Capelli fragili, pelle secca e stanchezza costante. Questi sintomi possono indicare una carenza di ferro. Se ti è stata diagnosticata una carenza di ferro, puoi leggere le informazioni più importanti sul trattamento con compresse di ferro qui.

Abbiamo riassunto per te le informazioni più importanti sugli integratori di ferro e creato una panoramica dei prodotti delle migliori compresse di ferro. Di seguito abbiamo raccolto per te gli attuali test sulle compresse di ferro.

Indice

l’essenziale in breve

  • In caso di carenza di ferro, di solito è essenziale assumere ulteriori integratori di ferro, poiché il tuo corpo di solito non può compensare la carenza modificando la tua dieta da solo.
  • Oltre alle compresse, esistono numerosi altri integratori di ferro. È importante trovare quello giusto per te.
  • Non tutte le compresse di ferro sono uguali: i prodotti differiscono in termini di dosaggio e tipo di solfato di ferro. Quindi chiarisci in anticipo le tue esigenze con il medico o il farmacista.
  • Prima di acquistare un integratore di ferro, dovresti sapere quale sarà la durata della terapia del ferro. Perché i prodotti contengono quantità diverse di unità di ingestione.
  • Le compresse di ferro sono disponibili online, nelle farmacie, nelle farmacie, nei negozi di alimenti naturali e persino nei supermercati.

Le migliori tavolette di ferro: le preferite dagli editori

In modo che tu sappia quale integratore di ferro ti si addice meglio, abbiamo dato un’occhiata più da vicino ad alcuni prodotti qui. Questo ti permette di scoprire quali compresse di ferro ti faranno andare di nuovo meglio e quale prodotto si adatta alla tua situazione di vita e ai tuoi valori del sangue.

Ci sono una varietà di integratori per la carenza di ferro, ma con le giuste informazioni troverai quello giusto per te più velocemente di quanto pensassi.

Le migliori compresse di ferro della farmacia: Eisentabletten-Ratiopharm N 100 mg compresse rivestite con film

Cosa ci piace:

  • con 50 mg e 100 mg di ferro
  • è costituito da ferro elementare
  • il principio attivo è solfato di ferro (II)
  • facile assorbimento nel corpo
  • le compresse piccole sono facili da inghiottire

Cosa non ci piace:

  • non contiene vitamina C aggiuntiva per la biodisponibilità

La valutazione editoriale:

Le compresse di ferro Ratiopharm vengono somministrate con 50 mg di ferro e 100 mg di ferro. Ogni confezione contiene 100 compresse rivestite con film in blister. I blister sono in una scatola di cartone.

Le compresse di ferro Ratiopharm, che contengono 50 mg di ferro, sono raccomandate per i bambini di peso pari o superiore a 25 kg e per gli adulti. Le compresse da 100 mg sono destinate esclusivamente agli adulti. Le compresse rivestite con film contengono ciascuna solfato di ferro (II) essiccato. Non dovrebbero essere consumati più di una o due volte al giorno a stomaco vuoto, o un’ora prima di ogni pasto.

L’elevato numero di confezioni e i diversi dosaggi delle compresse rivestite con film sono particolarmente utili. Così puoi scegliere il prodotto in modo ottimale in base alle tue esigenze.

Compresse di ferro vegane con vitamina C: Natural Elements Iron con 40 mg di vitamina C naturale.

Cosa ci piace:

  • 240 compresse per 8 mesi
  • contiene vitamina C per la biodisponibilità
  • ideale per una lieve carenza di ferro
  • ingredienti naturali senza additivi
  • Le compresse di ferro sono vegane e prive di lattosio

Cosa non ci piace:

  • 20 mg di ferro non sono sufficienti per curare una grave carenza

La valutazione editoriale:

Le compresse di ferro di Natural Elements non sono vendute in confezioni, ma in un piccolo bicchiere. Un contenitore contiene 240 compresse. Questa scorta è sufficiente per 8 mesi se presa giornalmente. Il dosaggio è di 20 mg di ferro e 40 mg di vitamina C.

Il ferro è bisglicinato di ferro di alta qualità. Le compresse sono realizzate con ingredienti vegani e sono testate in laboratorio in modo indipendente. I prodotti Natural Elements sono fabbricati in Germania. Il marchio pubblicizza con ingredienti naturali. I preparati non contengono alcun additivo, quindi sono privi di coloranti e conservanti.

