La scarpa giusta è essenziale per un allenamento efficace, ma come si fa a trovare le scarpe giuste con una scelta così vasta? In questa pagina puoi scoprire tutto ciò che dovresti considerare quando scegli le tue scarpe sportive per avere un’esperienza di allenamento ottimale.

In questo post ci concentreremo anche sui test attuali delle scarpe da allenamento in modo che tu possa trovare la migliore scarpa da allenamento.

I nostri preferiti

La migliore scarpa da running da donna a meno di 100 euro: Nike Revolution 5 su Amazon
“L’opzione economica per le donne: leggera, comoda e ben ammortizzata.”

La migliore scarpa da running da uomo a meno di 100 euro: Adidas Runfalcon su Amazon
“L’opzione economica per gli uomini: stabile, flessibile e ben ammortizzata.”

Le migliori scarpe da running da donna sotto i 200 euro: Brooks Ghost 13 su Amazon
“La scarpa da corsa professionale da donna con un’ammortizzazione extra e un buon profilo.”

Le migliori scarpe da running da uomo sotto i 200 euro: Brooks Glycerin 18 su Amazon
“La scarpa da corsa professionale da uomo colpisce per la sua flessibilità e ammortizzazione.”

La migliore scarpa outdoor sostenibile: Giesswein Wool Cross X su Amazon
“Prodotto in modo sostenibile e pronto per l’uso in qualsiasi condizione atmosferica con lana merino di alta qualità.”

La migliore scarpa da allenamento per l’allenamento della forza: Adidas Powerlift 4 su Amazon
“Per una posizione ferma e sicura durante il sollevamento pesi.”

La migliore scarpa da ballo: Sneaker da ballo Rumpf Pebble 1516 su Amazon
“Questo modello unisex può essere utilizzato in molti modi e allo stesso tempo flessibile e stabile.”

La migliore scarpa da allenamento per l’atletica: Puma Evospeed Star 6 su Amazon
“Un tuttofare dell’atletica con punte intercambiabili.”

La migliore scarpa da cross training per la palestra: Nike Flex Trainer 9 su Amazon
“Stabile e confortevole: perfetto per l’allenamento universale in palestra.”

Indice

l’essenziale in breve

  • Trovare la scarpa giusta per il tuo allenamento è importante per ottenere il massimo dalla tua sessione di allenamento.
  • Scarpe sportive diverse per sport diversi: dipende da cosa fai, perché non tutte le scarpe sportive sono adatte a tutti gli sport.
  • Con scarpe da allenamento che si adattano perfettamente a te e al tuo stile sportivo, puoi prevenire lesioni e dolore.
  • Tutto dipende dalla suola: la suola della scarpa sportiva può darti stabilità, ammortizzazione, flessibilità e una buona postura.
  • Le scarpe sportive di alta qualità migliorano il tuo allenamento e hanno una durata maggiore.

Le migliori scarpe da ginnastica: le preferite dagli editori

Qui ti mostriamo una selezione delle migliori scarpe da allenamento che ti consigliamo.

La migliore scarpa da running da donna a meno di 100 euro: Nike Revolution 5

Cosa ci piace:

  • la suola è spessa e particolarmente ben ammortizzata sul tallone
  • il materiale superiore è leggero e traspirante
  • una scarpa da corsa molto leggera a circa 240 grammi
  • grazie alla zona del tallone rinforzata, la scarpa offre un buon supporto
  • 12 diverse varianti di colore tra cui scegliere
Cosa non ci piace:

  • la suola non è progettata per essere molto flessibile

Valutazione editoriale

La scarpa da corsa Nike Revolution 5 da donna è la versione economica delle scarpe da corsa. Hai la possibilità di scegliere tra un totale di dodici combinazioni di colori, ad esempio nero, bianco, rosa o grigio. Grazie alla suola spessa, la scarpa ammortizza bene il piede durante la corsa, ma la leggera struttura della suola offre poca flessibilità.

Grazie alla suola leggermente a cuneo, questa scarpa offre comfort soprattutto per il tallone. A causa del materiale leggero, questa scarpa da corsa pesa solo circa 240 grammi, il che significa che è appena percettibile quando si fa jogging. La tomaia in mesh permette ai tuoi piedi di respirare. Il materiale è stato rinforzato sul tallone per garantire una tenuta stabile.

Questo modello convince i clienti principalmente per il rapporto qualità-prezzo. Ma anche il design e il comfort parlano secondo le recensioni dei clienti per il modello. Inoltre, la scarpa è versatile per il tapis roulant o per fare jogging nell’area esterna.

La migliore scarpa da running da uomo a meno di 100 euro: Adidas Runfalcon

Cosa ci piace:

  • la suola è spessa e ha una buona ammortizzazione
  • il profilo della suola è flessibile e stabilizzante
  • traspirante grazie a un materiale superiore leggero
  • Sono disponibili 18 varianti di colore
  • la scarpa è leggera e pesa circa 270 grammi
Cosa non ci piace:

  • qualitativamente non abbastanza buono come i modelli più costosi

Valutazione editoriale

La Runfalcon di Adidas da uomo è particolarmente indicata per i principianti che preferiscono una scarpa da corsa a un prezzo contenuto. Puoi scegliere tra un massimo di 18 colori, tra cui rosso, verde, blu e nero.

