A tutti piace stare all’aria aperta, che si tratti di un’emozionante escursione o di un weekend in campeggio. Per divertirti al massimo, devi essere adeguatamente attrezzato! Un pezzo importante dell’attrezzatura è un coltello da esterno. Grazie ai suoi molteplici usi, è un pratico compagno in natura. Ma quale si adatta a te e al tuo progetto? Questa domanda troverà risposta qui. In questo articolo vorremmo dedicarci anche agli attuali test sui coltelli da esterno.

l’essenziale in breve

  • I coltelli da esterno sono ottimi strumenti per le persone che sanno usare i coltelli e che amano stare nella natura.
  • Esistono molti tipi di coltelli da esterno, ognuno dei quali ha i suoi vantaggi.
  • È necessario osservare la legge sui coltelli e la legge sulla protezione delle armi: i coltelli fissi possono avere una lunghezza massima della lama di 12 cm e i coltelli a una mano con una lama più grande di 8,5 cm richiedono un’arma o una licenza di caccia per il trasporto.

I migliori coltelli da esterno: i preferiti degli editori

Questi quattro coltelli da esterno ci hanno convinto. Ognuno ha diversi punti di forza, tutti eccellenti nella loro esecuzione. Devi pensare ai punti di forza e alle proprietà dei coltelli che si adattano al tuo progetto.

Il coltello da esterno conveniente: Mora Companion

Cosa ci piace:

  • Un coltello semplice con un imbattibile rapporto qualità-prezzo
  • È caratterizzato dal suo peso ridotto, dall’aspetto sottile e dalla nitidezza
  • La lama è in acciaio al carbonio ed è quindi molto dura
  • Ha un pratico manico in gomma antiscivolo
  • Il Morakniv può essere riaffilato molto bene
Cosa non ci piace:

  • Secondo i clienti, questo coltello si consuma rapidamente

Valutazione editoriale

Il Morakniv ha una buona reputazione nella scena del bushcraft e fa quello che dice sulla scatola.
È maneggevole e sicuro da usare grazie all’impugnatura ergonomica in gomma e alla lama drop-point. Il robusto acciaio al carbonio lo rende molto affilato e durevole. È affilatissimo quando lo acquisti e può anche essere favolosamente riaffilato grazie al suo taglio scandinavo.

La guaina in plastica inclusa permette di trasportarlo in sicurezza mantenendo la sua nitidezza. Lo svedese mantiene ciò che promette ed è un vero tuttofare. Robusto e versatile, facile da impugnare, leggero ed ergonomico da usare. Un coltello onesto che fa il suo lavoro in modo affidabile. Inoltre, il prezzo di questo coltello è imbattibile per quello che fa!

Dimensioni articolo: 23,5 x 4,5 x 3,5 cm | Materiale lama: Carbonstahl

Il coltello svizzero da esterno: Coltello svizzero Morpilot

Cosa ci piace:

  • Un vero tuttofare con 15 utilizzi in un coltellino tascabile
  • Inoltre, un acciaio extrafuoco con 4 applicazioni in una
  • Un piccolo e maneggevole coltello da esterno perfetto per il trasporto
  • Materiali durevoli con lame in acciaio inossidabile di alta qualità, un robusto alloggiamento in ABS e una pietra focaia in magnesio.
Cosa non ci piace:

  • Il fischio è molto silenzioso secondo i clienti

Valutazione editoriale

Il coltellino svizzero di Morpilot contiene tutto ciò che un amante della natura può desiderare. Non solo convince per il suo prezzo, ma anche per la sua ricca e variegata gamma di strumenti. Inoltre, la sua compattezza lo rende facile da trasportare ed è un ottimo compagno per l’escursionismo, l’arrampicata, l’aria aperta, la pesca, il campeggio, la sopravvivenza, i tour e anche per la casa.

Con una bussola e un fischietto d’emergenza sei al sicuro nella natura selvaggia. Che sia per orientarsi o per chiedere aiuto. L’accendifuoco è anche uno strumento affidabile e funziona anche in condizioni di pioggia, umidità, vento e freddo. Il coltellino svizzero è in grado di affrontare ogni problema immaginabile e per garantire un uso corretto, Morpilot include ampie istruzioni per l’uso. Ogni tipo di applicazione è descritto nelle istruzioni per l’uso in modo da essere pronti per utilizzare il coltellino svizzero in modo ottimale.

Puoi trovare l’elenco di tutti i coltelli da tasca nella nostra panoramica del test dei coltelli da tasca e nella nostra guida all’acquisto su questo argomento.