Il prodotto è ideale per vegani o vegetariani che non hanno una carenza acuta. Le compresse di ferro supportano l’assorbimento di una quantità aggiuntiva di ferro attraverso la vitamina C. A causa del basso dosaggio, tuttavia, non sono adatti per la terapia del ferro in relazione alla gravidanza o alla chirurgia, a meno che la carenza non sia corrispondentemente bassa.

Le migliori capsule di ferro: Ferro Sanol capsule dure duodenali contro la carenza di ferro

Cosa ci piace:

  • 50 o 100 capsule rigide
  • 100 mg, 80 mg, 50 mg o 30 mg di ferro
  • è adatto per il trattamento della carenza di ferro con e senza carenza di sangue
  • Marchio specializzato in integratori di ferro
  • Le capsule rigide sono resistenti ai succhi gastrici

Cosa non ci piace:

  • Le capsule possono essere più difficili da deglutire rispetto alle compresse

La valutazione editoriale:

Il preparato Ferro Sanol è costituito da capsule rigide. Il prodotto contiene diversi blister con 20, 50 o 100 capsule rigide. Il dosaggio può anche essere regolato. Ferro Sanol produce preparati con 100 mg, 80 mg, 50 mg e 30 mg di ferro. Gocce comprese.

Le singole capsule sono adattate a scopi diversi. Ci sono preparati per persone che soffrono anche di carenza di vitamina B12 o anemia e prodotti per bambini dai 6 anni di età.

Ferro Sanol convince per la varietà dei prodotti. Esistono numerosi dosaggi, confezioni con diversi numeri di capsule e prodotti per le singole esigenze dei clienti.

Le migliori capsule di ferro a base di foglie di curry: Purabyo natural iron plus C

Cosa ci piace:

  • è costituito da sostanze nutritive legate organicamente
  • vegano, senza glutine e senza lattosio
  • A base di ferro ottenuto naturalmente dalle foglie di curry
  • Bottiglie di vetro marrone invece di imballaggi in plastica
  • contiene vitamina C per un’elevata biodisponibilità delle capsule

Cosa non ci piace:

  • 14 mg di ferro sono significativamente inferiori al dosaggio standard, che è compreso tra 50 e 100 mg

La valutazione editoriale:

La preparazione di ferro vegetale di Purabyo è costituita da ferro ottenuto dall’estratto di foglie di curry. Le capsule contengono anche 40 mg di vitamina C. Il contenuto di ferro è di soli 14 mg per capsula. Le capsule di ferro sono confezionate in flaconi di vetro ambrato e sono quindi ideali per la conservazione. Ci sono 60 capsule in un flacone, sufficienti per 2 mesi se prese giornalmente.

Le capsule di ferro plus C sono realizzate con ingredienti puramente vegetali. Il ferro si ottiene dalle foglie di curry dall’India e la vitamina C dall’acerola. Il prodotto è vegano, senza glutine e senza lattosio.

Le capsule di Purabyo sono particolarmente adatte a persone vegane o vegetariane o che rinunciano in gran parte ai prodotti animali. Le capsule sono meno adatte alla terapia del ferro in caso di carenza acuta.

Le capsule sono dosate particolarmente piccole. Inizialmente 14 mg di ferro al giorno non sono sufficienti per compensare una grave carenza di ferro. Invece, le capsule dovrebbero essere viste come integratori alimentari che forniscono una fonte aggiuntiva di ferro.

Compresse di ferro per quattro mesi: bisglicinato di ferro Nature Love con vitamina C.

Cosa ci piace:

  • bisglicinato di ferro altamente biodisponibile
  • contiene vitamina C, che facilita l’assorbimento del ferro da parte del corpo
  • vegan, senza lattosio, senza glutine e senza conservanti
  • Vincitore del test tra le compresse di ferro con 40 mg
  • La forma della compressa facilita l’assunzione di cibo

Cosa non ci piace:

  • Le compresse di ferro da 40 mg vengono utilizzate per combattere una leggera carenza di ferro

La valutazione editoriale:

Le compresse di ferro di Nature Love contengono 120 compresse per prodotto. Le singole compresse sono confezionate in una bottiglia di vetro e possono essere conservate in modo ottimale. Una compressa contiene 40 mg di ferro bisglicinato. In combinazione con la vitamina C naturale, questo ha un’elevata biodisponibilità.

