Ti piacerebbe davvero giocare a basket, ma non sei più sicuro di come farlo? Qui troverai tutte le regole importanti spiegate! Ti spieghiamo le regole essenziali del gioco in modo semplice e chiaro.

Ciò significa che non dovrai mai più discutere di come si gioca davvero il basket con i tuoi compagni di gioco. In questa guida scoprirai tutto ciò che devi sapere per un gioco di successo.

Le regole più importanti in breve

  • La partita si gioca in 2 squadre con 5 persone ciascuna in campo.
  • Non è consentito correre con la palla in mano.
  • Le manovre consentite sono il dribbling, il passaggio, il lancio del canestro e il passo della stella.
  • L’obiettivo è quello di portare più palloni possibile nel canestro dell’avversario.
  • Vince chi ha più punti alla fine della stagione.

Spiegate tutte le regole essenziali

Ci sono molte regole diverse nel basket che rendono un buon gioco. Di seguito, ti verranno presentate tutte le linee importanti, le regole temporali e le manovre importanti.

Nozioni di base sui giocatori

L’obiettivo di ogni squadra è quello di portare la palla nel canestro avversario. E proteggendo il tuo cesto nel processo. Per fare più punti dell’altra squadra alla fine, tutti i giocatori devono lavorare bene insieme.

Di quanti giocatori hai bisogno?

In campo ci sono 5 giocatori per ogni squadra. Quindi un totale di 10 giocatori sono in campo contemporaneamente. Inoltre, ogni squadra può avere fino a 7 sostituti. Questi possono essere scambiati in qualsiasi momento. In totale, in una partita possono essere coinvolti 24 giocatori.

I 5 giocatori che sono in campo all’inizio del gioco sono chiamati “Starting Five”. Ciò significa in tedesco “I cinque iniziali”.

Che posizioni ci sono?

Per lo più i giocatori sono divisi in un centro (centro), due attaccanti (attaccante) e due guardie (guardie). Hanno tutti compiti diversi, a seconda delle tattiche di gioco.

Posizione proprietà Offensivo Difensiva giocatore conosciuto
1. Punto di guardia agile, buona comprensione del gioco, panoramica del gioco, abilità nel dribbling Coordinamento dei passaggi, individuazione delle lacune Difendere il playmaker, ostacolarlo e renderlo inefficiente Magic Johnson
2. Guardia tiratrice miglior tiratore, atletico, alto, pesante tira canestri dall’esterno, anche da dietro la linea dei 3 punti copre la guardia tiratrice avversaria, impedisce passaggi con playmaker Michael Jordan
3. Ala piccola alto, atletico, agile, buona capacità di salto Tuttofare, lancia bene dall’esterno, prevale sul centro e ala grande sotto l’anello Raccogli rimbalzi, copri altre ala piccola LeBron James
4. Power Forward Secondo più grande, fisicamente in forma, buon lanciatore Lancia bene da lontano, crea spazio per i compagni di squadra Ottieni rimbalzi con il centro, muro sotto canestro, buon gioco di posizione Dirk Nowitzki
5. Centro Il più grande e il più forte, molto atletico Posizionamento intelligente per passaggi corti, mantieni una buona visuale di tutti i giocatori Prevenire passaggi corti, prevenire tentativi di lancio, bloccare la zona sotto canestro, rimbalzi vuoti DeMarcus Cousins

Posizioni di basket

Le diverse posizioni di partenza dei giocatori di basket sono visualizzate qui, vedi tabella Ogni giocatore ha la sua posizione e i suoi compiti, ma ci sono alcune abilità che tutti dovrebbero avere. Tutti i giocatori devono ovviamente essere in forma e sicuri da lanciare. Inoltre, dovrebbe anche essere importante che tutti i giocatori possano lavorare bene insieme e possano superare in astuzia gli avversari attraverso la loro rapidità di pensiero.

Il Comboguard (Point and Shooting Guard) ha ora sostituito il Point Guard. È fisicamente in forma e spesso si scontra per poter raccogliere punti.

Cosa è offensivo e cosa è difensivo?

La squadra in possesso di palla è in attacco. Questo può anche essere chiamato un attacco. Il compito qui è portare la palla nel canestro dell’avversario. L’altra squadra è quindi sulla difensiva, cioè in difesa. Devono difendere il proprio canestro mentre cercano di impossessarsi della palla. Quindi sono gli attaccanti e hanno la possibilità di segnare punti.

