Che si tratti di prato, roccia o asfalto, le scarpe da avvicinamento sono il tuttofare perfetto per padroneggiare con successo l’ascesa alla roccia da arrampicata! Ora ci sono un gran numero di modelli con numerose funzioni e design eleganti. Ti aiutiamo a trovare la scarpa da avvicinamento ideale per te. A tal fine, abbiamo raccolto in questo articolo i criteri di acquisto più importanti e ci dedichiamo anche agli attuali test di scarpe da avvicinamento.

I nostri preferiti

La migliore scarpa da avvicinamento leggera: LA SPORTIVA TX4
“Scarpa da avvicinamento leggera e di alta qualità.”

La migliore scarpa da avvicinamento con gambale alto: SALEWA Wildfire Edge Mid GTX
“Ti offre una protezione aggiuntiva e mantiene i tuoi piedi asciutti.”

La migliore scarpa da avvicinamento impermeabile: SALEWA Wildfire GTX
“Ideale per tutte le condizioni atmosferiche.”

La migliore scarpa da avvicinamento tuttofare: SCARPA Mescalito
“Il tuttofare tra le scarpe da avvicinamento.”

La migliore scarpa da avvicinamento da donna per la città e la montagna: SCARPA Mojito
“Elegante in città e sicuro in montagna.”

La migliore scarpa da avvicinamento per uomo: GARMONT Dragontail LT
“La migliore presa per ogni uomo”

Indice

l’essenziale in breve

  • Le scarpe da avvicinamento offrono un supporto ottimale durante la salita.
  • Le scarpe da avvicinamento sono la scelta perfetta sia per i sentieri escursionistici che per le piccole salite.
  • Ci sono scarpe da avvicinamento per diverse condizioni atmosferiche e condizioni del terreno.
  • Le scarpe da avvicinamento sono flessibili e compatte e possono quindi essere facilmente riposte.
  • Ora ci sono alcuni modelli che non sono solo adatti per l’escursionismo, ma sono anche eleganti per l’uso quotidiano.

Le migliori scarpe da avvicinamento: le preferite dagli editori

Di seguito presentiamo i modelli preferiti della nostra redazione. Li abbiamo valutati in base a vari criteri in modo che tu possa trovare la scarpa giusta per te.

Il peso delle scarpe si riferisce ad una scarpa di taglia 42.

La migliore scarpa leggera da avvicinamento: LA SPORTIVA TX4

Cosa ci piace:

  • molto leggero
  • buona presa grazie alla suola Vibram, suola laterale e tallone stabili
  • la speciale allacciatura fissa il piede
  • la pelle e il bordo in gomma proteggono dall’umidità leggera
  • il materiale è molto robusto
  • molto adatto per piedi piatti e piatti grazie al taglio ampio
  • grande anello sul tallone
  • disponibile anche in mezze misure
Cosa non ci piace:

  • le scarpe sono idrorepellenti ma non impermeabili

Valutazione editoriale

Il modello TX4 di LA SPORTIVA è l’ideale per tutti coloro che apprezzano una scarpa da arrampicata leggera e confortevole che offra anche una buona stabilità e protezione. Grazie al suo peso ridotto, la scarpa può essere indossata per ore ed è comunque comoda.

Grazie alla suola MegaGrip Vibram, le scarpe offrono una presa ottimale, sia su montagne, prati, strade asfaltate o sottobosco. La zona di arrampicata nella zona dell’avampiede facilita la salita su terreno roccioso fornendo una buona presa. Inoltre la discesa è migliorata dai tasselli sulla suola. Grazie alla loro speciale disposizione, questi causano un maggiore smorzamento durante il calpestio e quindi riducono lo stress sulle articolazioni.

Il materiale esterno è costituito da pelle scamosciata e un rivestimento in gomma da 1,5 mm, che servono a proteggere dall’umidità. Una punta in gomma e un bordo protettivo in gomma garantiscono resistenza ai graffi e quindi proteggono dai bordi taglienti e appuntiti della pietra. La fodera della scarpa è in rete. Inoltre, nella scarpa è incorporata un’intersuola, che ha un effetto ammortizzante e aumenta così il comfort della scarpa.

Le scarpe non convincono solo per la loro funzionalità, ma anche per il loro design chic. Il modello è disponibile in tanti colori diversi sia per uomo che per donna. Un simpatico extra è il passante sul tallone, che semplifica il trasporto delle scarpe.