Dimensioni articolo: 1,8 x 2,5 x 8,9 cm | Materiale lama: acciaio inossidabile

Il coltello da esterno con manico in legno: il coltello chiudibile K19

Cosa ci piace:

  • Il coltello include una custodia da cintura in pelle di alta qualità
  • Come extra, una pietra per affilare è inclusa con il coltello per garantire un’affilatura duratura
  • Il corpo del coltello contiene un punzone e un tagliacinture con una vasta gamma di usi
  • A tale scopo, sul lato dell’impugnatura è fissata una clip da cintura, che trattiene e assicura che il coltello possa essere fissato in modo flessibile
Cosa non ci piace:

  • Secondo i clienti, la qualità dei materiali non dovrebbe essere la migliore

Valutazione editoriale

Il coltello chiudibile BERGKVIST K19 è un coltello robusto con una lama a clip di facile utilizzo. La lama è realizzata in acciaio inossidabile 7cr 17 e rivestita in titanio, che garantisce longevità. Il morbido manico in legno con sfumature effetto carbonio non solo si tiene comodamente in mano, ma attira anche l’attenzione.

Il K 19 funziona senza un meccanismo di apertura automatico. Si apre elegantemente con un lucchetto per il pollice e si fissa anche con questo in posizione aperta. C’è una tacca nell’impugnatura con un taglia cinture, perfetto per tagliare in modo affidabile materiali sottili. C’è una punta all’estremità della maniglia, ad esempio per sfondare una lastra di vetro in caso di emergenza. Sei sempre pronto per usare il tuo coltello da esterno con la borsa in pelle sintetica inclusa e la pietra per affilare.

Puoi trovare l’elenco di tutti i coltelli pieghevoli nella nostra panoramica dei test sui coltelli pieghevoli e nella nostra guida all’acquisto su questo argomento.

Dimensioni articolo: 19,2 x 13,8 x 3,4 cm | Materiale lama: Lama in acciaio inossidabile rivestita in titanio

Il robusto coltello da esterno: il coltello da esterno Gerber Bear Grylls

Cosa ci piace:

  • Robusto coltello da esterno con codolo intero (manico e lama in un unico pezzo)
  • Lama in acciaio resistente con bordo seghettato
  • Manico in gomma antiscivolo per un uso sicuro ed ergonomico del coltello
  • Solida fondina per lama rigida inclusa
  • Gerber Garanie opzionale
Cosa non ci piace:

  • Secondo i clienti, la qualità dei materiali non dovrebbe essere la migliore

Valutazione editoriale

Il Bear Grylls Compact di Gerber è un coltello di marca di alta qualità e un resistente coltello da esterno. Grazie al suo codolo completo, può svolgere i lavori più difficili. Che si tratti di tagliare o spaccare, per esempio. Il bordo seghettato della lama facilita la penetrazione nel materiale per la prima volta, il che rende il Bear Grills Compact un coltello affidabile. Inoltre è realizzato in acciaio inossidabile ed è quindi di facile manutenzione. L’acciaio è particolarmente duro grazie all’aggiunta di vanadio e molibdeno.

Gerber offre il coltello da esterno Bear Grills in diversi design, ad esempio nella versione paracord. Il coltello è costituito da un codolo scheletrato e il manico è costituito da un paracord. Questo paracord può essere intrecciato dal coltello in situazioni di emergenza e salvare vite umane.

Dimensioni articolo: 33 x 14 x 3,2 cm | Forma della lama: Punto di ritaglio

Guida all’acquisto di coltelli da esterno

Prima di acquistare, devi porti varie domande ed essere chiaro sul tuo scopo. Conoscerai le innumerevoli varianti con i loro vantaggi e svantaggi, diversi materiali, forme, tagli ed extra qui. Successivamente puoi selezionarli su misura per te per prendere la giusta decisione di acquisto.

Per quali scopi vale la pena un coltello da esterno?

In generale, i coltelli da esterno possono essere utilizzati per questi scopi:

  • Campeggio
  • Sopravvivenza
  • Trekking
  • Bushcraft
  • caccia
  • Giardinaggio

Accamparsi nella foresta di notte

    I coltelli da esterno sono utili in molti campi di applicazione.

Va detto che i coltelli da esterno sono buoni tuttofare e possono anche assumere i compiti dei coltelli convenzionali.

Quali compiti può svolgere un coltello da esterno?

In breve, i compiti di un coltello da esterno sono il taglio e il piercing. Che sono fatti in situazioni diverse con materiale variabile. Ognuno di questi coltelli a tutto tondo ha proprietà speciali. Anche questi ingredienti sono differenziare:

  • Materiali (manico e lama)
  • Forme (fisse o pieghevoli)
  • Lame (molatura)
  • Extra (es. pietra focaia)

La combinazione di questi criteri dà luogo a vantaggi e svantaggi nell’uso.
Questo include molte attività come:

  • scolpire
  • Tagliare
  • Graben
  • Preparazione del cibo
  • Approvvigionamento legna da ardere
  • Martello
  • Cacciare
  • pesca

Se metti insieme tecniche selezionate, puoi persino costruire rifugi, cartelli e trappole. Inoltre, alcuni coltelli da esterno hanno degli extra, che vanno dalle custodie alle pietre focaie alle bussole!

