Le chiavette TV trasformano facilmente i vecchi televisori in TV intelligenti. Con una semplice connessione tramite HDMI, il vecchio dispositivo può essere aggiornato con contenuti multimediali e un comodo accesso a servizi di streaming o librerie multimediali è reso possibile tramite WLAN. Una chiavetta TV è la soluzione per chiunque voglia accedere ai contenuti più recenti nonostante abbia un vecchio dispositivo. In questo post vorremmo esaminare l’argomento in dettaglio e fare un confronto con la chiavetta TV.

Indice

l’essenziale in breve

  • Una chiavetta TV trasforma un vecchio televisore in una smart TV.
  • L’installazione e l’uso sono facili e facili da usare.
  • L’ampia selezione di bastoncini ti consente di trovare il prodotto giusto.
  • Puoi ottenere ottimi prodotti a soli 30 euro.
  • Le chiavette TV sono disponibili come dongle, stick di streaming e TV box.
  • Le chiavette TV sono la soluzione ideale per i vecchi dispositivi o come aggiunta alla smart TV.

Le migliori chiavette TV: le preferite dagli editori

In questa sezione abbiamo raccolto per te una selezione delle migliori chiavette TV.

Il tuttofare conveniente: Amazon Fire TV Stick con telecomando vocale Alexa

Cosa ci piace:

  • Funzionamento semplice tramite telecomando, controllo vocale o smartphone
  • Buona qualità dell’immagine e del suono
  • Bastone economico senza compromessi
  • La vasta selezione di app
  • Il design sottile
  • Espansione delle funzioni tramite Alexa e Amazon Prime
Cosa non ci piace:

  • Lo streaming in Ultra HD (4K) non è possibile

Valutazione editoriale

La Fire TV Stick con Alexa è l’auto di fascia media tra le TV stick di Amazon e costa poco meno di 40 euro. La chiavetta viene azionata per impostazione predefinita tramite un telecomando vocale, che è dotato del sistema vocale interno Alexa. La dotazione di Fire TV Stick (3a gen.) contiene un telecomando (3a gen.), una prolunga HDMI, un alimentatore, 2 batterie AAA e una guida rapida. Fire TV Stick ha un design compatto e poco appariscente in nero e la sua forma e dimensione è paragonabile a una chiavetta USB convenzionale. Viene configurato e utilizzato collegando Fire TV Stick alla porta HDMI. La chiavetta deve essere collegata all’alimentazione tramite l’alimentatore e il cavo USB e, nell’ultimo passaggio, collegata alla WLAN tramite il menu. Ora Fire TV Stick è pronto per l’uso dopo pochi minuti e puoi accedere a migliaia di app. Per poter utilizzare Amazon TV-Stick non hai necessariamente bisogno di un abbonamento Amazon Prime o di un account utente Amazon, ma l’abbonamento ti offre vantaggi significativi. L’abbonamento ad Amazon Prime ti dà accesso automatico a migliaia di film, serie e musica e puoi acquistare o noleggiare contenuti aggiuntivi con un clic. A nostro avviso, un abbonamento Prime è sicuramente un vantaggio per l’utilizzo di Fire TV Stick. Nella migliore lista di Computer Bild (04/21), la Fire TV Stick con telecomando Alexa nella versione del 2021 ha ricevuto il grado 2.0 ed è anche una raccomandazione della nostra redazione se non insisti su una risoluzione 4K.

Caratteristiche principali:

  • Telecomando: Telecomando vocale Alexa (3a gen.) Con pulsanti di controllo TV (accensione/spegnimento e volume) che consente di regolare il volume, l’avanzamento rapido, il riavvolgimento e lo zapping tra programmi o tracce. Puoi anche utilizzare Fire TV Stick utilizzando l’app di controllo remoto di Fire TV.
  • Formato audio supportato: Dolby Atmos Audio, Dolby Digital, Dolby Digital + Surround Sound e pass-through audio HDMI per Dolby Digital, Dolby Digital + e Dolby Atmos, per un suono buono e chiaro. Ma qui dipende ancora dalla qualità del suono della tua TV o dei tuoi altoparlanti esterni.
  • Qualità dell’immagine: Fire TV Stick supporta una risoluzione fino a 1080p Full HD; HDR, HDR10+ e HLG.
  • Potenza: Fire TV Stick è dotato di un processore quad-core da 1,7 GHZ e 8 GB di capacità di archiviazione.