Che tipo di linee ha il campo di gioco e cosa significano?

Le linee sono fondamentali per il gioco del basket. Soprattutto in una palestra, questo può portare rapidamente a confusione. Ci sono tutti i tipi di linee diverse di diversi colori sul pavimento. Non preoccuparti, ti servono solo le linee nere per il basket.

1a linea laterale

La linea laterale corre lungo i lati lunghi di un campo di gioco. Limitano il campo di gioco a sinistra e a destra. Se la palla colpisce il terreno dietro le linee o un giocatore colpisce la palla dal campo, è fuori campo. La squadra avversaria ha una rimessa laterale da lì. Un giocatore può passare la palla ai suoi compagni dalla linea.

2. Linea di fine / linea di base

La linea che attraversa sotto il canestro è chiamata linea di fondo o linea di base. Il cesto è posizionato al centro. Se viene superato, è spento. Un giocatore della squadra avversaria può rilanciare la palla.

3. Linea centrale

La linea centrale divide il campo di gioco in due metà di uguali dimensioni. Questi sono chiamati i campi anteriore e posteriore. Il piazzale è a metà dove si trova il canestro dell’attaccante. Quindi per l’altra squadra è il contrario.

4° cerchio centrale

Nel cerchio centrale, viene eseguito il salto a due per aprire il gioco. L’arbitro lancia la palla. Quando la palla ricade per gravità, due giocatori cercano di vincere la palla per la loro squadra.

5. Linea a tre punti

Tutti i canestri tirati da dietro la linea dei 3 punti valgono tre punti. Questo valeva anche per i canestri lanciati da dietro la linea centrale. I piedi devono essere davanti alla linea durante il lancio. Finché la palla è ancora nella mano del lanciatore, i piedi non devono toccare il suolo dietro la linea.

6. Linea di tiro libero

La zona tra la linea di tiro libero e la linea di base è lo spazio libero. Gli attaccanti possono entrarvi solo per un massimo di tre secondi. I difensori possono rimanere nello spazio quanto vogliono.

Se un giocatore subisce fallo, riceve tiri liberi. Questi sono presi dalla linea di tiro libero. Sono chiamati “liberi” perché ai difensori non è permesso interferire. Il tiratore libero non deve attraversare la linea fino a quando il suo tiro non ha toccato l’anello. Se lo fa comunque, la cucciolata non conterà.

Gli altri giocatori si posizionano a lato della zona o dietro al lanciatore. Non devi influenzare in alcun modo il lancio. Gli spettatori possono provare a distrarre il lanciatore gridando, salutando e saltando.

Linee di basket

Qui puoi vedere di nuovo tutte le linee e dove si trovano esattamente.

Quanto dura un gioco?

Il tempo di riproduzione può variare. Nella NBA, di solito ci vogliono 100 minuti. Nella BBL tedesca di solito ci vogliono circa 80 minuti.

Il tempo di gioco è diviso in quattro quarti di 10 o 12 minuti. C’è una pausa di due minuti dopo il primo quarto. Dopo il secondo ci sono 15 minuti. Dopo il terzo ci sono altri due minuti di pausa.

Se non c’è un vincitore, c’è un’altra pausa di 2 minuti e poi c’è un’estensione di 5 minuti. Questo è anche chiamato straordinario. Questo si ripete fino a quando trascorsi i 5 minuti una squadra ha un numero maggiore di punti e quindi vince.

C’è anche tempo di gioco aggiuntivo a causa di falli, time out e tiri liberi. Questi richiedono spesso circa 20 minuti.

Quando ci sono i punti?

Un tiro da un tiro libero vale un punto. Se un tiro viene segnato fuori dal gioco, la squadra riceve due punti. Tutti i canestri lanciati dietro la linea dei 3 punti valgono tre punti.

C’è una regola speciale: se la palla viene toccata da un attaccante o da un difensore prima di un tiro libero, conta due punti invece di uno.

Che manovre ci sono?

Nel basket ci sono diversi movimenti che puoi usare per muovere la palla.

dribblare

Un giocatore non può fare più di due passi con la palla in mano. Ma gli è permesso Dribblare. La palla viene lanciata con colpi brevi. Non deve essere tenuto in mano nel mezzo.

Passaggio

Quando un giocatore lancia la palla al suo compagno di squadra, si parla di passaggio. Il passaggio ha successo se la palla arriva con successo al compagno di squadra preso di mira. Gli avversari cercheranno di intercettare il pallone per impossessarsi essi stessi del pallone.