La suola in gomma di questa scarpa da corsa si caratterizza per la sua flessibilità e stabilità, in quanto la suola è ben strutturata e presenta una scanalatura longitudinale nella zona del metatarso. La suola in gomma a forma di cuneo è anche ben ammortizzata, incoraggia il movimento in avanti e offre al tallone del piede il massimo comfort durante la corsa. La tomaia in mesh è traspirante e flessibile. Nel complesso, la scarpa pesa solo circa 270 grammi ed è quindi molto leggera sul piede.

Il Runfalcon può essere utilizzato sia sul tapis roulant che all’aperto. I clienti apprezzano particolarmente il rapporto qualità-prezzo. Secondo le recensioni dei clienti, la scarpa da corsa è molto comoda e anche il design è accattivante. Solo la qualità cala un po’ rispetto a fasce di prezzo più alte. Da notare che la taglia è un po’ piccola.

La migliore scarpa da running da donna sotto i 200 euro: Brooks Ghost 13

Cosa ci piace:

  • L’ammortizzazione DNA LOFT consente un rotolamento confortevole
  • scarpa flessibile grazie alle scanalature longitudinali e alla trama nella suola
  • disponibile in misure larghe e strette
  • il materiale superiore fornisce stabilità durante la corsa ed è traspirante
  • una scarpa da corsa leggera del peso di circa 250 grammi
  • disponibile in 13 varianti colore
Cosa non ci piace:

  • il materiale superiore può staccarsi nel tempo

Valutazione editoriale

Se vuoi spendere di più, il Brooks Ghost 13 è di grande aiuto. Il marchio di scarpe è molto popolare tra i corridori avanzati e il Ghost 13 è uno dei modelli più popolari per le donne. Questa scarpa da corsa si caratterizza per l’ammortizzazione e il rotolamento confortevole.

La suola in gomma con ammortizzatori DNA LOFT salta bene e offre al piede leggerezza e comfort. Grazie al profilo e alla scanalatura longitudinale, questa scarpa è da un lato flessibile e dall’altro stabile. Ecco perché Ghost 13 è particolarmente consigliato per l’uso all’aperto, come la corsa su superfici dure.

La scarpa pesa circa 250 grammi ed è quindi molto leggera quando si cammina. La tomaia è flessibile e traspirante, ma tende rapidamente a mostrare segni di usura. La scarpa è disponibile in 13 varianti colore, dal nero al grigio al viola e all’azzurro. I clienti di questa scarpa da corsa apprezzano particolarmente il comfort, la qualità e il fatto che Brooks offre anche taglie larghe e strette oltre alle solite taglie. Questa scarpa da corsa non è consigliata per i piedi con disallineamenti.

La migliore scarpa da running da uomo sotto i 200 euro: Brooks Glycerin 18

Cosa ci piace:

  • costantemente ben ammortizzato dall’ammortizzazione DNA LOFT e quindi molto confortevole
  • restituisce energia attraverso l’intersuola
  • il materiale flessibile si adatta al piede quando si cammina
  • di lunga durata grazie alla buona qualità
  • la scarpa pesa solo circa 290 grammi
  • sono disponibili undici varianti colore
  • disponibile anche in altre dimensioni
Cosa non ci piace:

  • il materiale superiore può usurarsi facilmente

Valutazione editoriale

La variante di scarpa da corsa più costosa per uomo è Glycerin 18 di Brooks. Brooks produce scarpe da corsa di alta qualità per corridori avanzati. Questo modello è noto per la sua buona ammortizzazione e comfort.

La suola in gomma è caratterizzata dall’ammortizzazione DNA LOFT e ti offre una calzata confortevole durante la corsa. L’intersuola incorporata è progettata per restituire energia al corridore durante la corsa. Il profilo è flessibile e ha una buona presa, che ne facilita il rollio, ed è particolarmente adatto per Corsa su strada.

La parte superiore della scarpa da corsa è leggera, traspirante e flessibile e si adatta bene al piede durante la corsa. La scarpa è disponibile in undici colori, tra cui rosso, nero, blu e grigio. Tuttavia, la tomaia può usurarsi facilmente nel tempo. I clienti apprezzano questa scarpa perché ammortizza molto bene quando si cammina, è comoda e, nel complesso, è di alta qualità. Sono disponibili anche altre dimensioni.