Il vincitore del rapporto qualità-prezzo: Amazon Fire TV Stick 4K

Cosa ci piace:

  • Il semplice funzionamento tramite telecomando, controllo vocale o smartphone
  • L’eccellente qualità dell’immagine e del suono grazie a 4K e Dolby Atmos
  • La vasta selezione di app
  • Il design compatto
  • La potente trasmissione dei dati tramite un’antenna WLAN ulteriormente sviluppata
  • Eccellente rapporto qualità-prezzo
Cosa non ci piace:

  • Non ha connessione di rete, solo WLAN

Valutazione editoriale

La Fire TV Stick 4K Ultra HD con telecomando vocale Alexa è la chiavetta di streaming più potente di Amazon e costa poco meno di 60 euro. Lo stick è in gran parte identico al normale Fire TV Stick in termini di aspetto e prestazioni con 8 GB di memoria interna e un processore quad core. La fornitura, il sistema operativo e l’interfaccia utente, nonché l’installazione dello stick sono identici alle varianti più economiche. Se ora ti stai chiedendo quale sia la differenza tra i due dispositivi, te lo possiamo dire: nella qualità dell’immagine! Come suggerisce il nome, Fire TV Stick 4K trasmette immagini al televisore in qualità 4K Ultra HD a 60 fotogrammi al secondo. Questo lo rende il dispositivo per tutti coloro che apprezzano la risoluzione brillante. Al fine di ottimizzare lo streaming 4K, anche il design dell’antenna Wi-Fi è stato ulteriormente sviluppato. Lo stick è nella versione attuale (2a gen.) del 2018 e rimane il fiore all’occhiello tra gli stick di streaming di Amazon grazie alla sua capacità 4K con il cubo Amazon TV. Grazie al suo prezzo accessibile e alle massime prestazioni, Fire TV Stick 4K Ultra HD è il preferito dalla nostra redazione.

Caratteristiche principali:

  • Telecomando: Telecomando vocale Alexa (2a gen.) Con pulsanti di controllo TV (accensione/spegnimento e volume) che consente di regolare il volume, l’avanzamento rapido e il riavvolgimento e lo zap tra programmi o tracce. Puoi anche utilizzare Fire TV Stick utilizzando l’app di controllo remoto di Fire TV.
  • Formato audio supportato: Dolby Atmos, audio surround 7.1, pass-through audio a 2 canali (stereo) e HDMI fino a 5.1. Dolby Atmos è attualmente supportato solo per determinati titoli Prime Video. Quindi hai un’esperienza audio eccezionale anche con questo stick.
  • Qualità dell’immagine: Fire TV Stick supporta la trasmissione 4K Ultra HD su TV compatibili e offerte esistenti e supporta HDR, HDR10, HDR10 +, HLG e Dolby Vision.
  • Potenza: Fire TV Stick è dotato di un processore quad-core da 1,7 GHZ e 8 GB di capacità di archiviazione.

Il prodotto premium per gli amanti di Apple: Apple TV 4K (32 GB)

Cosa ci piace:

  • Brillante risoluzione dell’immagine in 4K e HDR
  • Connettività Bluetooth per controller di gioco e altri dispositivi
  • Funzione AirPlay
  • Controllo vocale Siri
  • Potente processore e capacità di archiviazione
Cosa non ci piace:

  • Costi di acquisizione elevati
  • Utilizzo completo disponibile solo con iPhone
Presentazione dell'Apple TV

L’Apple TV colpisce per il suo elegante nero

Valutazione editoriale

L’Apple TV è lo streaming box perfetto per tutti coloro che si muovono nel cosmo Apple e si sentono a casa. Vi presentiamo il modello attuale qui. Per prima cosa veniamo al design: l’Apple TV ha un design nero e sembra una scatola (a differenza dei Fire Stick). Oltre al dispositivo, la fornitura include il telecomando Siri, l’alimentatore, le istruzioni per l’uso e un cavo Lightning. Questo è necessario per caricare il telecomando. Come con le Fire TV Stick, hai solo bisogno di una connessione HDMI, una connessione WiFi e una connessione di alimentazione per utilizzare Apple TV.

A differenza degli stick di streaming, non puoi semplicemente nascondere la scatola dietro il televisore, devi scegliere una posizione di archiviazione. Il telecomando di Apple TV può essere navigato tramite un touchpad oltre ai pulsanti per il menu, il controllo del volume, ecc. Una volta connesso, Apple TV ti guida attraverso la configurazione del dispositivo e spiega come usarlo.
Veniamo ora all’interfaccia utente. Questo assomiglia otticamente a quello di iPhone e iPad e le app preinstallate possono essere integrate da acquisti nell’iTunes Store.

Come è tipico per Apple, il contenuto e le funzioni sono specifici. Apple ha il proprio formato di streaming e i contenuti possono essere riprodotti su AirPlay tramite Apple iCloud. Ma niente paura, tutti i soliti App e offerte sono disponibili anche tramite questo dispositivo. Una caratteristica speciale è la possibilità di controllare l’Apple TV tramite il tuo iPhone. Abbiamo sperimentato che questa opzione è molto utile se il piccolo telecomando è stato smarrito. In generale, controllare Apple TV è facile e il controllo vocale è possibile tramite Siri anziché Alexa. Apple si riferisce soprattutto alla compatibilità tra iPhone e Apple TV al fine di massimizzare l’esperienza dell’utente, per cui si adottano semplicemente delle password oppure si comanda il proprio Homekit (controllo del riscaldamento, garage, ecc.) tramite il dispositivo.