Per chi è adatto un coltello da esterno?

I coltelli da esterno sono adatti a chi ama trascorrere del tempo all’aria aperta. Non sono solo strumenti per professioni specifiche ed esperti di sopravvivenza.

Nel complesso, un coltello è un’arma e dovrebbe quindi essere utilizzato solo da persone addestrate e responsabili. A causa del gran numero di modelli, c’è qualcosa di adatto per ogni persona.

Che si tratti del coltello da intaglio per bambini, del coltello multiuso per la preparazione del cibo o del coltello da soccorso per un pompiere.

I coltelli qui presentati sono per adulti, ma ci sono anche varianti per giovani e bambini. Questi sono caratterizzati da una punta arrotondata con una lama non molto affilata e un manico a misura di bambino. Naturalmente, il suo utilizzo deve essere supervisionato da un adulto.

Quali sono i criteri di acquisto più importanti per i coltelli da esterno?

Per conoscere i criteri di acquisto più importanti, imparerai tutto su questi criteri di seguito. In sintesi si tratta di:

Il coltello da esterno è in legno

Un coltello da esterno è composto da 6 caratteristiche. Quale combinazione è quella perfetta per te?

Lunghezza e peso totali

Le lunghezze dei coltelli da esterno variano notevolmente. Si parte da coltellini tascabili di circa 6 cm (piegati) fino a piccoli machete con una lunghezza della lama fino a 12 cm con lame fisse.

Stessa cosa con il peso. I coltelli da esterno partono da circa 95 g fino a un limite massimo di mezzo chilo.

Lama

La lama del coltello è il fulcro. Lei fa il lavoro, taglia, taglia, scolpisce, scava…

Materiale, forma e taglio sono fattori decisivi quando si ha a che fare con un coltello da esterno. Inoltre, le varie combinazioni offrono innumerevoli utilizzi.

Materiale lama

Le lame sono realizzate con due materiali diversi. Questi possono quindi essere legati per conferire al materiale proprietà diverse.

Carbonstahl

⇾ Massima affilatura con un tagliente molto stabile, ma bisogna fare attenzione. L’acciaio al carbonio, chiamato anche acciaio al carbonio o acciaio al carbonio, è caratterizzato dalla sua stabilità e dall’elevata affilatura. L’affilatura e la tenuta del tagliente ottenibili superano quelle di qualsiasi acciaio “inossidabile”.

Ma va detto che l’acciaio al carbonio non è antiruggine. Dovrebbe essere protetto dall’acqua e dagli acidi. Per proteggere il materiale dalla ruggine, sciacquarlo con acqua e asciugarlo dopo l’uso.

Suggerimento: strofinare una goccia di olio per lame per alimenti in caso di conservazione a lungo termine e/o elevata umidità.

Acciaio inossidabile

⇾ Lunga resistenza a un livello di calore medio senza ruggine

L’acciaio inossidabile è quasi resistente alle influenze esterne ed è quindi più facile da curare. Il materiale non è più duro come l’acciaio al carbonio. Pertanto, non devi macinare la lama troppo sottile, perché poi inizierà a rompersi. Queste interruzioni non possono essere viste con l’occhio – sono nell’intervallo del micrometro.

Grazie alle loro microfratture, gli acciai inossidabili sono una sega molto fine. Perdono rapidamente la loro “nitidezza come un rasoio”, ma mantengono una buona “forza d’uso” per molto tempo! Inoltre, il coltello è antiruggine e sembra che sia stato lucidato anche dopo un uso prolungato.

Lunghezza della lama

La lunghezza della lama gioca un ruolo importante nella maneggevolezza, legalità, comportamento di taglio e leva.

Le lame grandi sono più difficili da maneggiare di quelle piccole. Perché più lunga è la lama, più materiale e peso devono essere controllati.

A seconda del tipo di coltello, nella legge sulle armi si applicano regolamenti diversi. In poche parole, si applicano queste norme:

  • Lama fissa: 12 cm
  • Coltello a una mano: 8,5 cm
  • Coltello chiudibile a due mani: gratis

Questo consiglio non costituisce una consulenza legale.

Il comportamento di taglio delle lame è anche influenzato dalla loro lunghezza. In poche parole, devi assicurarti che le lame lunghe e larghe taglino ben diritte. Le lame corte e strette tagliano meglio le curve.

Più lunga è la lama, più forte è la leva.

Attenzione!!!: Quando si fa leva con lame lunghe, il materiale può piegarsi rapidamente.