La migliore scarpa outdoor sostenibile: Giesswein Wool Cross X

Cosa ci piace:

  • Durante la produzione non vengono prodotti scarti di materiale
  • il materiale naturale è prodotto da materie prime rinnovabili
  • Il 90% dell’acqua utilizzata viene riciclata dopo la produzione
  • Suola ben ammortizzata con molta stabilità per l’uso all’aperto
  • La lana merino proviene da un allevamento di animali sostenibile e adatto alla specie
  • la lana merino è traspirante e regola la temperatura del piede in ogni stagione, la scarpa può essere indossata anche a piedi nudi
  • con materiale idrorepellente perfetto per gli sport all’aria aperta
Cosa non ci piace:

  • alto prezzo
  • non adatto per gli sport indoor

Valutazione editoriale

Quando si tratta di sostenibilità, consigliamo il Wool Cross X di Giesswein. La particolarità di questa scarpa è che il materiale interno è realizzato in lana merino di alta qualità. Giesswein è anche noto per la sua produzione a risparmio di risorse.

Durante la produzione, sono state utilizzate solo materie prime rinnovabili per i materiali naturali. Inoltre, non c’è stato spreco di materiale e il 90% dell’acqua utilizzata è stata riciclata dopo la produzione. La lana merino è sostenibile e adatta alla specie. Puoi scegliere questa scarpa da allenamento da donna in otto diversi colori, tra cui rosso, rosa e viola, blu o nero.

Grazie alla lana merino, puoi indossare questa scarpa anche senza calze. Il materiale naturale è traspirante e allo stesso tempo regola la temperatura dei tuoi piedi. Ciò rende Wool Cross X ideale per gli sport all’aperto annuali come jogging, escursioni o allenamenti. La suola dal profilo pronunciato offre stabilità e sicurezza sufficienti.

Gli unici svantaggi sono il prezzo leggermente più alto e che la scarpa è destinata principalmente all’uso esterno. I clienti apprezzano la scarpa da allenamento Giesswein da un lato che è molto comoda e anche di alta qualità.

La migliore scarpa da allenamento per l’allenamento della forza: Adidas Powerlift 4

Cosa ci piace:

  • offre un appoggio stabile grazie alla suola dura, sottile e liscia
  • il cinturino in velcro stabilizza ulteriormente il piede
  • materiale superiore leggero, che è durevole allo stesso tempo
  • taglio slim per una vestibilità perfetta
  • design chic e minimalista in nero
Cosa non ci piace:

  • Poche varianti di colore tra cui scegliere

Valutazione editoriale

La scarpa Powerlift 4 di Adidas è un modello da uomo appositamente progettato per l’allenamento con i pesi. Queste scarpe da ginnastica sono caratterizzate dalla suola dura, sottile e liscia. Questo ti dà una solida base durante il sollevamento pesi e una buona connessione a terra, che è essenziale per questo sport. La leggera forma a cuneo della suola offre ai tuoi talloni un comfort extra. Oltre all’allacciatura, un cinturino in velcro nella zona metatarsale stabilizza il piede durante l’allenamento.

Il materiale superiore in tela è anche resistente e solido, in modo da avere una posizione ottimale durante l’allenamento della forza. Le scarpe ti sostengono anche con il loro taglio stretto. Tuttavia, la scarpa è leggera.

In termini di design, la scarpa da allenamento nera è piuttosto minimalista, ma non sono disponibili altri colori. Il Powerlift 4 impressiona i clienti con la sua qualità e comfort. La variante Adidas è costantemente elogiata come compagna per il sollevamento pesi.

La migliore scarpa da ballo: la sneaker da ballo Rumpf Pebble 1516

Cosa ci piace:

  • offre flessibilità durante la danza grazie alla suola in due parti
  • il punto di articolazione sulla suola facilita i movimenti di rotazione
  • l’ammortizzazione in schiuma nella suola dei cuscini salta
  • la tomaia in mesh è traspirante
  • può essere utilizzato in modo flessibile per diversi tipi di danza
  • adatto a uomini e donne grazie alla taglia unisex
Cosa non ci piace:

  • disponibile solo in nero o bianco

Valutazione editoriale

Che si tratti di Zumba, hip-hop o danza standard, la sneaker da ballo Pebble 1516 del marchio Rumpf può essere utilizzata in modo flessibile. Rumpf è noto per le sue scarpe da ballo da oltre 50 anni.

La particolarità delle scarpe da ginnastica da ballo è che la suola è divisa in due parti, il che consente molta flessibilità durante il movimento di danza. Grazie all’ammortizzazione in schiuma nella suola posteriore in gomma, ti ammortizza bene durante i salti. Nota anche il punto di perno sulla suola, che ti rende più facile girare e non ti rallenta.

Con il materiale a rete, la sneaker da ballo Pebble 1516 è traspirante e nel complesso è una scarpa leggera. L’unico svantaggio è che puoi scegliere solo tra la variante in bianco e nero. Trattandosi di un modello unisex, la scarpa è adatta sia per uomo che per donna. Gli acquirenti sono costantemente soddisfatti della scarpa da ballo perché è comoda e ideale per gli sport di danza come Zumba.