Il peso: 365 g | Taglie donna: 35-43 | Taglie uomo: 37-47,5

Consiglio: Acquista una taglia più grande.

La migliore scarpa da avvicinamento con gambale alto: SALEWA Wildfire Edge Mid GTX

Cosa ci piace:

  • l’albero offre una protezione aggiuntiva
  • speciale sistema di allacciatura per fissare il piede
  • impermeabile e traspirante grazie alla fodera in Gore-Tex
  • la suola offre supporto e buon attrito
  • il materiale offre supporto e flessibilità allo stesso tempo
  • ha due anelli
Cosa non ci piace:

  • le scarpe sono un po’ difficili da indossare, soprattutto all’inizio
  • L’allacciatura può spingere

Valutazione editoriale

La SALEWA Wildfire Edge Mid GTX è caratterizzata da un’asta alta. Il fusto è costituito da una ghetta elastica. Di conseguenza, l’albero non viene utilizzato per una maggiore tenuta, ma per protezione. Perché questo impedisce a neve, sabbia, sporco e sassi di entrare nella scarpa.

Il modello è particolarmente adatto per l’arrampicata e la corsa. La cosiddetta Eding Plate è incorporata nella soletta sull’alluce e sul lato del piede. Ciò significa che questa parte della suola è rigida, ma il resto rimane flessibile. Di conseguenza, viene promosso un movimento di rotolamento naturale e il comfort è migliorato.

La suola è caratterizzata da una climbing zone e tasselli del battistrada perfettamente distribuiti. I tasselli del profilo sono utilizzati per una buona presa su terreni morbidi come prati e fango. Grazie alla sua speciale mescola di gomma, la suola assicura un buon grip e attrito sulle rocce.

Lo speciale sistema di allacciatura della SALEWA Wildfire Edge Mid GTX consente di regolare rapidamente i lacci. Quindi questi possono essere allentati rapidamente e facilmente per l’escursionismo e rafforzati per l’arrampicata.

Il peso: 505 g | Taglie donna: 35-43 | Taglie uomo: 39-48,5

La migliore scarpa da avvicinamento impermeabile: SALEWA Wildfire GTX

Cosa ci piace:

  • impermeabile al vento e alle intemperie
  • ottima vestibilità
  • offre un’elevata stabilità dei bordi
  • Il puntale offre una protezione aggiuntiva
  • ideale con il caldo
  • Passante sul tallone
  • la scarpa è 100% vegana
  • elegante design colorato
Cosa non ci piace:

  • lacci delle scarpe troppo lunghi
  • non ti tengono abbastanza al caldo durante i lunghi tour sulla neve

Valutazione editoriale

Se non ti lasci scoraggiare dai tuoi tour in montagna in caso di maltempo, la SALEWA Wildfire GTX è esattamente la scarpa da avvicinamento giusta per te. Grazie alla fodera in Gore-Tex, le scarpe sono impermeabili, ma allo stesso tempo traspiranti. Inoltre, lo speciale plantare aiuta a mantenere i piedi asciutti e freschi, il che rende le scarpe adatte alle calde giornate estive.

Il materiale esterno è in poliestere ed è costituito da una struttura a rete che rinforza la scarpa e la protegge da una forte usura.

La suola della scarpa consente una buona presa su qualsiasi superficie grazie alle sue speciali proprietà. I loro aggressivi tacchetti con motivo a rombi offrono una migliore trazione su terreni morbidi. Nella zona dell’avampiede, il profilo nella zona di arrampicata è notevolmente più piatto e consente quindi un migliore attrito sulla roccia. Un’ulteriore zona di arrampicata nella zona del tallone consente un buon attrito anche in discesa.

Il modello è inoltre caratterizzato da una vestibilità ottimale e da un elevato comfort. Grazie al sistema di allacciatura, la scarpa si adatta perfettamente al piede. Offre un solido supporto e flessibilità alla caviglia e al tallone allo stesso tempo. Il comfort di calzata è migliorato da una speciale suola ammortizzante. Anche dopo ore di arrampicata, le scarpe sono ancora comode.

Il peso: 395 g | Taglie donna: 35-43 | Taglie uomo: 39-48,5

Consiglio: Acquista da mezza taglia a una taglia intera in più, poiché le scarpe sono molto strette.