Nature Love produce prodotti vegani, senza lattosio e senza conservanti. Il marchio produce in Germania e fa testare i suoi preparati in laboratorio.

Rispetto ad altri integratori di ferro a base di erbe, le compresse di ferro contengono una quantità relativamente elevata di ferro (40 mg). Tuttavia, 40 mg sono inferiori alla dose standard per la terapia con ferro. Il prodotto è adatto a persone con aumentato fabbisogno, ma che non sono affette da sintomi di carenza particolarmente gravi.

Compresse di ferro per 8 mesi: ferro Nuvi Health Bisglicinato di ferro

Cosa ci piace:

  • una confezione contiene una scorta per 8 mesi
  • 50 mg di ferro elementare per unità di ingestione
  • elevata biodisponibilità grazie al bisglicinato di ferro
  • Vitamina C dall’estratto di rosa canina
  • vegano e senza additivi

Cosa non ci piace:

  • 50 mg è il limite inferiore della dose standard di ferro per la terapia del ferro

La valutazione editoriale:

Le compresse di ferro di Nuvi Health sono l’unico prodotto vegano nella nostra lista che contiene 50 mg di ferro per compressa. Inoltre, c’è la vitamina C dall’estratto di rosa canina, che garantisce un’elevata biodisponibilità. Nuvi Health vende le compresse di ferro in bottiglie di vetro. Un flacone di vetro contiene 240 compresse.

Il bisglicinato di ferro è particolarmente biodisponibile. Nuvi Health ha gli integratori alimentari prodotti e testati in laboratorio in Germania. Le compresse di ferro sono vegane e sono costituite da ingredienti naturali.

Con 50 mg di ferro per assunzione, il Nuvi Health corrisponde al dosaggio standard per la carenza di ferro. Tuttavia, la terapia con ferro può richiedere fino a 100 mg. Tuttavia, il dosaggio è piuttosto elevato rispetto agli altri prodotti vegani.

Cosa ci piace:

  • Floradix è specializzato in integratori di ferro
  • contiene anche ferro, acido folico e vitamine del gruppo B
  • adatto a vegetariani e vegani
  • particolarmente adatto per le donne, soprattutto durante la gravidanza e l’allattamento
  • La forma del tablet è facile da deglutire

Cosa non ci piace:

  • prezzo relativamente alto
  • Una confezione da 84 compresse rivestite è sufficiente per 1,5 fino a poco meno di tre mesi, a seconda del dosaggio

La valutazione editoriale:

Floradix produce numerosi prodotti per la terapia del ferro. Comprese soluzioni, succhi, compresse e compresse rivestite. I confetti di acido folico ferroso sono disponibili in una confezione da 126 e 84 compresse. Il prodotto è venduto in scatole di cartone. Le compresse sono in blister.

I prodotti sono a base di gluconato di ferro (II), senza glutine e senza lattosio. Floradix promette un apporto di ferro, acido folico e vitamine del gruppo B. Le compresse sono appositamente progettate per le donne incinte e che allattano. I bambini di età compresa tra 3 e 12 anni devono assumere solo una compressa al giorno.

Il prodotto è vegano e realizzato con ingredienti naturali. Come detto, è particolarmente indicato per le donne, soprattutto in gravidanza e in allattamento.

Guida all’acquisto di compresse di ferro

Abbiamo riassunto per voi i criteri di acquisto più importanti nella nostra guida all’acquisto. In modo che la quantità di informazioni non sia troppo schiacciante per te, abbiamo prima riassunto alcuni fatti generali sugli ingredienti e il dosaggio giusto per te. Scoprirai anche quali effetti collaterali possono verificarsi e come prevenirli.

Inoltre, puoi leggere alcune informazioni sui principali marchi che producono integratori di ferro e dove puoi acquistare questi prodotti. Per assicurarti di ricevere un apporto olistico di ferro, puoi anche modificare la tua dieta con l’aiuto dei nostri elenchi di alimenti contenenti ferro. Quindi sai a cosa prestare attenzione per essere in grado di affrontare di nuovo la vita di tutti i giorni forte e rafforzato, senza carenze.