La migliore scarpa da allenamento per l’atletica: Puma Evospeed Star 6

Cosa ci piace:

  • le punte da 5 mm forniscono una presa solida e sono intercambiabili
  • L’intersuola e la soletta ammortizzano e ammortizzano bene
  • il materiale leggero lascia respirare il piede
  • questa opzione colpisce anche per il suo prezzo basso
  • il materiale robusto è prova di alta qualità
Cosa non ci piace:

  • le punte incluse tendono ad essere un po’ corte per tutti i tipi di atletica

Valutazione editoriale

Come scarpa da allenamento per atletica leggera da uomo, consigliamo le Evospeed Star 6 di Puma. Poiché la scarpa è dotata di punte piramidali, è adatta per gli sport all’aria aperta. La lavorazione senza cuciture permette di indossarli senza calze.

I chiodi inclusi sono lunghi 5 mm e offrono una buona presa, ad esempio in pista. Le sei punte sulla suola anteriore della scarpa sono intercambiabili ed è inclusa anche una chiave per il cambio. Tuttavia, la lunghezza delle punte esistenti non è adatta a tutti gli sport di atletica leggera, ma le punte più lunghe possono essere riordinate in sostituzione.

La suola in gomma EverTrack + e l’intersuola della Evospeed Star 6 ammortizzano e ammortizzano i tuoi salti. Un tallone integrato fornisce ulteriore stabilità all’estremità del piede. La tomaia è realizzata in mesh, che la rende leggera e lascia traspirare i piedi. La scarpa è disponibile in tre varianti colore.

Secondo le recensioni dei clienti, questa scarpa da allenamento Puma ha un buon rapporto qualità-prezzo ed è anche comoda e leggera.

La migliore scarpa da cross training per la palestra: Nike Flex Trainer 9

Cosa ci piace:

  • la suola modellata è flessibile e offre una posizione sicura
  • una tomaia in mesh permette ai piedi di respirare
  • il cinturino sul tallone fornisce un supporto aggiuntivo
  • Una scarpa da allenamento molto leggera con poco meno di 200 grammi
  • La linguetta sul tallone facilita la calzata
Cosa non ci piace:

  • disponibile solo nella combinazione di colori nero-antracite

Valutazione editoriale

La scarpa da cross training Flex Trainer 9 di Nike è particolarmente adatta per una visita in palestra. È un modello femminile, destinato all’allenamento generale come allenamenti a carico moderato o allenamento a circuito.

La suola in gomma ha un profilo stabile grazie al motivo a tre stelle ed è anche flessibile e si adatta bene ai tuoi piedi. Grazie alla suola spessa, la scarpa da ginnastica Nike ti offre comfort e ammortizzazione durante il tuo allenamento. Un cinturino allungato sulla parte esterna del tallone fornisce ulteriore stabilità per il tallone. La linguetta sul tallone consente inoltre di infilare e sfilare facilmente.

Una tomaia in mesh e materiale sintetico viene utilizzata per la traspirazione. Tuttavia, la scarpa è disponibile solo nella classica combinazione di colori nero e antracite. I clienti, tuttavia, apprezzano la leggerezza della scarpa Nike e il fatto che la scarpa da allenamento sia estremamente comoda.

Guida all’acquisto di scarpe da ginnastica

I seguenti sono i criteri più importanti nella scelta Scarpe da ginnastica da passeggio. Dipende da cosa ti servono le scarpe da ginnastica e dai requisiti che devono soddisfare per te.

I criteri di acquisto più importanti

A cosa devi prestare attenzione quando acquisti scarpe da ginnastica? Nella sezione seguente ti diremo tutto ciò a cui dovresti prestare attenzione per trovare la scarpa giusta per te!

area operativa

Prima di tutto, dovresti considerare in quale area o per quale sport vuoi indossare le tue scarpe sportive. Esistono anche scarpe da training specifiche per ogni ambito di applicazione, perché non è solo il look che conta. Abbiamo raccolto qui per voi le proprietà più importanti delle scarpe sportive.

Scarpe da ginnastica nell'area interna

Ci sono molte scarpe da allenamento diverse per uso interno. A cosa devi prestare attenzione quando scegli?

Interno

Le scarpe da allenamento indoor sono adatte per la palestra, gli sport indoor oa casa. Sono spesso offerti con suole di colore chiaro in modo che le tue scarpe non si sfreghino sul pavimento del corridoio.

Zumba

In Zumba, è particolarmente importante che le tue scarpe seguano ogni movimento. Le scarpe flessibili e leggere che offrono stabilità e comfort al piede sono quindi adatte per gli sport di danza.

Le migliori sono le scarpe da ballo o le sneakers da ballo che hanno una suola divisa con un punto di snodo. Ti permettono di essere particolarmente flessibile durante l’allenamento. Le scarpe da fitness con suola flessibile sono adatte anche per Zumba.

Assicurati che la suola non sia troppo spessa e relativamente liscia in modo che non ti rallenti mentre balli e ti ferisca. Il marchio Zumba produce anche le proprie scarpe Zumba.