La migliore scarpa da avvicinamento tuttofare: SCARPA Mescalito

Cosa ci piace:

  • vestibilità perfetta grazie all’allacciatura rampicante
  • elevato comfort e stabilità allo stesso tempo
  • il materiale della tomaia è in pelle idrorepellente
  • facile da indossare e da togliere
  • Passante sul tallone
  • disponibile anche in mezze misure
Cosa non ci piace:

  • Attrito alla caviglia dovuto al taglio leggermente troppo alto sulla caviglia
  • leggermente più pesante di altri modelli

Valutazione editoriale

Lo SCARPA Mescalito è il perfetto tuttofare per uomini e donne. È semplice ma offre molte funzionalità allo stesso tempo.

Cominciamo con la suola. Come per molti altri marchi, la SCARPA Mescalito ha una suola Vibram MegaGrip, che offre una buona presa e impedisce lo scivolamento. A differenza di altri modelli, tuttavia, qui è stata utilizzata una cosiddetta tecnologia Litebase, che rende la suola notevolmente più leggera.

La suola è relativamente dura e ha una zona di arrampicata. Questo lo rende ideale per le vie ferrate. Un bordo di protezione dalle macerie in gomma, che racchiude la scarpa, nonché un cappuccio protettivo in gomma contribuiscono a una protezione aggiuntiva contro rocce e spigoli vivi.

Grazie alla speciale allacciatura da arrampicata, la scarpa si adatta perfettamente al tuo piede e offre un miglior controllo sui passaggi di arrampicata.

Allo stesso tempo, la scarpa è caratterizzata da un elevato livello di comfort. Le scarpe sono realizzate in un morbido tessuto elasticizzato e sono quindi molto comode, indipendentemente dal tipo di terreno. L’intersuola aumenta il comfort e l’area del tallone imbottita rende facile indossare e togliere le scarpe.

Il peso: 405 g | Taglie donna: 36-42 | Taglie uomo: 40-48

La migliore scarpa da avvicinamento da donna per città e montagna: SCARPA Mojito

Cosa ci piace:

  • buona vestibilità grazie al sistema di allacciatura
  • La pelle scamosciata è traspirante
  • le scarpe sono idrorepellenti
  • sono adatte per l’escursionismo e per la città
  • Passante sul tallone
  • La suola è comoda anche nella vita di tutti i giorni
  • disponibile anche in mezze misure

Valutazione editoriale

Se vuoi indossare le tue scarpe da avvicinamento sia nella vita di tutti i giorni che durante le escursioni, il modello Mojito di SCARPA fa proprio al caso tuo. Tuttavia, dovresti notare che nonostante la zona di arrampicata, le scarpe non sono adatte a salite impegnative a causa della suola morbida.

La tomaia è realizzata in pelle idrorepellente. Pertanto, le scarpe offrono protezione in condizioni leggermente bagnate. La pelle scamosciata è anche traspirante e assorbe il sudore. La fodera è costituita da un tessuto elasticizzato.

Questo modello ha anche un’intersuola, che assicura un’ammortizzazione duratura. Questi e un plantare imbottito migliorano il comfort. Il piede è inoltre imbottito nella zona del tallone, il che aumenta il comfort e offre una protezione aggiuntiva. Le dita sono protette da un cappuccio in gomma.

La suola ha una zona di arrampicata nell’area dell’avampiede. Al centro la suola è a nido d’ape e leggermente profilata. La suola è ruvida sul tallone e sul bordo. Essendo la suola in Vibram, migliora il grip. Questo è rinforzato dal sistema di allacciatura che adatta la scarpa al piede.

Il peso: 350g | Dimensioni: 36-48

La migliore scarpa da avvicinamento da uomo: GARMONT Dragontail LT

Cosa ci piace:

  • presa molto buona
  • offre una vestibilità perfetta
  • la scarpa è realizzata con materiali robusti
  • la scarpa è idrorepellente e traspirante
  • Passante sul tallone
  • adatto anche per la città
Cosa non ci piace:

  • non impermeabile, solo idrorepellente
  • può strofinare sul tallone dopo diverse ore

Valutazione editoriale

La GARMONT Dragontail LT è la scarpa perfetta per gli uomini. È elegante e colpisce anche per le sue funzioni. La vestibilità è eccezionale. La scarpa si adatta perfettamente al piede grazie all’allacciatura rampicante fino alle dita e migliora anche le prestazioni in arrampicata.

Il GARMONT Dragontail LT ha una suola Vibram e consente un passo sicuro e una presa stabile. Una fascia circonferenziale sul tallone rafforza la presa. L’intersuola offre una buona ammortizzazione. Le scarpe sono inoltre caratterizzate da un armonioso roll-off.