Grazie alla trasmissione 4K, puoi goderti un’eccezionale qualità dell’immagine e del suono che si distingue dalla concorrenza grazie al formato premium dinamico Dolby Vision HDR. In termini di suono, Apple TV supporta la massima qualità tramite Dolby Digital 5.1 e Dolby Atmos. Il prezzo dell’Apple TV per questo modello è poco meno di 220 euro ed è il più costoso nel nostro confronto. Siamo dell’opinione che gli utenti Apple in particolare otterranno i loro soldi con il dispositivo.

Caratteristiche principali:

  • Telecomando: Telecomando vocale Siri con controllo del volume e pulsanti funzione. La navigazione avviene tramite un touchpad integrato.
  • Formato audio supportato: Dolby Digital, Dolby Digital Plus e Dolby Atmos
  • Qualità dell’immagine: L’Apple TV supporta 4K High Dynamic Range (HDR) fino a 2160p, Dolby Vision e HDR10
  • Potenza: Un chip A10X Fusion con architettura a 64 bit fornisce la potenza e la capacità di archiviazione di questo dispositivo è di 32 GB

Opinione dell’esperto: il controllo con l’Iphone è fantastico!

L’alternativa a Fire TV – La TV Stick Magenta di Deutsche Telekom

Cosa ci piace:

  • La buona qualità delle immagini e la risoluzione 4K
  • Accesso rapido alla TV in diretta tramite Magenta TV
  • Funzionalità come il timeshift
  • Integrazione di provider e piattaforme comuni
  • Sistema TV Android flessibile
Cosa non ci piace:

  • Funzioni come il timeshift non funzionano correttamente
  • La ricerca vocale tramite telecomando non è possibile
  • Abbonamenti ingombranti

Valutazione editoriale

Con il Magenta TV Stick di Deutsche Telekom, Deutsche Telekom promette un dispositivo che si distinguerà dalla concorrenza. La differenza rispetto alle altre chiavette di streaming dovrebbe essere fatta dall’offerta aggiuntiva con la propria TV Magenta, disponibile anche per gli utenti senza una connessione Telekom con la chiavetta.

Per prima cosa torniamo al design: a differenza del Fire TV Stick, il Magenta TV Stick è più simile a una piccola scatola (più piccola dell’Apple TV) e proprio come la concorrenza richiede solo una connessione HDMI e di alimentazione per connettersi. La fornitura include: Un telecomando Bluetooth con batterie, batterie AAA, un alimentatore, un cavo di collegamento USB con una connessione USB aggiuntiva per la presa, punti adesivi per il fissaggio del dispositivo e istruzioni per l’uso. La configurazione del Magenta TV Stick è simile a quella degli altri dispositivi. Dopo che la chiavetta è funzionante tramite HDMI e connessione di alimentazione, viene configurata tramite il menu. Innanzitutto, il telecomando deve essere accoppiato e la connessione alla WLAN deve essere stabilita. Il controllo può avvenire tramite i pulsanti di navigazione e il controllo vocale.

Poiché lo stick funziona con il sistema operativo Android TV, devi utilizzare il tuo account Google esistente o crearne uno nuovo. Hai quindi accesso a tutti i comuni servizi di streaming, app e Magenta TV. Lo stick impressiona per la sua brillante qualità dell’immagine in 4K e trasmissione HDR, se il tuo televisore e il contenuto supportano il formato. Inoltre, Dolby Vision e Dolby Atmos sono supportati per un’esperienza audio e video eccellente. Deutsche Telekom ha orientato il Magenta TV Stick principalmente alla televisione con Magenta TV, con cui puoi goderti notizie, romanzi polizieschi o sport in diretta in qualità HD. Inoltre, la mega biblioteca e le biblioteche multimediali offrono una selezione completa di contenuti. Magenta TV Smart costa circa 10€ al mese e deve essere acquistato a pagamento, ma ottieni l’accesso completo alla tua megateca e ai canali TV e l’accesso a TVNOW Premium per il miglior intrattenimento.

Il Magenta Smart TV Stick offre le funzioni timeshift, riavvio, 50 ore di cloud storage per le registrazioni e può essere utilizzato sia sul televisore che tramite smartphone. In combinazione con Magenta TV Smart, Magenta TV Stick è una buona scelta per tutti coloro che apprezzano i programmi TV al di sopra del normale streaming. L’attuale versione dello stick è disponibile per circa 50 euro.