Palestra

Per l’allenamento universale in palestra, le scarpe più leggere, antiscivolo e flessibili possibili sono le migliori. La suola in gomma deve essere continua e avere un’altezza della suola il più possibile costante e non troppo alta. Dovresti anche avere una posizione ferma e stabile nella tua scarpa da fitness. Le cosiddette scarpe da cross training sono particolarmente adatte, ma anche i mandrini Converse sono popolari, soprattutto se ti alleni molto con i pesi.

HIIT

Poiché combini allenamento cardio e di forza con HIIT, la tua scarpa da allenamento dovrebbe offrirti stabilità e ammortizzazione. Inoltre, la scarpa non deve essere troppo pesante. Fondamentalmente, le scarpe da corsa sono buone per l’allenamento su macchine cardio, perché offrono una buona ammortizzazione per le articolazioni, come le ginocchia. Ma fai attenzione a non usare le stesse scarpe da corsa per esterni e interni.

Crossfit

Le scarpe da allenamento per Crossfit devono essere versatili. È importante che ti diano un appoggio sicuro grazie a una suola antiscivolo. Inoltre, le scarpe dovrebbero calzare perfettamente in modo da non ferirti.

La suola dovrebbe essere un po’ più spessa di quella delle scarpe da fitness convenzionali. Per quanto riguarda la chiusura, sono adatti lacci e velcro.

Allenamento della forza

Per l’allenamento della forza, hai principalmente bisogno di una posizione stabile sul pavimento. Le scarpe da sollevamento pesi hanno una suola rigida a forma di cuneo che supporta la postura. Queste scarpe da ginnastica sono anche più pesanti di altre.

Se preferisci il powerlifting, dovresti scegliere scarpe basse con una suola sottile e solida. Di conseguenza, il percorso dal peso al pavimento non è così lontano e hai una buona connessione con il pavimento. I mandrini Converse, le scarpe da wrestling e da boxe e persino le scarpe da ginnastica sottili sono popolari.

All’aperto

Le scarpe da ginnastica per uso esterno spesso offrono una protezione impermeabile e un materiale più spesso per proteggerti dal vento e dalle intemperie.

Scarpe da ginnastica nell'area esterna

Anche le scarpe da ginnastica nell’area esterna devono essere adatte a tutte le condizioni atmosferiche.

Atletica

Le scarpe da ginnastica si caratterizzano per la loro leggerezza e la loro forma adattata al piede. Ad esempio, puoi indossare scarpe da corsa. La maggior parte delle scarpe ti offre anche una presa particolarmente buona grazie alle punte sulla suola. Le punte sono punte di metallo a forma di spina attaccate alla suola della scarpa. La lunghezza delle punte dipende interamente dalla superficie e dal tuo sport atletico.

Sulla pista sintetica, dovresti scegliere scarpe con punte da sei a un massimo di nove millimetri. Sul campo si consigliano punte di nove millimetri. Le punte con dodici millimetri sono adatte per il giavellotto o il salto in alto. Più bagnata e fangosa è la superficie durante la corsa, più lunghe dovrebbero essere le punte.

fare jogging

Quando si tratta di scarpe da corsa, presta particolare attenzione alla suola giusta. Scegli una scarpa leggera che ti attutisca bene grazie alla suola. La suola della scarpa solitamente non è continua, ma piuttosto flessibile grazie ad una scanalatura longitudinale. Le scarpe da corsa hanno una suola più spessa e sono arrotondate nella parte anteriore in modo che sia più facile andare avanti. La scarpa dovrebbe calzarti perfettamente ed essere comoda.

Anche la metropolitana gioca un ruolo. Se corri su strade non asfaltate, prendi in considerazione le scarpe da trail running. Se la superficie è solida, è necessario garantire un adeguato smorzamento. Se sei uno dei corridori veloci, è adatta anche una scarpa con una suola più sottile.

Affinché la scarpa ti calzi perfettamente, dovresti scegliere scarpe da corsa che corrispondano esattamente al comportamento di rotolamento del tuo piede. Inoltre, le scarpe da ginnastica possono essere un po’ più grandi delle tue solite scarpe da ginnastica in modo da avere abbastanza spazio durante la corsa.

Breve e dolce: Le buone scarpe da corsa sono caratterizzate da una suola ben ammortizzata con un profilo flessibile e aderente.

In forma

In genere le donne hanno i piedi più stretti e gli uomini più larghi, motivo per cui spesso si fa una distinzione tra scarpe da donna e scarpe da uomo.

Per piedi larghi

Molti marchi offrono già taglie larghe, come Skechers, New Balance o Asics. Le donne hanno anche la possibilità di scegliere una taglia da uomo. Anche i materiali flessibili spesso si adattano bene ai piedi larghi.

Per piedi stretti

I piedi stretti sono particolarmente ben racchiusi da materiali flessibili simili a un calzino. Anche qui alcune scarpe di marca offrono taglie più strette, ad esempio Brooks, Adidas o New Balance. Per gli uomini è consigliabile indossare anche scarpe da donna.