La LT nel nome sta per pelle, perché il materiale della tomaia è in pelle scamosciata. La pelle è molto robusta e quindi aumenta la longevità delle scarpe. Protegge anche il piede. La protezione è rinforzata da inserti in gomma su punta e tallone.

Poiché la scarpa è solo idrorepellente, ma non impermeabile, può capitare che i tuoi piedi si bagnino un po’. L’impermeabilizzazione regolare può aiutare a mantenere i piedi asciutti.

Il peso: 465 g | Dimensioni: 38-48

Consiglio: Acquista una taglia più grande.

Guida all’acquisto delle scarpe da avvicinamento

Le scarpe da avvicinamento sono un tuttofare per molti terreni. Sono adatte per lunghe distanze, strade asfaltate e sentieri escursionistici, ma anche per vie ferrate, rocce e ghiaioni. Se vuoi renderti più facile la salita in montagna, le scarpe da avvicinamento fanno proprio al caso tuo! Per trovare la scarpa da avvicinamento perfetta per te, dovresti considerare alcune cose.

Scarpe da avvicinamento grigio-azzurre davanti a rocce con neve

Esistono modelli di scarpe da avvicinamento per diverse condizioni atmosferiche.

Cosa sono le scarpe da avvicinamento?

Le scarpe da avvicinamento sono un misto di scarpe da arrampicata e da trekking. Sono la scarpa perfetta per la salita alla roccia o la discesa. Sia sui sentieri escursionistici che sulle salite più piccole, offrono una suola comoda e allo stesso tempo una buona presa.

Come funzionano le scarpe da avvicinamento?

Grazie alla speciale struttura della suola e al materiale della suola, le scarpe da avvicinamento sono adatte a qualsiasi terreno e offrono sempre una buona presa e una posizione stabile.

Per chi sono adatte le scarpe da avvicinamento?

Non importa se sei giovane o vecchio, se ti piace stare nella natura e percorrere anche percorsi escursionistici più speciali con facili vie ferrate, le scarpe da avvicinamento sono proprio ciò che fa per te! Al giorno d’oggi esistono numerosi modelli di scarpe da avvicinamento per uomo, donna e bambino.

Quando posso usare le scarpe da avvicinamento?

In ogni stagione e su ogni terreno immaginabile puoi utilizzare le scarpe da avvicinamento durante la tua escursione e la semplice arrampicata. Tuttavia, alcuni modelli sono più adatti a condizioni di freddo o bagnato rispetto ad altri.

Quali alternative ci sono per avvicinarsi alle scarpe?

Non esiste un’alternativa paragonabile alle scarpe da avvicinamento. A meno che tu non sia solo su sentieri escursionistici, ma non su vie ferrate. Allora anche le scarpe da trekking o da trekking sono adatte a te.

Vantaggi e svantaggi delle scarpe da avvicinamento

La tabella seguente mostra quali vantaggi offrono le scarpe da avvicinamento e quali svantaggi hanno.

vantaggi svantaggio
La suola dura va bene per l’escursionismo Meno comfort grazie alla suola relativamente dura
La forma della scarpa consente la mobilità della caviglia ed è quindi adatta per l’arrampicata facile A seconda del modello, adatto solo a determinate condizioni meteorologiche
L’intersuola ammortizzante aumenta il comfort Minore protezione sui modelli con albero basso
Materiale molto leggero e allo stesso tempo robusto
Materiale traspirante
La suola offre una buona presa e una presa salda
Zona di arrampicata nella zona dell’avampiede
Perfetto adattamento al piede grazie alla speciale allacciatura
Adatto anche per l’uso quotidiano

Quali sono i criteri di acquisto più importanti per le scarpe da avvicinamento?

Ci sono alcuni criteri che dovresti considerare quando scegli le tue scarpe da avvicinamento. Pensa a quali fattori hanno bisogno le tue scarpe da avvicinamento in ogni caso.

suola

La suola della scarpa è la parte più importante delle scarpe da avvicinamento. Questo offre tenuta e una buona presa su un’ampia varietà di condizioni del terreno. In generale, la suola è abbastanza rigida, ma allo stesso tempo offre una flessibilità sufficiente per sostenere i piedi.

A seconda del modello, la suola può anche essere un po’ più flessibile. Il grado di durezza che scegli dipende da un lato dai tuoi sentimenti personali e dall’altro dal terreno del tuo percorso escursionistico. Una suola più dura è particolarmente indicata per vie ferrate, rocce e ghiaioni. Tuttavia, se sei più su lunghi viaggi, oltre a sentieri forestali e sentieri di radici, puoi anche utilizzare modelli con una suola più flessibile.