Forma della lama

Ci sono molte diverse forme di lama che hanno i loro vantaggi e svantaggi. Alcuni coltelli hanno anche miscele di quanto segue. Qui sono presentate le aree outdoor, bushcraft, sopravvivenza e trekking più comuni.

forma normale
Esempio forma normale

Probabilmente la forma della lama più famosa

  • Costruisci bene la parte posteriore della lama per la pressione
  • Buon comportamento di taglio
  • Suggerimento solo moderatamente stabile

La forma normale è caratterizzata da un dorso della lama assolutamente dritto. Con un tagliente dritto e una pancia rotonda, taglia bene.

La punta, che è a filo con il dorso della lama, è affilata ma non facile da controllare. Inoltre, solo moderatamente stabile.

Drop-Point-Klinge
Esempio di lama con punto di caduta

Una lama a goccia è un tuttofare popolare tra i coltelli e i cacciatori all’aperto.

  • Punta stabile e meno appuntita
  • Facile da gestire in media
  • non preciso al 100% ma sicuro
  • Persistente e resiliente

Una caratteristica è il tagliente chiaramente in aumento. Inoltre, la lama drop-point ha una punta leggermente ribassata rispetto al dorso della lama. Questo è meno adatto per il piercing, ma è più robusto di una lama clip-point, per esempio.

I coltelli da esterno con lame a goccia sono in grado di eseguire in sicurezza le attività di taglio quotidiane. I tagli in filigrana non sono il loro forte. Ma sono comodi da usare e possono essere utilizzati in una varietà di modi.

Spear-Point-Klinge
Esempio di lama a punta di lancia

Una lama a punta di lancia è una forma popolare per coltelli da esterno, da combattimento e da trasporto di tutti i giorni.

  • Punto forte e controllabile
  • Falso bordo aggiuntivo
  • comportamento di taglio mediocre

È una forma speciale della lama del punto di caduta. La punta è spostata al centro, la lama sembra disegnata “longitudinale”. Questa lama più liscia crea una migliore maneggevolezza grazie alla sua vantaggiosa distribuzione del peso. A tal fine, viene creato un falso tagliente sul retro della lama, che è opzionalmente smussato o affilato.

Ha una punta molto forte e facilmente controllabile.
A causa del bordo di salita più lento, il comportamento di taglio è meno buono perché ha una pancia più piccola rispetto alla lama drop-point.

Tanto lama
Esempio tanto lama

La lama tanto è una lama robusta fatta per accoltellare.

  • Punta robusta e facilmente controllabile
  • Proprietà di taglio mediocri
  • buono per scavare e pungere

La lama tanto è una forma di lama tradizionale giapponese. La sua punta è a filo con la parte posteriore della lama e ha un breve ventre ripidamente inclinato.

A causa della pancia corta, ha solo proprietà di taglio mediocri. In cambio, la lama tanto può resistere a una brusca manipolazione della punta. Inoltre, la punta è fatta per il piercing.

Punta: grazie alla pancia corta, la lama tanto è molto resistente alla rottura della punta. Ecco perché è adatto per scavare, quasi come una piccola pala.

Clip-Point-Klinge
Esempio lama clip-point

Una lama clip-point è un buon tuttofare.

  • Punta buona per pungere e forare
  • Buon controllo nel taglio

La lama a clip, chiamata anche lama da luccio, cuce una lama concava sulla punta, che facoltativamente è anche smussata. Questa parte posteriore concava della lama rende la punta ideale per accoltellare e Trapano.

La punta è posata. Offre quindi un miglior controllo durante il tour.

Upswep-Point-Klinge
Esempio di lama a punta verso l'alto

Un tipo di lama che i cacciatori amano usare per scuoiare.

La lama con punta verso l’alto è forte con la forma normale, con la punta sollevata sul retro della lama. Questo allarga la pancia della lama e quindi ha una migliore proprietà di taglio.

A differenza della forma normale, la punta è ancora più affilata, ma quindi meno controllabile e più soggetta a rotture.

Pecora-Klinge
Esempio di lama a piede di pecora

Una lama speciale per applicazioni speciali.

  • Non proprio un consiglio
  • Non uno stomaco
  • tagliente dritto

La lama a zampa di pecora ha un dorso ricurvo verso il tagliente. Di conseguenza, non ha pancia e nessun vero punto. Ciò limita l’uso del tagliente e della perforazione della lama.

Una lama a zampa di pecora è adatta se in nessun caso oggetti o anche persone devono essere accidentalmente forati. Ad esempio in un servizio di ambulanza.

Affilatura della lama

In anticipo puoi dire che la larghezza dei taglienti dei coltelli indica la stabilità. Le lame strette, invece, creano meno resistenza nel materiale e lo tagliano più facilmente.

La capacità di taglio e la stabilità di una lama sono in contraddizione. Dovresti saperlo quando acquisti e decidere in base all’uso previsto.

Terreno piano

Con la molatura piatta, la parte posteriore del coltello viene affilata alla lama con un angolo costante, assottigliandosi in un punto su entrambi i lati

Il taglio piatto è una buona combinazione di stabilità e nitidezza. Ecco perché viene utilizzato su quasi tutti i coltelli che vengono utilizzati ogni giorno.