Oversize

Ci sono anche alcune scarpe sportive per taglie forti tra cui puoi scegliere. Adidas, Nike e Under Armour, ad esempio, propongono taglie grandi. Troverai anche quello che stai cercando nei negozi specializzati per taglie forti.

Vale la pena saperlo: Molti marchi offrono già taglie larghe e strette.

Extra

smorzamento

Come hai già visto, le suole delle scarpe imbottite non sono un must per tutti gli sport. Durante la corsa, soprattutto su terreni compatti, si consigliano scarpe ben imbottite. Anche se sei più pesante, una scarpa ben ammortizzata può fornire il comfort necessario e proteggere articolazioni e tendini.

Le scarpe da ginnastica ben ammortizzate sono particolarmente importanti per gli sport come la danza, la corsa o l’HIIT. Questo perché salti di più e metti sotto stress le tue articolazioni dal colpire il terreno duro.

Scarpa da allenamento con ammortizzazione

Questa è una scarpa da corsa con un’ammortizzazione molto pronunciata.

punto di rotazione

Un punto di articolazione nella suola della scarpa è particolarmente importante per le scarpe da ballo o le scarpe da ginnastica, in modo da poter eseguire facilmente movimenti rotatori. Grazie al motivo circolare sulla suola della scarpa, sei più flessibile quando balli senza perdere la stabilità necessaria.

chiusura

Oltre alla scarpa stessa, anche la chiusura gioca un ruolo. Ti diremo le due opzioni più popolari qui.

Serratura Spiegazione
Lacci delle scarpe La maggior parte delle scarpe da ginnastica sono allacciate con dei lacci. Questo ha il vantaggio che puoi variare la calzata della tua scarpa e adattarla a te.
Chiusura in velcro Le scarpe da ginnastica hanno spesso sia lacci che chiusure in velcro. Ciò significa che il tuo piede è ancora più sostenuto e ti consente di stare in piedi saldamente.

Design

Per molte persone, il design delle scarpe sportive non dovrebbe essere trascurato. Ci sono anche molte opzioni qui.

Per quanto riguarda il colore, puoi assecondare completamente le tue preferenze, perché le scarpe da ginnastica sono disponibili in diversi colori. Marchi come Nike, Adidas, Reebok o Converse offrono anche personalizzazioni. Lì puoi Quindi scegli tu stesso il design delle tue scarpe o dai loro il tuo nome.

il peso

Il peso delle tue scarpe da ginnastica può dipendere interamente dal tuo sport. In genere, le scarpe da corsa o da ginnastica sono le più leggere e le scarpe da allenamento con i pesi sono le più pesanti. Dipende se hai bisogno di una posizione ferma o piuttosto di una scarpa leggera e flessibile in cui ti muovi molto.

Schuhtyp il peso
Scarpe da corsa 250-300 grammi
Scarpa da fitness 200-400 grammi
Scarpa per allenamento con i pesi 400-600 grammi

Resistenza allo scivolamento

Nell’area esterna dovresti assicurarti che la suola della scarpa ti dia abbastanza supporto e stabilità. Soprattutto quando è bagnato e fangoso, le punte sulla suola delle scarpe possono avere un effetto di supporto. Ma le scarpe antiscivolo sono importanti anche in palestra e nel crossfit.

Scarpe da allenamento per atletica con punte

La suola fornisce un supporto extra durante l’allenamento. Con le punte sei ben attrezzato per l’atletica.

stabilità

Una presa stabile è importante in ogni scarpa sportiva. La stabilità è particolarmente importante quando balli, corri o ti alleni con i pesi. In questi sport hai bisogno di molto supporto perché metti a dura prova il tuo piede.

Nell’allenamento della forza, l’aderenza al suolo e una postura stabile sono essenziali. Ecco perché le scarpe ti danno la stabilità di cui hai bisogno con chiusure in velcro e una suola sottile e solida.

Tra le scarpe da corsa ci sono anche scarpe di stabilità che ti danno una sicurezza aggiuntiva in modo da non allacciarti verso l’interno e ferirti. Queste scarpe hanno una suola dritta o solo leggermente curva, che ti offre il supporto più stabile grazie a un’ampia superficie di contatto. Se tendi a piegarti verso l’interno durante la corsa, vale la pena acquistare una scarpa stabile con una seconda durezza dell’intersuola. Questo ti impedisce di deformare attraverso un materiale più duro all’interno della parte posteriore della suola.

Breve e dolce: Le scarpe robuste sono importanti per gli sport come il sollevamento pesi, la corsa e la danza. La suola giusta è fondamentale qui, ma la chiusura può anche fornire ulteriore stabilità.

Materiale

Poiché ti muovi durante lo sport, il materiale dovrebbe essere il più traspirante possibile. Per le scarpe da esterno, anche i materiali impermeabili e ad asciugatura rapida possono essere un’opzione per te. Le scarpe da running sono generalmente caratterizzate da un materiale leggero e flessibile in modo da non sentirle quasi durante la corsa. Le scarpe da allenamento con i pesi, d’altra parte, sono più rigide in modo da darti una presa stabile. Le scarpe da sollevamento pesi sono quindi realizzate in plastica o pelle più dura. Quando si tratta di scarpe in pelle, è particolarmente importante prendersene cura.