Caratteristiche principali:

  • Telecomando: Il telecomando Bluetooth viene fornito con i tasti funzione comuni e senza touchpad. Tutte le funzioni importanti sono facilmente accessibili tramite un pulsante.
  • Formato audio supportato: Dolby Atmos
  • Qualità dell’immagine: Il MagentaTV Stick supporta 4K Ultra HD, HDR10, HLG e HDR10+ e una risoluzione video di 720p, 1080p, 2160p.
  • Potenza: Il processore è una CPU Quad Core da 1,8 GHz con 2 GB di Ram e una capacità di archiviazione interna di 8 GB.

Il tuttofare: Google Chromecast con Google TV

Valutazione editoriale

Cosa ci piace:

  • La migliore qualità delle immagini grazie a 4K e HDR
  • Il telecomando super maneggevole
  • La fantastica interfaccia utente
  • Il design bianco
  • La funzione Chromecast viene mantenuta
  • Rapporto qualità-prezzo
Cosa non ci piace:

  • Google Stadia Gaming non ancora disponibile

Fino ad ora, Google Chromecast era un dongle che proiettava solo contenuti da smartphone, tablet o PC sui televisori degli utenti. Questo è abbastanza. Nella sua versione attuale, Google Chromecast ha un proprio telecomando e una propria interfaccia utente e quindi attacca la concorrenza di Amazon e co. a. Di seguito vi presentiamo il nuovo dispositivo.

Innanzitutto il design: il Chromecast ovale bianco è bianco, fa un’impressione accattivante e può essere nascosto dietro la TV grazie alle sue dimensioni compatte. Anche il telecomando è mantenuto bianco e ha i tasti funzione comuni oltre a un tasto per il controllo vocale. Proprio come Fire TV Stick 4K, anche la TV può essere controllata utilizzando il telecomando di Google Chromecast. Il telecomando, il Chromecast, il cavo USB e l’alimentatore USB sono inclusi nella fornitura. Il Chromecast è anche collegato e configurato tramite HDMI e connessione di alimentazione. Come per gli altri dispositivi, la configurazione è guidata e completata con successo in pochi minuti.

Il sistema operativo del Chromecast è basato su Android TV, ma ha un’interfaccia più fresca rispetto agli stick Fire TV e ci ha convinto nel test. Anche Google Chromecast non lascia nulla a desiderare o offre app e contenuti. Film e serie vengono trasmessi in formato 4K e HDR: una gioia per gli occhi. Inoltre, la riproduzione del suono Dolby Atmos trasforma il soggiorno in un home theater con dispositivi adeguati.

Puoi confrontare il Chromecast, che costa circa 70 euro, con il Fire TV Stick, le differenze qui sono principalmente nell’interfaccia utente, le prestazioni sono quasi identiche. Se intendi utilizzare i giochi, Chromecast tramite Google Stadia è il dispositivo migliore per te.

Caratteristiche principali:

  • Telecomando: Il telecomando vocale bianco è dotato di tutti i tasti funzione essenziali e di una navigazione touch e si rivela molto utile nel test.
  • Formato audio supportato: Oltre a Dolby Audio e Dolby Digital Plus, Google Chromecast utilizza anche Dolby Atmos per un suono mozzafiato.
  • qualità dell’immagine: Oltre alla risoluzione 4K fino a 2060p, padroneggia HDR e Dolby Vision e colpisce per la qualità dell’immagine.
  • Potenza: Un processore quad core con 1,9 Ghz e una capacità di archiviazione di 4 GB, che può essere espansa esternamente, fornisce la potenza.

Guida all’acquisto della chiavetta TV

Se desideri aggiungere funzioni intelligenti alla tua TV, dovresti chiarire in anticipo quale chiavetta TV è quella giusta per te. Per aiutarti a prendere la tua decisione, abbiamo risposto alle seguenti domande di base:

Cos’è una chiavetta TV?

Una chiavetta TV consente agli utenti di rendere il proprio televisore abilitato a Internet. È possibile accedere a contenuti Web come film, video o siti Web utilizzando le app installate sulla chiavetta. Tutto quello che devi fare è collegare la chiavetta e un È possibile stabilire una connessione WLAN. Una volta completato questo semplice processo, la chiavetta consente l’accesso a Internet, numerose app, giochi e librerie multimediali. Se hai ancora un televisore più vecchio, puoi trasformarlo in una Smart TV in pochissimo tempo con una chiavetta TV.

Come funziona una chiavetta TV?

Per aggiornare un televisore, la chiavetta TV deve essere collegata e installata correttamente. Tuttavia, il processo non è una scienza missilistica e può essere eseguito in pochi passaggi:

  1. Connetti la chiavetta TV al televisore tramite lo slot HDMI
  2. Con la connessione micro-USB, ti assicuri che la chiavetta sia caricata tramite il cavo USB
  3. Usa il menu per stabilire la connessione tra la chiavetta TV e la tua rete WiFi.
  4. Se la connessione è stata stabilita con successo, ora puoi scaricare e installare le app come desideri

Informazioni: l’impostazione di tutti gli stick è stata molto semplice e diretta

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle chiavette TV?