Taglio coronato

Il bordo del coltello convesso è il tipo di smusso più stabile e robusto ed è anche chiamato molatura convessa. Come suggerisce il nome, la lama è convessa dal retro al tagliente. Di conseguenza, c’è molto materiale sulla lama, che la rende stabile.

I tagli bombati sono destinati al taglio di materiali duri. Inoltre, questa forma ha un’elevata forza di scissione a causa della sua stabilità. Ecco perché il taglio convesso non viene utilizzato solo sui coltelli da esterno.

Esempio di taglio coronato

Il taglio sferico viene utilizzato anche per asce e zanne in piedi, ad esempio.

Hohlschliff

La molatura cava è il modo più affilato per affilare una lama. La lama è affilata in modo concavo dal dorso del coltello. In questo modo, ottiene una forma sottile inconfondibile e affilata come un rasoio.

La mola cava è soggetta a rotture a causa della sua lama in filigrana. Inoltre tende a “incastrarsi” con tagli più profondi mentre la lama aumenta lentamente di forza.

Tuttavia, il taglio cavo è il tipo di taglio più affilato e popolare tra i coltelli da esterno e da caccia.

taglio scandinavo

Con il taglio scandinavo, lo spessore del materiale della lama rimane di circa due terzi. Il terzo rimanente viene levigato su entrambi i lati. Fino a quando la punta forma un cuneo. La punta viene quindi rettificata a zero gradi.

La forma a cuneo sposta molto materiale, creando un effetto di divisione e meno tagliente. A causa della smussatura dritta e della punta, i tagli scandinavi hanno una bassa resistenza al taglio e sono buoni per la lavorazione del legno.

Bordo seghettato

Il bordo seghettato è un tipo di taglio che spesso viene abbinato ad altri. Conosciuta anche come sega in volgare, la lama è affilata con “denti di sega”.

Esempio bordo seghettato

Quando viene affilato, questo albero non è come il filo di un coltello, ma piuttosto come una sega. Grazie alle sue proprietà, il bordo seghettato è adatto alla penetrazione del materiale.

I bordi seghettati non si trovano solo sui coltelli da pane in cucina, ma anche all’aperto, sui coltelli da sub e sui marinai. Il bordo seghettato è ottimo per tagliare corde e corde. I rebbi si agganciano al tessuto, lo tagliano e impediscono che scivoli.

Suggerimento: un bordo seghettato è un compagno vantaggioso in natura, indipendentemente dal fatto che venga utilizzato per tagliare rami o per intagliare un motivo speciale.

Conclusione Klingen

Ora hai molte conoscenze sulle lame dei coltelli da esterno e sei pronto per farti un’idea della lama giusta per te! Anche qui in un video che riassume le conoscenze apprese:

Lama fissa vs. pieghevole

Nella tabella seguente puoi vedere i vantaggi e gli svantaggi delle lame pieghevoli e fisse a confronto.

vantaggi svantaggio
lama fissa
  • Robusto
  • può essere utilizzato per l’hacking
  • deve essere conservato con extra
  • Lama max 12 cm
lama pieghevole
  • Perdita di stabilità attraverso l’articolazione
Griff

Il manico del tuo coltello è una delle caratteristiche più importanti. Deve darti resistenza allo scivolamento, stare comodamente in mano e lasciare che il coltello ti guidi bene – tutti punti essenziali per garantire una buona esperienza.

Griffmaterial

I manici per coltelli da esterno possono essere realizzati con un’ampia varietà di materiali. Che si tratti di legno, corno, metallo, plastica o ibrido.
Per trovare il materiale della maniglia perfetto per te, devi rispettare 2 criteri. In primo luogo, le proprietà del materiale e, in secondo luogo, l’estetica. Il materiale della maniglia deve essere selezionato in base alle preferenze individuali. Che si tratti di un metallo con aree gommate per una presa e una resistenza ottimali o di un tradizionale manico in corno.

Suggerimento: scegliere il materiale della maniglia in base all’area di applicazione. I materiali naturali tendono a richiedere più manutenzione. Le materie plastiche sono molto più facili da curare.

Forma e dimensioni della maniglia

Anche la forma e le dimensioni della maniglia dovrebbero essere scelte soggettivamente. Quando si sceglie, è necessario prestare attenzione alle dimensioni della propria mano. Non solo la lunghezza del manico è determinante, ma anche il diametro. Esistono anche diversi tipi di maniglie, che presentano problemi come la presa e l’ergonomia.

Le tacche per le dita possono essere utilizzate, ad esempio, per garantire la stabilità. Lo stesso può essere ottenuto anche mediante gomma ondulata in punti selezionati. Come puoi vedere, ci sono diversi approcci per risolvere il problema.

