Speedminton è uno sport popolare e versatile che può essere praticato quasi ovunque e a qualsiasi ora del giorno o della notte. Inoltre, lo sport è adatto a tutte le età e giocatori con esigenze diverse, il che lo rende un’attività ricreativa perfetta per tutta la famiglia. Ma come si gioca correttamente a questo sport di racchetta veloce?

In queste istruzioni troverai le 7 regole speedminton più importanti per il massimo divertimento possibile. Scoprirai anche cosa rende lo speedminton diverso dagli altri giochi con battute d’arresto, cosa rende questo sport così speciale e molto altro!

l’essenziale in breve

  • Il nome ufficiale di speedminton è crossminton
  • Speedminton o Crossminton è uno sport separato con regole proprie, ma contiene elementi di sport con battute d’arresto consolidati come badminton, tennis e squash
  • Speedminton è versatile e richiede poca attrezzatura
  • Speedminton allena velocità, reattività e resistenza
  • Giocare con le regole promette grande divertimento e rapidi progressi

Cos’è lo speedminton?

Speedminton è una combinazione di elementi dei tre sport di racchetta badminton, squash e tennis. In confronto ai giochi correlati, tuttavia, per speedminton non è necessaria alcuna rete.

La racchetta ha una forma simile a una racchetta da squash ed è disponibile in diversi materiali e rivestimenti.

Le palle sono chiamate speeder e sono in linea di principio paragonabili ai volani di plastica che potresti conoscere dal badminton. Tuttavia, gli speeder sono più piccoli e più pesanti delle normali palle da badminton e quindi volano molto più velocemente, più stabili e più lontano.

Il campo di gioco si basa sulle dimensioni di un campo da tennis. La lunghezza laterale dei due quadrati del campo speedminton corrisponde alla metà della larghezza di un campo da tennis e la distanza tra i quadrati è tanto lunga quanto la distanza tra le linee di servizio (linee a T) nel tennis.

Centro tennis coperto

Per differenziare lo sport dall’omonimo marchio, inizialmente si chiamava Speed ​​Badminton. Nel 2016 è stato ribattezzato Crossminton, da allora il nome ufficiale.

Vale la pena saperlo: Speedminton è stato inventato nel 2001 da Bill Brandes di Berlino. L’idea originale era quella di cambiare racchette e palline da badminton in modo da poter giocare facilmente all’aperto senza rete.

Nato come sport di tendenza, ora ci sono competizioni e campionati ufficiali organizzati dall’ICO (International Crossminton Organization) e dalle rispettive associazioni nazionali. L’Associazione tedesca Crossminton (DCV) riunisce attualmente 30 membri.

Contesto: cosa dovresti sapere sulle regole di speedminton

In questo capitolo scoprirai tutto ciò che dovresti sapere sullo sfondo delle regole di speedminton.

Perché dovrei giocare a speedminton con le regole?

In generale, le regole del gioco nello sport garantiscono i principi fondamentali di equità quali giustizia e pari opportunità. Permettono anche di portare una componente competitiva nel gioco, il che aumenta significativamente il divertimento del gioco.

Forse hai provato tu stesso lo speedminton e hai appena colpito la palla sibilante avanti e indietro “solo per divertimento”. All’inizio può essere difficile superare lo speeder in modo tale che non atterri a terra.

Ma dopo un certo tempo questo diventa monotono e noioso. Con l’introduzione delle regole, metti in gioco una nuova sfida che evoca in te lo spirito competitivo, che ti rende automaticamente più faticoso.

Qual è la differenza tra badminton e speedminton?

Speedminton non è, come potrebbe suggerire il nome, semplicemente una variante più veloce del badminton. Lo stile di gioco è diverso e la velocità o crossminton è uno sport riconosciuto a sé stante con regole speciali che sono solo tecnicamente simili al badminton.

Come funziona davvero speedminton: 7 regole per il gioco giusto

Con queste 7 regole del gioco diventerai un vero professionista dello speedminton. Presta loro attenzione al tuo prossimo gioco speedminton e vedrai che le regole non sono affatto complicate e portano il divertimento del gioco a un livello completamente nuovo!

Dai un’occhiata a questo breve video sulle regole di speedminton in anticipo:

La sede

Un grande vantaggio di speedminton è che non sei limitato a determinate condizioni spaziali o a una superficie speciale durante il gioco. In teoria, puoi praticare lo sport ovunque. Non importa se al chiuso o all’aperto. L’unica cosa di cui hai bisogno per giocare è lo spazio sufficiente e l’attrezzatura adeguata (racchetta, speeder ed eventualmente mezzi per limitare il campo di gioco).