Le chiavette TV hanno diverse funzioni individuali a seconda del produttore e della categoria di prezzo. I principali vantaggi e svantaggi delle chiavette TV in generale sono elencati qui:

Vantaggi delle chiavette TV Svantaggi delle chiavette TV
Abilita la multimedialità sui vecchi dispositivi Le app e i servizi di streaming sono in parte a pagamento
Installazione facile Hai bisogno di una connessione wifi
Può essere usato singolarmente Funzioni a seconda del prodotto e del produttore
Funzionamento semplice tramite telecomando/controllo vocale
Costi di acquisizione favorevoli
Dimensioni compatte
Indipendenza dal programma TV
Compatibile con tutti i dispositivi
Aggiornamenti software regolari
Porta con te in viaggio

Quali tipi di chiavette TV esistono?

Le chiavette TV sono divise in 3 categorie: dongle, streaming stick e streaming box. Fondamentalmente, tutte le chiavette TV rendono il televisore più intelligente e collegano un televisore a Internet. Che questi siano quadrati a forma di scatola o a forma di bastoncino è di secondaria importanza per l’uso previsto. I bastoncini si differenziano principalmente per il produttore e il prezzo.

Per chi sono adatte le chiavette TV?

Le chiavette TV sono adatte a chiunque desideri rendere la propria TV abilitata a Internet. O lo stick migliora il vecchio televisore o espande le funzionalità di un dispositivo esistente (anche smart TV). Se desideri espandere i tuoi contenuti multimediali in modo conveniente e intuitivo, una chiavetta TV è la scelta giusta per te. Soprattutto, l’ampia gamma di prodotti ti consente di trovare il prodotto giusto per le tue esigenze.

Inizia prima con Fire TV Stick

Quali sono i criteri di acquisto più importanti per le chiavette TV?

Ora elenchiamo i criteri di acquisto più importanti che dovresti considerare quando acquisti una chiavetta TV. Inoltre, ti presenteremo le varie chiavette TV e le loro caratteristiche.

scopo d’uso

Quando lo si utilizza, tutto dipende da cosa si desidera utilizzare il TV Stick. Come descritto sopra, ci sono attualmente 3 diverse versioni. Se stai cercando una soluzione completa economica e compatta per lo streaming di contenuti, ti consigliamo di utilizzare una chiavetta TV. Se vuoi collegare anche il tuo smartphone alla chiavetta TV oltre alle app, un TV box come l’Apple TV è un investimento ragionevole. Se l’obiettivo è esclusivamente proiettare il contenuto dei tuoi dispositivi finali sul televisore, un dongle è la scelta giusta.

TV-Stick-App-Disney

Le app come Disney + possono essere riprodotte su chiavette TV

costi

Innanzitutto possiamo rassicurarvi che l’effettivo upgrade del vostro televisore è già possibile a costi contenuti. Il prezzo dei dispositivi dipende dal produttore e dal modello scelto. Anche i dispositivi più vecchi sono un’alternativa, ma potrebbero non essere alla pari con i modelli attuali in termini di qualità del suono e dell’immagine. Anche in questo caso dipende da quali criteri sono importanti per te. Una Fire TV Stick con telecomando vocale di Amazon è disponibile a soli 30 euro e ha tutte le caratteristiche essenziali. Se invece si desiderano funzioni aggiuntive come lo streaming 4K Ultra HD o anche un dispositivo Apple, i prezzi vanno fino a 220 euro.

risoluzione

La qualità dell’immagine del contenuto dipende dal televisore. Se la tua TV è una TV HD o Full HD, i contenuti 4K UHD non possono essere riprodotti su di essa. Ma possiamo rassicurarti sul fatto che le soluzioni di streaming Full HD e HD offrono ancora immagini di prima classe oggi e ogni chiavetta dei principali fornitori è in grado di fornirtele!

connessioni

Tutto ciò di cui hai bisogno per usare una chiavetta TV è un televisore con una connessione HDMI! Hai anche bisogno di una connessione WiFi e poi puoi iniziare! Idealmente, la tua TV avrà anche una porta USB nel caso in cui la chiavetta debba essere caricata. Altrimenti, può anche essere semplicemente caricato tramite USB tramite una presa.

servizio

Il funzionamento della tua chiavetta TV è molto semplice! Se non hai voglia di leggere le istruzioni per l’uso, abbiamo incluso un link per configurarlo qui: Con ogni chiavetta TV hai un telecomando incluso nella fornitura. Funzionano semplicemente come il normale telecomando della TV.