Lancio del canestro

Un tiro è quando un giocatore tenta di lanciare la palla nel canestro generico. In caso di successo, i punti vengono assegnati a seconda della distanza e della situazione di gioco. Gli avversari, naturalmente, cercano di impedirlo o almeno di impossessarsi del pallone se non va a canestro. Questo è anche chiamato rimbalzo.

passo stella

Dopo il dribbling, a un giocatore è consentito solo passare o tentare un tiro. Per rendere questo più facile, c’è il passo a stella. Una gamba rimane saldamente a contatto con il suolo mentre l’altra può essere spostata. Quindi il giocatore può girarsi e continuare a giocare in direzioni diverse.

Quali regole aggiuntive ci sono?

Ci sono alcune regole aggiuntive. Questi sono utili e rendono il gioco del basket corretto e veloce.

Regole del passo

Queste regole sono importanti per un corretto gioco di basket in quanto regolano le manovre e le strategie che si possono adottare. Ecco le regole di passaggio più importanti:

  • Errore di passo: dopo aver dribblato più di 2 contatti a terra con i piedi
  • Fuori: la palla o un giocatore con la palla attraversa le linee esterne
  • Gioco del piede: toccare la palla con la gamba, il ginocchio o il piede
  • Ritorno: la squadra in attacco ripassa la palla nella propria zona di difesa
  • Goaltenting: Il lancio del canestro è bloccato nel movimento verso il canestro
  • Doppio dribbling: un giocatore dribbla una seconda volta

Tutte queste cose come il gioco del piede, il ritorno, il portiere e il doppio dribbling sono vietate. Se si verifica un caso del genere, sarà sanzionato dall’arbitro.

Regole del tempo

Queste regole rendono il basket il gioco veloce che è. Di conseguenza, i giocatori non hanno molto tempo per pensarci e devono sempre decidere rapidamente cosa fare dopo. Queste sono le regole orarie più importanti:

  • 24 secondi / 24 secondi: un attacco può durare al massimo 24 secondi
  • Regola degli 8 secondi: la palla deve uscire dalla tua metà campo entro 8 secondi
  • Regola dei 3 secondi: i difensori possono rimanere nella zona avversaria per un massimo di 3 secondi
  • Regola dei 5 secondi: il giocatore deve dribblare, passare o lanciare un pallone da basket dopo 5 secondi

Partita di basket tra amici

Quali falli e sanzioni ci sono?

Quando un giocatore fa qualcosa che non dovrebbe fare, viene chiamato fallo. Questi sono puniti in modi diversi.

falli

Ci sono diversi tipi di falli. C’è anche una differenza tra un fallo offensivo e difensivo.

  • Fallo personale: contatto illegale tra difensivo e offensivo
  • fallo tecnico: errore tecnico e indisciplina
  • fallo antisportivo: contatto troppo duro e aggressivo senza motivo
  • Fallo da espulsione: comportamento antisportivo grave (es. insulti)

Fallo difensivo

In difesa, i giocatori devono stare attenti a non infrangere nessuna regola. Questo può accadere rapidamente. Sono ovviamente vietate misure come spingere o inciampare.

Fallo in attacco

Come attaccante, non puoi toccare il difensore se si trova in una posizione difensiva legale o se si muove all’indietro. I falli tipici stanno spingendo via i difensori con gli avambracci o usando i gomiti.

A seconda del grado del fallo, le sanzioni variano in gravità.

Punire

Qui troverai un elenco delle sanzioni più importanti e più comuni:

  • un fallo da espulsione o due falli antisportivi: il giocatore deve lasciare immediatamente la sala
  • cinque falli personali o tecnici: il giocatore perde l’idoneità a giocare la partita in corso
  • Violazione della regola dei 5 secondi: l’avversario prende la palla
  • Gioco offensivo del piede: l’avversario prende la palla, il cronometro torna a 24 secondi
  • Gioco del piede difensivo: Shot clock sul 14/24 se sono trascorsi più di 10 secondi

I rigori possono avere molte conseguenze diverse, dai secondi in più per la squadra avversaria all’espulsione. Le regole ufficiali le stabiliscono per tutte le possibili situazioni.

Ulteriori fonti

  • qui ci sono le regole dettagliate ufficiali
  • qui vieni sullo sfondo del basket
  • qui va alla lista dei giocatori di basket NBA con più punti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.