Suggerimento: per trovare le tue preferenze, provalo. Basta prendere diversi coltelli e provarli.

Protezione per le dita

La protezione per le dita, chiamata anche elemento di parata. Può essere somministrato in due modi sul coltello. Innanzitutto, è creato dalla forma della maniglia. E in secondo luogo, è stato appositamente collegato al passaggio dalla lama all’impugnatura.

I salvadita creati dalla forma sono robusti perché sono un tutt’uno con il resto del materiale. In allegato sono più insoliti e variabili. Le katane giapponesi ne sono un buon esempio.

Forma di coltello

Innanzitutto va detto che i codoli sono il prolungamento della lama, che collega il manico e il metallo. In tedesco, sono anche chiamati perno della maniglia, linguetta della maniglia, linguetta, spina o linguetta della maniglia.

Tang completo

Per illustrare l’intera gamma puoi guardare questo video:

Qui puoi vedere i vantaggi dei diversi tipi di codolo intero. Full Tang significa che il materiale della lama passa attraverso il manico in un unico pezzo.

I vantaggi del full tang Contro di full tang
Forza e Robustezza Pesante
Difficile da piegare o rompere Lavoro in filigrana estenuante a causa del peso
Resiste a condizioni estreme non pieghevole
Buon equilibrio
Lunga durata

Suggerimento: l’unico motivo per non acquistare un coltello a codolo intero è se si desidera una caratteristica speciale in un coltello. Ad esempio un’opzione pieghevole o il coltello più leggero possibile. Oppure non hai intenzione di esporre il coltello a un uso intenso.

Tang completo

Il normale coltello a codolo intero è costituito da un unico pezzo di metallo. Non ci sono pieghe o buchi in questo tipo.
Questa alga è il tipo di alga più robusto ma anche il più pesante, motivo per cui ha tutti i suoi vantaggi e svantaggi.

Tang nascosto

La linguetta nascosta è una variazione della linguetta piena. Inoltre va completamente in un unico pezzo dalla punta alla fine del manico, ma diventa più piccolo all’inizio del manico.

Questo rende i coltelli a codolo nascosto più leggeri ma un po’ meno resistenti.
La differenza è piccola e puoi ancora fare completamente affidamento sulla robustezza del tuo Hidden Lasciando Tang.

Tang scheletrato

Tang Scheletrato significa Tang “scheletrato”, in questo caso il materiale non viene rimosso dai lati, come nel caso del Tang nascosto, ma al centro. Questo può essere fatto in molte forme e varianti.

Vantaggi e svantaggi sono più o meno gli stessi del Tang Hidden, un po’ più leggero ma un po’ più debole del Full Tang.

Tang incapsulato

Incapsulato significa “incapsulato” o “racchiuso” e all’inizio sembra una linguetta nascosta. È esattamente come un codolo completo ma non puoi vedere il codolo perché il manico racchiude tutto.

Esempio Tang esteso

Come puoi vedere a destra, il materiale della lama si estende oltre il manico.

I codoli incapsulati hanno esattamente le stesse proprietà di un codolo completo, l’unica differenza è l’estetica.

Tang esteso

Esteso tradotto “esteso” sta per un codolo che va oltre il manico sul retro. Non solo è robusto, ma il manico non può mai scivolare giù dal coltello.

Il metallo sporgente è un’altra proprietà perché puoi usarlo come strumento! Ad esempio, per rompere i vetri in caso di emergenza.

Tang parziale

In questa tabella puoi vedere i vantaggi e gli svantaggi di Partial Tang. Partial significa “parzialmente” in tedesco, per cui il materiale della lama si fonde poco o nulla nel manico. Il coltello è composto da 2 componenti separati.

Vantaggi del Tang parziale Svantaggi del Tang parziale
Più facile Non robusto e durevole come un coltello a codolo intero
Persistente utilizzabile L’opzione Piega crea un punto debole
Pieghevole (non tutti) Il peso è nella direzione della lama
Più economico
anche materiali robusti

Suggerimento: i coltelli Parital Tang sono anche coltelli robusti. Ma se il meccanismo dovesse rompersi, ad esempio, potresti ferirti. Devi adattare il lavoro al coltello.

Tang parziale

Le linguette parziali sono caratterizzate dal fatto che la linguetta non attraversa l’intera maniglia. A differenza dei codoli pieni, sono più leggeri ma anche più fragili.

I codoli parziali non sono troppo deboli e possono anche essere buoni coltelli.

Tang coda di topo

I denti a coda di topo sono uno dei più fragili, se non i più fragili, di tutti i tipi di denti. Un sottile pezzo di metallo attraversa quasi tutto il corpo del manico. La larghezza è paragonabile alla coda di un topo. La lama si rompe facilmente a causa della leva durante l’uso.