Qui raggiungi i singoli argomenti con un clic e puoi prima leggere ciò che ti interessa particolarmente:

Assumere compresse di ferro

Puoi superare la tua carenza con il giusto integratore di ferro.

Come riconosco una carenza di ferro?

Prima di continuare con i criteri di acquisto, ti abbiamo fornito una panoramica di alcuni dei sintomi più comuni della carenza di ferro. Tuttavia, solo un medico può fare una diagnosi definitiva. Se hai uno di questi sintomi, è un segno che dovresti consultare il medico.

  • Difficoltà a concentrarsi
  • pallore
  • Perdita di capelli e capelli fragili e fragili
  • unghie fragili e screpolate
  • angoli della bocca screpolati
  • distrofia muscolare

Quali sono i criteri di acquisto più importanti per le compresse di ferro?

Qui puoi leggere i tipi di solfato di ferro che possono contenere le compresse di ferro e quali sono i loro vantaggi e svantaggi. Riceverai suggerimenti per l’assunzione di ferro e troverai importanti informazioni sugli effetti collaterali e sulla tolleranza dei preparati.

ingredienti

Gli integratori di ferro per via orale differiscono per il tipo di solfato di ferro che contengono. Ci sono integratori di ferro (II) che vengono rilasciati rapidamente, questo accade nel duodeno o nello stomaco. Esistono anche preparati di ferro (II) che vengono rilasciati con un ritardo. Questo avviene in tutto il tratto gastrointestinale. Il ferro bivalente ha una maggiore disponibilità, ma una minore tolleranza gastrica rispetto al ferro trivalente. Il solfato di ferro (III) è quindi più difficile da utilizzare.

Importante: L’intolleranza gastrica può essere prevenuta se si sceglie una preparazione in cui il ferro viene rilasciato solo nell’intestino. Se nient’altro funziona, puoi anche prendere la compressa con un pasto.

Inoltre, qualsiasi vitamina C che può contenere può aumentare la biodisponibilità. Esistono anche compresse e capsule che contengono altre vitamine, come la B12, oltre al ferro. Esistono anche prodotti realizzati con ferro naturale al 100%, ottenuto ad esempio dalle foglie di curry.

Dimensione della confezione

Le terapie a base di ferro durano diverse settimane o diversi mesi. Una carenza di ferro viene solitamente superata al più presto dopo tre mesi di assunzione dei preparati. Pertanto, ha senso scegliere un prodotto con molti contenuti. A lungo termine, questo consente di risparmiare denaro e non è necessario continuare a comprare il prodotto.

Anche la dimensione della confezione o il numero di compresse contenute può variare a seconda della gravità e del tipo di carenza di ferro. Quindi parla con il tuo medico e scopri quanto tempo è probabile che duri la terapia del ferro.

Importante: Nella panoramica del prodotto, abbiamo collegato vari integratori di ferro per diverse durate della terapia.

dosaggio

Quanti milligrammi di ferro dovresti consumare al giorno dipende dalla gravità della carenza e dalle tue esigenze individuali. Il contenuto di ferro per assunzione è compreso tra 25 e 100 mg. La dose standard è compresa tra 50 e 100 mg al giorno, ma può essere modificata in base all’età e al peso corporeo.

“Non dovresti dosare il ferro da solo, ma segui esattamente le raccomandazioni del medico.”

– Farmacista Beatrix Meister

Compatibilità

Ci sono rischi ed effetti collaterali associati all’assunzione di compresse di ferro. La capacità di tollerare un integratore o un composto di ferro può variare. Uno su quattro lamenta effetti collaterali durante la terapia con integratori di ferro. I possibili effetti collaterali dell’aumento dell’assunzione di ferro sono costipazione e nausea. Gli effetti collaterali possono includere anche bruciore di stomaco, vomito e diarrea.

Inoltre, la sensazione di pienezza può aumentare, il che può portare a malessere. Le feci nere sono un effetto collaterale sicuro delle compresse di ferro. Lo stesso vale per lo scolorimento dei denti che può verificarsi se si tiene la compressa in bocca troppo a lungo prima di ingerirla. Inoltre, possono verificarsi crampi addominali.