Per consentire una migliore presa sulle rocce, le scarpe da avvicinamento hanno una struttura della suola relativamente piatta con piccole ventose.

Nei giorni di pioggia o su una superficie bagnata e scivolosa, la suola in gomma naturale offre una buona soluzione Tenere e garantire un passo sicuro. Questo ti eviterà di scivolare e sarai al sicuro sulla strada. Il motivo della tenuta rafforzata è l’alto contenuto di gomma.

Consiglio: Puoi facilmente controllare tu stesso il contenuto di gomma strofinando la suola con il palmo. Se il palmo si attacca un po’ dopo, questo è un segno che è una buona gomma naturale.

Zona di arrampicata

Un’altra particolarità di alcuni modelli è la cosiddetta climbing zone. È un’area in gomma non profilata sull’avampiede. Questo offre un ottimo grip, ad esempio su terreno roccioso e vie ferrate.

Questo permette di utilizzare le scarpette da avvicinamento non solo per la salita e la discesa, ma anche per arrampicate su roccette più semplici dove non è necessaria la corda.

allacciatura

Oltre alla suola, l’allacciatura è rilevante in modo che una scarpa si adatti bene. Prestare attenzione a un’allacciatura buona e corretta, soprattutto con scarpe da montagna e da arrampicata.

Le scarpe da avvicinamento hanno un’allacciatura speciale, la cosiddetta allacciatura da arrampicata. A differenza dell’allacciatura di altre scarpe, questa si estende fino alla punta delle dita dei piedi. Ciò consente una vestibilità ottimale. Le scarpe si adattano perfettamente ai tuoi piedi e sono come una seconda pelle. La conseguente maggiore stabilità è importante per non perdere l’equilibrio su sentieri sassosi e scivolosi.

Per evitare dolori, è importante esercitarsi e provare più volte l’allacciatura per ottenere il miglior risultato possibile.

Le scarpe da avvicinamento marroni con lacci blu sul prato sono allacciate.

Materiale

Il materiale della scarpa aiuta a proteggere i piedi da lesioni e umidità.

Il materiale delle scarpe da avvicinamento differisce a seconda della marca e del modello e può essere realizzato in pelle o un misto di materiali diversi. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, è un materiale sintetico flessibile. A differenza di altri materiali, questo offre diversi vantaggi.

Da un lato, il sintetico è robusto e più resistente di altri materiali come pelle o gomma. D’altra parte, le scarpe sono molto leggere, il che le rende più comode al piede e consente una salita più rapida. Inoltre, le scarpe sintetiche sono più facili da trasportare se in seguito si passa ad altre scarpe quando si scala la montagna.

Affinché la scarpa sia robusta anche su terreni rocciosi, è rinforzata in punta con un cappuccio in gomma. Su alcuni modelli la protezione in gomma avvolge completamente la parte inferiore della scarpa. Questi modelli sono particolarmente consigliati se ti piace viaggiare su percorsi bagnati e vuoi mantenere i piedi asciutti.

Materiale impermeabile

Se tendi ad andare in giro in zone asciutte, anche i modelli con rivestimento in pelle o tessuto sono adatti a te. Le scarpe da avvicinamento in pelle ti proteggono dall’umidità solo in misura limitata e di solito sono solo idrorepellenti.

Se, invece, hai maggiori probabilità di essere in giro nelle stagioni piovose o su superfici bagnate, dovresti assicurarti di scegliere una scarpa da avvicinamento la cui tomaia sia impermeabile.

Il materiale Gore-Tex viene spesso utilizzato per realizzare scarpe idrorepellenti. Allo stesso tempo, il materiale è traspirante, il che significa che assorbe bene il sudore e impedisce ai piedi di sudare.

Comfort

Il comfort è essenziale per delle buone scarpe. Questo è essenziale, soprattutto con le scarpe da avvicinamento. Il fattore decisivo per questo è la flessione della suola sotto la pianta del piede. È quindi importante verificare se tu stesso trovi una suola leggermente più dura o leggermente più morbida per essere comoda. Come già accennato, la suola va determinata anche in base alla natura del terreno sul proprio percorso.

Minore è il comfort di calzata, migliore è la calzata adatta a vie ferrate e rocce. Tuttavia, se per te è più importante un elevato livello di comfort, dovresti piuttosto evitare i sentieri di ghiaia e roccia e le vie ferrate. Le scarpe da avvicinamento che sono molto comode da indossare sono più adatte per le lunghe distanze e i percorsi delle radici.