Quali marche producono scarpe da ginnastica di qualità?

Ora che conosci i criteri di acquisto più importanti, dovresti ora riguardare i marchi da cui puoi acquistare scarpe da ginnastica di alta qualità. Di seguito abbiamo elencato alcuni dei migliori marchi di scarpe sportive per te.

Nike

Il marchio sportivo di maggior successo al mondo produce articoli sportivi da oltre 50 anni. Oltre a varie scarpe da allenamento, l’azienda statunitense è nota anche per abbigliamento sportivo, sneakers per il tempo libero, fitness tracker e accessori sportivi.

Asics

Asics è particolarmente apprezzata per le sue scarpe da corsa, ma produce anche abbigliamento sportivo e accessori per lo sport. Il marchio è stato fondato in Giappone nel 1949 ed è famoso nel mondo per le sue scarpe da allenamento.

Adidas

Il marchio sportivo tedesco Adidas è uno dei produttori di articoli sportivi di maggior successo al mondo. Adidas produce scarpe da allenamento per vari sport ed è anche nota per l’abbigliamento sportivo e gli accessori sportivi. Anche l’abbigliamento sportivo casual di Adidas è molto popolare. Anche il marchio sportivo Reebok fa parte di Adidas.

Puma

Un’altra azienda tedesca di articoli sportivi è Puma, fondata nel 1948 ed è uno dei marchi sportivi più popolari. Oltre alle scarpe da allenamento, Puma produce anche sneakers per il tempo libero, abbigliamento sportivo e accessori per lo sport.

Nuovo equilibrio

Il marchio statunitense New Balance ha più di 110 anni. New Balance ispira anche con sneakers per il tempo libero, scarpe sportive, abbigliamento sportivo e accessori sportivi.

Skechers

Un altro marchio americano famoso per le sue scarpe è Skechers. Skechers vende scarpe casual, abbigliamento, accessori e scarpe sportive per il golf, l’escursionismo e la corsa da circa 30 anni.

Brooks

Il produttore statunitense di articoli sportivi Brooks produce con successo scarpe da ginnastica da oltre 100 anni. Il marchio è noto per le sue varie scarpe da corsa, ma vengono venduti anche abbigliamento sportivo e accessori sportivi.

Salomone

Il marchio sportivo francese Salomon non produce solo articoli da sci da oltre 70 anni, ma anche scarpe da corsa per il trail running o la corsa su strada. Salomon produce anche abbigliamento sportivo e accessori per lo sport.

Reebok

Reebok è stata fondata nel 1895 e fa parte di Adidas dal 2006. Il marchio Reebok è noto per le sue sneakers per il tempo libero, abbigliamento sportivo, accessori sportivi e, ultimo ma non meno importante, per le sue varie scarpe da allenamento.

Dove si possono acquistare le scarpe da ginnastica?

Puoi acquistare le scarpe da allenamento sia direttamente dai siti web o negozi dei rispettivi marchi sia dai maggiori negozi di articoli sportivi e rivenditori online. Abbiamo raccolto per te alcuni famosi negozi online:

  • Controllo sportivo
  • Intersport
  • Decathlon
  • nike.de
  • asics.de
  • adidas.de
  • timeamazon.it
  • zalando.de
  • otto.de
Vantaggi dell’acquisto online Svantaggi dell’acquisto online
Ampia selezione Nessun consiglio professionale
Approfitta delle offerte e degli sconti Non provarci
Tutto comodamente da casa tua Nessun test

Quanto costano le scarpe da ginnastica?

In termini di prezzo, tutto dipende dallo sport che pratichi e dalla qualità che scegli. Se stai cercando un modello a lungo termine di ciò che vuoi usare spesso, vale anche la pena spendere un po’ di più. I modelli economici per scarpe da donna e da uomo partono da circa 30 euro, mentre i modelli costosi possono arrivare fino a 300 euro. Soprattutto, le scarpe da corsa di qualità sono più costose. Quindi non devi spendere grosse somme di denaro per un buon paio di scarpe da ginnastica, ma per andare sul sicuro dovresti aspettarti fino a 100 euro.

Schuhtyp prezzo
Scarpe da corsa 50-300 euro
Scarpa da fitness 30-200 euro
Scarpa per allenamento con i pesi 50-150 euro

Accessori importanti per le scarpe da allenamento

Con gli accessori giusti puoi prenderti cura in modo ottimale delle tue scarpe da ginnastica e migliorare la tua esperienza di allenamento personale.

Solette

Se hai bisogno di ulteriore ammortizzazione o stabilità, le solette possono supportarti durante lo sport. Di solito è già sufficiente la suola integrata della tua scarpa sportiva. Soprattutto con le scarpe da corsa, l’ammortizzazione e la stabilità della suola giocano un ruolo speciale.