Per prevenire questi effetti collaterali, è particolarmente importante scegliere personalmente la preparazione giusta per te. Un medico può aiutarti in questo. Potresti voler passare a un altro ingrediente attivo in caso di effetti collaterali. Quindi puoi adattare la dose e le sostanze a te personalmente.

Si consiglia inoltre di assumere compresse di ferro o altri integratori di ferro con succhi o frutta ricchi di vitamina C. Ciò aumenta la biodisponibilità e possibilmente anche la tolleranza. Ci sono anche compresse che contengono già vitamina C.

Importante: Se necessario, informi il medico di eventuali problemi o malattie croniche dell’intestino.

Quali marche producono compresse di ferro di qualità?

Come accennato in precedenza, il numero di compresse di ferro sul mercato è enorme. Ora sai già quali sono le differenze tra i singoli prodotti. Sai che le preparazioni possono differire in termini di ingredienti e dosaggio. Molte marche diverse stanno sviluppando diversi integratori alimentari. Anche il numero di aziende che producono integratori di ferro è elevato.

Quando si tratta di prodotti medici, è particolarmente importante sapere se sono di buona qualità – dopo tutto, è in gioco la tua salute! Per farti capire meglio, abbiamo riassunto per te alcune informazioni sui marchi, le preparazioni qualitative produrre.

Compresse di ferro e capsule di ferro

Molte marche producono integratori di ferro. Ma quale ti si addice di più?

Ratiopharm

Ratiopharm è il marchio farmaceutico più noto in Germania. Inoltre, Ratiopharm è il marchio più utilizzato in Germania.

Ratiopharm appartiene al gruppo farmaceutico Teva Pharmaceutical Industries Ltd. Ratiopharm GmbH è stata fondata a Ulm nel 1934. Questo rende Ratiopharm la prima azienda tedesca di farmaci generici.

L’azienda produce farmaci per tutti gli scopi medici. Ciò significa che anche gli ospedali rappresentano un importante mercato di vendita per Ratiopharm.

Elementi naturali

Natural Elements è un’azienda tedesca con sede a Düsseldorf. Tutti i prodotti sono disponibili su Amazon. Il marchio produce una gamma di integratori alimentari prodotti esclusivamente in Germania.

Inoltre, i prodotti sono testati in modo indipendente in Germania per la garanzia della qualità. Natural Elements promette prodotti “di alta qualità, biodisponibili e testati in laboratorio”. Il marchio fa a meno di additivi indesiderati come dolcificanti, aromi e colori.

Ferro Sanol

Ferro Sanol vende preparati usati per trattare la carenza di ferro. Il marchio appartiene a UCB Pharma GmbH. La gamma comprende capsule rigide con 100 mg di ferro. Sono disponibili anche capsule con un dosaggio inferiore. Ferro Sanol produce anche pastiglie di ferro.

Purayo

Purabyo è un marchio tedesco con sede a Münsterland. È un marchio sostenibile che produce prodotti naturali, ovvero micronutrienti puramente vegetali.

Purabyo è un’azienda a conduzione familiare fondata da nutrizionisti. L’azienda pubblicizza con prodotti scientificamente fondati. Inoltre attribuiscono grande importanza alla trasparenza nella produzione e alle ricette di alta qualità.

amore per la natura

Nature Love è specializzata anche in integratori alimentari. L’azienda è stata fondata da Frank Spiegel dopo che gli è stata diagnosticata una carenza nutrizionale.

Nature Love promette soprattutto un’altissima biodisponibilità dei suoi integratori alimentari. Inoltre, tutti i prodotti sono biologici e vegani.

Nuvi Health

Nuvi Health produce i suoi integratori alimentari in Germania. Nuvi Health attribuisce grande importanza anche alla purezza e alla sostenibilità. Ad esempio, vendono prodotti naturali e vegani. Nuvi Health pubblicizza materie prime di alta qualità e un buon rapporto qualità-prezzo.

Gli integratori alimentari sono disponibili senza lattosio, senza glutine e senza additivi.

Floradix

Floradix è un marchio specializzato nell’integrazione di ferro. L’azienda appartiene al Gruppo Salus e ha sede a Bruckmühl.

