Cosa c’è di più bello del pattinaggio in linea nella natura nelle calde giornate estive? Con la tua famiglia, con i tuoi amici o da solo: non ci si annoia mai! Se non sai ancora pattinare in linea, ma vorresti impararlo, dai un’occhiata ai seguenti suggerimenti e trucchi. Questi ti aiuteranno sicuramente e ti semplificheranno il processo di apprendimento.

In questo articolo abbiamo raccolto i criteri di acquisto più importanti e ci dedichiamo anche agli attuali test in linea. Leggilo, applica i suggerimenti e presto diventerai un vero professionista! A prima vista sembra più difficile di quanto non sia, ma lo imparerai più velocemente di quanto pensi.

l’essenziale in breve

  • Appartiene agli sport più popolari, indipendentemente dall’età
  • Circa 1 milione di persone in Germania usano regolarmente i pattini in linea
  • Ha un effetto positivo sulla forma fisica
  • Secondo l’ADAC, i conducenti in linea sono considerati “pedoni” – ciò significa che non è consentito guidare per strada o su pista ciclabile, ma solo su percorsi pedonali

Quanto tempo ci vuole per imparare a guidare un pattino in linea?

Non è così facile rispondere in generale. È in parte correlato al tuo equilibrio, alla tua postura e alla tua esperienza in sport simili come il pattinaggio sul ghiaccio. Di norma, puoi già guidare per pochi metri dopo pochi minuti. Dopo al massimo qualche giorno di pratica, dovresti assolutamente prenderci la mano!

Dove dovrei imparare a guidare meglio i pattini in linea?

Per i tuoi primi tentativi ti consigliamo un parcheggio vuoto o una strada poco frequentata per non farti distrarre da altre auto. Idealmente, potresti guidare fino a un grande parcheggio la domenica o nei giorni festivi e fare pratica lì finché non sei al sicuro. Inoltre, il pavimento idealmente non dovrebbe presentare buche o rilievi, ma essere il più possibile diritto e piatto: nel migliore dei casi, asfalto.

Nota: Non guidare sotto la pioggia o su terreno bagnato per il rischio di scivolare.

A che età dovrei imparare a pattinare?

Naturalmente, non esiste un’età perfetta per imparare ad andare sui pattini in linea. Tuttavia, da bambino impari più velocemente e hai anche maggiori probabilità di superare le tue paure di cadere. A circa 4-5 anni di età, puoi insegnare a tuo figlio a pattinare, poiché a questa età vengono sviluppate abilità come l’equilibrio o la coordinazione e i bambini imparano rapidamente in questa fase.

Tuttavia, devi tenere presente che ogni bambino si sviluppa individualmente: alcuni bambini sono pronti ad impararlo all’età di 3 anni, altri solo all’età di 7. Ma questo non è affatto male e non ha alcuna influenza sul processo di apprendimento o competenze successive. Anche il pattinaggio in linea è uno sport che puoi imparare in età avanzata.

pattinaggio in linea insieme

Da soli o in gruppo, il pattinaggio in linea è molto divertente!

Impara a guidare un pattino in linea: diventa un professionista in pochi passi

Ti mostreremo le istruzioni passo passo su come puoi imparare a guidare i pattini in linea il più rapidamente possibile senza problemi.

Postura corretta

Prima di tutto, dovresti posizionare correttamente i piedi. Per fare ciò, esegui squat leggeri e posiziona i piedi sfalsati uno accanto all’altro, ma non troppo distanti. Dovresti premere le ginocchia sulla punta delle dita dei piedi per un migliore equilibrio. All’inizio è molto strano, ma se riesci a mantenere l’equilibrio nel miglior modo possibile, puoi provare a fare qualche passo dopo.

I primi passi

Forse sarà più facile per te se provi ad andare prima con i pattini in linea. Per fare questo, puoi unire i piedi in un angolo e fare passi più grandi. Se ti senti ancora molto insicuro, una seconda persona può tenerti la mano.

parti

Se ti senti pronto e riesci già a mantenere l’equilibrio sui pattini in linea, puoi partire con cautela. È altamente raccomandato che tu non sia solo durante il tuo primo viaggio, ma che una seconda persona sia presente per aiutarti e anche supportarti con le fluttuazioni dell’equilibrio. Se necessario, potrebbe anche essere adatto un muro, su cui puoi guidare e su cui puoi sostenerti.

Quando inizi a muoverti, dovresti mettere una gamba indietro e spingerti da terra. Non appena inizi a guidare, il passo successivo è spostare il peso del corpo sull’altra gamba.

curve di guida

Se vuoi andare a sinistra, devi spostare il peso del corpo sul piede sinistro e anche mettere la gamba sinistra davanti alla gamba destra. Questo ti guiderà automaticamente nella direzione di sinistra. Ovviamente, se vuoi girare a destra, fai il contrario. Un’altra opzione è ruotare i fianchi a sinistra se vuoi girare a sinistra, oa destra se vuoi girare a destra.