Il campo da gioco

Il campo di gioco è costituito da due quadrati contrapposti paralleli con una lunghezza laterale di 5,5 metri. La distanza tra i campi è di 12,80 metri.Infografica che mostra il campo speedminton

I due campi di gioco sono divisi in una zona di attacco e una di servizio. Le due zone sono separate tra loro dalla linea di servizio. Questo si trova 3 metri dietro la linea del fronte (linea di attacco).

La zona di attacco costituisce quindi la parte anteriore e la zona di servizio la parte posteriore del campo di gioco. La zona di attacco va dalla linea di attacco alla linea di servizio e la zona di servizio forma l’area posteriore dalla linea di servizio alla linea di base.

Il gioco (fine del set e fine del gioco)

Il gioco si gioca in modalità “al meglio dei tre”. Per vincere una partita hai bisogno di due set di vittorie. Un set termina quando un giocatore ha 16 punti. Tuttavia, per vincere un set hai bisogno di due punti di vantaggio. Cioè, sul 15-15 il set va ai supplementari finché uno dei giocatori non ha due punti di vantaggio.

Il supplemento

Il diritto al servizio è sorteggiato all’inizio della partita. Il primo giocatore ad agire serve quindi tre volte di seguito nel blocco. Poi il diritto al servizio cambia e il secondo giocatore ha tre servizi e così via. Se il punteggio è 15-15, il diritto al servizio cambia dopo ogni punto.

Quando serve, il giocatore deve trovarsi all’interno della zona di servizio sul retro del campo e non deve attraversare la linea di servizio con i piedi. All’inizio del set successivo, il perdente del set precedente ha il diritto di servire.

Il servizio deve essere sempre giocato dal basso. Nello specifico, ciò significa che l’intero speeder deve essere al di sotto della mano che colpisce del server al momento del colpo sulla racchetta.

Il punteggio (metodo di conteggio)

Quanto segue si applica al modo in cui vengono conteggiati i punti: Ogni scambio giocato viene conteggiato (a meno che non debba essere ripetuto).

Otterrai un punto nei seguenti casi:

  • Lo speeder atterra nel campo di gioco dell’avversario e non può essere giocato dall’avversario (le linee vengono conteggiate per il campo di gioco)
  • Lo speeder viene colpito o colpito due volte dallo stesso giocatore avversario
  • Lo speeder colpisce il soffitto o le pareti laterali dopo che l’avversario ha colpito
  • Lo speeder atterra fuori dai confini del campo di gioco (“fuori limite”) dopo che l’avversario ha colpito; Tuttavia, se lo speeder viene restituito al di fuori del campo di gioco, è considerato accettato e la normalità continua
  • Contatto fisico dell’avversario con la palla
  • Errori di servizio da parte della parte avversaria (ad es. quando si serve dall’alto o si attraversa la linea di servizio)

Cambio pagina

Il cambio pagina avviene dopo ogni frase. Se c’è un terzo set di decisione, i lati vengono sempre scambiati dopo che sono stati giocati sei punti.

Il doppio

Nel doppio, entrambi i giocatori di una squadra si trovano in una casella del campo di gioco. C’è un attaccante e un giocatore di difesa. Il giocatore della zona di difesa è il server.

Supplemento doppio

Anche in caso di doppio il sorteggio decide quale coppia ha la prima di servizio. All’inizio di un set, la coppia che rientra deve decidere quale giocatore è la zona di difesa o l’attaccante all’inizio e schierarsi di conseguenza.

Come nell’individuo, il server ha tre dettagli di fila. Quando serve, il partner (giocatore attaccante) deve stare di fronte a chi serve. Come nell’individuo, il server ha tre dettagli di fila.

Quindi il diritto al servizio passa all’attaccante della squadra avversaria, che diventa quindi il giocatore di difesa e con cambia posizione per il suo compagno. Quando tutti e quattro i giocatori hanno servito, il primo serve di nuovo. Il lato perdente del set precedente ha la prima di servizio del set successivo.

Gioco posizionale e regola del piede in doppio

In linea di principio, l’attaccante deve essere sempre davanti al giocatore della zona di difesa. Si applica la seguente regola empirica: durante lo scambio al momento dell’incontro, il piede posteriore dell’avversario deve trovarsi dietro il piede posteriore dell’attaccante. Se la regola del piede viene violata, questo viene immediatamente conteggiato come punto per la squadra avversaria.