Floradix produce diversi tipi di integratori di ferro, tra cui compresse, capsule e succhi. Il marchio ha sviluppato prodotti per diversi gruppi interessati. Le preparazioni individuali sono studiate appositamente per donne, donne incinte, vegani, bambini, anziani e atleti

Dove si possono acquistare pastiglie di ferro?

Compresse di ferro e altri preparati di ferro per via orale come capsule di ferro e succo o gocce di ferro sono disponibili online. Puoi anche acquistare compresse di ferro con o senza prescrizione medica in farmacia. Ci sono anche un gran numero di preparati da acquistare in farmacie come dm o Rossmann, negozi di alimenti naturali o supermercati.

La gamma di integratori di ferro è solitamente la più ampia online. Tuttavia, in caso di intolleranza, ad esempio nella digestione, è necessaria una consultazione individuale con un medico o un farmacista. Il contenuto di ferro è diverso e varia a seconda del peso corporeo e dell’età.

Inoltre, ci sono differenze nel tipo di integratori di ferro. Se non hai ancora ricevuto alcun consiglio, la farmacia è probabilmente il posto migliore dove andare.

Quanto costano le compresse di ferro?

Le compresse di ferro costano dai 10 ai 20 euro, a seconda delle dimensioni. Esistono anche integratori di ferro individuali che costano meno di 10 euro e prodotti che costano poco più di 20 euro. I prezzi variano a seconda del produttore e delle dimensioni della confezione.

Cibi ferrosi

Oltre agli integratori di ferro, è consigliabile adeguare la propria dieta se si ha una carenza di ferro. Se sei vegetariano o vegano, dovresti considerare gli elenchi di alimenti ricchi di ferro a base vegetale nella tua dieta. Gli alimenti di origine animale come pesce e carne contengono ferro con una biodisponibilità particolarmente elevata. Tuttavia, anche gli alimenti a base vegetale sono sufficienti per prevenire la carenza di ferro.

frutta

  • Albicocche (secche)
  • Date
  • uva passa
  • mele (secche)
  • Ribes
  • Avocado
  • lamponi
  • ciliegie
  • Kiwi
  • Banane

la verdura

  • Zenzero
  • semi di soia
  • lenti a contatto
  • finferli
  • fagioli bianchi
  • piselli
  • Spinaci
  • Carote
  • Barbabietola
  • Paprica

grano

  • crusca di frumento
  • Sesamo
  • affollato
  • quinoa
  • fiocchi d’avena
  • Grano saraceno
  • viaggio
  • orzo
  • farina di segale
  • Farina di frumento

carne e pesce

  • sanguinaccio
  • Fegato di maiale
  • Ostriche
  • salsiccia di fegato
  • Manzo
  • carne di maiale
  • pollame
  • vitello
  • tonno
  • salmone

Panoramica delle recensioni sulle compresse di ferro: quali compresse di ferro sono le migliori?

Se vuoi sapere esattamente quali compresse di ferro o integratori di ferro sono i migliori, puoi dare un’occhiata ai test collegati dalla panoramica.

Testmagazin Prova disponibile? Anno di pubblicazione Accesso libero Scopri di più
Stiftung Warentest e 2021 no Clicca qui
Eco test e 2019 no Clicca qui
Konsument.at no
Ktipp.ch no
Eisentabletten im Test

Qual è la preparazione migliore? Trova le compresse di ferro giuste.

Rapporto di prova della Stiftung Warentest

Nel maggio 2021, Stiftung Warentest ha pubblicato una raccolta dei 20 migliori integratori di ferro per uso orale e iniezioni. Tra le altre cose, questo elenco include marchi come Ferro Sanol e Ratiopharm, che sono anche menzionati nei nostri preferiti editoriali. Quindi puoi presumere che questi prodotti siano di alta qualità.

Non viene fatta alcuna dichiarazione specifica sui criteri esatti che sono serviti come base per la valutazione nel contesto di questo test. Se desideri avere risultati specifici per prodotto, puoi attivarli a pagamento nella pagina collegata nella tabella.

Rapporto di prova di Öko Test

“Carenza di ferro durante la gravidanza” era il titolo di un rapporto di prova pubblicato da Öko Test nel 2019. Sono stati valutati un totale di 28 prodotti. Sono state valutate la tollerabilità e l’innocuità in caso di ingestione.