Che si tratti di Fire Stick, Chromecast o Apple TV, tutti i dispositivi possono essere accesi tramite un pulsante di accensione o menu. Per la configurazione iniziale, la guida ti guiderà attraverso il menu. Tutto quello che devi fare è premere le voci di menu utilizzando i pulsanti di navigazione. In questo modo puoi accedere facilmente alle impostazioni o alle app. Di solito le app più importanti sono preinstallate a seconda del produttore e hai accesso diretto a queste funzionalità.

Servizi di streaming

Una chiavetta TV ti dà accesso ad app popolari che ti consentono di riprodurre in streaming i contenuti. Il download delle app è spesso gratuito, ma l’accesso ai contenuti è spesso associato a dei costi. Questi dipendono dall’abbonamento e dal fornitore di servizi. Gli abbonamenti costano all’incirca tra i 5 ei 15 euro al mese e possono essere acquistati a un prezzo inferiore tramite account famiglia (o account con più utenti). Gli app store ti offrono le piattaforme comuni:

  • Netflix
  • Amazon Video / Amazon Prime Video
  • Spotify
  • TVORA
  • Joyn
  • Zattoo
  • La prima mediateca
  • ZDF Mediateca
I vari servizi di streaming offrono i contenuti giusti per tutti

Programma televisivo normale

Il normale e noto programma TV può essere ricevuto tramite app. Il contenuto delle mediateche delle emittenti pubbliche è accessibile gratuitamente o tramite live streaming. Le emittenti private hanno le proprie app, per le quali il contenuto è a pagamento. Ad esempio, l’intero programma TV può essere ricevuto in live streaming tramite l’app Zattoo per 9,99 euro.

telecomando

I telecomandi delle chiavette TV si azionano semplicemente come i classici telecomandi e dispongono anche di un pulsante per il controllo vocale. Dopo aver premuto il pulsante, puoi semplicemente pronunciare parole, film o serie e la chiavetta TV ti mostrerà i risultati della ricerca. I campi di testo possono essere compilati utilizzando la tastiera digitale utilizzando i tasti di navigazione. Tuttavia, a seconda del produttore, il design del telecomando e la disposizione dei pulsanti sono progettati in modo diverso.

controllo vocale

Come già descritto in precedenza, le chiavette TV possono essere azionate anche tramite il controllo vocale. Oltre a cercare contenuti o richiamare app, puoi anche controllare altre applicazioni per la casa intelligente. Il controllo vocale e la compatibilità con altri dispositivi Smart Home dipendono dai loro sistemi operativi. Diventa chiaro qui che le chiavette TV hanno caratteristiche assolutamente contemporanee.

Bluetooth

Le chiavette TV di produttori famosi dispongono di connettività Bluetooth. Ciò consente di accoppiare facilmente altoparlanti, altri telecomandi o altri dispositivi. L’accoppiamento viene effettuato tramite la voce di menu Bluetooth nelle impostazioni. Se desideri acquistare una Apple TV e utilizzare i dispositivi Apple, puoi usufruire di numerose funzionalità che vanno oltre lo streaming. L’Apple TV può essere controllata tramite il tuo iPhone e foto e video possono essere visualizzati su Apple TV tramite iCloud.

Giochi

I giochi possono essere scaricati e installati nei singoli app store. Inoltre, hai la possibilità di acquistare controller di gioco aggiuntivi per le levette, con i quali è possibile migliorare l’esperienza di gioco. L’esperienza di gioco è simile a quella su smartphone, ma più piacevole grazie a una più grande Schermo.

Capacità di memoria

La capacità di memoria della chiavetta TV è rilevante per il volume di dati delle app. Tuttavia, questo è più che sufficiente per gli utenti ordinari. Tuttavia, se si desidera utilizzare la chiavetta TV per i giochi, è utile una chiavetta con una maggiore capacità di archiviazione Sistemi operativi Il sistema operativo della rispettiva chiavetta dipende dal produttore. Mentre gli stick di Amazon o Microsoft hanno una struttura simile al sistema operativo Android, Apple utilizza la nota interfaccia utente iOS. Entrambi i sistemi sono molto facili da usare. L’Apple TV inoltre non richiede la presenza di altri prodotti Apple, ma è un unico dispositivo a sé stante. Indipendentemente dal dispositivo a cui colleghi una chiavetta, funzionerà!

connessione internet

Se vuoi trasmettere in streaming con una buona qualità e senza tempi di buffering lenti, dovresti avere una buona connessione Internet. Personalmente, posso dirti che posso trasmettere in streaming tutti i film e le serie sulla mia Apple TV nonostante la linea 6000 (a seconda della località).Quali marche producono chiavette TV di qualità? Le chiavette TV dei marchi Amazon, Apple e Roku hanno prevalso sul mercato. Dominano l’offerta, ma anche i dongle di Google sono di alta qualità. Per avere una panoramica, presentiamo ora brevemente i fatti chiave sui marchi e sui loro stick.