Consiglio: Grazie a questa regola, tu e il tuo compagno di squadra potete anche posizionarvi leggermente sfalsati nel campo in modo da coprire meglio l’intera larghezza del campo.

Curiosità: cos’altro dovresti sapere sullo speedminton

Qui puoi trovare argomenti più interessanti e interessanti su speedminton.

Quali sono le differenze tra le racchette Speedminton?

Le racchette hanno una forma simile a una racchetta da squash, ma nel complesso sono più corte. Questo rende più facile il controllo della racchetta rispetto ad altri sport di contraccolpo perché la distanza tra il punto di impatto e l’impugnatura della racchetta è relativamente breve.

Hanno una lunghezza di 50-60 cm e si differenziano per materiale e rivestimento. Ci sono racchette speedminton in alluminio, grafite, carbonio e kevlar.

Quali sono le differenze tra le palline Speedminton?

La tabella seguente fornisce una panoramica dei diversi tipi di speeder.

Tipo di speeder Rotta del volo il peso velocità area operativa
Divertente Speeder 5–20 m 7,0 g fino a 260 km/h Allenarsi/giocare con i bambini
Match Speeder 10–30 m 8,6 g fino a 290 km/h gioco normale/competizioni ufficiali
Velocista notturno 10–30 m 8,5 g fino a 290 km/h Gioco al buio
Cross Speeder 20–40 m 9,3 g fino a 300 km/h All’aperto / lunghe distanze
Heli Speeder 5–10 m 8,8 g fino a 180 km/h Entrata / brevi distanze

Riesci a giocare a speedminton al buio / cos’è blackminton?

Speedminton al tramonto o di notte ha il suo fascino speciale. Esistono speciali speeder con cappucci traslucidi in cui è possibile premere anche piccoli bastoncini luminosi e farli brillare. I giocatori possono indossare fasce luminose per essere più visibili in condizioni di scarsa illuminazione.

Blackminton

Blackminton è una variante di crossminton in cui diversi giocatori giocano insieme di notte con l’aiuto di luce nera, speeder notturni e body painting fluorescente.

Vernice di guerra con vernice UV

L’attenzione qui è più sull’esperienza e sul divertimento della comunità che sulla competizione sportiva. Blackminton è più complesso di altre varianti a causa dell’uso della luce nera, ma offre un tocco unico ed è una grande esperienza in un’atmosfera spettacolare.

Questo video mostra come può apparire in azione:

Consiglio: Se ti piace speedminton, dovresti assolutamente provare blackminton. Scopri dove puoi giocare a Blackminton nella tua città e via!

Riesci a giocare a speedminton con altre racchette/palline?

In teoria è possibile giocare a speedminton con altre racchette. Tuttavia, a causa della maggiore lunghezza delle racchette da badminton o da tennis, ad esempio, sarà più difficile controllare la palla.

Preferiremmo sconsigliare di giocare con un’altra palla, perché questo significa che l’idea di base del gioco veloce non è più garantita nel modo originariamente previsto.

Suggerimenti per giocare con il vento e il tempo

Per il gioco all’aperto in condizioni avverse, sono presenti dei piccoli anelli antivento che possono essere infilati sullo speeder e, con il peso aggiuntivo, garantiscono una maggiore stabilità al vento. Con gli anelli del vento aggiuntivi, è possibile accelerare anche con venti superiori a 4.

Prato gratis nel parco

Conclusione

Speedminton è uno sport fresco e veloce che puoi praticare sempre e ovunque, perché fondamentalmente non sono necessari altro che una racchetta e una palla (speeder) per iniziare. Giocare con le regole è più divertente e puoi migliorare giocosamente la tua forma fisica e la tua capacità di reazione senza notare direttamente lo sforzo.

Il dolore muscolare in posti dove non sapevi nemmeno che ci fossero muscoli è garantito, ma fortunatamente non lo sentirai fino al giorno dopo.

Ulteriori link e fonti di ricerca:

  • Se vuoi saperne di più sullo sport del crossminton, dai un’occhiata qui: Scopri di più
  • Il sito ufficiale dell’Associazione tedesca Crossminton si trova qui: Scopri di più
  • Puoi trovare un club speedminton nel tuo stato qui: Scopri di più
  • Puoi trovare di più su sport e tempo libero su TimeLibero: Scopri di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.