Sebbene questo tipo di codolo abbia una cattiva reputazione, viene acquistato. Dall’esterno spesso puoi solo indovinare che tipo di codolo è il coltello. A causa del loro peso leggero e del prezzo basso, vengono scelti ancora e ancora.

Suggerimento: non lasciarti tentare da un ottimo prezzo. Per goderti a lungo il tuo coltello da esterno, dovrebbe essere robusto.

Spingi Tang

Le linguette a spinta sono steli corti che vengono spinti nel manico con la colla. Facile da produrre, leggero ed economico. Non fatto per lavori pesanti! Gli adesivi e la tecnologia sono migliorati nel corso degli anni, il che significa che i coltelli Push Tang non sono più un completo fallimento.

codolo affusolato

Il codolo affusolato inizia con un codolo spesso e poi diventa più sottile. Alcuni arrivano addirittura alla fine del manico! Di tutti i codoli parziali, quello conico è il più lungo e stabile. È più leggero dei codoli pieni ma si avvicina ad esso per la sua robustezza. Ma è difficile da produrre e quindi un po’ più costoso.

Conclusione

Non esiste un codolo perfetto, ma ora conosci le differenze tra il codolo pieno e robusto e il codolo parziale leggero. Con questa conoscenza puoi scegliere quello che fa per te!

Altre attrezzature

Puoi fare una varietà di altre attività con e intorno ai coltelli da esterno. Ma per questo hai bisogno degli extra giusti. Ecco alcuni esempi utili.

Fodero per coltello

Le guaine per coltelli hanno numerosi vantaggi e sono un must per molti coltelli. Sono disponibili in un’ampia varietà di materiali e design. Sono particolarmente importanti per i coltelli fissi intorno a loro:

  • Sicuro da trasportare
  • tieni duro
  • più facile da trasportare
  • avere a portata di mano

Naturalmente, le fondine sono molto utili anche per i coltelli pieghevoli.
Per trovare il fodero del coltello giusto per te, devi prestare attenzione a 3 cose:

    • Materiali
      Quali requisiti deve soddisfare il materiale?
    • Gadget
      Il fodero del coltello deve essere attaccato a una cintura? Dovrebbe entrare un fischietto o una pietra focaia nella fondina?
    • estetica
      Di che colore, forma ecc. dovrebbe avere il fodero del coltello?
Avviatore di fuoco

Un accendifuoco o una pietra focaia è un vero strumento di sopravvivenza. È un blocco di magnesio che, quando lo fai scorrere insieme a un coltello, fa volare le scintille! Ciò consente di accendere il fuoco con un’esca fine e secca.

L'accenditore emette scintille

Con la giusta tecnologia ed esperienza nella ricerca dei materiali si può accendere un fuoco anche con tempo umido e ventoso.

Un extra davvero pratico per il tuo coltello da esterno.

Fischio di segnale

Un fischietto è anche un interessante strumento di sopravvivenza. Quando sei nella natura selvaggia e vuoi attirare l’attenzione, o quando ti perdi nella natura selvaggia in gruppo.

Mini pietra per affilare

Una mini pietra per affilare garantisce che il tuo coltello sia sempre super affilato.
Ciò aumenta la funzionalità e il divertimento nell’uso del coltello da esterno.

Tagliacinture

Un taglia cinture è una lama che, nella maggior parte dei casi, si trova sul dorso del coltello. Di solito può essere raggiunto solo con un oggetto sottile. Può essere tagliato attraverso materiali perfettamente sottili e robusti come una piccola corda o una cintura di sicurezza per auto. Un taglia cinture di sicurezza può essere un vero toccasana in caso di incidenti stradali ed è essenziale in alcune situazioni di emergenza.

Esempio taglia cinture

Il tagliacinture incorporato nella maniglia qui è semplice e utile.

Bussola

I coltelli da esterno selezionati hanno piccoli compassi incorporati. Che sia incastonato nel manico o attaccato alla fondina. Una bussola può essere utile in molti modi. Leggere mappe, determinare l’ora o navigare. Una bussola aiuta ad orientarsi nella natura.

Quali marche producono coltelli da esterno di qualità?

Ci sono molte marche che producono coltelli da esterno. Valutazioni e test sono strumenti idonei per selezionare prodotti di alta qualità.

Gerber

L’azienda americana Gerber Messer produce dal 1939. Non solo coltelli da esterno, ma anche coltelli militari. Coltelli da caccia e coltelli da campo sono nel loro inventario. I coltelli Gerber hanno una garanzia di 25 anni, che li rende una chiara raccomandazione.

di Wolfgang

Wolfgang è un’azienda familiare che attribuisce grande valore alla qualità, alla fedeltà e alla soddisfazione del cliente. Se hai domande o suggerimenti, saranno felici di risponderti. Artigianato di qualità e amore per la vita all’aria aperta invece del profitto. Ecco come si descrive l’azienda Wolfgang!