Se soffri di deformità o dolore al piede, le solette ortopediche possono aiutarti. Questi dovrebbero essere esattamente adattati al tuo piede e alla tua scarpa da corsa e possono avere un effetto di supporto, soprattutto nella fase iniziale del tuo allenamento. Tuttavia, una soletta ortopedica non è sempre utile per tutti o tutti. Se avverti dolore o problemi ai piedi, ti consigliamo di contattare un chirurgo ortopedico.

Pulisci scarpe

Se fai sport all’aperto, come fare jogging su superfici non asfaltate, un detergente per scarpe è un utile extra. Ciò consente di spostare le scarpe sporche attraverso le spazzole e liberarle dallo sporco grossolano.

Puoi aggiungere detergenti liquidi per scarpe per lavare a mano le tue scarpe sportive per rimuovere meglio lo sporco.

Calcio sportivo

I calzini sportivi sono un ulteriore extra, in quanto hanno un tessuto traspirante e quindi assorbono l’umidità. Questo può aiutare a prevenire le vesciche. Inoltre, alcune calze sportive offrono un’imbottitura aggiuntiva, che rende il tuo allenamento ancora più confortevole.

Le calze a compressione che vanno sui polpacci alleviano i muscoli e garantiscono anche un buon apporto di ossigeno e la circolazione del sangue nelle gambe. Impediscono al sangue di accumularsi nei polpacci e prevengono anche lesioni grazie a una maggiore stabilità delle articolazioni.

Sul Punto: Con gli extra giusti, puoi migliorare un po’ il tuo allenamento e prenderti cura delle tue scarpe da allenamento in modo che durino il più a lungo possibile.

Panoramica del test delle scarpe da ginnastica

I siti dei consumatori forniscono sempre risultati affidabili dei test sui prodotti. Al momento non ci sono test sui consumatori per le scarpe da ginnastica. Aggiorneremo la panoramica se ci saranno nuovi test sui consumatori.

Testmagazin Prova scarpe da ginnastica disponibile? Anno di pubblicazione Accesso libero Scopri di più
Stiftung Warentest no / / /
Eco test no / / /
Konsument.at no / / /
Ktipp.ch no / / /

FAQ – Domande frequenti sulle scarpe da ginnastica

Avete domande? Quindi troverai le domande più frequenti e le risposte appropriate qui.

Come posso pulire le mie scarpe da ginnastica?

La cosa migliore da fare è pulire le scarpe sportive subito dopo l’allenamento, a mano con acqua tiepida. Se le tue scarpe da ginnastica sono molto sporche, dovresti pulirle preventivamente con una spazzola o un detergente per scarpe. Dovresti pulire le scarpe in pelle con prodotti per la cura della pelle, non con acqua.

Utilizzare acqua tiepida e aggiungere un detersivo delicato se necessario. Per prima cosa, togli la soletta e i lacci, lavali, asciugali e mettili ad asciugare. Quindi puoi sciacquare le scarpe e, se necessario, lavorarci sopra con una spazzola morbida o una spugna. Metti le scarpe ad asciugare in una stanza ben ventilata e non metterle sul riscaldamento. Riempire le scarpe di carta le farà asciugare più velocemente!

Quando tutto è asciutto, puoi rimettere la suola e infilare i lacci. Spruzza le scarpe con spray disinfettante se hanno ancora odore.

Attenzione: Non lavare mai le scarpe da ginnastica in lavatrice o nell’asciugatrice, poiché potrebbero danneggiarle.

Quanto durano le scarpe da ginnastica?

La vita delle tue scarpe dipende da come te ne prendi cura e da quanto spesso le usi. Una scarpa da corsa in genere dura da 1.000 a 1.200 chilometri prima che la suola si consumi. Quindi, se noti che la tua scarpa non ti offre più lo stesso livello di comfort di prima, dovresti sostituirla. In particolare, se soffri di un disallineamento del piede o di essere in sovrappeso, la tua scarpa sportiva può usurarsi più velocemente. Per mantenere la scarpa il più a lungo possibile, dovresti prestare attenzione alla postura corretta e pulire regolarmente la scarpa.

In che modo le scarpe da allenamento differiscono dalle scarpe da competizione?

Le scarpe da allenamento tendono ad essere più pesanti delle scarpe da competizione perché sono meglio ammortizzate. Anche la differenza di altezza tra tallone e punta è maggiore nella scarpa da allenamento rispetto alla scarpa da competizione. Le scarpe da ginnastica sono le più adatte per lo sci di fondo e l’allenamento generale. Per distanze di corsa più brevi fino a 5 chilometri, le scarpe da competizione sono più adatte. Con questi puoi muoverti in modo più dinamico e vigoroso.

Ulteriori fonti

* Ci colleghiamo a negozi online selezionati e partner da cui potremmo ricevere un compenso. Come partner Amazon, guadagno da vendite qualificate


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.