La vestibilità della scarpa è fondamentale per garantire il miglior comfort possibile. Da un lato la scarpa deve calzare comodamente, dall’altro deve essere comoda al piede. Si consiglia quindi di acquistare mezza taglia in più, in modo che le scarpe non si restringano e si sfreghino.

Il buon plantare delle scarpe da avvicinamento e gli inserti sul tallone aumentano il comfort. Inoltre, gli inserti sul tallone servono per l’assorbimento degli urti e garantiscono una presa migliore.

Aumento del comfort

Ci sono vari modi per aumentare il comfort delle tue scarpe da avvicinamento.

Le calze da trekking sono utili per un maggiore comfort. Va notato, tuttavia, che i calzini devono essere indossati anche quando si provano le scarpe. Consigliamo anche di acquistare le scarpe il pomeriggio o la sera, perché al mattino i piedi sono ancora più piccoli.

Se desideri saperne di più sui calzini da trekking giusti, dai un’occhiata alla nostra guida all’acquisto dei calzini da trekking.

Oltre alle calze da trekking, si consiglia una suola in gel aggiuntiva per facilitare l’assorbimento degli urti.

In forma

Naturalmente, le scarpe devono calzare bene per consentirti di arrampicarti comodamente. Abbiamo alcuni suggerimenti per te per farlo.

Alcune scarpe da avvicinamento hanno un albero alto. La maggior parte, tuttavia, sono mocassini. A differenza degli scarponi da trekking ingombranti, questi consentono la mobilità della caviglia.

L’allacciatura fino alla punta permette alla scarpa di adattarsi perfettamente al piede. All’inizio può volerci del tempo prima che la scarpa si adatti in modo ottimale al tuo piede. Tuttavia, non dovresti accelerarlo utilizzando fonti di calore, altrimenti la qualità della scarpa ne risentirà.

Abbiamo alcuni suggerimenti per aiutarti a scegliere la taglia giusta. Il tallone deve essere nella parte posteriore della scarpa, ma dovrebbe esserci un po’ di spazio davanti per consentire la mobilità. Un modo per verificarlo è estrarre la soletta dalla scarpa e appoggiare il piede sulla suola. Il piede deve poggiare sul tallone e nella parte anteriore deve esserci la larghezza di un pollice, cioè circa 1,5 cm.

Si consiglia inoltre di provare le scarpe in negozio su una parete da arrampicata o sul bordo del gradino per verificare che le scarpe non pizzichino.

Trasporto

Le scarpe da avvicinamento sono ideali per il trasporto quando sei passato ad altre scarpe. Sono molto leggeri e quindi non interferiscono con il peso aggiuntivo. Inoltre, i modelli di alcune marche hanno un passante sul tallone, il che significa che puoi attaccarlo facilmente all’imbracatura durante l’arrampicata o allo zaino con un moschettone senza essere fastidioso.

Quali marchi producono scarpe da avvicinamento di qualità?

Al giorno d’oggi ci sono numerosi fornitori di scarpe da avvicinamento. A volte non è così facile tenere traccia delle cose. Pertanto, di seguito abbiamo riassunto per te alcuni marchi con scarpe da avvicinamento di alta qualità.

LA SPORTIVA

Dalla sua fondazione nel 1928, LA SPORTIVA è un’azienda a conduzione familiare specializzata nella produzione di scarpe da arrampicata e scarponi da alpinismo d’alta quota. La Sportiva offre prodotti di alta qualità e produce in più di 70 paesi.

SALEWA

Nel 1935 Josef Liebhart fondò una filiale per Perttel e ililwaren. Così è nato il nome SALEWA. La gamma di prodotti SALEWA è stata gradualmente ampliata dall’attrezzatura per gli sport da montagna alle scarpe nel 2005. Sul logo è raffigurata un’aquila, che dovrebbe riflettere la qualità e le prestazioni dei prodotti.

io

Figlio di un calzolaio, Galliano Bordin ha fondato il marchio AKU all’inizio degli anni ’90. A causa della sua passione per l’escursionismo e della sua spinta all’innovazione, ha voluto realizzare uno scarpone da montagna molto più comodo e leggero dei modelli classici. Ha poi sviluppato una scarpa da trekking leggera con tomaia in pelle e tessuto, la Slope.

