è diventato uno sport acquatico popolare per un motivo: porta tutte le età alla tavola con divertimento. Oltre al fattore divertimento, il SUP offre anche un efficace allenamento per tutto il corpo, i muscoli della schiena e del core sono profondamente attivati ​​e mobilitati.

Quindi, se stai cercando un’attività fantastica e varia con l’acqua in estate, allora lo stand-up paddle sarebbe sicuramente una buona opzione per te.

FAQ

Qui troverai le domande più frequenti sullo stand up paddle.

Dove posso noleggiare tavole SUP?

È possibile noleggiare tavole da paddle stand-up da fornitori di sport acquatici, ci sono anche molti fornitori nei laghi o in riva al mare dove è possibile prendere in prestito / noleggiare un SUP. Cerca qui i fornitori regionali nella tua zona. I prezzi variano molto, solitamente una giornata intera costa 30 euro per la tavola e gli accessori per gli adulti.

Posso portare il mio cane con me sullo stand up paddle?

Ci sono cani che hanno il baricentro perfetto per la tavola e adorano accompagnarli. Altri cani, d’altra parte, non testano in anticipo la loro affinità per l’acqua. Dovresti evitare di prendere in prestito oggetti perché gli artigli o i denti possono danneggiare la tavola. Con la tua tavola puoi testare se il cane sta in piedi o se salta in acqua.

Ulteriori fonti

Se vuoi saperne di più sulla protezione solare, dai un’occhiata qui: Scopri di più

Se vuoi saperne di più sulla storia del SUP, dai un’occhiata qui: Scopri di più


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.