Marche

Ti presentiamo ora i leader di mercato nel campo degli stick TV.

Amazon

Amazon e le sue chiavette TV sono ora all’avanguardia nel settore. Il più grande rivenditore online al mondo ha lanciato la prima generazione di Firestick nel 2015 e ora offre la terza generazione del prodotto. Amazon si affida alla semplice installazione e al controllo vocale tramite Alexa per i Firestick. Oltre all’opzione di accesso con un account utente che è stato creato, puoi anche accedere con il tuo account Amazon Prime.

Un abbonamento Prime ti dà accesso automatico ai contenuti multimediali di Amazon come film, musica e serie. Inoltre, i contenuti possono essere acquistati o noleggiati a pagamento. Fire TV Stick è disponibile in 3 diverse versioni: come versione lite senza controllo televisivo, come chiavetta base con controllo televisivo e come versione 4K. Gli stick soddisfano tutte le esigenze di streaming essenziali e si differenziano per funzioni aggiuntive e dettagli tecnici.

Mela

Il famoso produttore Apple è noto per i suoi prodotti innovativi e l’alta qualità, che si riflette nei costi di acquisizione. Lo stesso vale per il prodotto Apple TV. Una Apple TV è un cosiddetto set-top box ed è collegata a un televisore o monitor tramite HDMI. Dopo che la scatola è stata configurata (inclusa la creazione della connessione WLAN), la scatola può essere utilizzata per tutte le piattaforme di streaming e giochi, in modo simile alla Fire TV.

Un espediente speciale è la funzione Airplay, che consente all’utente dei prodotti Apple di riprodurre foto, musica e video su Apple TV. Una Apple TV può essere utilizzata utilizzando il controllo vocale di Siri. La selezione del gioco e il controllo dell’Home Kit tramite Apple TV sono caratteristiche speciali. Le Apple TV sono disponibili in diverse versioni e si differenziano per generazione, capacità di archiviazione, qualità delle immagini e prestazioni del processore.

Google

La società tecnologica americana ora rappresenta più di un semplice sviluppatore del motore di ricerca. Google sa come sviluppare dispositivi e accessori sofisticati che dovrebbero semplificare la vita all’utente. Questo approccio è seguito anche per il loro prodotto Chromecast. Come già accennato, il Chromecast si differenzia dagli stick e dai box per lo streaming, poiché il contenuto viene proiettato solo da un dispositivo sul televisore. L’ultima versione di Chromecast ha il proprio sistema operativo e telecomando e funziona come una chiavetta per lo streaming.

Anno

Come gli altri produttori, Roku è un’azienda tecnologica americana che si concentra sulla produzione di lettori multimediali. In Roku, i clienti hanno l’opportunità di scegliere tra una vasta gamma di prodotti che soddisfano le loro esigenze. Oltre ai modelli Express, che aggiornano anche i televisori senza connessioni HDMI alle smart TV, è possibile acquistare anche stick più potenti.

La particolarità di Roku è che offrono i propri contenuti in streaming attraverso i loro “Canali Roku” gratuiti. Oltre alla possibilità di utilizzare i comuni provider di streaming, gli utenti possono anche consumare contenuti dai canali senza abbonamento.

Telekom

Anche Deutsche Telekom vorrebbe essere coinvolta nel mercato dei televisori. Con lo streaming stick Magenta TV, gli utenti dovrebbero ricevere un prodotto che è più di un normale streaming stick. Qui, Deutsche Telekom si affida al proprio servizio di streaming Magenta TV. Sia la chiavetta che le funzioni sono indipendenti dal provider Internet selezionato e dall’utente, un’esclusiva selezione di programmi attraverso la combinazione della propria app e delle offerte della concorrenza.

Dove posso acquistare una chiavetta TV?

Fortunatamente, acquistare una chiavetta TV è molto semplice. Una vasta selezione di questi può essere facilmente acquistata nei negozi di elettronica e su Internet. Ti ho linkato una selezione di chiavette TV in questo blog! Dai un’occhiata più da vicino ai prodotti o lascia che questo articolo ti informi e ti ispiri! Altrimenti troverai un’ampia scelta nei seguenti negozi:

  • Amazon.de
  • Ebay.de
  • Mediamarkt.de
  • Saturno.de
  • Expert.de
  • Euronics.de

Quanto costano le chiavette TV?

Il prezzo degli stick TV dipende principalmente dal produttore e dalle funzioni che si desidera avere. Qui, come spesso accade, la fascia di prezzo superiore è abbastanza aperta. Un Amazon Fire Stick, ad esempio, parte da 30 euro, mentre un Apple TV dell’ultima serie costa circa 220 euro.

Quali alternative ci sono a una chiavetta TV?