Ha raggiunto la sua svolta rivoluzionaria quando ha combinato la sua scarpa con una membrana Gore-Tex, rendendo le scarpe impermeabili e traspiranti. Ad oggi, la scarpa è il loro modello preferito da molti alpinisti.

Adidas

La maggior parte delle persone conoscerà l’azienda Adidas. Fondata in Germania nel 1924 da Adi Dassler, l’azienda Adidas divenne nota per le scarpe sportive e da calcio. Nel tempo, la gamma è stata ampliata sempre di più dall’abbigliamento sportivo a Accessori sportivi fino alle scarpe da arrampicata comprese le scarpe da avvicinamento.

SCARPA

I prodotti SCARPA offrono comfort, durata e prestazioni. Agli inizi nel 1938 SCARPA era un piccolo calzaturificio. Negli anni l’azienda si è ulteriormente sviluppata ed è oggi un marchio outdoor di tutto rispetto, che oltre a scarpe da montagna e da arrampicata offre anche scarpe da scialpinismo, trekking, escursionismo, corsa e lifestyle.

Hanwag

Fondata esattamente 100 anni fa, Hanwag simboleggia ancora oggi innovazione, longevità e tradizione. Le scarpe Hanwag sono sinonimo di qualità e quindi vengono utilizzati solo i migliori materiali come suole Vibram e pelle bovina. Di volta in volta, le scarpe vengono ulteriormente sviluppate insieme ad atleti professionisti per perfezionarle sempre di più.

LOWA

Spinto dalla sua passione per le scarpe e cresciuto in una famiglia di calzolai, ha fondato Essorenza WaNel 1923 la società LOWA. Lorenz ha lavorato sulle sue scarpe dall’inizio fino a quando non erano perfette e ha utilizzato solo i migliori materiali. Dal 1992 il focus del prodotto è stato posto sugli scarponi da montagna e da trekking. Oggi LOWA ha successo in tutto il mondo ed è un marchio leader nel settore delle calzature da montagna e outdoor.

GARMONT

L’azienda GARMONT è stata fondata in Italia nel 1964. GARMONT produce scarpe outdoor e da montagna di alta qualità ed eleganti. Sin dalla fondazione, le scarpe sono state continuamente sviluppate, guidate dalle ultime innovazioni.

Dove posso acquistare le scarpe da avvicinamento?

Ci sono alcuni negozi online come Amazon e classici negozi di articoli sportivi che vendono scarpe da avvicinamento.

Tuttavia, è consigliabile recarsi in una cartoleria per scegliere la scarpa da avvicinamento giusta, poiché la calzata giusta è essenziale. Inoltre, il personale qualificato può consigliarti e aiutarti con le incertezze.

Tuttavia, online puoi anche fare affidamento sulle recensioni di altri clienti e ottenere informazioni su esperienze e opinioni oneste.

Se vuoi acquistare di nuovo un modello di scarpa, vale la pena acquistarlo online. Dopotutto, sai già di quale modello e taglia hai bisogno. Online spesso non solo ottieni offerte migliori rispetto ai negozi fisici, ma trai anche vantaggio dal poco tempo che spendi.

Quanto costano le scarpe da avvicinamento?

Come con qualsiasi prodotto, ci sono scarpe da avvicinamento sia nei segmenti di prezzo più bassi che in quelli più alti. In media i prezzi oscillano tra i 60 e i 250 euro.

Per scoprire se le scarpe da avvicinamento più economiche o più economiche sono più adatte a te, dovresti porti le domande, a cosa mi servono le scarpe da avvicinamento? Quali strade voglio percorrere? Se cammini principalmente su strade sterrate e rocce, ha senso investire in una scarpa di alta qualità. Tuttavia, se sei più su sentieri di radici e sentieri forestali, le scarpe da avvicinamento del segmento di prezzo più basso sono completamente sufficienti per te.

Due escursionisti con cani sulla salita alla roccia.

Accessori importanti per le scarpe da avvicinamento

Alcuni accessori sono adatti per aumentare la durata delle tue scarpe da avvicinamento. Ciò include lo spray impregnante e il detergente corretti.

Spray impregnante

Anche se le tue scarpe sono idrorepellenti, è importante impermeabilizzarle regolarmente in modo che i tuoi piedi rimangano sempre asciutti.

Ma fa attenzione! Usa solo spray impermeabilizzante per il materiale giusto per mantenere la qualità delle tue scarpe da avvicinamento a lungo termine.

Preparati per la pulizia delle scarpe

Anche la cura regolare della scarpa è importante per mantenere la durata delle scarpe il più a lungo possibile. Naturalmente, questo include anche i detergenti.