Attenzione: Dovresti guidare solo su asfalto liscio, perché polvere e ghiaia rompono le ruote.

Freni

La frenata è uno dei punti più importanti quando si guidano i pattini in linea in modo da non essere esposti a nessun pericolo. Ci sono diversi modi per frenare.

Tallone-Stop

Questa tecnica di frenata è più adatta ai principianti perché puoi impararla rapidamente e facilmente. Con il fermo del tallone usi il freno che si trova sul retro dei tuoi pattini in linea. Per fare ciò, solleva le dita dei piedi dal piede anteriore finché il freno sul tallone tocca il suolo. Sposta il peso del corpo sull’altro piede.

T-Stop

Il T-Stop funziona in modo tale da spostare il peso del corpo sulla gamba anteriore e allo stesso tempo premere la gamba posteriore ad angolo retto sul pavimento per rallentare. Con questo freno, tuttavia, ci vogliono alcuni secondi in più prima di alzarsi.

Schneepflug

Questa tecnica di frenata è più adatta a persone un po’ più esperte, in quanto è un po’ più difficile e il rischio di caduta è leggermente superiore rispetto alle altre tecniche. Per fare questo, devi guidare in modo tale che i tuoi piedi formino una V rovesciata e allo stesso tempo devi andare alla deriva verso l’esterno con la parte posteriore dei tuoi pattini in linea.

Ti invitiamo a guardare il seguente video “Imparare a frenare i pattini in linea” di Daniel Gaiswinkler. Lì viene anche spiegato di nuovo e quando lo vedi, probabilmente puoi capire meglio i singoli passaggi.

cadi bene

Soprattutto da principiante, a volte è inevitabile cadere. Tuttavia, dovresti stare attento a cadere in modo tale da causare il minor numero possibile di lesioni. In ogni caso evitare di cadere all’indietro. C’è il rischio di ferirsi il collo, la testa o la groppa.

Potresti esercitarti a cadere correttamente su un materasso in modo da non farti male. Dovresti sempre provare a metterti in ginocchio e poi rotolare su un fianco o sulla schiena. Con questa tattica proteggi mani, braccia, collo e testa da conseguenze peggiori.

Di che attrezzatura ho bisogno?

L’attrezzatura è essenziale, in modo da essere adeguatamente protetti contro gli infortuni. Ti mostreremo le cose più essenziali di cui hai bisogno.

pattinaggio in linea all'aperto

Grandi e piccini: il pattinaggio in linea è adatto a tutti!

Pattini in linea

Naturalmente, i pattini in linea per la tua attrezzatura vengono prima di tutto. È particolarmente importante che i pattini in linea siano comodi e della giusta dimensione, altrimenti la guida è piuttosto scomoda. All’inizio, anche i pattini in linea leggeri sono più adatti, poiché la guida sarà più facile per te. Al giorno d’oggi c’è una vasta selezione di pattini in linea in tutti i colori e design possibili, quindi ce n’è per tutti i gusti!

ginocchiera

Le ginocchiere sono un must per l’attrezzatura perché i ciclisti inesperti, in particolare, potrebbero cadere più spesso. Idealmente, dovresti cadere in ginocchio (come descritto sopra) per evitare lesioni gravi e quindi è consigliabile proteggere le ginocchia.

Protezioni polso

Ovviamente sono consigliate anche le protezioni per i polsi, in quanto è molto facile slogarsi i polsi e generalmente si tende a sostenersi istintivamente sulle mani ogni volta che si cade. Per prevenire lividi e distorsioni, dovresti indossare protezioni per i polsi ogni volta che guidi.

Ellenbogenschner

I gomiti sono parti molto sensibili del corpo e il processo di guarigione richiede molto più tempo in altre parti del corpo – molte persone lo sottovalutano! Soprattutto se cadi e cadi all’indietro, puoi facilmente atterrare sui gomiti e procurarti gravi lesioni. Pertanto, assicurati sempre di indossare protezioni per i gomiti!

Timone

Il casco è anche uno dei prodotti più importanti nell’equipaggiamento, poiché protegge da lesioni alla testa gravi, anche mortali, in caso di caduta. Anche se in Germania non è obbligatorio indossare il casco, per il bene della tua salute non dovresti mai farne a meno!

Buono a sapersi: Poiché il pattinaggio in linea è facile per le articolazioni, questo sport è adatto a tutti.

Ulteriori fonti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.