Il portale dei consumatori ha ottenuto l’impressionante risultato che un gran numero di preparati ha ottenuto un punteggio “molto buono”. L’unico punto di critica era che i colori artificiali controversi sono stati utilizzati in cinque farmaci. Questa è l'”eritrosina” alogena, che può avere un effetto negativo sulla funzione nervosa e tiroidea.

Di conseguenza, 26 compresse di ferro sono state valutate “buone” o “molto buone”. Uno ciascuno con “soddisfacente” o “sufficiente”. Infine, si sottolinea che il sovradosaggio deve essere rigorosamente evitato e il prodotto deve essere assunto solo secondo il foglietto illustrativo.

FAQ – Domande frequenti sulle compresse di ferro

Se non siamo ancora stati in grado di rispondere a tutte le tue domande, ecco alcune domande frequenti. Le risposte contengono importanti informazioni sulla terapia del ferro, sul fabbisogno di ferro, sull’assunzione di integratori di ferro e sui possibili effetti collaterali. In caso di ulteriori domande o complicazioni, il medico di solito sa meglio cosa è bene per te.

Quanto velocemente funzionano le compresse di ferro?

Le grandi quantità di ferro che assumi attraverso le compresse scompariranno rapidamente se hai una carenza di ferro Le proteine ​​di trasporto si legano. Il ferro viene rimosso rapidamente e si formano i globuli rossi.

Quanto tempo devo prendere le compresse di ferro per superare una carenza?

Le terapie a base di ferro sono noiose e durano diverse settimane, di solito diversi mesi. I primi successi possono comparire dopo 4 settimane. A volte un po’ più tardi, intorno alle 6-12 settimane. I sintomi scompaiono nel tempo, ma ci vuole pazienza! Dovresti assumere compresse di ferro per almeno 3 mesi. La regola è anche da 3 a 6 mesi. Spesso ci vuole un anno per superare la carenza.

Quando dovresti prendere le compresse di ferro?

È meglio assumere integratori di ferro almeno mezz’ora prima dei pasti. Si consiglia spesso di assumerlo al mattino prima di colazione.

Quali effetti collaterali possono avere le compresse di ferro?

Qui puoi trovare a colpo d’occhio i possibili effetti collaterali delle compresse di ferro:

  • mal di stomaco
  • nausea
  • bruciore di stomaco
  • Vomito
  • diarrea
  • stipsi
  • crampi
  • Scolorimento dei denti
  • sedia nera

“Se alla fine ci sono più effetti collaterali che effetti, ha senso farlo di nuovo con il supervisore [Frauen]Medico/[Frauen]Parla con un dottore».

-Dott. med. Vincenzo Bluni

Come si prendono le compresse di ferro?

Si consiglia spesso di assumere compresse di ferro con bevande contenenti vitamina C come il succo d’arancia. Nelle 2 ore successive all’assunzione, non dovresti consumare latticini, caffè o cola, tè nero o verde.

Come posso prevenire la carenza di ferro?

Puoi prevenire la carenza di ferro con una dieta ricca di ferro. Sopra troverai un elenco di vari alimenti vegetali e animali particolarmente ricchi di ferro. Il trattamento con integratori di ferro ha spesso un effetto preventivo se è prevedibile una carenza di ferro o un aumento del fabbisogno. Ad esempio, il ferro viene spesso prescritto alle donne in gravidanza in una fase iniziale. Si consiglia inoltre di assumere integratori di ferro prima di determinate operazioni.

Qual è il mio fabbisogno di ferro?

Questo varia a seconda della fase della vita e del sesso. Gli uomini adulti hanno bisogno di circa 10 mg di ferro al giorno. Gli uomini adolescenti hanno un fabbisogno leggermente superiore di circa 12 mg. A causa del loro periodo mestruale, le donne e le ragazze hanno bisogno di circa 15 mg di ferro al giorno. Le donne che allattano hanno bisogno di circa 20 mg e le donne in gravidanza dovrebbero consumare 30 mg di ferro al giorno. Ulteriori deviazioni sono possibili a causa dell’età e del peso.

Ulteriori fonti

Articoli su cause, sintomi e cure per la carenza di ferro

* Ci colleghiamo a negozi online selezionati e partner da cui potremmo ricevere un compenso. Come partner Amazon, guadagno da vendite qualificate


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.