È meglio spazzolare prima le scarpe per rimuovere lo sporco grossolano. Quindi puoi pulirli con una soluzione detergente o una soluzione per scarpe. A seconda del materiale, puoi anche trattare le scarpe con cera o un prodotto specifico per la cura delle scarpe.

Importante: In nessun caso utilizzare prodotti per la cura che contengano silicone. Questi portano al fatto che la gomma diventa fragile e le scarpe non sono più impermeabili e meno robuste. Ti consigliamo quindi di coprire la gomma della scarpa se non sei sicuro degli ingredienti dei prodotti per la cura.

Panoramica del test delle scarpe da avvicinamento: quali scarpe da avvicinamento sono le migliori?

Di seguito troverai i rapporti di prova di vari siti di prova. Possono aiutarti a trovare la scarpa da avvicinamento giusta per te.

Testmagazin Disponibile il test delle scarpe da avvicinamento? Anno di pubblicazione Accesso libero Scopri di più
Stiftung Warentest Nessun test disponibile
Eco test Nessun test disponibile
Konsument.at Test per scarponi da trekking leggeri disponibili 2019 no Clicca qui
Ktipp.ch Nessun test disponibile

Test delle scarpe da avvicinamento del consumatore: scarpe da trekking leggere – leggerezza sicura

In questo test sono stati testati dodici modelli di marche diverse. Questi sono stati scelti perché adatti alle escursioni su sentieri e ai margini dei boschi. Sfortunatamente, non è possibile ottenere gratuitamente una panoramica dei risultati del test o dei vincitori.

FAQ – Domande frequenti sulle scarpe da avvicinamento

Di seguito abbiamo risposto alle domande più frequenti sulle scarpe da avvicinamento.

A cosa servono le scarpe da avvicinamento?

Come suggerisce il nome, le scarpe da avvicinamento sono adatte per avvicinarsi e scendere alla roccia. Inoltre, le scarpe da avvicinamento possono essere utilizzate per arrampicare su rocce semplici che non richiedono una corda.

Una scarpa da avvicinamento è uguale a una scarpa da avvicinamento?

Una scarpa da avvicinamento e una scarpa da avvicinamento sono la stessa cosa. “To Approach” deriva dall’inglese e significa “avvicinarsi” o “raggiungere”.

Qual è la differenza tra scarponi da trekking e scarpe da avvicinamento?

A differenza di una scarpa da trekking, una scarpa da avvicinamento è anche condizionatamente adatta come scarpa da arrampicata e, in termini di supporto e presa, corrisponde a una combinazione di scarpe da arrampicata e da trekking.

Come vengono pulite le scarpe da avvicinamento?

Come già descritto nella sezione accessori “Detergenti” della guida all’acquisto, le scarpe da avvicinamento devono essere prima spazzolate e poi pulite con una soluzione per scarpe o una soluzione detergente.

Nota: Non dovresti mai mettere le tue scarpe in lavatrice.

Alcuni modelli di scarpe da avvicinamento hanno una membrana Gore-Tex. In questi modelli, anche il rivestimento deve essere pulito regolarmente. Tuttavia, il mangime non viene pulito con un detergente, ma solo con acqua tiepida.

Per asciugare stendete la fodera a testa in giù e quando si sarà un po’ asciugata stendetela con una chiave di legno in modo che non si formino pieghe nel tessuto. Anche qui è importante lasciare asciugare l’aria di alimentazione e non accelerare il processo di essiccazione con fonti di calore esterne.

Il video mostra come prendersi cura e pulire adeguatamente le scarpe con Gore-Tex.

Per quanto tempo puoi usare le scarpe da avvicinamento?

Anche se ti prendi cura delle tue scarpe regolarmente, un uso intenso consumerà la suola nel tempo. Di conseguenza, si perde la presa e l’ulteriore utilizzo delle scarpe può diventare pericoloso nel tempo. Pertanto, se lo usi in modo intensivo, dovresti ottenere un nuovo paio dopo circa tre-cinque anni o farli risuolare di nuovo. La risuolatura è attualmente possibile solo con alcuni modelli.

Ulteriori fonti

  • qui Scoprirai come e con cosa impregnare correttamente le tue scarpe.
  • qui imparerai a prenderti cura di Gore-Tex.

* Ci colleghiamo a negozi online selezionati e partner da cui potremmo ricevere un compenso. Come partner Amazon, guadagno da vendite qualificate


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.