Per utilizzare il tuo vecchio televisore come smart TV, puoi anche collegare il tuo laptop, PC, tablet, smartphone o console ad esso. Per questo potrebbero essere necessari cavi e collegamenti aggiuntivi e, naturalmente, i dispositivi terminali corrispondenti. Scopriamo che una chiavetta TV economica è molto più leggera nelle funzionalità e offre una soluzione semplice.

Panoramica del test della chiavetta TV

Nella tabella seguente puoi vedere quali strutture di test hanno già effettuato e pubblicato un test su chiavette TV.

Testmagazin Test della chiavetta TV disponibile? Anno di pubblicazione Accesso libero Scopri di più
Stiftung Warentest e 12/2016 e Clicca qui
Eco test no no
Konsument.at e 02/2016 no Clicca qui
Ktipp.ch e 04/2021 no Clicca qui

Test dello stick TV di Stiftung Warentest: Chromecast & Co – guarda la TV comodamente online con i dongle

Stiftung Warentest ha effettuato un test su chiavette TV nel 2016. Tuttavia, i prodotti nel test non sono aggiornati e il test non è più rappresentativo. Tuttavia, puoi dare un’occhiata all’interno.

Test dello stick TV di Konsument.at: soluzioni di streaming per televisori meno recenti

Anche la rivista di test austriaca Konsument.at ha fatto un confronto tra le chiavette TV nel 2016. Sfortunatamente, anche i prodotti selezionati sono obsoleti e non possono essere confrontati con quelli attuali.

Test dello stick TV di Ktipp.ch: test del lettore multimediale

Nel suo numero attuale (04/2021), il portale per i consumatori Ktipp.ch mette alla prova diverse chiavette TV. Oltre al programma di streaming, vengono testate anche le funzioni di gioco. Tuttavia, il test non è disponibile gratuitamente, ma può aiutarti a prendere una decisione.

FAQ – Domande frequenti sulle chiavette TV

In questa sezione vengono presentate e risposte alle domande frequenti sulle chiavette TV.

Qual è la differenza tra stick e dongle per lo streaming?

Un dongle è un dispositivo simile a una chiavetta USB oa una cover. Come di consueto nel settore tecnologico, i design cambiano continuamente. A differenza di uno streaming stick, un dongle non può funzionare in modo indipendente e riflette solo il display di un dispositivo finale, che può essere il tuo smartphone, tablet o PC. Con i dongle, la cosa principale da considerare è se sono compatibili con i tuoi dispositivi finali. I dongle vengono utilizzati per il cosiddetto “mirroring dello schermo”. Una chiavetta per lo streaming sembra una chiavetta USB. A differenza di un dongle, uno streaming stick può essere utilizzato anche senza smartphone, tablet o PC. Alcuni sono tecnicamente così avanzati che possono quasi essere considerati un PC autonomo. Inoltre, altri dispositivi domestici possono essere controllati tramite stick di streaming.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi degli stick di streaming come soluzione di retrofit per la TV?

Qui si può affermare che non ci sono svantaggi per l’utente finale a parte i costi di acquisizione. Con una chiavetta TV ottieni la tecnologia più recente sul tuo vecchio televisore. Con varianti economiche come Fire TV Stick, hai tutte le app più recenti e popolari disponibili sul tuo televisore, che potrebbero essere state a lungo obsolete sulle nuove Smart TV e sui loro sistemi operativi.

Quanti soldi hai per pianificare l’utilizzo di una chiavetta TV?

In linea di principio, il semplice utilizzo di una chiavetta TV è gratuito. I tuoi costi mensili dipendono dagli abbonamenti che sottoscrivi. Ciò include i costi per Disney, Spotify, Netflix, possibilmente Amazon Prime, TV, Joyn ecc. Quindi puoi decidere tu stesso quanti soldi vuoi spendere per le offerte.

Cosa posso guardare gratuitamente con Amazon Fire TV Stick?

Sia Amazon Fire TV Stick che gli altri stick presentati possono essere utilizzati per accedere a contenuti liberamente accessibili. Oltre alle librerie multimediali delle emittenti pubbliche accessibili tramite app, altre app trasmettono contenuti gratuiti. Questo non è logicamente così ampio come l’abbonamento a pagamento, ma può dare un’anticipazione dell’abbonamento a pagamento. Poiché la maggior parte dei fornitori di servizi di streaming offre anche mesi di prova, questa opzione avrebbe più senso. Le app elencate di seguito offrono contenuti gratuiti:

  • Youtube
  • Contrazione
  • Librerie multimediali ARD, ZDF, Arte
  • Zattoo
  • Prosieben
  • Joyn
  • uvm

Suggerimento: usa i mesi di prova per testare le app

* Ci colleghiamo a negozi online selezionati e partner da cui potremmo ricevere un compenso. Come partner Amazon, guadagno da vendite qualificate


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.