BERGKVIST

BERGKVIST è sinonimo di esperienze all’aperto e avventura. Vogliono che tu senta la sensazione di vicinanza alla natura e gratitudine. E fatti supportare dai tuoi strumenti!

Victorinox

L’azienda svizzera Victorinox è stata fondata nel 1884 e da allora esiste. Il prodotto più famoso è il coltellino svizzero, famoso in tutto il mondo. Victorinox non produce solo coltelli da tasca, ma anche coltelli da esterno, domestici e professionali. Più orologi, valigie e profumi. Victorinox è un’azienda famosa in tutto il mondo con la migliore qualità made in Swiss.

Walther

Il marchio Walter è il leader del mercato mondiale nelle repliche di armi da banco ed è uno dei principali importatori di armi ad aria compressa in Europa. Dal 2015 Walter ha costantemente ampliato il suo settore outdoor. Inoltre, vengono utilizzati prodotti e accessori per il tempo libero di alta qualità per le forze di sicurezza ufficiali, di emergenza e di soccorso.

Dove puoi comprare un coltello da esterno?

I coltelli da esterno sono ovunque dove puoi acquistare attrezzature per il tempo libero, il campeggio e l’outdoor. Ma ovviamente anche presso un rivenditore di coltelli. Di volta in volta, anche i supermercati hanno offerte interessanti.
Non importa se si acquista online o localmente. In uno Puoi ritirare i coltelli durante la consultazione ed esaminarli. Ma i prezzi del trading online sono imbattibili.

Negozi online:

O nel punto vendita vicino a te.

Quanto costano i coltelli da esterno?

I coltelli da esterno hanno un’ampia fascia di prezzo. I prezzi sono diversi a causa dei diversi materiali, marchi, metodi di produzione ed extra. Dovresti sempre tenere a mente il tuo scopo personale quando acquisti.
I coltelli da esterno hanno una fascia di prezzo approssimativa di:

  • Lama fissa: € 50 – € 200
  • Lama pieghevole: € 30- € 60

Panoramica del test dei coltelli da esterno: quali coltelli da esterno sono i migliori?

Testmagazin Test del coltello da esterno disponibile? Anno di pubblicazione Accesso libero Scopri di più
Stiftung Warentest no
Eco test no
Konsument.at no
Ktipp.ch no

FAQ – Domande frequenti sui coltelli da esterno

Non sei l’unico interessato all’acquisto di un coltello da esterno. Dopo questo lungo articolo potrebbero esserci ancora domande senza risposta. Ecco perché abbiamo risposto direttamente alle domande che spesso ci avete posto.

C’è differenza tra un coltello da esterno e un coltello da caccia?

I coltelli da caccia sono un sottogruppo di coltelli da esterno specializzati in applicazioni di caccia. Le applicazioni vanno dal normale taglio e scuoiatura alla rottura/apertura con leva. Devono essere in grado di tagliare bene, rimanere affilati a lungo ed essere affidabili.
Entrambi i tipi di coltelli sono utilizzati in natura, con il coltello da esterno utilizzato in modo più vario.

Qual è il modo migliore per pulire e curare un coltello da esterno?

I coltelli da esterno in acciaio al carbonio possono arrugginire e devono quindi essere lubrificati e lucidati ripetutamente con olio per alimenti. Se la ruggine ha aderito alla lama, rimuoverla immediatamente. Questo è z. Es.: con acido citrico o aceto. È necessario rimuovere lo sporco e altro inquinamento subito dopo l’uso per evitare il peggio.

Puoi farlo con l’acqua. Dovresti assicurarti di lasciare di nuovo il coltello asciutto.
Diversi materiali della maniglia richiedono cure diverse. La plastica è facile da curare. Metallo e legno potrebbero aver bisogno di olio per rimanere sigillati.

Riesci ad affilare un coltello da esterno da solo?

Sì, puoi affilare il tuo coltello da esterno da solo! Ma hai bisogno dell’attrezzatura e della conoscenza dell’affilatura del tuo coltello. Diversi tipi di rettifica non hanno solo fasi di lavoro diverse, ma anche aree problematiche.

Se macini z. B. una molatura cava eccessiva, la lama rischia di rompersi.
Questi sono z. B. I bordi seghettati possono essere riaffilati solo da professionisti. La complessa ondulazione del tagliente rende difficile l’affilatura corretta.

Tutti possono possedere un coltello da esterno o ci sono regolamenti?

Chiunque può possedere un coltello da esterno se è legale. Sono legali i coltelli fissi con una lunghezza della lama fino a 12 cm. Non ci sono regolamenti per i coltelli da tasca, che sono pieghevoli e possono essere aperti solo con due mani.

Questo consiglio non costituisce una consulenza legale.

Ulteriori fonti

* Ci colleghiamo a negozi online selezionati e partner da cui potremmo ricevere un compenso. Come partner Amazon, guadagno da vendite qualificate


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.